Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11468
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » mar feb 19, 2019 10:16 am

MrMassy86 ha scritto:
lun feb 18, 2019 6:49 pm
Grazie Egidio, per il bianco di dirò ci avevo pensato anch'io, però poi guardando foto reali considerando la volta in cemento armato, mi sembra che più che bianco siano in grigio chiaro, io per simulare quell'effetto ho passato sulla volta l'avorio con il pennello a secco, il bianco invece vorrei provare a darlo come al vero all'interno del tunnel sui lati, vedrò poi l'effetto totale come si presenterà con tutta la struttura completa, se non mi soddisferà in pieno potrei passare anche di bianco sulla facciata, tanto l'idea c'era, ma come detto prima voglio realizzare l'interno :)
Massimiliano [253]
[264] [264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1193
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » mar feb 19, 2019 10:43 am

Anche io ho utilizzato in passato il medesimo kit e ho trovato lo spessore un po' abbondante. Io personalmente lo.assottiglierei un poco agendo con della carta abrasiva finissima ( tipo quella da cartoon gesso) nella parte interna della volta. La parte che esce all'infuori è perfetta, anche se normal.ente tali tipi di gallerie è più facile trovarli su strade di grande comunicazione. Non so di preciso quanto possa essere lo spessore al vero , ma credo che superi di poco il metro. Ovviamente questo non inficia l'eccellente lavoro che hai fatto. BRAVO Massimiliano.
Cordialmente
Gian Luca " Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » mar feb 19, 2019 10:55 am

Grazie Gian Luca per i consigli, farò come mi hai suggerito, la strada è considerata una principale quindi credo ci possa stare il tipo di manufatto :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1193
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » mar feb 19, 2019 5:01 pm

Molto bene, Massimiliano.
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » mar feb 19, 2019 6:05 pm

Grazie ancora Gian Luca, ho effettuato la modifica che mi hai consigliato e l'effetto estetico è molto migliore :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 22, 2019 4:53 pm

Rieccomi con un altro lavoretto, questo chiude un mini trittico di tre lavori che ho iniziato insieme e terminato man mano :)
Quest'ultimo lavoro è la realizzazione di un piccolo deposito Anas che troverà posto sulla strada principale nei pressi del PL, l'idea del deposito Anas si puo dire che è venuta grazie a Salvatore, quest'estate mi trovavo a fare una gita con i miei a Bologna, nell'occasione mi sono incontrato con Sal per salutarlo e lui mi ha regalato una caseggiato fatto da lui con la stampa 3D, il progetto di Sal era un piccolo casello ma avendone già due sul plastico e volendo sfruttare al meglio il bel regalo da subito ho pensato a qualcosa dell'ANAS, alla fine ho deciso per un piccolo deposito, rispetto al progetto iniziale ho oscurato alcune finestre e una porta che per me non servivano, ecco il kit pronto per la colorazione :)
IMG_20190201_114702.jpg
IMG_20190201_114712.jpg
Ed ecco il caseggiato finito con l'inserimento delle varie scritte realizzato osservando le foto dei caseggiati reali :)
IMG_20190222_162433.jpg
IMG_20190222_162456.jpg
Qui il luogo dove vorrei collocarlo :wink:
IMG_20190222_162621.jpg
IMG_20190222_162643.jpg
Come si vede ho voluto dare un aspetto non curatissimo ma neanche di degrado puro, ho visto in molti casi che questi edifici non sono molto curati :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9012
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » ven feb 22, 2019 4:56 pm

Certo che trasformarlo in un casotto A.N.A.S è una bella trovata, da replicare. Un complimento anche a Sal che con il 3D è veramente bravo a sfornare chicche modellistiche
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 22, 2019 5:09 pm

Grazie Roby, diciamo che vicino casa ho uno di questi casotti da cui ho preso spunto, poi l'edificio si adattava bene per una replica visto le dimensioni non esagerate, cosi è nato questo piccolo progetto :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9012
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » ven feb 22, 2019 5:59 pm

Se posso, potresti chiedere a Salvatore di fare un edicola votiva da posizionare in qualche punto in campagna assieme a un lavatoio . Sarebbero due ottimi arredi per lo scenario, molto tipici delle nostre campagne. Non sono grandi è complessi da costruire ma se posizionati in quei punti molto piccoli che vuoti non rendono molto possono fare la differenza. per l'edicola votiva con un circuitino lampeggiante un led aranciato o rosso è un po di fibra ottica si potrebbe addirittura fare le lampade votive ( poi il mitico SAL sui circuitini ne sa parecchio ;) )
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 22, 2019 6:19 pm

Roby l'edicola volitiva ce l'ho già, l'avevo nel vecchio plastico e l'ho recuperata per inserirla in questo, eventualmente devo vedere se si puo illuminare perché era un prodotto commerciale, quando feci il diorama me la realizzai da me in Forex e feci anche l'illuminazione, poi più avanti la tirerò fuori dalla scatola.
Il lavatoio è un'idea interessante, magari però più avanti se vedo che ho spazio, ho diverse idee e voglio bilanciare bene i vari elementi, non voglio rischiare di inserire troppe cose che poi vadano ad affogare la scena, spero di essermi spiegato.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
aleroma
Messaggi: 55
Iscritto il: lun ott 29, 2018 5:45 pm
Nome: alessio
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 41
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da aleroma » ven feb 22, 2019 7:23 pm

Ciao Massimiliano, molto bello il casotto Anas, mi hai dato un'idea per uno spazio vuoto....
Alessio
Alessio

