MODULO (doppio) "cave di marmo"

I moduli del "Plastico Modulare Gruppo Appassionati Scala TT"

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

MODULO (doppio) "cave di marmo"

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 9:10 am

Apro quasta nuova discussione con il titolo cava marmo,
PS Andrea pensaci tu a sistemare la discussione se cosi non va bene,

Come al solito presento il mio sgorbio, questa volta sono due i moduli vista l'estensione,primo problema è recuperare le quote, il fondale sarà di 20cm più largo (naturelmente smontabile) per il trasporto, e per dare piu profondità alla scena, è solo una bozza, tutto da decidere.

In realtà i due ponti sono a linea singola mentre bisogna farli a doppia linea, e aggiungere la linea aerea.

INSOMMA MI SONO COMPLICATO UN PO' LA VITA :grin: :grin:

A voi nuove proposte.

Ciao a tutti Claudio

Immagine:
Immagine
245,6 KB
Claudio

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 02, 2013 10:03 am

Ciao Claudio, il progetto è a dir poco bellissimo, è molto armonioso e nulla è lasciato al caso soprattutto per quello che concerne la prospettiva ed un sapiente uso delle "quinte. "Sono ben armonizzate anche le due strade , la soprelevata accompagna l'occhio verso la vecchia provinciale con il suo ponte e la sua galleria, che si fonde con naturalezza nella vicinanza di quella ferroviaria.
Per i ponti ferroviari, ora mi darai del "patacca" :grin: , uno dei due li lascerei a linea singola, affiancandone un secondo, spostato di qualche centimetro verso il lato monte, dal primo diviso e ricompattato nell'ambito dello spazio a disposizione (usando i binari flessibili) e sfalzato, ossia con la spalla di attacco rispettivamente più avanti e più indietro, (come fosse stato costruito in un secondo momento, in questo modo, è vero che ti complichi ulteriormente la vita, ma il paesaggio nè guadagnerebbe ulteriormente......
Per i pali della linea aerea ancorati al ponte, "Luciano Lepri Docet", guarda nel suo thread del plastico e troverai le giuste dritte :wink:
Per esperienza pregressa, ti consiglierei di avvolgere le due sagome della montagna che sarà sul bordo dei moduli combacianti, con della pellicola trasparente plastica che si usa in cucina in modo tale da isolare le due parti componenti il monte, ti sarà di aiuto nel dividerlo evitando che colla o gesso o qualsiasi altro materiale che userai per il rivestimento li unisca irrimediabilmente......
Scusa se sono statto troppo prolisso, ma la tua idea è originale e di sicuro effetto e merita ragionarci e fantasticarci un pò sopra.....buon lavoro e tienici informati!!!!! :cool: :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 7704
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » sab nov 02, 2013 10:18 am

Grandioso Claudio.
Sono curioso e ti seguirò con attenzione.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
Edo Mazzo
Socio GAS TT
Messaggi: 1680
Iscritto il: mar lug 16, 2013 9:34 pm
Nome: Edoardo
Regione: Veneto
Città: Treviso
Età: 17
Stato: Non connesso

Messaggio da Edo Mazzo » sab nov 02, 2013 10:19 am

Fantastica ideaaaaaaaaaaaaaaaa

Metterai mezzi di cantiere quindi ?-..

Ciao :grin: :grin: :grin:
Edoardo Mazzonetto - Il mio profilo Facebook https://www.facebook.com/edoardo.mazzonetto

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5507
Iscritto il: dom dic 11, 2011 9:26 am
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Varese
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo » sab nov 02, 2013 10:25 am

Claudio, ho capito..... !!!!
vuoi vincere il premio "modulo più bello" anche nella prossima edizione.... :wink:
:grin: :grin: :grin:

A parte gli scherzi, è davvero un gran progetto !!! :cool: :cool: :cool:
Riccardo

plastico87
Stato: Non connesso

Messaggio da plastico87 » sab nov 02, 2013 10:45 am

ciao claudio bellissima idea della cava di darmo da un realismo perfetto al plastico :smile: :geek:
ti volevo dire dato che io ho una mezza idea perché vorrei realizzare un cementificio i moduli con che materiale li hai fatti , poi se stai usando del materiale faller oppure gessi stucchi eccc
dato che vorrei che mi daresti una mano per realizzare pure io un qualcosa del genere se non è marmo almeno sabbia
:wink:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 02, 2013 11:00 am

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">claudio</font id="red">
Come al solito presento il mio sgorbio...[/quote]
Uffa Claudio, un altro sgorbio dopo "la segheria".
Anzi due!
Ma dai... è NERAVIGLIOSO!!!
Non saprei che suggerimento darti, visto così mi pare impostato in maniera sublime. :cool:
Se sei d'accordo, visto l'imponenza, cambierei in "le cave di marmo". :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 12910
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » sab nov 02, 2013 12:21 pm

