Modulo FS

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8992
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da adobel55 » mer feb 20, 2019 1:13 pm

Si Massy la soluzione a Y è interessante, ma ai fini di manovra per passare dal secondo binario al primo binario dello scalo si devono fare due manovre avanti e indietro.
Spero di essermi spiegato.
Con la mia proposta si può usare il binario vicino al magazzino per le operazioni di carico e scarico ed è di facile accesso, mentre l''altro binario può essere usato come sosta carri e composizione, scomposizione convoglio.
Chiaramente è una mia idea.
Ciao

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12042
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Egidio » ven feb 22, 2019 10:43 am

[264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » mar giu 18, 2019 9:27 pm

ciao a tutti :lol:

Il tempo è passato e la costruzione del mio modulo sta procedendo lentamente. :roll:
I binari ferroviari sono incollati e cablati, gli edifici hanno trovato il loro posto.
Per ora, solo binari ferroviari sono fisse. La piattaforma centrale è stata realizzata sull'eccellente articolo di Alessandro La Torre (http://www.scalatt.it/bottega%20plastic ... o_zero.htm) di questo sito, solo la decorazione del bordo è diversa dopo aver trovato una soluzione rapida e facile con la carta spessa su cui ho applicato la terra decorato l'ombra naturale. il marciapiedi, i muri, la strada è in "depron" incisa, la stazione e marca "hornby" un'opera di modifica e di patina lo attende. L'altro edificio ispirato dalla stazione di Nicastro è un edificio integrale in costruzione, cartone e carta di diversi spessori, tutto dipinto con pittura a guazzo per bambini, è dotato di un'illuminazione esterna funzionale realizzata modificando un lampione venduto su un sito cinese a prezzi bassi.

Mi faccio una domanda sulla i binari ferroviari vicino alla stazione; è quasi completamente bianco in alcune stazioni di cosa si tratta? 8)

Grazie per la tua risposta e le tue opinioni
Sentiti libero tutto i commenti sono i benvenuti [100] :lol:


quali immagini
Allegati
fs10.jpg
fs4.jpg
fs9.jpg
fs8.jpg
fs7.jpg
fs5.jpg
fs3.jpg
fs1.jpg
fs11.jpg
Christophe

Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 752
Iscritto il: ven dic 02, 2011 8:22 am
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Bigliettaio » mar giu 18, 2019 9:45 pm

Direi che promette molto bene, mi piace!
Carlo

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10163
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Fabrizio » mar giu 18, 2019 9:47 pm

chris59500 ha scritto:
mar giu 18, 2019 9:27 pm
......

Mi faccio una domanda sulla i binari ferroviari vicino alla stazione; è quasi completamente bianco in alcune stazioni di cosa si tratta? 8)

.....
Ciao. Prova a leggere questa discussione sul forum

viewtopic.php?f=107&t=11020&hilit=rotaie+bianche

Esistono due casi. Se è verniciata di bianco solo la rotaia, è un trattamento che viene fatto per ridurre gli effetti della dilatazione termica dovuta al calore, se invece è tutta la sede ferroviaria ad essere bianca, allora si tratta si un provvedimento che serve per igienizzare la sede ferroviaria nelle stazioni. In quest'ultimo caso si tratta di calce che viene sparsa sulla sede ferroviaria per disinfettare la stessa. Siccome alcuni treni hanno ancora lo scarico dei servizi igienici diretto, si sparge periodicamente della calce per eliminare i batteri dovuti ai liquami rilasciati dai treni in transito. Il trattamento viene fatto solo in stazione, perché in piena linea non c'è la presenza di persone nelle vicinanze della ferrovia. E' un trattamento che va via via riducendosi mano a mano che entrano in servizio treni più moderni, che non hanno lo scarico diretto dei WC sui binari.


