Mia autocostruzione FNM 250

Locomotive - carrozze - carri - altri rotabili.

Moderatore: Fabrizio

Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

liftman ha scritto:
ah.... una resistenza, ma le "righe colorate", servono a determinare il valore di resistenza, non quanta tensione passa o meno. Usare le resistenza per produrre una caduta di tensione è una cattiva idea, anche perchè il calore generato dalla dissipazione può arrecare danni... Eventualmente posta lo schema di quello che vuoi fare e magari qualcuno almeno da questo punto di vista, può darti un aiuto.


Ti ringrazio. Posterò lo schema quando finalmente passerò all'opera e questo perché al momento sto ancora ponderando su varie cose.
La sorpresa del motore mi ha distratto da altre cose da valutare (intendo dire) e ora devo essere sicuro al cento per cento di arrivare al termine della costruzione PRIMA di incominciare a modificare seriamente il telaio.
Altirmenti, qualora scoprissi un problema dopo l'inizio delle modifiche non potrei più rivendere la loco... :cool:

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

@ Tutti,

Triste annuncio e senza musica:

Dopo aver finalmente avuto un'idea stabile su come procedere nel rimpiazzo del motore originale sono finalmente tornato sui miei passi ed ho incominciato a guadrare il figurino, le foto che ho ed il mio telaio su stavo lavorando e...

Acc! ma come faccio a nascondere quell'immenso ingranaggio nella caldaia della loco?
Immagine:
Immagine
122,01 KB
Immagine:
Immagine
83,86 KB

Finirebbe fuori, in corrispondenza della ruota centrale... e in bella vista sigh! :cool:

Non lo avevo considerato prima perché ero distratto dal discorso del motore e poiché questo ingranaggio passa il moto all'ingranaggio della ruota che si trova proprio dietro ad essa non posso continuare quando ho una caldaia che invece è rotonda e per di più sollevata dal pancone.
Resterebbe fuori per metà quindi e dovrei lasciare un buco immenso nella caldaia... potrei verniciare l'ingranaggio di nero ma si vedrebbe ancora quella cavolo di vite e...
Dannazione, fino a ieri sera credevo di potercela fare e invece sob! :cool: :cool: :cool:

Cavoli ora i casi sono tre:

1) Lascio che l'ingranaggio si veda.
2) Rinuncio, rimonto la loco cokm'era in versione originale e la rivendo.
3) Mi butto su un'altra idea e di tutti i Q che ho avuto fino ad ora ne faccio uno solo, unico, bello e grande... fan<font color="blue">Q</font id="blue">

Ho scelto la terza! :cool:

See you here:
topic.asp?TOPIC_ID=11870

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
massimobertocci
Messaggi: 417
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2012, 16:28
Nome: Massimo
Regione: Toscana
Città: Bagno di Gavorrano
Stato: Non connesso

Messaggio da massimobertocci »

Ciao,
non avevi la possibilità di invertire primo e secondo asse partendo da sinistra, avere così l'ingranaggio sul primo asse, spostare il tuo ingranaggio di rinvio su di esso e mettere direttamente la vite senza fine sul motore senza prolunga.
Vicino alla cabina avresti potuto nascondere un poco l'ingranaggio di rinvio.

Massimo
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

@ Tutti,

Recentemente ho recuperato una carrozzeria scassa ed il telaietto in metallo di una Rivarossi FNM 270 e così non resistendo alla tentazione di fare la FNM 250 ho smontato un motore a cinghia da
non_vi_dico_che_cosa
e mi sono messo a trafficare...
Non ho altro al momento ma tanto non serve nemmeno demolire la carrozzeria (già rotta tra l'altro) della 270 perché con il plasticard adesso faccio anche i rotondi...

Hihi!

Ah dimenticavo, visto che ancora non ho ne ruote ne bielle, mentre prometto grasse notizie a proposito di bielle vi consiglio questa:


O preferite questa:


Io non saprei scegliere, però sta santarellina eh?


