E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Autocostruzioni ed elaborazioni realizzate in scala TT

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4346
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da Edgardo_Rosatti » sab set 21, 2019 11:44 pm

Ho finalmente deciso di aprire una discussione sul lavoro che sto facendo da tempo per realizzare una loco motorizzata tipo E626 in scala TT.
I progetti sono a buon punto e le prove della motorizzazione sono promettenti.

Attualmente sto provando due diversi tipi di motorizzazione per vedere cosa si riesce ad ottenere con la tecnica della fotoincisione.
I perni, gli ingranaggi ed i motori sono tutti di produzione Linea Model; in particolare, gli assali delle ruote sono torniti e godronati per la scala TT.
Ultimamente ho acquistato un piccolo tornio che in questo momento non è ancora utilizzabile per problemi di allestimento del mio laboratorio.
Ma presto sarà installato in una postazione comoda ed inizierò a lavorarci per produrre ruote ed assali.

Inutile dire che i miei tempi sono lunghissimi; tuttavia qualcosa inizia a muoversi e posso mostrarvi qualche lavoretto che ho fatto in merito.
IMG_20190919_112212.jpg
Telaio di base (sotto)
IMG_20190919_112227.jpg
Telaio di base (sopra)
IMG_20190919_112358.jpg
Spessori della scatola degli ingranaggi
IMG_20190919_112525.jpg
Supporto ingranaggio principale
IMG_20190919_113122.jpg
Prove di allineamento degli spessori
IMG_20190919_113519.jpg
Inserimento degli assi delle ruote
IMG_20190919_114130.jpg
e degli ingranaggi
IMG_20190919_114305.jpg
Verifica degli spazi
IMG_20190921_223414.jpg
Meccanica montata
IMG_20190921_223431_1.jpg
Meccaica montata (da sotto)
Ora, il risultato è buono, ma purtroppo sono insorti alcuni problemi.
Gli ingranaggi si muovono molto bene, ma essendo ben 9, ogni tanto il sistema si impunta ed il motore rischia di rovinare i denti degli ingranaggi stessi.
Inoltre, la vite senza fine del motore non si ingrana bene nel primo ingranaggio perchè il motore è posizionato troppo in alto;
Non ho calcolato 0,3 mm di dpessore del telaio motore.

Ho realizzato anche un secondo sistema di ingranaggi che devo ancora assemblare. Questo utilizza meno ingranaggi di tipo con doppia corona.
Appena possibile mostrerò i risultati di questo secondo aistema.
In qualsiasi caso dovrò rivedere la lastrina del telaio motore per modificarla.

Per quanto riguarda la carrozzeria della loco ci sto lavorando con calma; prima preferisco trovare la soluzione della meccanica.

Le ruote a raggi le ho ottenutei con l'aiuto di Carlo Gavinelli che ha realizzato una serie di ruote in stampa 3D che saranno dotate di cerchioni in ottone tornito.
Ma questa è un'altra storia.

Francamente, non so quanto tempo impiegherò per realizzare il tutto, sicuramente sarà tanto, quindi non aspettatevi aggiornamenti frequenti in merito.

Grazie per l'attenzione [99]
ED

Qui sotto i due sistemi di ingranaggi:
Meccaniche_E626.pdf
Documento PDF
(12.37 KiB) Scaricato 19 volte

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8432
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da adobel55 » dom set 22, 2019 9:28 am

Molto bene Ed.

Avatar utente
wmax53
Socio GAS TT
Messaggi: 447
Iscritto il: ven giu 15, 2012 10:03 pm
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Assago
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da wmax53 » dom set 22, 2019 9:50 am

Bravo Ed, come già sai, e' la locomotiva che preferisco, non vedo l'ora di vederla girare sul nostro plastico......anche se sono consapevole che questi lavori hanno tempi di realizzazione lunghissimi e il tempo a disposizione è sempre poco.
Ciao Massimo

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4023
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da MrPatato76 » dom set 22, 2019 10:12 am

Ed
L’impuntamento degli ingranaggi è, probabilmente, dovuto a delle eccessive tolleranze negli interessi degli ingranaggi.
Hai provato a vedere se ci sono meccaniche LM H0m compatibili come passo e diametro ruote?
Potrebbero facilitarti il lavoro.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21271
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da Andrea » dom set 22, 2019 7:42 pm

Bravo Ed, ti seguo!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4023
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da MrPatato76 » dom set 22, 2019 8:32 pm

Ho dato un occhiata al pdf.
Tra le due soluzioni, preferisco la seconda.
Unico consiglio: alza l’ingranaggio centrale.
Così basso potrebbe toccare sui binari
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4023
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da MrPatato76 » lun set 23, 2019 9:04 am

MrPatato76 ha scritto:
dom set 22, 2019 8:32 pm
Ho dato un occhiata al pdf.
Tra le due soluzioni, preferisco la seconda.
Unico consiglio: alza l’ingranaggio centrale.
Così basso potrebbe toccare sui binari
Ho dato un'occhiata allo schema qui sotto:
E626.png
Alzare l'ingranaggio centrale (freccia rossa) non si può fare perché porterebbe l'ingranaggio intermedio (freccia blu) ad interferire con il motore soprastante.
Se riesci a ridurre il diametro dei tre ingranaggi intermedi, si compatta tutta la trasmissione.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4346
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da Edgardo_Rosatti » lun set 23, 2019 10:24 pm

Roberto, se rifaccio la lastra, i centri degli ingranaggi si possono spostare. In qualsiasi caso, dovrò rifarle per il problema della vite senza fine sul motore.
Se riesco monto anche la seconda meccanica e porto il tutto a Novegro.

Grazie a tutti.

ED

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4023
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da MrPatato76 » mar set 24, 2019 1:43 pm

Ottimo Ed!
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
gavinca
Socio GAS TT
Messaggi: 1836
Iscritto il: mar mag 22, 2012 1:07 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Bellinzago
Età: 48
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: E 626 in fotoincisione, telaio motore (1:120)

Messaggio da gavinca » mar set 24, 2019 4:13 pm

Ottimo lavoro ED !!

Rispondi

Torna a “AUTOCOSTRUZIONI ed ELABORAZIONI IN SCALA 1:120”