Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9670
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 »

Ah capisco,
Grazie Andrea.
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10339
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Messaggio da Fabrizio »

Molto bene Andrea, mi fa piacere che sei rimasto soddisfatto del lavoro. Purtroppo il tempo è stato poco alla fine. Se avessimo avuto più tempo, si sarebbe potuto fare ancora qualcosa.

Il plastico composto da La Valle Incantata, Segrino e Rocca Taccagna è molto bello. Mi ha colpito molto la ricchezza di dettagli.

Grazie a te per la piacevole giornata trascorsa :wink:


A parte questo, mi sono recato da Andrea per stipulare il nuovo contratto RC Auto per la mia nuova Ferrari 488 GTB. Adesso si che ho una vera Frecciarossa.
Come ringraziamento per avergli dato la possibilità di lavorare, Andrea mi ha fatto un prezzo di favore.
Ecco la prova durante il viaggio di ritorno
Immagine:
Immagine
70,67 KB

Essendo esperto di assicurazioni, Andrea, mi ha assicurato che non c'erano autovelox
Fabrizio Borca
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22136
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrea »

Fabrizio!!!
Ma cosa ci fai ancora li sdraiato sotto la pancia del plastico!!??

Immagine

Scherzi a parte, tra una foto e l'altra dei nuovi anelli di ritorno, ne ho approfittato per fare un salto alla stazione di Segrino e scattare qualche foto...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14646
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Belle foto :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9670
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 »

Trovo interessante questa discussione si vedono sempre i lavori di un plastico in costruzione ma mai o quasi i lavori di restauro, la parte che sia molto utile credo riguarda i vari metodi per risolvere un problema.
Grazie per averlo postato questo tema Andrea.
Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 831
Iscritto il: venerdì 2 dicembre 2011, 8:22
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Messaggio da Bigliettaio »

Si, davvero interessante, è sempre un piacere poter seguire gli sviluppi di questo bellissimo plastico.
l'area con gli operai la trovo superlativa!!!
Carlo
Avatar utente
luxman64
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 29 maggio 2012, 9:08
Nome: Luciano
Regione: Lazio
Città: Roma
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata"

Messaggio da luxman64 »

Grande Andrea. Ho letto con molta attenzione tutto ciò che riguarda questo argomento, ma vorrei spiegazioni più dettagliate. Ti ringrazio infinitamente e attendo delucidazioni. Grazie
Ciao a tutti da Luciano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22136
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata"

Messaggio da Andrea »

Ciao Luciano, riepilogo a beneficio dei lettori... mi dicevi in privato che vorresti replicare la valle incantata in scala N...
Ho trovato questa discussione che può rappresentare una buona base di partenz per parlarne:
https://www.scalatt.it/forum/viewtopic.php?f=106&t=7328
Chiedi pure ciò di cui hai bisogno.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22136
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata"

Messaggio da Andrea »

Trovata anche questa... credo possa risultarti utile:
https://www.scalatt.it/forum/viewtopic.php?f=106&t=9010
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
luxman64
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 29 maggio 2012, 9:08
Nome: Luciano
Regione: Lazio
Città: Roma
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata"

Messaggio da luxman64 »

Grazie Andrea!!!
Ciao a tutti da Luciano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22136
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata"

Messaggio da Andrea »

Figurati Luciano, se poi vuoi aprire una discussione dedicata al tuo costruendo plastico, ti seguiremo anche li...
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
luxman64
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 29 maggio 2012, 9:08
Nome: Luciano
Regione: Lazio
Città: Roma
Stato: Non connesso

Re: Plastico la

Messaggio da luxman64 »

Purtroppo è ancora tutto in fase di progetto nella mia testa... per adesso sto sperimentando con gli automatismi su dei binari di prova. Comunque grazie per l’assistenza. Grazie infinite
Ciao a tutti da Luciano

Torna a “SCALA H0”