Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Autocostruzioni ed elaborazioni realizzate in scala TT

Moderatore: Andrea

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14818
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrMassy86 »

Roberto mi piace un sacco, sta venendo molto bene :D
Massimiliano [253]


Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12509
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da Egidio »

Ottimo lavoro Roby !! :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

Grazie ragazzi. :D :D :D :D

Ormai posso dichiarare d'averla terminata. mancano piccolissimi dettagli che non sto nemmeno a perder tempo a palesarli.
Il telaio dell'autocarro è inserito sul viadotto:
47-betoniera.jpg
Da questo momento il passo è breve.....
Installazione botte miscelante
Installazione botte miscelante
Vsta da "dietro"
Vsta da "dietro"
Con i fari accesi. In autostrada è obbligatorio.<br />Notare le luci di posizione &quot;arancio&quot;, tipiche degli anni '90
Con i fari accesi. In autostrada è obbligatorio.
Notare le luci di posizione "arancio", tipiche degli anni '90
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

Rapido confronto:
Originale
Originale
Modellistica
Modellistica
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12509
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da Egidio »

OTTimo lavoro amico mio.... :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14818
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrMassy86 »

Altro gioiellino, complimenti Roy :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4171
Iscritto il: mercoledì 2 maggio 2012, 21:07
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da saverD445 »

Ottimo risultato Roberto...

Uno spettacolo [1]
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

Carissimi amici, dopo tanto tempo sono tornato all'opera.
Ebbene si, finalmente ho un banco modellistico ove sfogare la mia grande passione.
Il banco l'ho terminato da poco ed ho voluto innaugurarlo autocostruendo qualcosa in scala TT.
Non voglio svelare subito cos'è... Ma ci vorrà poco a capirlo... Farò una sorta di "calendario dell'avvento". Per Natale sarà terminato esarà utile nel modulo "petrolchimico"... [104]

Pop corn alla mano e s'inizia:
05-telaio.jpg
Per prima cosa ho tagliato 4 listelli di plasticard da 0,8 mm di spessore, alti 4 mm e lunghi 80 mm.
Dopo averli opportinamente incollati fra loro con colla vinilica (è facile da distaccare) li ho limati, sagomandoli ad hoc e forati a misura ben precisa per 4 fori da 1 mm. A questo punto dopo averli "trattenuti fra loro" con filo di rame da 1 mm, ho limato (sempre a misura precisa), con lima tonda da 3 mm, 4 nicchie nella parte che sarà "quella inferiore" e sbordato a mò di "rampa" gli esterni.
06-telaio.jpg
Dopo aver staccato i due profili esterni li ho sfilati dai perni fittizzi e gli ho incollato, nella parte inferiore, fra una limata e l'altra dei profili evergreen angolari da 1x1 mm, lascando libere le limate.
07-telaio.jpg
Lasciando i 2 pezzi centrali aderenti fra loro ho praticato 3 fori da 0,5 mm equi-distanti, al centro e gli ho incollato un tondo in ottone da 0,5 mm che li portasse ad una distanza fra loro di 10 mm.
08-telaio.jpg
Ho tagliato 4 pezzi di ottone (sbiancato - avevo quello in casa) lunghi 12 mm e li ho inseriti nei fori predentemente fatti.
Auesto punto ho unito i profili esterni, lasciando fra loro 1 mm di interspazio.
09-telaio.jpg
Ho ovviamente incollato dopo aver verificato che le interdistanze fossero correte, mettendovi sopra un carro cisterna..... [104]
12-telaio.jpg
Quindi incollato e verificato il tutto...
10-telaio.jpg
11-telaio.jpg
Continua.......
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12509
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da Egidio »

Ottimo amico mio !! Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9421
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da adobel55 »

Bravo Roy, come sempre
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 791
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da IpGio »

Andiamo sul trasporto carri ferroviari su carrelli di diverso scartamento? Oppure trasporto carri ferroviari su strada?
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1969
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da 58dedo »

Assolutamente su strada [98] , ha solo due binarietti dritti dritti che passano davanti......... [101] [99] [99] [104]
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2949
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da lorelay49 »

[94] [94] [94]
Giuliano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22345
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da Andrea »

Come sempre un oTTimo lavoro!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

