Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
proktor
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2019, 12:25
Nome: ivano
Regione: piemonte
Città: ozzano monferrato
Età: 60
Stato: Non connesso

Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da proktor »

Buongiorno a tutti!
Sono il felice possessore di una Lima d342 cardanica alla quale ho già sostituito il cardano ma di cui (purtroppo) ho perduto la bustina degli aggiuntivi originali. Non la ritroverò mai, ne sono certo, ed eccomi a voi a chiedere se ne avete una che vi cresce in un cassettino o se conoscete qualcuno che le ricostruisce o che ne ha da vendere. Vi ringrazio tutti, datemi una mano vi prego: è un "mulo" spaventoso e tira qualsiasi cosa con potenza e ottima sensibilità. Mi spiace vederla girare tutta nuda senza mancorrenti e condutture varie….
Grazie ancora!
Ivano
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4549
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da MrPatato76 »

...mmmm… sarà dura visto che fuori produzione da anni…
Comunque puoi provare su e-bay o da Lineamodel.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14646
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da MrMassy86 »

Come ha detto Roberto devi provare con Ebay o nelle mostre scambio, magari puoi trovare qualcosa, altrimenti con pazienza e filo armonico te li puoi autocostruire da solo.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Hannibal
Messaggi: 32
Iscritto il: venerdì 3 gennaio 2020, 16:43
Nome: Annibale
Regione: Veneto
Città: Villa del conte
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da Hannibal »

Codice scatola lima?
Annibale
Avatar utente
proktor
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2019, 12:25
Nome: ivano
Regione: piemonte
Città: ozzano monferrato
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da proktor »

grazie a tutti per le dritte, mi è stato segnalato da un amico il sito www.ricambiagomodel.it di bologna. vedo che mi dicono, speriamo in bene.
per quanto riguarda il filo in acciaio armonico, dove si trova? scusate ma non sono alle prime armi, ma prima.
grazie a tutti davvero
Ivano
Avatar utente
proktor
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2019, 12:25
Nome: ivano
Regione: piemonte
Città: ozzano monferrato
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da proktor »

per ringraziarvi tutti e darvi un'idea allego uno scorcio della mia poverina, che a confronto della cuginetta sembra un po' nuda.
Allegati
IMG_6545.jpg
Ivano
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9279
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da adobel55 »

I mancorrenti prova a farteli da solo
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14646
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da MrMassy86 »

L'acciaio armonico lo trovi in tutte le mesticherie, ci sono vari spessori, per fare i mancorrenti dovrebbe andare bene lo 0,6mm.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 469
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da FrancoV »

0,6 è sicuramente robusto ma un po' troppo "evidente"; meglio lo 0,4 sembra nulla, ma due decimi fanno la differenza ottica pur mantenendo le doti di resistenza all'uso. :-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
fabio
Messaggi: 1257
Iscritto il: lunedì 17 dicembre 2012, 14:16
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da fabio »

MrMassy86 ha scritto: mercoledì 1 luglio 2020, 20:30 L'acciaio armonico lo trovi in tutte le mesticherie, ci sono vari spessori, per fare i mancorrenti dovrebbe andare bene lo 0,6mm.
Massimiliano [253]
[100]
" Bottega dove si vende l'occorrente per dipingere o verniciare, e piccoli utensili per la manutenzione della casa"
nell'era dei Leroy marlene-Obi-Bricoman questa definizione ci porta indietro nel tempo :lol:
Fabio - plastico H0 epoca II-III -
GFRS Gruppo Fermodellistico Romano Sogliola
Avatar utente
proktor
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 18 gennaio 2019, 12:25
Nome: ivano
Regione: piemonte
Città: ozzano monferrato
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da proktor »

L'idea di costruirmeli era affascinante anche se le mesticherie da me sono sparite e l'acciaio armonico è di difficile reperibilità. Fortunatamente un nostro collega fermodellistico è intervenuto e me li spedisce tutti interi originali. piccola botta di c..o.
Grazie davvero a tutti per le dritte.
Ivano
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 469
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Aggiuntivi per Lima d342 cardanica

Messaggio da FrancoV »

Beh, visto che non sei a distanza siderale, a Torino per fortuna c'è ancora AMATI (che gli dei del Walhalla ce lo conservino) dove di articoli del genere ne trovi a bizzeffe (tanto per fare il paio con la mesticheria :wink: )
Il sito è https://www.amatimodel.com/ ma, ovviamente, non c'è tutto illustrato.
Tra l'altro hanno prodotto una carrozza CIWL in scala 1 veramente bella, è concepita per essere statica, ma conosco (virtualmente) un paio di personaggi in Francia che l'hanno resa circolante .... unico "difetto" è (per me beninteso) il prezzo ....otto o novecento Euro :(
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Torna a “SCALA H0”