Plastico di antonino91

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

Ben fatto. Davvero un bello scorcio.... :wink: Saluti. Egidio. :cool:


Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15113
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Condivido in pieno quanto detto dall'amico Egidio, bel lavoro Nino :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
QdP
Messaggi: 700
Iscritto il: giovedì 13 febbraio 2014, 21:56
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da QdP »

Tutto molto bello e interessante la tecnica del paesaggio e dei muri in cemento ;)
Peccato per quei maledetti motori in vista che cerchi di nascondere con il pietrisco. Soprattutto se vicino hai messo uno scambio con cassa motore realistica!!!!
Stai facendo un gran bel lavoro e dire che eri timoroso sul paesaggio........ bravo Nino ;)
Giuseppe - XMPR? No grazie!
Avatar utente
andreacampedelli64
Messaggi: 15
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2014, 14:01
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: San Martino B.A.
Stato: Non connesso

Messaggio da andreacampedelli64 »

Egidio ha scritto:

Tutto molto bello, Nino. Una sola curiosita' : che collante hai adoperato per assemblare il polistirolo ?
Te lo chiedo perche', ogni volta che debbo lavorarlo ho davvero delle difficolta'. Saluti. Egidio. :cool:
Ciao Egidio, stò usando la colla a caldo e funziona molto bene.
Ciao

Andrea
Andrea Campedelli
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Grazie ragazzi!! :smile:

Peppe troppo buono, sto applicando i tuoi insegnamenti :smile: . Come non darti torto per quei maledetti motori, ci dovrò lavorare sopra. Ancora non sono soddisfatto al 100% devo fare altre prove con altri tipi di erba. Voglio che tra i rilievi e il piano binari ci sia una netta distinzione, sennò così sembra tutto molto piatto... Vedremo il da farsi tempo permettendo... :wink:

Tanti saluti.. :smile:
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

andreacampedelli64 ha scritto:
Egidio ha scritto:

Tutto molto bello, Nino. Una sola curiosita' : che collante hai adoperato per assemblare il polistirolo ?
Te lo chiedo perche', ogni volta che debbo lavorarlo ho davvero delle difficolta'. Saluti. Egidio. :cool:
Ciao Egidio, stò usando la colla a caldo e funziona molto bene.
Ciao

Andrea

Grazie per la dritta...... :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Egidio, quando usi la colla vinilica per incollare il polistirolo, per armare meglio il tutto ti puoi aiutare con degli stuzzicadenti..

Saluti :geek:
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

antonino91 ha scritto:

Egidio, quando usi la colla vinilica per incollare il polistirolo, per armare meglio il tutto ti puoi aiutare con degli stuzzicadenti..

Saluti :geek:

Grazie Antonino.... :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Piccolo aggiornamento...Ho realizzato i marciapiedi di stazione. :smile:



Immagine:
Immagine
261,19 KB


Immagine:
Immagine
235,52 KB

Sto facendo delle prove massicciata...A tal proposito secondo voi è meglio riempire l'interbinario di massicciata oppure poca massicciata con interbinario pieno di erbacce?

Suggerimenti ben vengano :smile:
Saluti...
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15113
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Ottimo realizzazione Antonino, i marciapiedi sono davvero ben fatti :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: martedì 16 aprile 2013, 18:57
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Stato: Non connesso

Messaggio da Marco16.10 »

Ciao, non mi vorrei sbagliare, ma nella realtà la massicciata è presente anche nell'interbinario, ovviamente meno sassi che sotto il binario, ma ci sono. Il discorso delle erbacce è dato dal fatto che se fosse in abbandono ad esempio, la natura fa il suo corso e si riprende ciò che è suo, non sarebbe difficile quindi veder spuntare ciuffi d'erba! Per il resto davvero un bel lavoro!
The Watchmaker
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9738
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 »

Concordo co Marco.
Un buon lavoro.
Ciao
Adolfo
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

Marco16.10 ha scritto:

Ciao, non mi vorrei sbagliare, ma nella realtà la massicciata è presente anche nell'interbinario, ovviamente meno sassi che sotto il binario, ma ci sono. Il discorso delle erbacce è dato dal fatto che se fosse in abbandono ad esempio, la natura fa il suo corso e si riprende ciò che è suo, non sarebbe difficile quindi veder spuntare ciuffi d'erba! Per il resto davvero un bel lavoro!

Concordo anch'io. Ottimo lavoro, per i marciapiedi hai usato il solito forex ? Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Grazie ragazzi :smile:
Marco la stazione che ho in mente non è abbandonata, ma poco curata in modo tale che lascia intravedere i segni del tempo...Vedremo[8]
Egidio per i marciapiedi ho utilizzato del semplice multistrato da 8mm.

