Dubbi e indecisioni...

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86, lorelay49

Rispondi
Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » ven mar 06, 2020 6:08 pm

Ciao a tutti.

É la prima discussione che apro in scala H0 perché ho alcuni dubbi e indecisioni su cosa fare.

Avevo scritto in scala N in quanto avrei voluto fare un plastico con misure da 150x60 circa però avrei trovato posto nella sala termica che mi consentirebbe di ricavare uno spazio da massimo 3 metri per 1-1,3 circa.

Nella mia mente vorrei realizzare un plastico in epoca III O IV con locomotive a vapore e diesel ambientato in Germania,gestito in digitale.

Volevo cercare di capire se ci fossero delle differenze di prezzo tra scala N e H0...

Il mio problema principale sono le dita.. Purtroppo ho le mani belle grandi e trovo difficoltoso lavorare su parti piccole.

Da qui l'idea di valutare la scala H0... Tra l'altro non saprei dove trovare il materiale a buoni prezzi.

Quindi chiedo a voi, che siete più esperti, consigli su come risolvere il problema.

Inoltre volevo chiedervi anche su che tipo di tracciato orientarmi.. Ce ne sono tanti qui sul forum ma sinceramente non saprei da quale iniziare lo studio.

Grazie intanto per la disponibilità.

Saluti Claudio
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9110
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da adobel55 » ven mar 06, 2020 6:45 pm

Visto che fai stile tedesco perché non pensi alla scala TT 1/120 che è più grande della N e più piccola dell'H0 che ti permetterebbe un bel plastico per le dimensioni che hai.
Poi in stile tedesco trovi sia rotabili che edifici e accessori in buona quantità.
Valuta questa opzione, sul portale ci sono vari tracciati in TT
Ciao

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14499
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da MrMassy86 » ven mar 06, 2020 6:53 pm

Bene Claudio, come ti ho detto in privato hai fatto bene ad aprire una discussione dove potrai ricevere consigli da tutti.
Ti ho girato alcuni progetti che avevo fatto per avere alcune idee, poi come ti ho detto anche sul portale trovi vari progetti.
Adolfo ti ha dato un consiglio molto interessante, ovvero visto che ti piace l'ambientazione tedesca di pensare anche alla scalaTT, in stile tedesco trovi un po' di tutto e visto che la scala è una via di mezzo potrebbe essere quella giusta.
Visto che in privato non si era parlato di misure ma solo molto indicativamente ho notato che come spazio hai una buona lunghezza ma non una esagerata in profondità, per l'HO se un po' al limite mentre in TT potresti sbizzarristi, considera che i costi tra le varie scale sono abbastanza uguali :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » ven mar 06, 2020 6:58 pm

Effettivamente la scala TT non l'avevo considerata.

Ora vado nella sezione dei progetti e do un'occhiata.

Esiste un sito ben fornito, anche europeo, che tratta materiali in scala TT?
Così inizio a farmi due conti.
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2342
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da Criss Amon » ven mar 06, 2020 6:59 pm

Per le mani grandi esistono gli strumenti, anche un ottimo chirurgo può avere le mani grandi. Io continuo a consigliare la N e ti spiego il perché. Consideriamo un plastico in HO di tre metri per uno, se realizzo nelle stesse dimensioni un plastico in TT lo sviluppo sarà come un HO di 4,13 per 1,37, e in scala N lo sviluppo sarà come un plastico di 5,52 per 1,84 (misure in metri). Un metro di profondità per un HO non sono molti: ci sono rotabili che necessitano di curve da 60 cm di raggio. Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » ven mar 06, 2020 7:07 pm

Lo spazio che avevo a disposizione, in una camera, non mi permetteva di andare oltre a 150x60-150x70.

Nella sala termica invece ho uno spazio molto più ampio.

É vero, potrei fare li un plastico in N, ma resterebbe sempre il problema "dita".

Nulla di impossibile... Ma cercavo di capire come poter sfruttare i due spazi a disposizione e valutare le differenze tra le due scale.
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 241
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da FrancoV » ven mar 06, 2020 8:18 pm

Beh, un chirurgo può avere le mani grandi .... ma un urologo è meglio di no :wink:
Personalmente consiglio la 0e perchè:
1) se hai un minimo di manualità ti costruisci i modelli spendendo un'inezia
2) con lo scartamento ridotto ti puoi sbizzarrire negli accostamenti infischiandotene di epoche e altre menate del genere
3) puoi farti i modelli che vuoi tanto, prima o poi, un prototipo che gli assomiglia lo trovi.
:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » ven mar 06, 2020 11:18 pm

Criss Amon ha scritto:
ven mar 06, 2020 6:59 pm
Per le mani grandi esistono gli strumenti, anche un ottimo chirurgo può avere le mani grandi. Io continuo a consigliare la N e ti spiego il perché. Consideriamo un plastico in HO di tre metri per uno, se realizzo nelle stesse dimensioni un plastico in TT lo sviluppo sarà come un HO di 4,13 per 1,37, e in scala N lo sviluppo sarà come un plastico di 5,52 per 1,84 (misure in metri). Un metro di profondità per un HO non sono molti: ci sono rotabili che necessitano di curve da 60 cm di raggio. Ciao!!!

All'inizio ero partito con la N... E ancora sono quasi convinto... Però oggi guardando gli spazi mi è balinata in testa la scala H0...