Foto: https://scalaenne.wordpress.com/2016/07 ... i-bianchi/
genovarivarolo-foto-giusepperisso (1).jpg
Trattamento igienico con calce su sede ferroviaria
Fabrizio Borca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12042
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Egidio » mer giu 19, 2019 10:07 am

Bene ottimo aggiornamento. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14397
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da MrMassy86 » mer giu 19, 2019 3:35 pm

Mi sembra stia venendo molto bene!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » gio apr 23, 2020 10:39 am

Buongiorno a tutti, [99]
Dopo un certo periodo di assenza sono tornato,

il modulo della stazione avanza lentamente ... ma che va lententente va lontano ... no [100]

c'è ancora molto lavoro, in particolare i dettagli e le vegetazioni,
Ho anche organizzato il piano dei binari per il benessere in grado di manovra 3 carri merci lunghe + una piccola locomotiva, mi sono ispirato a diverse foto e video trovati in net.

Lavoro molto con colori ad olio, guazzo, di terra decorativa e cerco sempre di spendere il meno possibile, usando materiali di recupero e costruendo tutto ciò che è possibile. :roll:

L'edificio principale della stazione è dal produttore Hornby parzialmente patinato e trasformazione, la panchina è una realizzazione in carta

le pareti, il parcheggio sono in dépron un isolante per pareti incise e dipinte a guazzo le marcature sul terreno sono presenti con uno stencil personalizzato e pittura ad olio aerografo è stato usato solo per il marciapiedi e il colore traccia ruggine sopra il binari , fermacarri è costruito con scarti di profili in ottone

il muro di contenimento lo è anche inciso nei depron,
il tetto della banchina è interamente realizzato in carta di calendario in cartone come base,
Allego qualunque foto e come al solito tutti i commenti e le domande sono ben accetti [100] [100]
Allegati
modification fs.PNG
fs37.jpg
fs2.jpg
fs5.jpg
fs7.jpg
fs8.jpg
fs11.jpg
fs13.jpg
fs14.jpg
fs15.jpg
fs17.jpg
fs18.jpg
fs19.jpg
fs20.jpg
fs21.jpg
fs22.jpg
fs23.jpg
fs24.jpg
fs25.jpg
Christophe

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » gio apr 23, 2020 10:40 am

alcune altre foto [99]
Allegati
fs36.jpg
fs35.jpg
fs34.jpg
fs33.jpg
fs32.jpg
fs31.jpg
Christophe

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14397
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da MrMassy86 » gio apr 23, 2020 10:58 am

Complimenti, veramente un bel lavoro, avanti cosi!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8992
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da adobel55 » gio apr 23, 2020 1:40 pm

Ottima realizzazione.
Complimenti

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12042
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Egidio » gio apr 23, 2020 3:03 pm

Complimenti, molto bello. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » ven apr 24, 2020 9:16 am

grazie per il tuo incoraggiamento, [100] [100]

Avrei domande sulla segnaletica ferroviaria, quali sono le indicazioni da installare secondo il piano della pista. Dove dovremmo mettere i telefoni di binario, i semafori i circuito di binario .....
Grazie per l'aiuto [99] [99]
Christophe

Avatar utente
IpGio
Messaggi: 77
Iscritto il: dom mag 20, 2018 9:22 am
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da IpGio » ven apr 24, 2020 1:28 pm

Se desideri farti un poco di cultura sul segnalamento... prima consulta questo sito dove troverai anche degli esempi... anche storici... sul segnalamento
https://www.segnalifs.it
I telefoni di linea... posti a lato della pista... ooopppss... linea ferroviaria... sul sedime ferroviario del tuo layout... generalmente sono posti prima di un segnale su apposite paline o in una piccola garitta...
Comunque bisogna vedere il tracciato del tuo layout per decidere dove e come inserire il segnalamento...
Sempre buon lavoro...
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » sab apr 25, 2020 10:30 am

grazie mólto IpGio [100]
Studierò Metterei i diversi segnali in base a ciò che capisco. ci saranno sicuramente errori :lol: , non esitate a correggere. Nel frattempo, ecco l'intera parte della plastico ferriviaire italiana.
Per i curiosi ho potuto mettere il piano della rete completa. :D
Allegati
Capture.PNG
Christophe

Avatar utente
IpGio
Messaggi: 77
Iscritto il: dom mag 20, 2018 9:22 am
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da IpGio » sab apr 25, 2020 2:54 pm