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8250
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da adobel55 » ven feb 22, 2019 8:31 pm

Molto carino il casello ANAS.
Bravo.
Ciao

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1193
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » ven feb 22, 2019 9:43 pm

Molto bella l" idea del casello ANAS
Ottima realizzazione. Bravo Massimiliano.
Cordialmente
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21063
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Andrea » ven feb 22, 2019 10:03 pm

Casello ANAS promosso!
Bravo Massy.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11468
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » sab feb 23, 2019 9:08 am

Ottima elaborazione amico mio.... E chi ti ferma piu' ? :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » sab feb 23, 2019 10:36 am

Grazie a tuTTi :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9012
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » sab feb 23, 2019 7:17 pm

Sono solo idee che vengono vedendo i tuoi lavori di ambientazione , sono in linea con il tuo pensiero
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 15
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da benigni99 » dom feb 24, 2019 8:48 am

Veramente un bel lavoro Massimiliano, hai avuto un'ottima idea!

Filippo
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » dom feb 24, 2019 5:28 pm

Grazie Filippo :D
Roby le tue sono ottime Idee che tengo sempre in considerazione, il lavatoio è tra l'altro una cosa particolare che mi piace, se riesco a trovarli la giusta zona ci faccio più di un pensierino e che mi piacerebbe riutilizzare il più possibile del vecchio plastico, ho varie manufatti e accessori ancora stipati nelle scatole quando smontai il tutto, pian piano li riesumo, rielaboro e inserisco nel nuovo, il problema come sempre è il tempo a disposizione sempre tiranno ma piano piano…. :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven mar 08, 2019 6:19 pm

Rieccomi qua :D
Un passa importante per continuare i lavori sulla parte scenografica del plastico era il posizionamento del fondale, la scelta, già fatta a suo tempo era ricaduta sui fondali Faller 180516 e 180517, questi due fondali hanno la particolarità di essere collegabili tra loro, li avevo acquistati tempo fa ed ora era giunto finalmente il loro momento :wink:
Per prima cosa mi sono realizzato la struttura che doveva ospitare il fondale, avevo a suo tempo acquistato dei pannelli di pioppo da 4mm pensando che lo spessore fosse più che sufficiente ma dopo una prima prova l'ho dovuto scartare, il legno si imbarcava troppo facilmente e non ho voluto rischiare, ho scelto quindi per una migliore robustezza pannelli di pioppo da 8mm(il 4mm millimetri per fortuna mi servirà per altri lavori)
Una volta assemblati i tre pezzi ecco come si presenta il tutto
IMG_20190304_171622.jpg
Le due parti laterali saranno quelle fisse mentre la centrale potrà essere rimossa all'occorrenza :)
verificato che tutto fosse ok ho iniziato l'incollaggio del fondale, qui per fortuna mi ha dato una mano mio padre altrimenti da solo la cosa si presentava parecchio complicata in quanto mi preoccupava la possibilità che si formassero le classiche bolle, abbiamo risolto dando la colla vinilica allungata con l'acqua(pura aveva una consistenza troppo dura) e poi man mano che uno stendeva la carta l'latro dietro con l'asciugacapelli per bloccare l'eventuali bolle sul nascere, è stato un lavoro certosino che ci ha portato via parecchi giorni ma credo che ne è valsa la pena, le foto sono state fatte man mano che un pannello veniva completato e il fondale di conseguenza prendeva forma :)
IMG_20190305_175435.jpg
Prima Parte
IMG_20190307_110214.jpg
Seconda parte
IMG_20190308_171547.jpg
Fondale Ultimato
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9012
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » ven mar 08, 2019 6:40 pm

L'effetto laterale è dovuto a una angolazione dei fondali?
Penso che potrebbe essere utile in un futuro porre una mensola sopra il fondale con uno schermo per indirizzare la luce artificiale sul plastico.
Ora penso che sei ancora in fase di studio sul fondale , l'effetto non mi sembra male
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11468
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » ven mar 08, 2019 8:07 pm

Ottimo lavoro..... :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1193
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » sab mar 09, 2019 8:45 am

Massimiliano veramente un bel lavoro. Lo sfondo è commerciale o sono foto fatte da te?
Complimenti vivissimi
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
modellbahn73
Messaggi: 638
Iscritto il: gio mar 14, 2013 6:32 pm
Nome: Adriano
Regione: Piemonte
Città: Suno
Età: 46
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da modellbahn73 » sab mar 09, 2019 1:29 pm

Complimenti, bellissimo....e grazie per le dritte...è un lavoro che tra breve dovrò approntare anch'io...grazie.
Adriano - Plastico digitale DB epoca II-V.... Weltmeister 2014 Il mio canale Youtube

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » dom mar 10, 2019 10:37 am

Grazie a tuTTi :D

Roby si l'effetto laterale è dovuto a quello, il fondale è messo a U, la parte centrale mobile è quella più vicina all'operatore mentre i laterali fissi chiudono verso l'angolo dietro, l'ho progettato cosi per avere la stazione ombra dietro sempre agibile in caso di necessità :)
L'illuminazione potrebbe essere un idea da valutare in futura, magari quando sono più avanti coi lavori :wink:

Gian Luca il fondale è commerciale, più precisamente sono gli articoli Faller 180516 e 180517 che hanno la possibilità di essere uniti tra loro, volendo ripetendo alternati i codici si può proseguire all'infinito, è molto utile per chi deve riprodurre un fondale esteso :)

Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA H0”