Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Tutto ciò che riguarda la stampa 3D, problematiche, materiali, setting, uso software di progettazione, progetti.

Moderatori: Fabrizio, adobel55, liftman, sal727

Avatar utente
Hannibal
Messaggi: 32
Iscritto il: ven gen 03, 2020 4:43 pm
Nome: Annibale
Regione: Veneto
Città: Villa del conte
Età: 38
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da Hannibal » gio apr 23, 2020 9:38 pm

Bellissime stampate! Ma quanto tempo ci vuole per fare un disegno 3d?

Mi piace molto la ge44ton. Il modello commerciale è molto diverso dall originale.
Annibale

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » ven apr 24, 2020 8:16 am

I tempi di progettazione dipendono dalla complessità del modello.
Possono bastare poche ore come volerci, mesi se non anni…..
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » ven apr 24, 2020 5:45 pm

Un regalo per Annibale.

https://myhub.autodesk360.com/ue28c98c6 ... gC%2BIALpA

Attenzione: non e' la GE44 deòa Dalmine e non e' che puoi mandare in stampa il disegno tal quale, ma puoi imparare molte cose

Antonello

Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 174
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Età: 34
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da Nick8526 » mar apr 28, 2020 10:15 am

spettacolo!
Ma te disegni le molle in quel modo per stamparle? Non devi farle piene?
Nicola

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » ven mag 01, 2020 12:36 am

Non sono l'autore di quel disegno, ma lo ho pesantemente modificato per renderlo stampabile: una delle modifiche e' proprio quella di dare spessore a molti particolari o rendere pieni altri come le molle. Non ci starebbe male di impiegare vere molle in metallo come nei vecchi carrelli americani di Rivarossi.
Ho fatto un po' di passi avanti:
cap01.jpg
cap02.jpg
cap03.jpg
cap04.jpg
Antonello

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14533
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 34
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrMassy86 » ven mag 01, 2020 3:47 pm

Un gran bel progetto Antonello, Il GE44 è un mezzo che mi piace molto!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » mer mag 06, 2020 1:47 am

Prime prove dimensionali per i carri della FEA. Scala H0m.
Devo decidere per il monoblocco o per il telaio separato.
FEA02.jpg
FEA03.jpg

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mer mag 06, 2020 8:34 am

Personalmente opterei per il telaio separato, così come farei separatamente anche gli accessori tipo i respingenti.
Per i carri scoperti, mi sembra eccessivo lo spessore delle pareti: a occhio sembra superiore a 1mm.
Per il resto mi pare un ottimo lavoro!!
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » mer mag 06, 2020 12:59 pm

Hai ragione sullo spessore delle pareti, ma, allo stato delle mie conoscenze, e' il prezzo da pagare per avere un modello maneggiabile. Con spessori fino a un mm ho delle deformazioni o dei distacchi fra i vari strati. Per ora 1,2/1,5 mm mi hanno sempre salvato.

Ci lavorero'

Antonello

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mer mag 06, 2020 1:15 pm

Per esperienza diretta con i service, posso dirti che si può arrivare anche a 0.8mm.
Per il carro a sponde basse potresti spingerti anche oltre (almeno per le pareti laterali a vista)
Per il carro a sponde altre, ci si potrebbe spingere sotto al millimetro ma subentrerebbero problemi di resistenza e deformazioni.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » dom mag 17, 2020 11:52 pm

L01.jpg
L02.jpg
L03.jpg
In attesa che arrivino gli assali. Solo una spruzzatina di appretto e pezzi appoggiati uno sull'altro.
Andranno evidenziati in nero tutti i profilati.

Il progetto e' di realizzare la dotazione completa della FEA per riempire i piazzali delle 6 stazione che stiamo costruendo.

Per le pareti hai ragione MrPatato76, ma avendo deciso di evidenziare anche le assi interne lo spessore in quei punti e' tale da non permettere una corretta deposizione del materiale.

FEA uber alles, Antonello

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9181
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da adobel55 » lun mag 18, 2020 7:27 am

Puoi ritenerti soddisfatto.
Un bel lavoro.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14533
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 34
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrMassy86 » lun mag 18, 2020 4:15 pm

Ottimo lavoro Antonello, molto belli!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mar mag 19, 2020 7:56 am

Molto belli e ben riusciti.
Un trucco per provare a ridurre lo spessore lasciando le fughe, potrebbe essere quello di sfalsare quelle tra la superficie interna e quelle tra la superficie esterna….
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » mar mag 19, 2020 12:00 pm

Io mi faccio fregare dalla fedelta' al disegno! Comungue una prova la faro' senz'altro

Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 174
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Età: 34
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da Nick8526 » gio mag 28, 2020 11:08 am

davvero belli, caspita si vede la differenza con la stampa fdm!
Nicola

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 318
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da FrancoV » gio giu 04, 2020 6:38 pm

ho_master ha scritto:
mar mag 19, 2020 12:00 pm
Io mi faccio fregare dalla fedelta' al disegno! Comungue una prova la faro' senz'altro
Comunicazione di servizio:

Ti ho mandato un messaggio privato, si è per caso perso nei meandri del web?
:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21989
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da Andrea » ven giu 05, 2020 3:13 pm

Complimenti Antonello, un ottimo lavoro.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
ho_master
Messaggi: 600
Iscritto il: mar nov 06, 2012 6:58 am
Nome: Antonello
Regione: Abruzzo
Città: Pescara
Età: 70
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da ho_master » dom giu 07, 2020 7:53 pm

Caro FrancoV ti ho risposto
Antonello

Avatar utente
koke86
Messaggi: 8
Iscritto il: lun lug 20, 2020 9:14 am
Nome: Fabio
Regione: Piemonte
Città: Pianezza
Età: 34
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da koke86 » mar lug 28, 2020 5:28 pm

ciao a tutti,
stavo pensando seriamente anch'io di comprare la stampante 3D Anycubic Photon S per la realizzazione di alcuni oggetti in scala H0. Di seguito allego alcune foto di oggetti 3D che ho realizzato. La domanda chiave era se questa stampante fosse in grado realmente di riprodurre questi oggetti (e molti alti) con un'elevata precisione...
Allegati
TIPO 1.JPG
TIPO 6.JPG
TIPO 3.JPG
COLONNINA IDRAULICA.JPG
CARTELLO PENSILINA.JPG
Fabio

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mar lug 28, 2020 6:16 pm

Si è in grado
Ma considera la fragilità di questi elementi così sottili, soprattutto i pali catenaria.
Colonna idrica e cartello stazione non dovrebbero essere critici.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
max63
Messaggi: 279
Iscritto il: lun feb 20, 2012 1:19 pm
Nome: Massimo
Regione: Lazio
Città: Sutri
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da max63 » mer lug 29, 2020 5:29 am

Stampante Elegoo Mars, resina ABS like, sto realizzando la 735.084, prime prove di stampa:
filetto_Markits.jpg
735.084 prima prova stampa.JPG
Tender_VER2_R.JPG
Tender_VER2_Fr.JPG
tender finale.jpg
Max63 - Massimo

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mer lug 29, 2020 8:26 am

Sto seguendo tutta la storia sul Forum 2G e devo dire che stai facendo un gran lavoro!
Domanda: come pensi di riprodurre il biellismo? Fotoincisione o Stampa 3D?
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
koke86
Messaggi: 8
Iscritto il: lun lug 20, 2020 9:14 am
Nome: Fabio
Regione: Piemonte
Città: Pianezza
Età: 34
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da koke86 » mer lug 29, 2020 9:05 am

MrPatato76 ha scritto:
mar lug 28, 2020 6:16 pm
Si è in grado
Ma considera la fragilità di questi elementi così sottili, soprattutto i pali catenaria.
Colonna idrica e cartello stazione non dovrebbero essere critici.
Per i pali della linea aerea il diametro minimo è 1mm (quello in diagonale) mentre quello massimo è 3mm (la base del palo). Mi andrebbe di condividere i modelli con voi ma non so in che formato esportare il 3D...
Fabio

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4428
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Ricomincia l'avventura in 3D con la resina

Messaggio da MrPatato76 » mer lug 29, 2020 10:52 am

koke86 ha scritto:
mer lug 29, 2020 9:05 am
MrPatato76 ha scritto:
mar lug 28, 2020 6:16 pm
Si è in grado
Ma considera la fragilità di questi elementi così sottili, soprattutto i pali catenaria.
Colonna idrica e cartello stazione non dovrebbero essere critici.
Per i pali della linea aerea il diametro minimo è 1mm (quello in diagonale) mentre quello massimo è 3mm (la base del palo). Mi andrebbe di condividere i modelli con voi ma non so in che formato esportare il 3D...
Se vuoi condividere dei files 3D, usa i formati .igs o .stl
Riguardo al palo, sono comunque diametri sottili, considerando anche gli eventuali inciampi che si potrebbero avere (anzi sicuri... [105] ) sul plastico durante la movimentazione dei rotabili.
Per i pali, molto meglio costruirseli con profilati in ottone..
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Rispondi

Torna a “STAMPA 3D”