MODULO "Torre Prarola”

I moduli del "Plastico Modulare Gruppo Appassionati Scala TT"

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1824
Iscritto il: mer dic 19, 2012 5:17 pm
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Età: 61
Stato: Non connesso

MODULO "Torre Prarola”

Messaggio da 58dedo » gio nov 06, 2014 10:53 pm

dopo ricerche mi sono reso conto che la Liguria è disseminata da Levante a Ponente di torri di avvistamento e fortificazioni sia a mare che in collina che comunicavano tra loro con falo' in caso di avvistamenti nemici.
Ora sono certo che il nuovo modulo e non ci saranno sorprese, sarà una libera riproduzione della costa ligure e sempre con la disposizione dei binari uguale al precedente, binario a mare a vista e binario a monte in galleria.
La scelta come per il precedente modulo sono:
- l'antipatia per la linea a doppio binario
- dare l'impressione della caratteristica della linea litoranea a binario unico
Ora, guardando questi filmati si è accesa la lampadina

https://www.youtube.com/watch?v=/6OsliGYTRo4

https://www.youtube.com/watch?v=/meCr0VmB_EQ

pertanto si è progettato ispirandoci ai filmati e alla documentazione reperita

Torre Prarola- modulo 100x55 Imperia torre prarola.doc (141,91 KB)

Immagine:
Immagine
59,25 KB

Immagine:
Immagine
152,67 KB

Torre Aurora - 125x55
Monterosso torre aurora.doc (59,92 KB)



Immagine:
Immagine
119,66 KB

Immagine:
Immagine
60,59 KB

Immagine:
Immagine
29,19 KB

Personalmente sono propenso per la costruzione del secondo progetto, magari invertendo le tipologie di torri (come nei filmati).
Chiedo ora o sommi tecnici, critiche e commenti; trovandomi abbandonato temporaneamente dal socio di minoranza, chiedo un aiuto
Diego

Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1824
Iscritto il: mer dic 19, 2012 5:17 pm
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Età: 61
Stato: Non connesso

Messaggio da 58dedo » gio nov 06, 2014 10:58 pm

Nel romanzo precedente mi sono dimenticato di segnalare che il futuro modulo sarà il naturale proseguimento, del lato destro, del faro di Caprazoppa :wink:
Diego

Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: ven gen 20, 2012 1:37 pm
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Età: 50
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da cf69 » gio nov 06, 2014 11:07 pm

Diego, mi piace l'idea del nuovo modulo, il fatto di armonizzare il paesaggio come logica continuazione di Caprazoppa è una scelta ottima.
L'unica perplessità è la stessa che ho espresso per il modulo di Carlo (cararci), riguardo all'impiego di un tratto rettilineo in corrispondenza della testata e quindi della giunzione con il modulo attiguo.
Puoi leggere in merito qui: topic.asp?whichpage=-1&TOPIC_ID=11234&REPLY_ID=128075
Buon Lavoro! :wink:
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4352
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Edgardo_Rosatti » gio nov 06, 2014 11:59 pm

Mi piace molto la seconda idea Diego, quella con la strada perchè è più basso rispetto alla prima. Con la galleria sul binario interno sono sicuro che si armonizzerà benissimo vicino al faro.

Ciao

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » ven nov 07, 2014 12:07 am

Mi piace molto il secondo progetto :wink:

Consiglio anche io di tenere presente il tratto rettilineo nei pressi delle testate. Secondo me avere l'inizio della curva esattamente sul bordo qualche problema può darlo. Le curve mi sembrano di raggio abbastanza largo, quindi forse si possono anche ridurre un po' gli eventuali tratti di rettilineo.

Ciao

Fabrizio
Fabrizio Borca

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5558
Iscritto il: dom dic 11, 2011 9:26 am
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Varese
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo » ven nov 07, 2014 6:26 am

bene Diego,
ottima idea la continuazione del faro.
il tuo nuovo progetto è molto interessante e ne uscirà sicuramente un fantastico modulo !!! :grin: :grin: :grin:
Riccardo

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4378
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci » ven nov 07, 2014 7:37 am

Va bene la seconda!

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4031
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Messaggio da MrPatato76 » ven nov 07, 2014 7:51 am

Ottima idea ed ambientazione!!!
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21283
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » ven nov 07, 2014 8:09 am

Ottima idea scenografica Diego, il fatto che si armonizzi e si integri con il "faro di Caprazoppa", ritengo sia la cosa più importante. :cool:
Che bello, inizia una nuova entusiasmante avventura.
:cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 07, 2014 9:58 am

Mi piace la seconda idea Diego, buon lavoro o meglio buon divertimento!!!! :cool: :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1202
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 61
Stato: Non connesso

Messaggio da littlejohn » ven nov 07, 2014 10:23 am

Grandiosa Quaterman,
Diego un bellissimo progetto e l'idea di essere la continuazione del faro xi Caprazoppa è un idea brillante. Conocordo con chi ti ha suggerito di non iniziare con i binari in curva. Visto il montaggio a Novegro ritengo che potreste andare incontro a problemi di assemblaggio con gli altri moduli. Nell'attesa di foto sulla realizzazione, nella disponibilità del tuo socio di minoranza Ti auguro un buon lavoro ed un arrivederci presto.
Cordialmente
Gian Luca "Littlejohn"
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11617
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven nov 07, 2014 10:55 am

Ottima idea Diego. TI seguiro' volentieri nelle evoluzioni del tuo lavoro. Per anto riguarda la scelta mi
sembre, a mio modesto parere, buona la seconda opportunita'. Buon lavoro. :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13777
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven nov 07, 2014 2:11 pm

Ottima idea ed ambientazione Diego, in bocca al lupo per questa nuova avventura della quaterman :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da roy67 » ven nov 07, 2014 2:15 pm

Ottimo Diego.