Una domanda, i binari che entrano nel tunnel di sinistra sono uno di linea è l'altro è un'asta di manovra?
Altra domanda, hai definito un'epoca di ambientazione?
Stabilito che il binario II è il binario di transito, grosso modo sono 4 i segnali da inserire.
Vedo di scaricare la tua immagine del layout e butto giù una proposta semplice visto che il modulo è bello semplice e lineare, mi piace.
Una cosa mi fa sospirar... la catenaria... sob!
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it

Avatar utente
IpGio
Messaggi: 77
Iscritto il: dom mag 20, 2018 9:22 am
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da IpGio » sab apr 25, 2020 3:42 pm

Segnali.jpg
Ecco, semplice semplice... spero che sia chiaro.
Tralascerei i segnali bassi.
Sulla catenaria nulla se non sui pali l'etichetta della numerazione del palo.
Sul portale del tunnel la banda bianca.
Traverse limite sui deviatoi e sui passaggi pedonali ricorda di evidenziarli ai lati in bianco.
Progressive chilometriche sui fianchi della stazione con nome della stazione
Tabelle ranghi di velocità.
Scritte ferroviarie varie (ho appena inserito in "Tecniche" una segnalzione a riguardo).
Altro salterà fuori...
Sempre però in riferimento all'epoca come descritto nelle norme NEM 814I che trovi sul sito FIMF...
Poi sentiamo altri colleghi...
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it

Avatar utente
giannilucarino
Messaggi: 39
Iscritto il: gio gen 02, 2020 4:24 pm
Nome: Gianni
Regione: Lazio
Città: Labico
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da giannilucarino » sab apr 25, 2020 4:41 pm

Bellissimo lavoro, ti posso chiedere come hai realizzato la segnaletica orizzontale sul manto stradale? Davvero realistica. Buon 25 aprile.
Gianni

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » dom apr 26, 2020 10:36 am

Sì grazie la spiegazione è chiara. [98]

In realtà la traccia II è quella di transito, la seconda traccia a livello del tunnel di sinistra e in effetti una pista di manovra, il tempo scelto e IV, V ..... e sì con catenaria perché ho diverse locomotive elettriche .....ma anche del diesel :wink:

Se ho capito bene, i segnali sono segnali per fermare o lasciare i treni, sulla velocità di binario I limitata a 30 km / h,

Ho aggiunto un elemento di segnalazione, le traverse di limite, le strisce bianche alla fine della banchina e al livello del passaggio pedonale, nonché il pannello di segnalazione della velocità i cui numeri sono casuali, per quanto riguarda il loro posizionamento, deve essere posto di fronte a ciascun tunnel,come il traffico scorre in entrambe le direzioni. :roll:
Allegati
Capture.PNG
Christophe

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » dom apr 26, 2020 10:47 am

Grazie giannilucarino [100]
Per la segnaletica orizzontale , è necessario realizzare uno stencil delle dimensioni desiderate con un foglio di carta leggermente spessa in stile 125 g / m² per evitare deformazioni durante la verniciatura.

il materiale utilizzata è molto limitata e può economico :D

il parcheggio essendo dipinto con gouache non dovresti usare un'altra vernice diluibile con acqua in questo caso io uso la pittura ad olio per artista di colore bianco e una grande spazzola rotonda con setole dure.

una volta che lo stencil è in buone condizioni basta prendere un po 'di vernice e toccare lo stencil più o meno forte a seconda dell'effetto desiderato, una volta terminato il lavoro rimuovere lo stencil e ben lasciarlo asciugare diversi giorni....il la pittura ad olio impiega molto tempo ad asciugarsi.