Bellissimo progetto Claudio, ti seguiro con estremo interesse :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
claudio.co958
Messaggi: 543
Iscritto il: ven feb 08, 2013 6:19 pm
Nome: claudio
Regione: Lazio
Città: latina
Età: 60
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio.co958 » sab nov 02, 2013 12:23 pm

Ciao Claudio, il progetto è ambizioso e sicuramente verrà fuori qualcosa di spettacolare ( vedi segheria ) e non voglio fare il bastian contrario, ma osservando il disegno del diorama, c'è qualcosa che personalmente, stona.
mi spiego e sei autorizzato a dirmi " fatti i casi tuoi ", ma dei ponti e delle gallerie vicino una cava non pensi sia un controsenso, forse hai pensato ad una cava abbandonata ?
.... e comunque una galleria, che va verso la cava ?
forse ho letto male lo schizzo, ma è una cosa che mi sono chiesto, dato che ho abitato vicino a delle cave.
illuminami e ripeto, è solo per capirci qualcosa, tutto qui.

Claudio
Claudio

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 3650
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 42
Stato: Non connesso

Messaggio da MrPatato76 » sab nov 02, 2013 12:56 pm

Lavoretto semplice semplice eh? :cool: :cool:

Bel progetto! :cool:
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7103
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 73
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » sab nov 02, 2013 1:58 pm

Progetto intrigante e nelle tue mani diventerà da antologia.

Avatar utente
Docdelburg
Socio GAS TT
Messaggi: 5203
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 62
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » sab nov 02, 2013 3:34 pm

Progetto molto interessante Claudio e di forte impatto scenografico; complimenti per l'idea spettacolare! :cool:

I complimenti fanno piacere ma servono anche le osservazioni e quindi mi permetto di farne una: nello schizzo sembra che la galleria centrale vada anche a coprire la giunzione dei binari tra i due moduli. Se così fosse prevedo non pochi problemi per controllare l'esatto allineamento dei monconi di binario. [:I]
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po

"La prossima volta che nasco ateo, lo faccio in un paese dove quelli che credono in Dio credono in un Dio felice" Hubert Reeves

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 02, 2013 3:46 pm

Docdelburg ha scritto:
... nello schizzo sembra che la galleria centrale vada anche a coprire la giunzione dei binari tra i due moduli. Se così fosse prevedo non pochi problemi per controllare l'esatto allineamento dei monconi di binario. [:I]

Mauro ha ragione, non lo avevo notato.
Il problema è facilmente risolvibile con l'inserimento di un muro di contenimento alle spalle. :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9279
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » sab nov 02, 2013 3:50 pm

Ciao Claudio, visti i risultati del primo modulo sono sicuro farai un bellissimo lavoro. La scenografia è molto ricca e dettagliata, il paesaggio che intendi realizzare mi piace molto. Buon lavoro :wink:

Per quanto riguarda la giunzione dei moduli, occorre in effetti che questa sia facilmente visibile in qualche modo, altrimenti non si può allineare in fase di montaggio. A meno che, siccome la giunzione sarà sempre fra i due stessi moduli, non si prenda in esame un tipo di accoppiamento con riscontri esterni (ad esempio fori precisi sulle testate o qualcosa di similare) che una volta in sede loro, garantiscano il perfetto allineamento dei binari. Anche se sarebbe sempre meglio poterli vedere ad occhio.
Fabrizio Borca

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 3:59 pm

Marshall61 ha scritto:
Per i ponti ferroviari, ora mi darai del "patacca" :grin: , uno dei due li lascerei a linea singola, affiancandone un secondo, spostato di qualche centimetro verso il lato monte, dal primo diviso e ricompattato nell'ambito dello spazio a disposizione (usando i binari flessibili) e sfalzato, ossia con la spalla di attacco rispettivamente più avanti e più indietro, (come fosse stato costruito in un secondo momento, in questo modo, è vero che ti complichi ulteriormente la vita, ma il paesaggio nè guadagnerebbe ulteriormente......

Figurati Carlo, anzi mi fa molta piacere e la tua opinione è interessante, visto che il modulare non ci sarà una linea secondaria, posso sistemarla al posto della vecchia provinciale,come ferrovia dismessa,sempre se ho capito bene quello che hai espresso,
Ciao Claudio.

PS Carlo potresti rimandarmi il link del materiale che hai usato tu per le montagne, essendo molto preciso e ordinato l'ho perso :cool: :cool: :cool: :cool: Grazie
Claudio

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 4:12 pm

plastico87 ha scritto:

ciao claudio bellissima idea della cava di darmo da un realismo perfetto al plastico :smile: :geek:
ti volevo dire dato che io ho una mezza idea perché vorrei realizzare un cementificio i moduli con che materiale li hai fatti , poi se stai usando del materiale faller oppure gessi stucchi eccc
dato che vorrei che mi daresti una mano per realizzare pure io un qualcosa del genere se non è marmo almeno sabbia
:wink:


Antonello io non uso materiali commerciali, solo se sono costretto, in questo caso uso prevalentemente del POLISTIRENE,per capirci è l'isolante che si usa in edilizia per isolare,costa relativamente poco, per le rocce uso del gesso fine con stampi un gomma.

