Pescara Centrale 1980

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven dic 02, 2016 4:28 pm

State proseguendo molto bene, vi seguo sempre con molto interesse :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 15
Stato: Non connesso

Messaggio da benigni99 » ven dic 02, 2016 8:33 pm

un ottimo lavoro!! :grin: :cool:
complimenti!!
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
Dario Romani
Messaggi: 272
Iscritto il: gio giu 11, 2015 8:31 am
Nome: Dario
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 69
Stato: Non connesso

Messaggio da Dario Romani » ven dic 02, 2016 9:06 pm

A Emilio 444 va riconosciuto oggi, 2 dicembre Giornata Internazionale del Fermodellismo, il merito di averci illustrato il progresso di questo bellissimo lavoro in condivisione del Plastico Pescara Centrale 1980.

Immagine:
Immagine
28,16 KB
Appena posso utilizzo il logo per fare un attestato premio.
Ciao da Dario Romani

Avatar utente
Dario Romani
Messaggi: 272
Iscritto il: gio giu 11, 2015 8:31 am
Nome: Dario
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 69
Stato: Non connesso

Messaggio da Dario Romani » dom dic 11, 2016 8:06 pm

Pronto l'attestato per Emilio

Immagine:
Immagine
318,25 KB
Ciao da Dario Romani

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » lun dic 12, 2016 2:24 am

Dario Romani ha scritto:

Pronto l'attestato per Emilio

Immagine:
Immagine
318,25 KB



Grazie infinite Dario!!!!! Cosa graditissima ed inaspettata! Grazie ancora di cuore.

Emilio
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » lun dic 12, 2016 2:25 am

Il TPI 2016 partito da Udine, plastico Botti e giunto al suo capolinea di Pescara C.le




Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
Dario Romani
Messaggi: 272
Iscritto il: gio giu 11, 2015 8:31 am
Nome: Dario
Regione: Lazio
Città: Roma
Età: 69
Stato: Non connesso

Messaggio da Dario Romani » lun dic 12, 2016 12:14 pm

Dario Romani ha scritto:

Pronto l'attestato per Emilio
...

emilio444 ha scritto:
Grazie infinite Dario!!!!! Cosa graditissima ed inaspettata! Grazie ancora di cuore. Emilio

Caro Emilio, tieni conto che ci sarà una simile giornata anche negli anni successivi, come ci sarà sempre un TPI.
Pertanto, dato che come pensionato mi sono accollato di redigere il calendario Fimf (uh, oggi devo pagare IMU e TASI on-line!), prego a te e chi ci sta leggendo di farmi sapere di tutte le iniziative e manifestazioni x email : daromany@tiscali.it
Ciao da Dario Romani

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » lun dic 12, 2016 2:47 pm

Assolutamente si! A breve avremo l'inaugurazione del plastico di Fossacesia ubicato all'interno di una carrozza postale tipo 1946 conservata presso il "Museo del Treno" di Montesilvano, dovrebbe intervenire anche l'Ing. Cantamessa di Fondazione FS.
Successivamente avremo tante attività sul nostro impianto comune Pescara/Montalto/Palena/Cansano, sarete tutti informati tramite forum e social vari!
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11465
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun dic 12, 2016 5:06 pm

Attestato di lode meritatissimo....... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » sab gen 07, 2017 2:58 pm

La disponibilità di un set di carrozze CIWL di recente produzione, riproducente il treno “Ostende-Wien-Express”, composto da un bagagliaio, due WL, una carrozza ristorante ed un bagagliaio, il quale ricalca esattamente la composizione del nostro “Peninsular espress”, ha fatto si che si realizzasse questo breve cortometraggio, il quale senza alcuna pretesa cerca di rievocare il transito di questo splendido treno nella città adriatica. Purtroppo a causa della mancanza della locomotiva titolare, la FS 552, il convoglio è stato affidato alla trazione della FS 553 001 ex K.P.E.V. S6 612 realizzata nel 1908, stesso rodiggio ma piccola licenza poetica.





Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Il “Peninsular Express”, o “Valigia delle Indie”, partiva da Londra ogni Venerdì alle ore 21 per trovarsi dopo 44/45 ore a Brindisi. Dopo Londra, il convoglio transitava per Calais, Parigi. Fino al 1871 un treno apposito valicava il Colle del Moncenisio da Saint Jeanne de Maurienne a Susa, attraverso una ferrovia a cremagliera (sistema Fell), Modane, (il 5 gennaio 1872 in Peninsular Express transitò per la prima volta attraverso il traforo del Frejus) ed entrava nel territorio italiano toccando Torino, Piacenza, Bologna, Ancona, Castellammare, Foggia. A Brindisi i passeggeri si imbarcavano a bordo di piroscafi della società inglese “Peninsular and Oriental Steam Navigation Company” (P&O). Castellammare Adriatico era inserita, quindi, nelle fermate di scambio con una importanza notevole in termini di passeggeri. Castellammare e la sua stazione entravano di colpo nello scenario internazionale. Questa circostanza contribuì non poco allo crescita della cittadina adriatica. Uno sviluppo commerciale ed anche industriale che si irradiava proprio dalla stazione e che, qualche anno più tardi, verrà consolidato e sostenuto dall’amministrazione di Leopoldo Muzii. Il convoglio della “Valigia delle Indie” era composto da un locomotore a vapore FS 552 della Società delle Ferrovie Adriatiche, due bagagliai, una carrozza ristorante e due carrozze letto della Compagnie Internationale des Wagons-Lits (CIWL). Secondo alcuni storici il nome “Valigia delle Indie” si ricollegava ad un tipico contenitore cilindrico in cuoio, sempre ben chiuso con il lucchetto, usato per trasportare quanto necessario durante il viaggio. Questo andamento perdurò anche per gli anni successivi sino al 1914, quando dopo circa 40 anni e con lo scoppio del primo conflitto mondiale, la Valigia venne soppressa.


Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8244
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » sab gen 07, 2017 6:34 pm

Bello e simpatico, complimenti.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » sab gen 07, 2017 6:36 pm

Ottimo video Emilio e grazie per le informazioni storiche che non conoscevo :cool:
Ti ho reso il video visibile direttamente sul forum :wink:
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Aniello
Messaggi: 34
Iscritto il: mer dic 28, 2016 1:14 pm
Nome: Aniello
Regione: Emilia Romagna
Città: Reggio Emilia
Età: 46
Stato: Non connesso

Messaggio da Aniello » dom gen 08, 2017 10:42 pm

Bel lavoro complimenti :cool:
Nello

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11465
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun gen 09, 2017 9:15 am

Bravo Emilio !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » dom gen 15, 2017 4:26 pm

Grazie a tutti!
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » dom gen 15, 2017 4:27 pm

Finite le feste si ricominciano i lavori. Carlo ha ultimato i cablaggi ed i settaggi della piattaforma girevole di Palena, ha curato la posa in opera ed i collegamenti.

Un breve video con il collaudo:






Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun gen 16, 2017 5:06 pm

Ottimo lavoro :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » lun gen 16, 2017 9:36 pm

Giornate di neve e di pioggia battente, giù all'impianto è freddo, allora per ingannare il tempo un breve video.

Treno Locale Pescara C. - Montalto, loco E 424 335 HR e carrozze MDVC + npBD tutto Vitrains.
Purtroppo per evitare rotture la loco ha percorso la tratta a panto abbassati, ecco il link:



Buona visione

Emilio



Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar gen 17, 2017 12:14 am

Ottimo video, bello il convoglio e il panorama attraversato :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » mer gen 25, 2017 10:55 pm

Iniziano i test per la sistemazione della radice Nord. Posa provvisoria di binari e deviatoi cercando di riprodurre nella sostanza ma non nella forma il vecchio piazzale. L'accorciamento del piano di stazione cosi come sopra descritto (a causa della carenza di spazio in senso longitudinale), che ha comportato la realizzazione del tratto in questione tutto in curva, cambia completamente l'assetto viario solo dal punto di vista estetico, ho infatti cercato di lasciare tutte le connessioni cosi com'erano nel reale.
I binari sono solo poggiati, il Baeseler è posato solo per rendere l'idea dell'ingombro, verrà sostituito dal più realistico inglese Tillig Elite come gli altri presenti sul plastico, simulato anche il triplo. Il tutto per rendere l'idea ed ottimizzare il progetto. Anche i raggi di curvatura sono provvisori.
Tutto ciò al fine di capire cosa serve per ultimare il progetto e redigere la lista della spesa.



Immagine


Immagine


Immagine


Immagine
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13567
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mer gen 25, 2017 11:22 pm

Molto bene Emilio, la radice nord si prospetta molto interessante :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11465
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » gio gen 26, 2017 1:45 pm

Ottimo lavoro Emilio !! Bello anche il filmato annesso. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 15
Stato: Non connesso

Messaggio da benigni99 » gio gen 26, 2017 2:40 pm

Ottimo lavoro!!
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4063
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 » gio gen 26, 2017 3:48 pm

Interessante e spettacolare... Complimenti per il lavoro ..
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
emilio444
Messaggi: 372
Iscritto il: dom nov 25, 2012 9:12 pm
Nome: Emilio
Regione: Abruzzo
Città: Castellammare Adriatico
Età: 54
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da emilio444 » gio gen 26, 2017 9:49 pm

Grazie di cuore a tutti, appena avrò qualcosa di più definito vi metterò subito al corrente
Emilio Totaro - Il mio sito internet

Rispondi

Torna a “SCALA H0”