FNM 250 versione 2:
Immagine
91,33 KB

Dunque io le sue foto che rivuole le metterei su xxxxxx... haha!

See ya

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Stasera ho sonno...

Mamma mia che sonno...

...e così a causa del sonno e alla tanta voglia di andare a nanna, oltre agli sviluppi sulla caldaia in bronzo (perché in ottone l'avrebbero fatta tutti ed io ho voluto fare di più :razz: ) non porto avanti adesso gli studi sulle ruote in vetronite e lo sfruttar del vantaggio che la ramatura che c'è su di essa può condurre la corrente del binario sull'asse.
Quel rame (si sà) poi si salda benissimo con lo stagno sia sull'asse di ottone che sul cerchio della ruota stessa.

Ah, dimenticavo:


Sta strunza è caduta mentre facevo la foto...:
Immagine
...e così la caldaia di bronzo pieno e zavorrante si è parzialmente nascosta...sgrunt! :

Studi sull'alluminio 0,5 mm di spessore che una volta anodizzato diventa resistente come il lamierino del biellismo originale...
Studi sulla rotondità della caldaia dove nascondere il motore...
Studi sulla barra di ottone da cui fare gli assi...

Come arrotonderò la vetronite che a mano si può solo tagliare diritta?
Vedarem, vedarem.

...e i raggi delle ruote???
Vedarem, vedarem.

Il camino invece, vorrei tanto farlo di ottone e questo perché c'è un sacco di gente che prende una loco dal camino appunto che non è un 'manico' e quindi si rompe...
Un bel camino di ottone PIENO che avvitato nel bronzo con una maschiatura M 4 forse diventa indistruttibile... forse!

Notte

ZZZzzzzzzzzzZZZzzzzzzzzzZZZzzzzz

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Mi sta venendo un capolavoro!

Quindi ci vogliono almeno otto minuti di goduria:


Macchinista in cabinaaaa:
Immagine
...manca poco e si parteeeee :geek:

Ho replicato anche i segni sulla caldaia dell'originale:
Immagine
...riverniciatura senza togliere la ruggine penso...

Ora manca la parte anteriore della caldaia e la sua zavorra rivestita...

Bella eh?


Cia cia

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12345
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Connesso

Messaggio da Egidio »

:cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Aggiornamento:

Innanzitutto ricilate i pezzetti di plasitica che trovate sui vestiti e che fissano le etichette:


Ecco il ciccetto con caldaia finita:
Immagine
microscopici pezzetti di plastica?

Dateli e me!

A proposito ma Rocco S. che cos'è che non spreca?
Mah!

Tutto ciò che è rotondo viene da pezzetti come quelli della foto sopra:
Immagine
Tutto ciò che riproduce tubature et similia viene da filo di cotone sempre come si vede nella stessa foto.

Se le foto vi sembarno buie usate voi Photoshop, io stasera non ne ho voglia.

Per attaccare semplice Attak, goccina dello stesso su figlio di carta e stuzzicadenti come pennello.
Il filo si attacca prima intingendolo di punta nella goccina e facendolo attaccare in posizione solo sulla sua punta e poi una volta attaccato lo si rivolta indietro si 'spennella' un pezzetto per volta e lo si tira prima di appoggiarlo in posizione. Se si fa tutto ben bene viene anche diritto... poi però se si va ad occhio sono un pò cavoli storti ma...
Il risultato rende!

Cappellate a iosa (eccheccidevo fa? E' la prima volta che mi ci applico così)
- Finestre della cabina troppo grandi... sigh!
- Tetto della cabina (con chiodature di fantasia) e con il sistema 'bonus track' che mi si è disteso troppo nella veniciatura... sob!
- Tappino posteriore di una penna Bic che sulla sabbiera (o che cavolo è quella più vicino alla cabina) che si è spostato da un lato... Buhuuuu!

