Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9739
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da adobel55 »

Concordo con Franco.


Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 874
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da FrancoV »

adobel55 ha scritto: lunedì 8 febbraio 2021, 11:24 Concordo con Franco.
Sul fatto di essere un rompic....oni o sulla posizione del fabbricato ? .... così ... giusto per sapermi regolare :wink: :mrgreen: :mrgreen:
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9739
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da adobel55 »

Sulla posizione del fabbricato, naturalmente, anche chiudendo un occhio non è la posizione adeguata, indipendentemente dal realismo o meno.
Per il rompi, direi che un pò più di elasticità non guasterebbe, comunque va bene così, dai un ottimo contributo al forum.
Grazie.
Ciao.
Adolfo
;-)
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

FrancoV ha scritto: lunedì 8 febbraio 2021, 10:14
Fausto_1960 ha scritto: domenica 7 febbraio 2021, 18:04
FrancoV ha scritto: domenica 7 febbraio 2021, 17:50 Sul piano di binari niente da dire, solamente non mi è chiaro cosa rappresenti il fabbricato in mezzo ai binari ... :D
un piccolo deposito merci, forse dalle foto non si riesce a vedere bene :D
Lo so, passerò per essere un rompic....oni, ma mi viene da pensare che un magazzino merci messo li sia inaccessibile dall'esterno, se osservi, questi fabbricati sono sempre o vicino al fabbricato viaggiatori o a un estremità della stazione in modo da offrire spazi di manovra ai mezzi stradali :D
Il tronchino puoi lasciarlo potrebbe servire per far sostare qualcosa o come binario tronco per un servizio navetta.
Ma non scherzare, la tua è una buona osservazione, però....
questa è una piccola stazione secondaria con uno scarsa movimentazione di merci, ciò detto prevedo di realizzare un passaggio, non custodito poco prima dei due deviatoi in basso in modo da poter accedere al magazzino, tieni presente che
il periodo in cui è ambientato il plastico è II/III, quindi i mezzi di locomozione sono di ridotte dimensioni se non quadrupedi :mrgreen:
lo spazio di manovra sotto il magazzino è sufficiente per mezzi fino a 3 assi... certo non a TIR, ma quelli non sono previsti. :D
Fausto
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Capitolo segnali...
Sto iniziando a farmi una idea di che tipi di segnali ci vanno per l'epoca II/III ed il loro posizionamento, come farli poi funzionare per le mie esigenze, sarà tema di una prossima discussione, avrò bisogno di DOC e di tutti voi :D
Allora, se ho compreso bene leggendo qui e là, su una linea in arrivo ad una stazione, dovrei posizionare un segnale di avviso e subito dopo un segnale principale che sia ubicato ad una distanza di circa 1000 dall'ingresso stazione.
Nei binari della stazione, e qui che non dubbioso, devo mettere dei segnali di arresto e partenza (però non so di che tipo perché vadano bene per la mia epoca) e delle marmotte (si dice così?) per indicare la corretta via o la deviata. Ma i tedeschi le usavano?
Inserisco il tracciato (parziale della linea secondaria e della stazione secondaria con il posizionamento dei segnali, e delle immagini per i segnali di avviso e principale.
Allegati
Segnale 1.jpg
Segnale 1.jpg (2.69 KiB) Visto 610 volte
Segnale 2.jpg
Segnale 2.jpg (4.22 KiB) Visto 610 volte
Posizionamento segnali linea secondaria.jpg
Fausto
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Ovviamente manca anche tutta la parte di segnaletica non luminosa... prossimo capitolo :mrgreen:
Fausto
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 874
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da FrancoV »

@ Adolfo: ah, per un attimo avevo temuto il peggio :wink:
@ Fausto: Beh visto che sei quantomeno interessato alla plausibilità, mi duole dirti che l'ingegnere che avesse pensato una disposizione del genere, verrebbe immediatamente retrocesso al ruolo di "manovale aggiunto" nella stazione di Sassuscrittu ... provincia di Carbonia (cit.).
Comunque se può consolarti, visto che di segnaletica tedesca non ne so nulla, almeno su quello non interverrò :wink:
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5814
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Docdelburg »

Fausto_1960 ha scritto: lunedì 8 febbraio 2021, 16:44 Ovviamente manca anche tutta la parte di segnaletica non luminosa... prossimo capitolo :mrgreen:
Ma tu, ti sei reso conto che sei nel miglior forum modellistico del mondo? [17]

Anche per i segnali dei crucchi c'è quello che ti serve:

https://www.scalatt.it/guida_segnali_tedeschi.htm
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5814
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Docdelburg »