Tralasciando il discorso "mani"... Ancora non ho trovato un tracciato che mi piaccia... Che mi abbia colpito.
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9110
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da adobel55 » sab mar 07, 2020 5:38 am

ClaBos ha scritto:
ven mar 06, 2020 6:58 pm
Effettivamente la scala TT non l'avevo considerata.

Ora vado nella sezione dei progetti e do un'occhiata.

Esiste un sito ben fornito, anche europeo, che tratta materiali in scala TT?
Così inizio a farmi due conti.
Un sito è modelbahnlippe cercalo con google.oppure tecnomodel in Italia o su ebay
Ciao

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2342
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da Criss Amon » sab mar 07, 2020 12:30 pm

Per la HO vedo questo schema, da modificare, per farlo rientrare nelle dimensioni di cm 300 per 130.
Allegati
File PDF.jpg
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4356
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da MrPatato76 » sab mar 07, 2020 1:08 pm

Criss Amon ha scritto:
sab mar 07, 2020 12:30 pm
Per la HO vedo questo schema, da modificare, per farlo rientrare nelle dimensioni di cm 300 per 130.
In H0,con quelle curve, 130 cm di larghezza a disposizione....quel plastico non è fattibile.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » sab mar 07, 2020 1:36 pm

Mi sa che purtroppo, visto lo spazio esiguo, la scala H0 è da scartare.

In scala TT sto cercando di documentarmi... Altrimenti tornerò in N sfruttando almeno un piano da 2x1...
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2342
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da Criss Amon » sab mar 07, 2020 2:38 pm

Le curve del tracciato che propongo, che è un tracciato LIMA del 1976, sono di raggio 36 e 43 cm. Claudio, se non hai premura, provo a elaborare qualcosa ispirandomi allo schema che ho postato!!!
Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2342
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da Criss Amon » sab mar 07, 2020 3:15 pm

Eccolo in HO con curve da 55 cm 43 cm e 36 cm di raggio. Due percorsi separati e scalo di montagna!
Allegati
Nuovo Documento di Microsoft Word.jpg
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9110
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da adobel55 » sab mar 07, 2020 3:21 pm

Plastico in scalaTT realizzato da Alessandro Pol iscritto al forum.



Il plastico di Carnate Usmate di seguito il link
http://www.scalatt.it/plastico%20CARNATE_pag3.htm

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 241
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da FrancoV » sab mar 07, 2020 4:44 pm

Prescindendo dalla scala, quando si progetta un plastico generalmente le prime domande sono:
1) che ambiente voglio evocare?
2) quali treni voglio farci girare?
3) che attività voglio svolgere (manovre, circolazione .... altro)?
Nella realtà le ferrovie non nascono perchè a qualcuno piace vedere il treno che passa, ma per rispondere a esigenze ben precise e gli impianti si studiano e si realizzano (e poi si modificano) sulla base delle esigenze
:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » sab mar 07, 2020 5:29 pm

ClaBos ha scritto:
ven mar 06, 2020 6:08 pm


Nella mia mente vorrei realizzare un plastico in epoca III O IV con locomotive a vapore e diesel ambientato in Germania,gestito in digitale.
Lo avevo specificato nel primo post.

L'unica cosa che non avevo specificato è che tipo di circolazione vorrei ottenere...

Almeno una loco che giri e uno spazio dedicato alle manovre... Quindi uno scalo merci lo inserirei.

Altrimenti dovrei rivalutare quello che avevo scelto all'inizio... Un tracciato in N


http://www.scarm.info/layouts/track_pla ... it&ltp=130
Claudio - Volere é potere!!

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9610
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da v200 » sab mar 07, 2020 7:39 pm

Un modulo operativo come questo ?
viewtopic.php?f=105&t=10791
solo per vedere altri aspetti del plasticismo ferroviario, quando si ha poco posto per l'HO i moduli da manovra sono una alternativa valida molto interessante con Chrome cerca " inglenook siding "
Esempi

https://www.carendt.com/micro-layout-de ... k-designs/
http://www.bwwmrc.co.uk/layouts/wharf/index.shtml
https://model-railroad-hobbyist.com/node/30075?page=4

Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 241
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da FrancoV » sab mar 07, 2020 8:04 pm

Beh, il mio corregionale (e quasi concittadino) ha messo degli ottimi spunti di riflessione per chi ha poco spazio. A questo punto, dopo averci riflettuto, comincia a buttare giu uno schema (anche fatto a mano su un pezzo di carta da formaggio) poi vedremo cosa fare.
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21888
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da Andrea » sab mar 07, 2020 8:58 pm

Metto i link anche di questo in TT, il plastico di Kirchbach:
http://www.scalatt.it/idea%20struttura%20tracciato.htm
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
ClaBos
Messaggi: 256
Iscritto il: mer lug 06, 2016 10:01 pm
Nome: Claudio
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Martignacco
Età: 42
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Dubbi e indecisioni...

Messaggio da ClaBos » mar mar 10, 2020 3:37 pm

Ciao.

Dopo un paio di giorni di ripensamenti e di messaggi privati con MrMassy86 ho deciso di tornare sui miei passi e procedere con la N.

Lo spazio in sala termica sarebbe ok per la N ma troppo piccolo per la H0.

Ho scartato pure l'idea del modulo operativo...purtroppo non mi convince.

Grazie comunque per i preziosi consigli.

Torno in sezione N.
Claudio - Volere é potere!!

Rispondi

Torna a “SCALA H0”