MODULO "Cooperativa vitivinicola Borghetto"

Se pensi di realizzare un modulo o lo stai facendo, inserisci qui la tua discussione.

Moderatori: Andrea, Riccardo

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

MODULO "Cooperativa vitivinicola Borghetto"

Messaggio da cybergianni » dom mar 09, 2014 1:38 pm

ciao a tutti.. Reduce da Verona e ancora intontito dalle due testate di Riccardo, ho sfruttato il viaggio di ritorno per pensare a che modulo fare. ho pensato:
http://www.scalatt.it/raccordo%20indust ... %C3%A8.htm
+
vigneti di san martino
+

Immagine:
Immagine
80,98 KB
aggiungiamo poi questi


Immagine:
Immagine
111,54 KB
che ne dite se comincio a pensare ad una piccola stazione in stile piemontese con annesso stabilimento vitivinicolo?
di scenery progettata ho un casello e una stazione a cinque luci copiata... ehm... fortemente ispirata a quella di Ormea sulla tratta Ceva Ormea. Per i fabbricati industriali non ci sono grossi problemi, ho una vasta bibliografia, basta rispettare le misure canoniche di aperture e spazi di manovra e il resto si può fare di fantasia.
come rotabili per il momento vado un po' corto, ho solo una br81 della piko che in italia non ci è venuta neanche in fotografia e la pseudo sogliola in kit della leptanymodel che monterò quando faranno le fiere su marte; ma se pensiamo a qualcosa di fattibile per settembre, i carri in versione statica non sono impossibili da fare:


Immagine:
Immagine
150,7 KB

Immagine:
Immagine
65,28 KB
data l'età vetusta e quindi le sospensioni la meccanica ed i pianali molto semplici si potrebbe pensare alla cannibalizzazione/elaborazione di rotabili di recupero..
aspetto il vostro placet per cominciare l'avventura.
ed ancora un sentito e sincero grazie a tutti per avermi fatto ritornare bambino :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 7704
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » dom mar 09, 2014 1:57 pm

Gianni, una buona idea da elaborare.
Un primo pensiero è che ci voglio due moduli per fare quanto hai in mente.
Ciao.
Adolfo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 12910
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom mar 09, 2014 2:16 pm

Gianni mi sembra un bel progetto, attendo ulteriori sviluppi :wink: Massimiliano :cool:

P.S. Peccato non essersi incontrati a Verona
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » dom mar 09, 2014 6:16 pm

Grazie Massy per i complimenti, sicuramente ci incontreremo a Novegro.
Ciao Adolfo, effettivamente due metri di banchina in tt (240m al vero) sono quelli della stazione di Mezzenile, una delle poche in italia ad avere un pl pedonale...


Immagine:
Immagine
136,94 KB

Immagine:
Immagine
574,8 KB
per fare un bel mestiere ci andrebbero due moduli ma da solo non ce la farò mai neanche tra venti anni. Sono preso piuttosto bene dall'idea dello stabilimento industriale vitivinicolo. così d'istinto direi che sviluppo una bozza di stabilimento con raccordo alla piena linea e possibilità di espansione al borgo con stazione. recentemente sulla stampa specializzata hanno pubblicato diversi articoli inerenti. li consulto e vediamo cosa risulta. grazie a tutti per i consigli :wink: :wink:
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7103
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 73
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » dom mar 09, 2014 6:36 pm

Mi sembra un bel progetto.
Ambizioso il giusto e in linea con i moduli già esistenti.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 10828
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » dom mar 09, 2014 6:53 pm

Bel progetto ed anche molto articolato. Aspetto di vedere i futuri sviluppi. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Pecetta
Messaggi: 1812
Iscritto il: gio gen 03, 2013 11:48 pm
Nome: Alberico
Regione: Lombardia
Città: Varese
Età: 51
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Pecetta » lun mar 10, 2014 9:12 pm

cybergianni ha scritto:


Immagine:
Immagine
574,8 KB


Ma che bel figurino in quel plastico...
Ma chi è? Tu no di certo perché ti si vedrebbe la pancia ( :cool: ), ma chi sarà mai?

Salutoniiiiii!!!! :grin: :grin: :grin: :grin:

Bye
Alberico - NON mi chiamo Alberico - Io sono un Alieno - Io NON ho un plastico in casa perché non ho il posto per tenerlo - Colleziono SOLO Rivarossi in scala 1:80 e quando ci riesco mi autocostruisco qualcosa - A volte vengo a vedere le vostre mostre o cose TT e poi me ne vado senza salutare/presentarmi semplicemente perché non ne ho voglia. Io sto bene così... voi?