Eh eh... Ne parlai a Novegro 2019 della voglia di costruire un rimorchio stradale per trasporto carri cisterna... [102]

Infatti l'esempio dal quale sto traendo informazioni sono questi rimorchi:
Rimorchio stradale-1.jpg
Rimorchio stradale-2.jpg
Rimorchio stradale-3.jpg
Rimorchio stradale-3.jpg (20.93 KiB) Visto 278 volte
Ve ne sono di centinaia di dieversi tipi.
Ho scelto quello a ruote gemellate esterne a 4 assi (carro interfrigo nelle foto)
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14818
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrMassy86 »

Ottimo lavoro come sempre, grande Roy!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 791
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da IpGio »

Sono curioso di vedere a quale "trattore" affiderai il traino... del carrello. [104]
Per chi ci legge, un filmato d'epoca... proprio in tema "FFSS - Servizio trasporto carri a domicilio"
Giornale Luce B1652 del 12/01/1940
Per la serie "Come eravamo..."
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4670
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrPatato76 »

IpGio ha scritto: lunedì 7 dicembre 2020, 17:07 Andiamo sul trasporto carri ferroviari su carrelli di diverso scartamento? Oppure trasporto carri ferroviari su strada?
[36] IpGio
Rimorchio stradale per carri ferroviari.
Ne giravano tanti quando ero ragazzino per Sesto.

Roy però non so se sia possibile il trasporto di carri cisterna su rimorchio stradale al vero...
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

Roby, le foto lo dimostrano, ma sono foto di fine anni '90, inizio 2000. Oggi il regolamento stradale prevede che i liquidi e gas infiammabili, espolosivi, tossici, inquinanti siano su gomma, in caso di trasporto stradale.
Ma nulla toglie che nel modulo vi posssa essere un rimorchio per trasporto carri cisterna nel parcheggio... Per movimentare carri.. Chissà perché. Oppure è li da anni....

Aggiungo: La foto del carro cisterna a carrelli, su rimorchio a 8 assi, è del 2012. :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

..... Continua.

E' si. I lavori proseguono.
Alcuni anni fa, quando Andrea pensò alla costruzione del modulo kartdromo, si parlò degli pneumatici a bordo pista.... O-Ring!
Ebbene, quell'idea è tornata buona per creare gli pneumatici del rimorchio.
O-ring da 4 mm, saranno pneumatici, al vero, da 480 mm. abbastanza veritieri... :D
04-ruote rimorchio.jpg
L'interno o-ring è da 2,9 mm, serve, per creare il cerchione, un tubo da 3 mm esterno, 2 mm interno.
Il modellista ha sempre la scatola dei rottami... detta dei desideri. Infatti....
02-perni assi.jpg
03-perni assi.jpg
4 perni di plastica da 2 mm e 8 pezzi di tubo evergreen da 3 mm
La larghezza della carreggiata, al vero, è 2,5 mt ovvero 20,8 mm
01-dima assi.jpg
Costruito, alla bellemeglio una dima di larghezza 20,8 mm / 21 mm
03-perni assi.jpg
Per incollare i tubi ai perni ad egual distanza.
04-perni assi.jpg
Continua....
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4670
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrPatato76 »

:) Grazie Roy
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

MrPatato76 ha scritto: martedì 8 dicembre 2020, 12:48 :) Grazie Roy
:wink: :wink: :wink: :wink: :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6426
Iscritto il: domenica 27 gennaio 2013, 8:13
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da roy67 »

.... Continua.

Dopo aver incollato perni e "cerchioni" fra loro ho costruito una dima semplicissima per incollare paralleli ed equidistanti gli assi.
13-assi.jpg
Un pezzo di legno in morsa sul quale ho bloccato con pinze unprofilo di legno dritto.
Dopo aver appoggiato gli assi ben allineati e a contatto, ho bloccato, dall'altra parte, un altro profilo di legno.
14-assi.jpg
A questo punto ho incollato il telaio, centrandolo fra gli assi.
15-assi.jpg
16-assi.jpg
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12509
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da Egidio »

Alla grande Roby !! Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14818
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Autocostruzione mezzi d'opera in scala 1:120

Messaggio da MrMassy86 »

Gran bel lavoro Roy, seguo con piacere!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Torna a “AUTOCOSTRUZIONI ed ELABORAZIONI IN SCALA 1:120”