Però ARRANGIANDOMI sono arrivato fino a qui!

E W il mucchio!

Spalahir

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da liftman »

Pecetta ha scritto:

Però ARRANGIANDOMI sono arrivato fino a qui!


...e scusa se è poco! Dalle foto non si notano granchè i difetti, direi che stai procedendo alla grande :cool:
Ciao! Rolando
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9274
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 »

Mi piace. Unbuon lavoro.
Verniciata a aerografo ?
Ciao
Adolfo
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

@ adobel55,

Verniciata a pennello...
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

@ Tutti,

Alzate il volume, io VADO DI FRETTA!!!


Ritmo, NON parole!

Nel tempo che è passato e quando avevo tempo ho...

Smontato un lettore CD...
Immagine
...vituzze e vitine, belle eh? magari le rivediamo poi...

Ah, avete notato che sul motore della loco c'è una puleggia bianca evidenziata dal pezzo di plastica rosso che ci avevo messo proprio sotto?

NO? beh e allora perché guardare solo le foto?
Mah!

Che cos'è una puleggia?
Immagine
Mah!

Puleggia e usei è una cosa che si mangia...

E cosa c'è che collega la puleggia all'asse centrale della loco?

Si, ma sull'asse che cosa c'è?
Immagine
Ovviamente fatto in titanio e preso dalla Nasa...

Cioè io mica uso una cosa comunque come una rotellina (o puleggia presa da un lettore CD...) ovviamente.

Ovviamente ho allargato il foro originale con vari supertrapani galattici perché con uno a mano (la solita punta su un mandrino intendo) non è possibile.
Ovviamente i supetrapani sono anche autocentranti perché altrimenti un buco piccolo con una punta così grande non si può centrare a mano... e perché invece con una cosa che vibra in mano e gira 1000 volte più veloce di ciò che si può fare con una mano invece lo centra... no?
Ovviamente i trucioli li ho comperati a parte e li ho messi in foto per arredare... perché in genere un trapano galattico invece non li genera!

Il gommino invece l'ho preso in svendita quando hanno smantellato l'arsenale CCCP perché uno dei lavandini dal ferramenta non mi lo compero mica...

Il gommino NON è quella cosa che collega... infatti ce l'ho messo li per caso...
Arredava insomma.



Ma ci sta quel motore nella caldaia?
Immagine
Ci staaaaaaaaa !!!
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Ma non è finita...
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Ma è in scala 1:80 partendo dalle misure GIUSTE?

Mah, la FNM 270 RR è più lunga perché basata sulla GR 851 FS
Immagine
La mia ha le misure del figurino...

Le due davanti intendo dietro sono altri lavori in corso...

Altezze?
Immagine
Si?

Ci siamo?:
Immagine
No?

Con biellismi e funzionante?:
Immagine
Si funziona, mancano i biellismi nichelati (spesso ricreati) e l'impianto eletrico...

Solo con le ruote mi sono dovuto arrendere...

Quindi di originale (cioè già fatto) c'è:

- telaio di una FNM 270 RR
- ruote RR
- parte dei biellismi
- viti (alcune) con testa esagonale RR.
- i ganci (perché penso che li metterò RR).

Il resto è tutto inventato.

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

...lui mi conquista, lei mi rilassa, Gino ha i miei stessi punti di vista e per adesso mi...
BaaAaaAaasta_a

...
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

No, non mi basta...

Dopo il minuto 3,05 ho trovato come spiegarvi... dopo.

Particolari del biellismo ricreato...:
Immagine
...e gommino dell'arsenale CCCP che s'intravvede

Si ma e le vituzze del lettore CD?

Reggono e fissano parte del biellismo (ricreato)...
Immagine
...e la carta di spagna di color... ottone!

Cavolo del colorare anche il motore perché si vede...