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun mar 10, 2014 9:25 pm

Il raccordo vitivinicolo mi sembra proprio una bella idea Gianni!!!! :cool: :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun mar 10, 2014 9:34 pm

Anche a me il raccordo vitivinicolo ispira.
Credo piacerebbe anche al C.M.P.
:cool: :cool: :cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » lun mar 10, 2014 10:31 pm

@ pecetta [:I][:I][:I][:I]
ah ah.. ma non sarà lo stesso figurino che spruzzava il bombolone contro le vespe quando riparavamo la E600? un grosso abbraccio a te e peppino
Andrea ha scritto:

Anche a me il raccordo vitivinicolo ispira.
Credo piacerebbe anche al C.M.P.
:cool: :cool: :cool:

embè.. oltretutto abbiamo già cominciato il modulo. abbiamo comprato sei bute di barbera per calarci nei personaggi..
sto cercando notizie, non escludo sopralluogo nei prossimi giorni. ritengo indispensabile per la ricerca aggiungere al vino anche un bel piatto di tajarin al tartufo (nero, per quello bianco a prezzo accessibile occorre aspettare la stagione)
scherzi a parte, in questi giorni di assenza dalla fabbrica dei treni sto approfondendo la scenografia. sono stato attratto da questa:


Immagine:
Immagine
116,49 KB

mi attrae la possibilità di piazzare le botti bene in vista sotto la tettoia e dentro il capannone che ovviamente dovrà essere scenografico come edificio di sfondo. ci sono in commercio delle botti in legno ad uso brico/decoupage con un diametro di un paio di centimetri circa che potrebbero servire all'uopo se messe dentro al capannone volendo rappresentare le vecchie enormi botti da vitivinicola .quelle sotto la tettoia si potrebbero realizzare con trapanino e lima. idem per i tini che potrei realizzare con del mogano da impiallacciatura tagliato a laser (ha la vena molto fine e si presta benissimo)

studio la norma dei moduli e vediamo come fare stare il tutto dentro il modulino.
Grazie al grande Giuseppe per gli apprezzamenti. effettivamente viste le mie capacità e la scarna esperienza è già bello ambizioso :razz: :razz: penso che chiamerò in aiuto qualche amico per la parte progettuale e qualche parente per la realizzazione :wink: :wink: :wink:
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5507
Iscritto il: dom dic 11, 2011 9:26 am
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Varese
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo » mar mar 11, 2014 6:26 am

molto bene Gianni,
sei partito nel migliore dei modi !!! :wink:
Riccardo

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » lun mar 31, 2014 8:22 pm

che dire... mmmmhh voglio farmi male... tanto male. ho finito la bozza del modulo. le scelte progettuali sono state fatte per rendere coerente il modulo con le altre bellezze finora realizzate. davvero lo spazio è tiranno. ho dovuto combattere con la dimensione dello stabilimento. ci sono al vero stabilimenti anche più piccoli, ovviamente non hanno raccordo ferroviario.... espandere in profondità crea problemi di armonizzazione con il resto del bellissimo modulare. per cui, normativa alla mano ho elaborato questo progetto. unica licenza poetica è la dimensione portata a 1250 mm per questioni scenografiche. il modulo è in realtà un modulo di linea piena, al momento i tronchini della vitivinicola sono distaccati e (forse) serviranno a manovre interne allo stabilimento. per il momento ci saranno solo alcuni vagoni parcheggiati per carico/scarico.
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » lun mar 31, 2014 8:33 pm

ecco le immagini

Immagine:
Immagine
72,1 KB

gli edifici sono tre, uffici, tettoia e stabilimento vero e proprio.
uffici: sono oramai stregato da questo bellissimo edificio di epoca liberty ampiamente revisionato ed abbellito con la vegetazione verticale. semplicemente STUPENDO



Immagine:
Immagine
291,06 KB


se in foto sembra bello dal vivo è semplicemente fantastico. da citterio potrebbe diventare "cooperativa vitivinicola borgo ...." lascio alla vostra fantasia il nome. da uomo di poca fantasia quale sono comincio a comprare l'armamento e disegnare lo stabilimento uffici. nel mentre giro tutto il materiale all'architetto Paolo Mighetto che con tanta pazienza mi aiuta nella progettazione degli edifici e la loro armonizzazione al paesaggio circonstante.....
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun mar 31, 2014 8:42 pm

...e vvvaaaaaiiiii Gianni!!!! :cool: :wink:
Mi sembra ben strutturato....verrà benissimo!!! :cool: :cool: :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 12910
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun mar 31, 2014 8:48 pm

Ottimo progetto Gianni, seguiro volentieri gli sviluppi :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4511
Iscritto il: lun lug 23, 2012 12:56 pm
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marioscd » lun mar 31, 2014 9:18 pm

posso dire... "approved by CMP" (con un soggetto così..... come non essere d'accordo?? eheheheheheh!!!)

ciao!
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » lun mar 31, 2014 11:04 pm

grazie carissimi, troppo buoni.. in effetti per la realizzazione della vitivinicola erano previste sei bottiglie di barbera, abbiamo già sforato abbondantemente il budget. i primi crediti vanno a
GAS TT per avermi iniziato a questo gruppo geniale
il gruppo CMP grande ispiratore pei scenari, moduli e convivialità unica nel suo genere
la Dori in foto che mi sopporta/supporta
il comune amico Jerry che mi aiuterà nella realizzazione del modulo
a tutti voi un grande, sincero e sentito GRAZIE :grin: :grin: :grin: :grin: :grin:
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » lun mar 31, 2014 11:23 pm