Allego qualche foto per la realizzazione :lol:
Allegati
fs38.jpg
fs17.jpg
fs16.jpg
Christophe

Avatar utente
giannilucarino
Messaggi: 39
Iscritto il: gio gen 02, 2020 4:24 pm
Nome: Gianni
Regione: Lazio
Città: Labico
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da giannilucarino » dom apr 26, 2020 1:05 pm

Grazie mille per la spiegazione, cercherò di esercitarmi con questa tecnica. Il risultato è davvero bello. Buona giornata. [253]
Gianni

Avatar utente
IpGio
Messaggi: 77
Iscritto il: dom mag 20, 2018 9:22 am
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da IpGio » dom apr 26, 2020 5:54 pm

chris59500 ha scritto:
dom apr 26, 2020 10:36 am
Sì grazie la spiegazione è chiara. [98]
In realtà la traccia II è quella di transito, la seconda traccia a livello del tunnel di sinistra e in effetti una pista di manovra, il tempo scelto e IV, V ..... e sì con catenaria perché ho diverse locomotive elettriche .....ma anche del diesel :wink:
Se ho capito bene, i segnali sono segnali per fermare o lasciare i treni, sulla velocità di binario I limitata a 30 km / h,
Ho aggiunto un elemento di segnalazione, le traverse di limite, le strisce bianche alla fine della banchina e al livello del passaggio pedonale, nonché il pannello di segnalazione della velocità i cui numeri sono casuali, per quanto riguarda il loro posizionamento, deve essere posto di fronte a ciascun tunnel,come il traffico scorre in entrambe le direzioni. :roll:
Rispondo con ordine in base al tuo messaggio:
1) Numerazione binari di stazione. In genere il primo binario è quello vicino al FV (Fabbricato Viaggiatori)
2) Catenaria ahimè ... perchè? Perchè è un gran lavoraccio in posa, è costosa (se non fai da te), delicata nella tesatura e odio locomotive elettriche che transitano a pantografi abbassati o leggeremente alzati sotto una stupenda ma delicata catenaria. Questo per mia personale esperienza, infatti sono passato alla trazione termica e le mie loco elettriche, transitano adeguatamente in coda ad una locomotiva a vapore o diesel, con gli archetti a riposo, su una linea secondaria, dove ancora non è stato posata la catenaria, oppure iniziano i primi lavori di stesura (al vero).
3) I segnali sono di 1a categoria e il triangolo impone i 30 km/h, perfetto!
4) La marmotta o segnale basso, va bene posizionata a sinistra del binario in uscita dallo scalo merci.
5) La tabella di velocità mettila solo su un portale, con velocità medio/basse, mentre sull'altro portale piazza una garitta piccola, per attrezzi, a servizio della galleria.
Inoltre sul frontale della stazione ci potresti mettere una cabina di blocco, sempre valutando lo spazio tra la stazione e la sagoma limite del primo binario.
Ciao...
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it

Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 154
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Età: 34
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da Nick8526 » lun apr 27, 2020 10:02 am

complimenti, davvero un lavoro fatto bene!
Nicola

Avatar utente
chris59500
Messaggi: 17
Iscritto il: dom feb 03, 2019 11:13 am
Nome: chris
Regione: haut de france
Città: douai
Età: 36
Stato: Non connesso

Re: Modulo FS

Messaggio da chris59500 » mer apr 29, 2020 7:39 pm

grazie per tutti i dettagli e l'incoraggiamento [99] [99]

Lo applicherò una volta costruiti gli altri due moduli. :wink:

In effetti, la catenaria è costosa e difficile da installare. :?

per questo l'ho costruito da solo per ridurre al minimo le spese, l'ho già realizzato per la mia parte futura della rete SNCF (alcune foto in appendice). Per il momento, sono stati effettuati solo pochi test e preferisco concentrarmi sul partito FS. [100]

è su una catenaria che complica il gioco. :lol:
Allegati
sncf3.jpg
sncf1.jpg
drtg.JPG
Christophe

Avatar utente
IpGio
Messaggi: 77
Iscritto il: dom mag 20, 2018 9:22 am
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Età: 63
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulo FS

Messaggio da IpGio » gio apr 30, 2020 9:35 am

Capperi... che catenaria!!!
Bella... poi questa è ben più complicata da gestire dalla costruzione alla posa e messa in esercizio.
Ottimo... forza... di sicuro lo spettacolo è garantito...
Grazie per la condivisione del tuo lavoro.
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it

Rispondi

Torna a “SCALA H0”