Anch'io voto per la seconda soluzione.
Salutami il socio di minoranza, quando lo vedi/senti.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21283
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » ven nov 07, 2014 2:43 pm

In effetti non l'ho scritto, ma anch'io voto per la seconda soluzione.

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8444
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » ven nov 07, 2014 3:03 pm

Io voto per la prima, mi piace poco la strada della seconda soluzione, mi piacciono di più i terrazzamenti della prima soluzione.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: ven gen 20, 2012 1:37 pm
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Età: 50
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da cf69 » ven nov 07, 2014 3:17 pm

Anch'io preferisco la prima soluzione, anche in prospettiva del modulare dove già esistono diversi tratti stradali, non mi piacerebbe che la scenografia generale fosse formata da parecchi tratti di strada disgiunti; meglio il verde paesaggio del triste asfalto e cemento.
Di sicuro se si modificasse la forma della collina la renderemmo più appagante alla vista.
Per genetica dovremmo essere fautori della strada ferrata e della sua armoniosa inserzione all'interno del paesaggio naturale (come nella realtà), non di quella gommata! :wink:
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21283
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » ven nov 07, 2014 3:24 pm

In verità si potrebbe optare anche per una soluzione intermedia.
Nel primo caso il mare è molto sacrificato e si potrebbe considerare la seconda ipotesi con i terrazzamenti al posto della strada.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4115
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 » ven nov 07, 2014 3:28 pm

Bella Diego, mi piace questo nuovo progetto e il seguire della scenografia del faro di caprazoppa con la linea interna in galleria.

Del primo progetto mi piace la linea interna dritta, essendo un 1 metro è preferibile non forzare troppo le curve .

Del secondo mi piace la linea esterna leggermente serpeggiante, forse l'interna un po troppo costretta nell'andare verso l'interno, ma non mi piace la strada , troppo schematica , non so... a occhio cosi non la vedo bene...

Poi è il mio pensiero caro amico :wink:

Speriamo in una veloce presenza del socio di minoranza :cool: :cool:
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: ven gen 20, 2012 1:37 pm
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Età: 50
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da cf69 » ven nov 07, 2014 3:31 pm

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">In verità si potrebbe optare anche per una soluzione intermedia.
Nel primo caso il mare è molto sacrificato e si potrebbe considerare la seconda ipotesi con i terrazzamenti al posto della strada.

[/quote]

Era quello che intendevo dire con il, rendere più appagante la collina della prima versione.
Grazie Andrea. :wink:
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4378
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

Messaggio da cararci » ven nov 07, 2014 4:26 pm

Ho rivisto meglio i due progetti e cambio idea, preferisco il primo, più mosso e verdeggiante.

Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1824
Iscritto il: mer dic 19, 2012 5:17 pm
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Età: 61
Stato: Non connesso

Messaggio da 58dedo » dom nov 09, 2014 6:08 pm

COMUNICATO N. 1

La società Quaterman srl, dopo lunghe ed estenuanti riunioni del CdA, ricerche, progetti e studi di fattibilità, con somma soddisfazione annuncia il definitivo progetto per il nuovo modulo che arricchirà il noto modulare GAS TT.

Denominazione: Torre Prarola
Dimensioni modulo: cm. 130x55
Altezza massima prevista: cm. 20 (presunta dal piano ferro escluso piante)
Alimentazione: piena linea
Tempi di consegna: Novegro 2015

vista lato visitatore

Immagine:
Immagine
160,07 KB

vista lato sinistro

Immagine:
Immagine
42,91 KB

vista lato destro

Immagine:
Immagine
45,45 KB

L'apertura dei lavora con la posa dela prima pietra avverrà il 24 novembre p.v. presso la sede della Quaterman srl
Cordiali saluti.

QUATERMAN SRL
Il Socio di Maggioranza

p.s.: Illustrissimo et Pregiatissimo et Eminentissimo Signor Dott. Presidente Amministratore del Consiglio Supremo et Mamma Santissima,
in previsione della posa della prima piestra del 24 novembre, Le chiediamo di aggiornare il titolo della discussione
Diego

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13777
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom nov 09, 2014 6:14 pm

Ottimo il progetto definitivo Diego, mi piace :grin: in bocca al lupo alla quaterman per la nuova avventura :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: ven gen 20, 2012 1:37 pm
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Età: 50
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da cf69 » dom nov 09, 2014 6:59 pm

Buonasera,
con la presente chiedo all'illustrissimo Socio di Maggioranza della spett.le Quaterman s.r.l. di voler fornire gli atti del progetto definitivo prossimo alla cantierizzazione, al fine di poter essere custodito negli archivi informatici della presente piattaforma nella seguente sezione: forum.asp?FORUM_ID=136
Ringraziandola anticipatamente per la collaborazione, porgo distinti saluti.

:wink:

P.S.: Ne approfitto del presente messaggio, per invitare tuTTi gli autori che avessero conservato il file di progetto a fornirmelo, in maniera da poter arricchire la sezione download del forum. Grazie
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21283
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » dom nov 09, 2014 7:31 pm

Ill.mo Socio di Maggioranza, i miei complimenti a Lei e al CdA tutto.
Il progetto mi pare di estremo interesse e sono certo del grande seguito mediatico che tale modulo susciterà tra gli appassionati della scala perfetta e non.
Sarà mia premura aggiornare quanto prima il titolo della presente discussione e creare una pagina web nel portale scalatt.it, che riassuma tutti i comunicati stampa documentando il work in progress del “MODULO Torre Prarola”.
In attesa della posa della prima pietra, l’occasione mi è gradite per porgere Cordiali Saluti.
L’Illustrissimo et…
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI ULTIMATI”