Notre Dame a Parigi

Quando non sai dove mettere una discussione ovvero non è fermodellismo.

Moderatori: Fabrizio, liftman

Rispondi
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Notre Dame a Parigi

Messaggio da giuseppe_risso » lun apr 15, 2019 8:21 pm

Sta bruciando e il tetto è già crollato.
Una tragedia dal punto di vista artistico e storico.
E speriamo non ci siano vittime.

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8488
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Connesso

Re: Notte Dame a Parigi

Messaggio da adobel55 » lun apr 15, 2019 8:34 pm

Visto, veramente un dramma.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21303
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da Andrea » lun apr 15, 2019 8:35 pm

Grazie Giuseppe per l'info, ho visto solo ora al TG.
Speriamo in bene, le immagini sono impressionanti.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2194
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da Criss Amon » lun apr 15, 2019 9:00 pm

Bisognerà ricostruirla!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9957
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da Fabrizio » lun apr 15, 2019 10:34 pm

Visto anche io. Una cosa analoga accadde anche a Torino, al duomo. Nel 1997 la cappella della sindone fu interessata da un vasto incendio, che la distrusse quasi completamente. Anche in quel caso erano in corso lavori di restauro. Oggi la cappella è stata restaurata, dopo un lavoro durato quasi 20 anni.
Fabrizio Borca

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1765
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 66
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da marione » mar apr 16, 2019 7:58 am

Mi ha davvero colpito l'intensità delle fiamme:
se, come hanno appena detto al Tg, non dovrebbe essere
un atto terroristico/vandalico ... è davero impressionante
la qualità del legno ...

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2424
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da lorelay49 » mar apr 16, 2019 8:45 am

Anni fa visitai Notre Dame e ne fui colpito per la quantità di legname utilizzato al suo interno, mi venne subito una domanda spontanea "ma ci sarà un sistema antincendio spero" purtroppo no !!!!!!!!!!
Oggi si piange la perdita di un monumento di rara bellezza :oops: :oops: :oops:
Giuliano

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4051
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da MrPatato76 » mar apr 16, 2019 10:16 am

In realtà ben poco dell'originale è giunto a noi attraverso i secoli.

https://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrale_di_Notre-Dame

Non si è perso nulla di irrecuperabile, e si può ricostruire tutto come è successo per ad Assisi dopo il terremoto.
Nota volutamente polemica: ad assisi è stato ricostruito il duomo, ma le case per la popolazione no…Perché?
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 2194
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 62
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da Criss Amon » mar apr 16, 2019 2:58 pm

Perché? Perché il genere umano non investe su idee e persone, ambiente e natura!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da Egidio » mar apr 16, 2019 4:12 pm

Quello che e' successo ieri a Parigi e' grave e non solo dal punto artistico............Non riesco a commentare oltre. [105] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13824
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da MrMassy86 » mar apr 16, 2019 5:07 pm

Visto ieri al Tg, un vero disastro
Massimiliano
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da roy67 » mer apr 17, 2019 9:32 pm

E' un disastro immane.
Io, personalmente, andai a "suonare" i pilastri portanti, da quelli "falsi", solo di bellezza.
I pilastri portanti, quelli che portavano il vero peso di quella magnifica cattedrale, suonavano accordati (forse ancora). Quelli costruiti solo per "bellezza" facevano "toc"... e non "deeooooong" (Seppi questa cosa da uno storico, amico mio, studioso di architettura).

Come viene sottolineato da tanti studiosi, Sgarbi compreso, si è perso un immane simbolo dell'occidente, di Parigi. Della Francia.
Ma..... Le "famose" vetrate hanno la mia età. 51 anni... Terminate nil 1967.
Molòte sculture erano del 1850... circa.

https://tv.iltempo.it/home-tv/2019/04/1 ... o-1137976/

Quindi, ragazzi. Non perdiamoci anche noi, ignoranti di questa materia (almeno io) in discussioni inutili.

Sono d'accordo che si è perso un simbolo di Parigi (che verrà ricostruito, ed avete già letto come..... Non mi dilungo.... :wink: :wink: :wink: )

Ma non perdiamoci in discussioni sterili!
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7361
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da giuseppe_risso » gio apr 18, 2019 9:32 am

Tutto vero ( e noto agli appassionati d'arte).
Però attenzione, non è che se un'opera ha "solo" un paio di secoli non ha valore o ne ha meno di una che ha mille anni.
Se così fosse, la Sistina avrebbe meno valore di una cappelletta del 1100.
Complessivamente possiamo dire che è andata bene.
Strutturalmente i danni sono stati limitati, e questa era la parte di maggior pregio, ma all'interno vi erano dipinti, affreschi, statue e molto altro che, pur di valore artistico non assoluto, erano comunque opere pregevoli che non potranno essere ricostruite a differenza del tetto.
Capisco che per chi non ha una conoscenza approfondita della cattedrale, il fatto che non siano andate perse opere di grande notorietà può far valutare la cosa in modo riduttivo, ma, credetemi, oltre che per il valore simbolico, il danno è stato grave anche dal punto di vista artistico.
E' un po' come quando ci fu l'attentato agli Uffizi, dato che si era perso completamente un dipinto di Gherardo delle Notti, e non, che so io, un Beato Angelico, molti pensano non si sia perso molto.
Sbagliando.

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Notre Dame a Parigi

Messaggio da roy67 » gio apr 18, 2019 1:19 pm

Verissimo, Giuseppe.
Non bisogna frainetendere.
E' vero che non abbiamo perso un "Raffaello", ma ciò che è stato perso è comunque di immane importanza.
Fortunatamente la maggior parte dei "gargoyle" erano stati smontati per la ristrutturazione.
Purtroppo non si può dire lo stesso per le opere all'interno.

Avevo tante foto.... Salvate solo nel vecchio Pc, che.... :( :( :( :( :( :(
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Rispondi

Torna a “OFF TOPIC”