MODULO "Riviera di Ponente"

Se pensi di realizzare un modulo o lo stai facendo, inserisci qui la tua discussione.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6336
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da roy67 » dom apr 08, 2018 10:08 am

Spettacolare, Fabrizio.
Vai a rilento (purtroppo il tempo è sempre tiranno), ma quando fai un passo c'è da fermarsi ad ammirare.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9789
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da Fabrizio » dom apr 08, 2018 7:36 pm

MrMassy86 ha scritto:
dom apr 08, 2018 10:03 am
.....
Mi potresti spiegare che tecnica hai utilizzato per raggiungere quell'effetto?
.....
In realtà non ho applicato alcuna tecnica particolare, ma mi sono mosso un po' a sentimento. Ho prima cercato diverse immagini di case con facciata degradata e le ho cercate su Google Street Wiew nei luoghi dove è ambientato il modulo, poi ho verniciato la casa come se fosse nuova. Successivamente ho riprodotto le aree scrostate di grandi dimensioni con il grigio, per simulare l'intonaco sottostante, poi ho applicato in alcune zone, con un pennello duro e piccolo, il colore di base (arancione) cui ho aggiunto parecchio bianco, quindi sono passato a punteggiare con il bianco puro in alcuni punti. Dopo tutto questo ho applicato il nero che simula lo scolo dell'acqua dai davanzali, usando un pennellino doppio zero e terre nere. Successivamente ho applicato una terra color marrone scuro su tutto l'edificio. Per il tetto ho usato terre marroni e nere, applicate prima con un pennello a setole dure, poi ripassando con acqua per fare infilare le terre negli interstizi.

Ho fatto questo trattamento dopo avere applicato persiane e dettagli, ma sarebbe stato meglio fare prima il lavoro di fondo con i colori, applicare i dettagli e poi rifinire con le terre.
roy67 ha scritto:
dom apr 08, 2018 10:08 am
....
Vai a rilento (purtroppo il tempo è sempre tiranno), ma quando fai un passo c'è da fermarsi ad ammirare.
Oltre al tempo, ciò che più mi frena è la voglia. Se ho voglia, allora lavoro volentieri ed i risultati sono soddisfacenti, diversamente non c'è modo di riuscire in qualcosa. Certi fine settimana preferisco mettermi al pc e guardare due puntate di Indagini ad Alta Quota su Youtube oppure Autostrada per L'inferno e Demolition Man su Dmax :D :D :D poi c'è la volta che invece decido di scendere in cantina e lavorare sul modulo o sul nuovo treno, ed è decisamente più soddisfacente. Ma non va sempre così. Poi c'è anche l'hobby dei viaggi e dei treni veri, che in realtà sono i primi due, quindi i tempi si restringono.
Fabrizio Borca

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6336
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da roy67 » dom apr 08, 2018 9:01 pm

Ti capisco. Quando avevo la tua età suonavo semi-professionista la chitarra... Oltre che cablare quadri elettrici....
Ma quando avevo tempo qualche ora con i miei amati treni riuscivo a "strapparla".
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da MrMassy86 » lun apr 09, 2018 3:37 pm

Grazie per le precise spiegazioni Fabrizio, ho preso appunti :)
Devo dire che il sentimento è stato quello giusto, l'effetto finale mi piace un sacco!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
wmax53
Socio GAS TT
Messaggi: 410
Iscritto il: ven giu 15, 2012 10:03 pm
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Assago
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da wmax53 » lun apr 09, 2018 6:44 pm

Complimenti Fabrizio molto belli, bello anche l'invecchiamento .
Ciao Massimo

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21049
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da Andrea » lun dic 17, 2018 8:22 pm

Giusto per curiosità Fabrizio, il modulo ha avuto ulteriori sviluppi?
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9789
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: MODULO "Riviera di Ponente"

Messaggio da Fabrizio » lun dic 17, 2018 10:15 pm

Ciao Andrea, no nessun ulteriore sviluppo. Non so se nelle vacanze natalizie (ammesso che le faccia) farò qualcosa...ma da un po' di tempo a questa parte sono più preso dai viaggi con relativo report [99]
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI IN COSTRUZIONE/PROGETTAZIONE”