Home Fotostorie plastici Guide on-line Plastici in diretta Idee per tracciati

COME REALIZZARE UN MARCIAPIEDE A COSTO ZERO

di Alessandro La Torre

 

Come abbiamo visto in queste fotoguide, esistono svariati sistemi per realizzare i marciapiedi di stazione. Io ve ne voglio illustrare uno semplicissimo ed assolutamente economico.

 

 

Ho realizzato un "master" col programma PAINT. Ho disegnato la prima fila di mattonelle e poi con il "copia-incolla" ho finito tutto il foglio A4.

Nel disegno sopra potete vedere una sezione del master.

 

Ho successivamente eseguito la stampa su un comune foglio di carta. Da qui al marciapiede il passo è breve.


Per ottenerlo realistico, vi suggerisco di dipingere preventivamente il foglio A4 nei colori che preferite.

 

Il foglio può essere dipinto ad aerografo o pennello o bomboletta spray, utilizzando colori opachi.

 

Quando la vernice è asciutta si inserisce il foglio nella stampante e si invia la stampa utilizzando la modalità "stampa rapida e economica".


In pratica si stampano solo le linee nere che compongono le mattonelle senza il colore.

 

Così facendo si otterrà un marciapiedi non troppo carico di colore e con le fughe delle mattonelle appena accennate.

 

Vista dal vivo non sembra una stampa, proprio perchè il colore di fondo non è un inchiostro e le fughe delle mattonelle non sono pesantemente riportate.

 

In alcuni punti si notano di più, mentre in altri punti si notano meno, proprio come nella realtà.

 

Per applicare le stampe basta adoperare del comune nastro bi-adesivo.

 

Il supporto potrà essere legno, polistirolo, cartoncino compatto,t utto ciò che si vuole e di facile reperimento.

 

Al posto della carta è anche possibile adoperare del cartoncino ed anziché del bi-adesivo, si può adoperare la colla tipo bostik.

 

Sono passato successivamente alle rifiniture.

 

I cordoli laterali sono realizzati in cartoncino chiaro e  piegato ad angolo. Li ho verniciati in marrone e poi ho create le fughe asportando la vernice con uno spillo.

 

I tombini sono ricavati da blister per medicinali e la linea gialla è fatta con riga e pennarello tipo uniposca, naturalmente giallo.

 

Per quanto concerne i ciuffetti d'erba, ho semplicemente messo alcune gocce di colla vinilica e con una pinzetta ho posizionato il ciuffetto di fibra sintetica.

 

Insomma, provare per credere. Questo è un metodo veloce e soprattutto... a costo zero!

 

 

Altri metodi per realizzare un marciapiede di stazione:

con il compensato

con il Kerakoll

 

Il file in formato pdf del "master marciapiede FS", è disponibile alla PAGINA DEI DOWNLOAD del Forum.