Saluti...
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
centu
Socio GAS TT
Messaggi: 628
Iscritto il: giovedì 4 ottobre 2012, 13:47
Nome: Alessio
Regione: Lombardia
Città: Castellanza
Stato: Non connesso

Messaggio da centu »

stai procedendo alla grande...complimenti.
ottime le idee per il terreno...ma visto che usi terra vera, ti consiglio prima di metterla in una vaschetta da cucina di alluminio usa e getta e passarla un pò in forno per sterilizzarla.
io nel mio plastico in origine l'avevo usata al naturale e poco dopo mi ha fatto la muffa :sad: ....ed ho dovuto raschiarla via e rifare tutto.

il quadro di comando della stazione è bellissimo...come l'hai realizzato?

ciao e complimenti ancora
Alessio
Alessio
Avatar utente
dilan
Messaggi: 3959
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 7:32
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan »

Molto ben curato il marciapiede di stazione.
Anch'io, nel mio plastico, ho riempito di pietrisco lo spazio fra i due binari.
Antonio
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Alessio, grazie dei suggerimenti. Prima di posare la terra direttamente sul plastco ho provveduto a sterilizzarla in forno a 180 gradi per circa 10 minuti. La muffa non va d'accordo con i plastci... Ho realizzato il quadro comandi in maniera molto semplice. Ho applicato su un cofanetto in legno apribile una lastra di plastica di buona consistenza, sulla quale ho disegnato inizialmente a matita il piano di stazione e in seguito l'ho ricalcato con un pennarello indelebile. Infini ho applicato i fori per i pulsanti.

Antonio grazie del supporto. Sono ancora in fase di meditazione sul da farsi. Probabilmente farò riferimento a delle foto reali.

Saluti.
Nino
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
catgio7
Messaggi: 524
Iscritto il: domenica 25 agosto 2013, 20:31
Nome: Giovanni
Regione: Puglia
Città: Monopoli
Stato: Non connesso

Messaggio da catgio7 »

Molta cura nei particolari. Complimenti un bel lavoro! Per me ottimi spunti per tutto il lavoro che mi attende :grin: . Ciao Giovanni
Giovanni
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

antonino91 ha scritto:

Grazie ragazzi :smile:
Marco la stazione che ho in mente non è abbandonata, ma poco curata in modo tale che lascia intravedere i segni del tempo...Vedremo[8]
Egidio per i marciapiedi ho utilizzato del semplice multistrato da 8mm.

Saluti...

Trovato in Brico o supermercati similari oppure presso negozi che vendono prodotti per modellismo ? La domanda sembrera' banale ma ho potuto sperimentare che le pezzature di legno differiscono a seconda da dove si acquistano. Mi spieghi poi la tecnica che hai usato per creare proprio i marciapiedi, perché sono veramente belli e dalle foto postate si denota davvero un realismo assoluto. Grazie, saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
antonino91
Messaggi: 157
Iscritto il: sabato 7 giugno 2014, 23:11
Nome: Antonino
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da antonino91 »

Egidio scusa se rispondo solo ora...
Allora il multistrato l'ho comprato in un Brico specializzato nella vendita di legnami. La realizzazione dei marciapiedi invece è banale. Dopo aver levigato il multistrato, con una bomboletta spray ho dato una mano leggera di grigio chiaro. In un secondo momento con del colore acrilico bianco dato a pennello ho realizzato il cordolo del marciapiede, aiutandomi con del nastro di carta. A completa asciugatura con una penna a sfera nera e aiutandomi con un righello ho disegnato le incisioni sui cordoli. La linea gialla è stata realizzata con un colore a matita giallo sempre con l' ausilio di un righello. Il leggerissimo invecchiamento l'ho ottenuto con della polvere di carbone data con un pennello a secco. Infine ho fissato il tutto con un trasparente opaco.

Saluti..
Nino - Treni colorati come lenzuola al vento.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

Davvero molto semplice e lineare l'esecuzione e la lavorazione dei marciapiedi......E comunque hai ottenuto un ottimo risultato. Grazie per il tutorial Nino. :wink:
Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
19max57
Messaggi: 405
Iscritto il: mercoledì 17 aprile 2013, 19:50
Nome: massimo
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: cormons
Stato: Non connesso

Messaggio da 19max57 »

ottimo lavoro per quanto riguarda l'erba farò tesoro di tutto anche perchè presto tocca pure a me.quello che mi convince meno è il marcapiede anche se nell'insieme il risultato è ottimo,trovo che senza stuccature si notano le venature del multistrato.ma è cercare il pelo nell'uovo! nell'insieme 10 e lode!
Massimo
Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5812
Iscritto il: martedì 4 settembre 2012, 18:16
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg »

Bel lavoro Nino, ti seguo con interesse!
A mio parere massicciata presente anche tra un binario e l'altro con qualche sporadico ciuffo di erbacce, meglio se chiare come se arse e scolorite dal sole.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12785
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio »

Docdelburg ha scritto:

Bel lavoro Nino, ti seguo con interesse!
A mio parere massicciata presente anche tra un binario e l'altro con qualche sporadico ciuffo di erbacce, meglio se chiare come se arse e scolorite dal sole.

D'accordissimo........ :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4176
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 21:07
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 »

Stai facendo degli ottimi lavori.

Come già detto, peccato per i motori esterni dei deviatoi, ma farai un bel lavoro di mascheramento :wink:
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Torna a “SCALA H0”