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">
gli edifici sono tre, uffici, tettoia e stabilimento vero e proprio.
uffici: sono oramai stregato da questo bellissimo edificio di epoca liberty ampiamente revisionato ed abbellito con la vegetazione verticale. semplicemente STUPENDO



Immagine:
Immagine
291,06 KB


se in foto sembra bello dal vivo è semplicemente fantastico. da citterio potrebbe diventare "cooperativa vitivinicola borgo ...." lascio alla vostra fantasia il nome. da uomo di poca fantasia quale sono comincio a comprare l'armamento e disegnare lo stabilimento uffici. nel mentre giro tutto il materiale all'architetto Paolo Mighetto che con tanta pazienza mi aiuta nella progettazione degli edifici e la loro armonizzazione al paesaggio circonstante.....
[/quote]

Beh, per il nome secondo me l'hai quasi scritto!!!

<center>Cooperativa vitivinicola</center>
<center> " <font color="purple">Borghe</font id="purple"><font color="red">TT</font id="red"><font color="purple">o</font id="purple">"</center>
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » mar apr 01, 2014 7:09 am

grande Maurizio! le cose semplici sono sempre le migliori..
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
Edimau
Messaggi: 514
Iscritto il: mar mar 18, 2014 7:41 pm
Nome: Maurizio
Regione: Umbria
Città: Assisi
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Edimau » mar apr 01, 2014 10:40 am

Grande? Ma dai!!!

Invece un'idea..prendila per quel che vale...
E se portasti la piena linea dietro??? Lasciando in primo piano la "cantina", magari lasciando spazio fra i vari edifici, si che si intravede il passaggio dei treni?

Maurizio

P.S.
Se riesco (!!!!) ti metto un disegno di cosa intendo.
Maurizio - "Cogli l'attimo fuggente". Seee... facile a dirsi!!!

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 10828
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar apr 01, 2014 12:25 pm

Bello, tutto molto bello....... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar apr 01, 2014 9:00 pm

Bellissima idea Gianni (e Maurizio)!
Un brindisi alla <font color="maroon">Cooperativa vitivinicola "BorgheTTo".</font id="maroon">
(naturalmente con un buon rosso). :wink:

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » mar apr 01, 2014 9:21 pm

grazie di cuore a Maurizio Egidio e Andrea... approfitto del convivio per chiedere: ci sono problemi se il modulo sarà 1250mm invece di 1000? @Maurizio, avevo pensato ad un espediente del genere, sono solo sanamente terrorizzato dal fare qualcosa che possa recare complicazioni al funzionamento dello strepitoso modulare. come si vede (poco) dal misero rendering pubblicato, il piano è inclinato verso l'interno, in modo da dare una visuale prospettica ascendente. La recinzione dello stabilimento non è in muratura totale ma in pilastrini di mattone crudo, muretto di contenimento e ferro battuto realizzato in incisione di ottone per una perfetta visuale dell'interno stabilimento... sono in trepidante attesa delle modifiche progettuali che mi suggerirà il progettista e speriamo di riuscire a finirlo in tempo.... a fine settimana il mock-up" del progetto definitivo.


" in italiano sarebbe il plastico... ma siccome in realtà di plastico si tratta non sono riuscito a trovare un termine migliore...
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20423
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar apr 01, 2014 9:24 pm

cybergianni ha scritto:
... approfitto del convivio per chiedere: ci sono problemi se il modulo sarà 1250mm invece di 1000?

No problem, la larghezza è libera.
Da cosa è dettata questa scelta?

Discussione spostata in MODULI IN FASE DI REALIZZAZIONE-PROGETTAZIONE
Discussione rinominata in MODULO "Cooperativa vitivinicola Borghetto"
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
cybergianni
Messaggi: 320
Iscritto il: lun giu 17, 2013 5:50 pm
Nome: giovanni maria
Regione: Piemonte
Città: ceres
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da cybergianni » mar apr 01, 2014 9:59 pm

grazie Andrea per aver spostato la discussione, spero di onorare la scelta in breve. per la lunghezza del modulo i 25 cm (trenta metri al vero in più) mi consentono di piazzare l'armamento in modo (quasi) realistico, tenuto conto degli spazi di raccordo agli altri moduli. sicuramente vi pubblicherò una discettazione sulla proporzione aurea, qualche filmato sulle piramidi ed un collegamento al sito dei templari... diciamo che 1250 è la misura che mi entra nella pandina in ferro battuto a disposizione della premiata e multata ditta.... :grin: :grin: :grin: :grin:
Gianni Visentin --- se fosse vero che sbagliando si impara io sarei come minimo premio Nobel

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI IN COSTRUZIONE/PROGETTAZIONE”