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Errata corrige:

Anche il macchinista è un figurino già esistente, quindi anche lui non lo ho inventato (e realizzato) io.
...e si meraviglia di poter viaggiare libero in tutto quello spazio!

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Allora...

Dicevo la musica, il brano quindi (per essere moderni) ed il ritmo del brano (che poi è la musica ed il suo insieme) quindi NON le parole.

Avete ricordato prima le parole?
Le avete sentite per la prima volta a riguardo di Gino ed il cantante?

Bene se non vi sono piaciute allora siete normali, quindi comperate alla Nasa le cose già fatte perché è giusto così.
Perché ci hanno già pensato gli altri intendo, quindi non serve farsi domande, poi perché farsele? Rischiereste di passare per stupidi e magari... Diversi!
E della musica avrete sentito '... e lo tollererai...' fino a '...e tu pensi ricchione'.

Quindi avete già capito tutto.
Quindi NON vi serve leggere il resto.

Leggete ancora?

Ma se lo sapete già.

Buonanotte!

Ma se invece fosse il ritmo da ascoltare?

Ma no.

Buonanotte.

Ancora?

Contenti voi...

Sicuri?

Bene come ho fatto a far stare la puleggia sull'albero motore quando il diametro dell'albero motore era di 1mm (10 decimi) e quello del foro della puleggia era di 12 decimi (1mm e 2 decimi)?

Avrebbe dovuto essere di 9 decimi (0.9 mm) per starci e non girare libero (e senza trasmettere il moto) quando il gommino (della NASA) a sua volta fa resistenza perché collegato alle ruote.

E complesso il discorso?
Beh, se non avete capito da dove parte il moto e che cosa lo ferma perché fa resistenza non posso aiutarvi.
Ma lo diranno gli altri no? Basta chiedere... perché ragionarci?
Basterebbe pagare o pretendere e gli altri lo diranno/faranno.
Perché pensare?

Quindi da dove arriva il moto? (la parola motore è lì per bellezza, ovviamente).

Buonanotteeeeee ancora qui siete?
('...e tu pensi ricchione!')
...notteeee!

Rivediamo in foto:

Dettaglio della puleggia con foro interno di diametro di 1,2 mm montata (e fissata) su albero motore di 1 mm...:
Immagine
...che doveva essere di 0.9 mm

Quindi:
- da dove parte il moto
- che cosa deve stare fisso sull'albero motore
- che cosa succede se il foro della puleggia è più largo (non più stretto) di qualche decimo

Manca il gommino (sempre quello della Nasa ovviamente) ma è quello che gira sulla puleggia e trasmette il moto all'asse della ruota centrale.
Non c'è perché quando ho fatto quella foto non avevo pensato ANCHE che poi lo dovevo spiegare quindi se cercate il gommino dovete guardare le altre foto degli ultimi post.

Allora se pensate che ho usato cose della Nasa o CCCP e non il cervello (ok il mio è Alieno e quindi sono avvantaggiato) allora andate di fretta, Gino e l'alfetta ecc. ecc.

Ma se invece volete provare a pensarci voi...

Provate?

Eh, ma... un momento.
Avete vicino qualcuno? Volete consultarvi con lui?
Errore, perché non pensereste DA SOLI.
E' lui che vuole consultarsi?
Errore, vi distruba.
Insiste?
...vi disturba.
Pensate che non considerandolo vi faccia passare per maleducati?
Grosso errore, ---> state pensando ad altro.

Vi aiuto:

Ma a modo mio!

Allora, il brano parla di...
Bravissimi e voi ascoltate le parole.
Quindi cercate qualcosa che dice qualcun altro.
Quindi non sapreste come fare fino a quando qualcuno ve lo dice.

'Hey, hey, sono gay, sono gay...'

Sì, sono parole. Dette da altri. A voi servono quelle!
Che vi svieranno e non penserete più a come ho fatto a...
Magari vi state chiedendo dei miei gusti...
Eh, siete già sviati...
Colpa mia?
No, io ho già risolto l'enigma.
Perole, perole, parole...