Se non ti basta apri le varie videate di questo sito

https://www.flickr.com/search/?group_id ... %20signals
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Grazie Doc, la guida dei segnali tedeschi presente nel forum è stata la prima che ho letto...
ciò che vorrei sapere è se la posizione dei segnali sulla linea secondaria è corretta
Fausto
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9951
Iscritto il: domenica 3 maggio 2015, 18:31
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da v200 »

Altra lettura sui segnali tratta dal forum " 3Rotaie " specializzato in Marklin
http://www.3rotaie.it/3r_articoli_canna ... 7%2013.pdf
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Spaventato dall'idea di essere retrocesso a "manovale aggiunto" nel corrispettivo tedesco della stazione di Sassuscrittu ... provincia di Carbonia (cit.) ( :mrgreen: ) ho ripensato/modificato il tracciato della stazione secondaria ed eccolo qui.
Mantengo il ruolo? :D :D
Allegati
Tracciato stazione secondaria 1.jpg
Ultima modifica di Fausto_1960 il martedì 9 febbraio 2021, 23:34, modificato 1 volta in totale.
Fausto
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

v200 ha scritto: martedì 9 febbraio 2021, 18:19 Altra lettura sui segnali tratta dal forum " 3Rotaie " specializzato in Marklin
http://www.3rotaie.it/3r_articoli_canna ... 7%2013.pdf
Grazie Roby, lo leggerò con interesse.
Fausto
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 874
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da FrancoV »

Fausto_1960 ha scritto: martedì 9 febbraio 2021, 23:30 Spaventato dall'idea di essere retrocesso a "manovale aggiunto" nel corrispettivo tedesco della stazione di Sassuscrittu ... provincia di Carbonia (cit.) ( :mrgreen: ) ho ripensato/modificato il tracciato della stazione secondaria ed eccolo qui.
Mantengo il ruolo? :D :D
Così è decisamente più plausibile
:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5814
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Docdelburg »

Mancherebbe ancora un particolare......il binario dove sostano i carri merci dovrebbe costeggiare il magazzino o una sua piattaforma ad altezza delle aperture del carro. Così come si fanno a trasferire le merci dal magazzino ai carri? :?:
Allungherei il binario del magazzino e, se ci sono problemi di spazio, metterei il magazzino, lato oservatore, piuttosto troncato a metà per il lungo con possibilità di vedere gli interni con le merci.
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15116
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da MrMassy86 »

Molto meglio, d'accordo con i consigli del Doc!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Docdelburg ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 12:13 Mancherebbe ancora un particolare......il binario dove sostano i carri merci dovrebbe costeggiare il magazzino o una sua piattaforma ad altezza delle aperture del carro. Così come si fanno a trasferire le merci dal magazzino ai carri? :?:
Allungherei il binario del magazzino e, se ci sono problemi di spazio, metterei il magazzino, lato oservatore, piuttosto troncato a metà per il lungo con possibilità di vedere gli interni con le merci.
Messo a posto, mi diverte molto, costruire il plastico con voi...
ed ecco come dovrebbe venire: due binari passeggeri, un binario merci ed il magazzino (in foto) con la banchina lato binari.
Allegati
magazzino.jpg
Tracciato stazione secondaria 1.jpg
Fausto
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5814
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Docdelburg »

Un giorno, chissà come, due carri si sono mossi per inerzia dal binario di scarico, da vicino al magazzino, forse per una minima pendenza del terreno o per il forte vento, e hanno invaso la linea di corsa causando un grave incidente ferroviario scontrandosi con un convoglio passeggeri in arrivo.
Il progettista della stazione è stato pesantemente condannato per non aver previsto un tronchino di sicurezza......
sssssssss.png
Se non vuoi essere rinchiuso in gattabuia togli quel deviatoio triplo (orrore in piena linea.....!) :wink:
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 874
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da FrancoV »

Quando ci incontreremo sei autorizzato fin da ora anche passare a vie di fatto nei miei confronti :wink: .... ma la vedrei meglio così
Tracciato stazione secondaria 1.jpg
Tracciato stazione secondaria 1.jpg (18.44 KiB) Visto 534 volte
evitando se possibile lo scambio a tre vie in piena linea (valgono all'incirca le stesse considerazioni fatte a suo tempo per l'inglese)
:D

P.S. mi sono accorto di aver dimenticato di cancellare un tratto del vecchio tracciato vicino all'ingresso della rimessa ... sorry!
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Docdelburg ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 20:02 Un giorno, chissà come, due carri si sono mossi per inerzia dal binario di scarico, da vicino al magazzino, forse per una minima pendenza del terreno o per il forte vento, e hanno invaso la linea di corsa causando un grave incidente ferroviario scontrandosi con un convoglio passeggeri in arrivo.
Il progettista della stazione è stato pesantemente condannato per non aver previsto un tronchino di sicurezza......

