Novità da Fondazione FS

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9282
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Novità da Fondazione FS

Messaggio da adobel55 »

Superate le prove SCMT per old locomotive che torneranno a viaggiare con i treni storici.
Ciao

https://www.ferrovie.info/index.php/it/ ... -e-636-161


Avatar utente
IpGio
Messaggi: 587
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da IpGio »

Ottima e confortante notizia sul fronte storico ferroviario del nostro paese.
Avremo l'SCMT anche su una bella vaporiera?
Sognare non è vietato.
Grazie per la condivisione Adolfo.
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4559
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da MrPatato76 »

IpGio ha scritto: lunedì 14 settembre 2020, 9:52 Ottima e confortante notizia sul fronte storico ferroviario del nostro paese.
Avremo l'SCMT anche su una bella vaporiera?
Sognare non è vietato.
Grazie per la condivisione Adolfo.
[253]
[36] IpGio
Non si può montare l'SCMT sulle vaporiere, semplicemente perché non hanno circuiti elettrici su cui agire.
Sono macchine puramente meccaniche.....e mi auguro che continuino a rimanere tali.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
IpGio
Messaggi: 587
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da IpGio »

Roberto... sei sicuro che non sia possibile installare un sistema di sicurezza su una loco a vapore?
Basta investire e nel 2018 la No. 2007 Prince of Wales ha avuto questi interventi...
https://www.p2steam.com/2018/08/08/elec ... confirmed/
e ci sono in giro altri esempi di sicuro.
Fintanto che in un museo italiano si riesce a far entrare un sottomarino, ma non si vuole far uscire una Gr. 691 e rimetterla in linea con tutti gli ammenicoli in ordine per una qualsiasi tratta nostrana, possiamo solo sognare e guardare con lieve invidia ciò che succede oltre i nostri limes.
Comunque bene per le nostre belle loco elettriche, magari il vapore lo mettono in coda alla titolare con SCMT.
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4559
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da MrPatato76 »

IpGio ha scritto: lunedì 14 settembre 2020, 14:55 Roberto... sei sicuro che non sia possibile installare un sistema di sicurezza su una loco a vapore?
Basta investire e nel 2018 la No. 2007 Prince of Wales ha avuto questi interventi...
https://www.p2steam.com/2018/08/08/elec ... confirmed/
e ci sono in giro altri esempi di sicuro.
Fintanto che in un museo italiano si riesce a far entrare un sottomarino, ma non si vuole far uscire una Gr. 691 e rimetterla in linea con tutti gli ammenicoli in ordine per una qualsiasi tratta nostrana, possiamo solo sognare e guardare con lieve invidia ciò che succede oltre i nostri limes.
Comunque bene per le nostre belle loco elettriche, magari il vapore lo mettono in coda alla titolare con SCMT.
[253]
[36] IpGio
Le nostre vaporiere sono macchine (soprattutto quelle oggi atte) completamente diverse da quelle inglesi.
Non mi ricordo dove ora, ma ho letto che attrezzare una locomotiva elettrica nostrana con il sistema SCMT costa svariate centinaia di migliaia di Euro !!
I treni storici di Fondazione sono un business e quindi ogni investimento deve poi portare soldi nelle casse di Fondazione.
Le vaporiere vengono fatte circolare in testa a treni turistici soprattutto su linee periferiche (Palazzolo -Sarnico, Rovato-Iseo-Pisogne, la val d'Orcia...)
Lascerei stare la 691: sta bene dove è adesso almeno si può ammirare come e quando si vuole ed in più non esistono linee turistiche adeguate su cui farla viaggiare in velocità.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2498
Iscritto il: giovedì 1 ottobre 2015, 23:14
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da Criss Amon »

Per quello che so io (molto poco, sinceramente), sulle vaporiere antiche si può montare solo un sistema di segnalazione, ma privo di azionamento e attuatori: ovvero si può fare in modo di seguire dove si trova la vaporiera, si possono fare arrivare dati in cabina, ma non si può intervenire sulla marcia, e dovrà farlo il macchinista.
Cortesemente datemi conferma o correggetemi!
Grazie!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 482
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Novità da Fondazione FS

Messaggio da FrancoV »

IpGio ha scritto: lunedì 14 settembre 2020, 14:55
Fintanto che in un museo italiano si riesce a far entrare un sottomarino, ma non si vuole far uscire una Gr. 691 e rimetterla in linea con tutti gli ammenicoli in ordine per una qualsiasi tratta nostrana, possiamo solo sognare e guardare con lieve invidia ciò che succede oltre i nostri limes.
[36] IpGio
appunto! :wink:
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”