CIAO se ti posso essere utile chiedi pure. :cool:
Claudio

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 02, 2013 4:15 pm

Andrea ha scritto:
Se sei d'accordo, visto l'imponenza, cambierei in "le cave di marmo". :wink:

Claudio... l'accendiamo?
O preferisci al singolare?
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

plastico87
Stato: Non connesso

Messaggio da plastico87 » sab nov 02, 2013 4:16 pm

ti ringrazio Cludio essendo che sul mio grande plastico di dodici blocchi , :grin: :grin: :grin: un' bellissimo impianto forse un po più piccolo andrebbe bene ma è difficile la lavorazione del polistirene dato che io non sono pratico

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 4:19 pm

claudio.co958 ha scritto:

Ciao Claudio, il progetto è ambizioso e sicuramente verrà fuori qualcosa di spettacolare ( vedi segheria ) e non voglio fare il bastian contrario, ma osservando il disegno del diorama, c'è qualcosa che personalmente, stona.
mi spiego e sei autorizzato a dirmi " fatti i casi tuoi ", ma dei ponti e delle gallerie vicino una cava non pensi sia un controsenso, forse hai pensato ad una cava abbandonata ?
.... e comunque una galleria, che va verso la cava ?
forse ho letto male lo schizzo, ma è una cosa che mi sono chiesto, dato che ho abitato vicino a delle cave.
illuminami e ripeto, è solo per capirci qualcosa, tutto qui.

Claudio


Ciao Claudio probabilmente hai ragione, ma osservando questa immagine dei ponti di Vara, era una ferrovia privata solo per il marmo ora dismessa, e mi sono ispirato a questa immagine, che mi attira molto. :cool:

Immagine:
Immagine
153,89 KB
Claudio

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 4:21 pm

Andrea ha scritto:
Andrea ha scritto:
Se sei d'accordo, visto l'imponenza, cambierei in "le cave di marmo". :wink:

Claudio... l'accendiamo?
O preferisci al singolare?


OK Andrea hai carta bianca.
Claudio

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 4:30 pm

Docdelburg ha scritto:

Progetto molto interessante Claudio e di forte impatto scenografico; complimenti per l'idea spettacolare! :cool:

I complimenti fanno piacere ma servono anche le osservazioni e quindi mi permetto di farne una: nello schizzo sembra che la galleria centrale vada anche a coprire la giunzione dei binari tra i due moduli. Se così fosse prevedo non pochi problemi per controllare l'esatto allineamento dei monconi di binario. [:I]


Mauro hai ragione ma ho pensato anche a questo, quella galleria sarà removibile, senza che si noti nulla :grin: tanto per complicare il lavoro.
Claudio

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 02, 2013 4:37 pm

Ottimo Claudio, se la galleria sarà removibile, potrai riprodurre (quasi) fedelmente quel meraviglioso paesaggio...

Ho aggiornato anche qui:
http://www.scalatt.it/modulareTT_moduli.htm
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » sab nov 02, 2013 6:03 pm

Edo Mazzo ha scritto:

Fantastica ideaaaaaaaaaaaaaaaa

Metterai mezzi di cantiere quindi ?-..

Ciao :grin: :grin: :grin:


Ciao Edoardo ancora non saprei vedremo più avanti.
Claudio

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 02, 2013 6:27 pm

claudio ha scritto:

Figurati Carlo, anzi mi fa molta piacere e la tua opinione è interessante, visto che il modulare non ci sarà una linea secondaria, posso sistemarla al posto della vecchia provinciale,come ferrovia dismessa,sempre se ho capito bene quello che hai espresso,
Ciao Claudio.


In luogo della vecchia provinciale non ci starebbe male una linea ferroviaria a trazione termica dismessa, è un ottima idea anche questa; io intendevo di sdoppiare il ponte della linea principale a livello del primo ponte ( nel modulo di sinistra) per farlo riconfluire nella linea a doppio binario nel secondo ponte, quindi sdoppiare anche la galleria..... :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 02, 2013 6:35 pm

Docdelburg ha scritto:
......... Se così fosse prevedo non pochi problemi per controllare l'esatto allineamento dei monconi di binario. [:I]


Giusta osservazione Mauro, se non la volesse fare amovibile potrebbe sempre pensare a fare una serie di archi laterali, come nelle gallerie liguri, in modo tale che si possa comunque controllare il corretto allineamento della giunzione dei binari, o prevedere delle spine in legno su una delle testate dei moduli al di sotto dei binari che fungano da guide.... :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI ULTIMATI”