sssssssss.png

Se non vuoi essere rinchiuso in gattabuia togli quel deviatoio triplo (orrore in piena linea.....!) :wink:
ahahaha, sono un disastro come progettista di linee ferroviarie.
ho corretto come da tue indicazioni ed effettivamente, mi sembra più bello.
Sul sito delle Digikijes ho trovato gli swicht per i motori tortoise di cui abbiamo parlato dovrebbero essere questi (DR 4101)
Allegati
Swicht.jpg
Swicht.jpg (17.27 KiB) Visto 519 volte
Fausto
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

FrancoV ha scritto: mercoledì 10 febbraio 2021, 20:07 Quando ci incontreremo sei autorizzato fin da ora anche passare a vie di fatto nei miei confronti :wink: .... ma la vedrei meglio così

Tracciato stazione secondaria 1.jpg

evitando se possibile lo scambio a tre vie in piena linea (valgono all'incirca le stesse considerazioni fatte a suo tempo per l'inglese)
:D

P.S. mi sono accorto di aver dimenticato di cancellare un tratto del vecchio tracciato vicino all'ingresso della rimessa ... sorry!
grazie Franco per il suggerimento, ma l'idea di DOC mi piace di più, apprezzo molto l'aiuto che mi dai....e spero di non offenderti :mrgreen:
Fausto
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5814
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Docdelburg »

Fausto_1960 ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 11:02
Sul sito delle Digikijes ho trovato gli swicht per i motori tortoise di cui abbiamo parlato dovrebbero essere questi (DR 4101)
Giusto, sono gli switches adatti per i Tortoise. [264]
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 874
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da FrancoV »

Fausto_1960 ha scritto: giovedì 11 febbraio 2021, 11:03
grazie Franco per il suggerimento, ma l'idea di DOC mi piace di più, apprezzo molto l'aiuto che mi dai....e spero di non offenderti :mrgreen:
e di cosa dovrei offendermi ... per prima cosa è il tuo plastico e deve piacere a te, secondariamente è una buona soluzione anche quella del nostro amico, quindi ..... buon lavoro. :D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Buon pomeriggio,
nei prossimi giorni dovrebbe arrivarmi il motore Tortoise che ho acquistato per fare una prova sui deviatoi FL senza massicciata, il motore esterno di questi scambi è davvero orribile... nell'attesa ho lavorato sulla soluzione propostami da Doc per la stazione secondaria (la superfice grigia vicno alla torre d'acqua è la futura carbonaia che devo ancora costruire) e questo è il risultato,
Mi manca un deviatoio, che ho già ordinato e dopo la prova che farò con il motore Tortoise finirò di assemblare il tutto; le banchine in curva le ho realizzate con l'eulite, si intravedono nella foto, il risultato grezzo non è male, prossimamente farò le rifiniture tipo le cordonature laterali e nella parte verticale addossata ai binari disegnerò un motivo che richiami una muratura in mattoni... speriamo bene... :D

Dopo aver posato il ballast sui binari ed i segnali, gli spazi lasciati liberi avevo una mezza idea di realizzare, con apposita spatolina, uno strato sottilissimo di gesso in modo da dare un po' di movimento alla superfice e poi dipingerlo con un colore (acrilico) terra bruciata dopodiché dato che in commercio non ho trovato (ma è probabile che non abbia cercato bene) nulla, volevo stendere della sabbia finissima, previa coloritura della stessa con acrilico color ocra.
In molti video di plastici ho visto che vengono posati queste cose qui, cosa sono e a cosa servono?
Per i segnali? i deviatoi?
Allegati
Immagine 2021-02-21 190655.jpg
coperture per funi.jpg
stazione-secondaria-rivista-1.jpg
stazione-secondaria-rivista.jpg
Fausto
Avatar utente
Fausto_1960
Messaggi: 162
Iscritto il: domenica 16 agosto 2020, 19:56
Nome: Fausto
Regione: Turin
Città: Nole
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Presentazione e discussione su l'idea di plastico

Messaggio da Fausto_1960 »

Sempre nell'attesa del motore Tortoise, ho ripensato al deposito principale ed ho disegnato due soluzioni che vi sottopongo per avere le vostre "benvenute" critiche ed osservazioni.
Se ho appreso bene le lezioni ( :D ) la soluzione in blu dovrebbe essere la più plausibile
Allegati
Soluzione 2.jpg
Soluzione 1.jpg
Fausto

Torna a “SCALA N”