Buonanotte.
Perdete tempo...

Enigma:

PENSATE che ho usato solo quello che si vede in foto:
Immagine
...e che con l'accendino non mi sono acceso una sigaretta...

Notate che ho scritto 'PENSATE' non chiedete.

Volete aiuto?

Sempre a modo mio però.

Allora:
- notate che a un certo punto Silvestri NON canta più
- poi si sente uno che conta 'two, three, four' (minuto 3.05)
- poi part-(irebbe) il ritmo del vostro cervello insieme al suono del basso
- quella deve essere la vostra volonta di ragionare da soli
- se la volonta (vi) parte allora siete sulla buona strada per ragionare da soli
- notate che SE, quando la musica ritorna uguale a quella del precedente canto, state pensando da soli e state anche pensando a cose diverse da ciò che prima ascoltavate allora potete continuare ad usare la vostra testa da soli
- se ci riuscite la soluzione (dell'enigma) vi sembrerà quasi ridicola
- perché è ridicola

Si ma dovete guardare le foto del motore e puleggia e quella ultima qui sopra NON il video.

Ricordatevi che il gommino deve poter entrare nella puleggia.

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12345
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Connesso

Messaggio da Egidio »

Bravo !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14640
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Pecetta mi sembra che tu stia portando avanti un buon lavoro, ma onestamente diventa difficile seguirti, io personalmente non ci ho capito una mazza, cosi non porti alcun contributo al forum se qualcuno fosse interessato a fare una realizzazione simile, ti pregerei a nome di tutti ad essere più chiaro nelle spiegazioni [:I]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22127
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrea »

A nome dei moderatori, ti rinnovo l'invito a non inserire troppi elementi che siano estranei alla discussione perchè, così facendo, si rischia di andare fuori tema e di rendere difficile la lettura. Per la musica usa la sezione off-topic, dove si può discutere di tutto ciò che non è modellismo.
Grazie.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4463
Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2012, 14:56
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci »

Allacciandomi a quello che ha scritto sopra Andrea, ti dico che il tuo modo di comunicare non è efficace, stanca, in qualche caso infastidisce, non invita alla lettura, si avverte uno sforzo continuo di essere spiritoso a tutti costi, fai allontanare dalla lettura e quindi dall'apprezzamento del tuo lavoro modellistico. Ti dico francamente che, dopo le prime righe e uno sguardo rapido, non ti leggo oltre.
Non te la prendere per queste e altre critiche, non sono finalizzate a ferirti, ma ad invitarti a riflettere sull'inefficacia delle tue modalità comunicative. Ma ovviamente sei libero di non tenerne conto.
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9670
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 »

Sinceramente questo post non da nessuna info utile a chi legge, dispiace perché sarebbe un articolo interessante ma così come scritto cade nel dimenticatoio anzi chi ha già avuto modo di leggeri in passato conoscendo il tuo modo di scrivere molto criptico salta a piè pari la pagina[:I]
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: giovedì 3 gennaio 2013, 23:48
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Pecetta »

Ok, ci riprovo ma a modo mio che, tra l'altro, non è ironico.

Come si fa a montare una puleggia di plastica su un albero motore di acciaio quando questa ha il foro del diametro di 1,2 mm (un millimetro e due decimi) mentre l'albero motore ha il diametro di 1 mm?

Per ricevere le risposte devo attendere anni qui o scrivere in PM?

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22127
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrea »

Pecetta ha scritto:
Per ricevere le risposte devo attendere anni.....?

Se qualcuno sa la risposta, probabilmente no.
Se invece nessuno sa aiutarti, la cosa è assai probabile.
(io sono tra quelli che non sa rispondere)
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Torna a “AUTOCOSTRUZIONI ED ELABORAZIONI ROTABILI”