Corbellini scala TT

Autocostruzioni ed elaborazioni realizzate in scala TT

Moderatore: Andrea

Avatar utente
Marco
Messaggi: 973
Iscritto il: venerdì 28 ottobre 2011, 9:22
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Savona
Stato: Non connesso

Messaggio da Marco »

Complimenti Giusepe, stai facendo un lavoro davvero bello! :smile:


Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3500
Iscritto il: sabato 12 novembre 2011, 21:37
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Stato: Non connesso

Messaggio da carlo mercuri »

Bella davvero......sei molto vicino al risultato finale! Appagante la soluzione dei finestrini e secondo me indispensabile
l'installazione del timone, visto che si tratta di una carrozza senza carrelli, e quindi con un comportamento, sia al vero, e ancor di più sul modello, più rigido in curva!
Il fascino dei vecchi tempi c'è tutto.......per le decal,ti ricordo che Max model ha un foglietto dedicato alle corbellini in N ! Potrebbero tranquillamente essere usate per la TT, ma solo per versioni in grigio ardesia!! :smile: :smile:
We will rock you! - Officine Mercuri
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2891
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da lorelay49 »

Giuseppe a dire che è un capolavoro è dire poco.......maestro, ti faccio i miei complimenti :wink:


P.S. Prima o poi ci sarà l'occasione per incontrarci e finalmente conoscerci di persona
Giuliano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14658
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Giuseppe, secondo me è gia stupenda ora, non immagino cosa diventerà quando scompariranno anche le ultime imperfezioni :grin: :grin: :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7484
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da liftman »

Ehm... queste sarebbero ancora "approssimative", e "verniciate così alla buona"?
Ciao! Rolando
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22151
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrea »

Giuseppe, voglio premiare la tua approssimazione e il tuo pressapochismo... :cool: :cool: :cool:

Immagine

(da stanotte)
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Andrea ha scritto:
giuseppe_risso ha scritto:
...La colorazione è stata fatta moooolto approssimativa e si vede, ma il modello non circolerà mai :grin: :grin: :grin: .

Immagine

Meno male Giuseppe... tiro un sospiro di sollievo... per un attimo ho pensato che una cosa del genere potesse circolare nel nostro modulare...

:cool: :cool: :cool:

Ma come fai a realizzare certe cose???????? :wink:


Ma hai guardato bene i raccordi tetto fiancate? :cool:
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9284
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Connesso

Messaggio da adobel55 »

Giuseppe,
anche se da migliorare, come dici tu, la Corbellini è già ad un'alta percentuale di realismo che sicuramente porterà ad una definizione ottimale.
Il DL dietro è favoloso, scusa la digressione.
Ciao.
Adolfo
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

carlo mercuri ha scritto:
Appagante la soluzione dei finestrini e secondo me indispensabile
per le decal,ti ricordo che Max model ha un foglietto dedicato alle corbellini in N ! Potrebbero tranquillamente essere usate per la TT, ma solo per versioni in grigio ardesia!! :smile: :smile:


Si, mi appaga, richiede un po' più di lavoro, ma essendo ogni finestrino indipendente, ho potuto fare anche telarini più sottili per quelli che si decide di lasciare aperti.
Per le decals, una volta risolti tutti i problemi, sicuramente le farò fare, per ora ho fruttato quelle che avevo per rendere il modello un po' più presentabile.
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

lorelay49 ha scritto:

Giuseppe a dire che è un capolavoro è dire poco.......maestro, ti faccio i miei complimenti :wink:


Rispondo a te, ma anche agli altri che mi hanno fatto i complimenti.
Grazie, li prendo come incoraggiamento, ma non sono ancora meritati.
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

liftman ha scritto:

Ehm... queste sarebbero ancora "approssimative", e "verniciate così alla buona"?


Si Rolando, molto approssimata, e per la verniciatura basta guardare la foto con la sala.
Va bene che è molto ingrandita, ma... :cool: .
A volte sono "severo" con gli altri, quindi, a maggior ragione devo esserlo con me stesso :grin: .
Avatar utente
cf69
Messaggi: 2002
Iscritto il: venerdì 20 gennaio 2012, 13:37
Nome: Fabio
Regione: Sicilia
Città: Palermo
Stato: Non connesso

Messaggio da cf69 »

Visti gli incoraggiamenti, allora non resta che dirti.......... CORAGGIO! Vai avanti così che sei FORTE!!

Ad Maiora!
Fabio Cuccia - La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni... e nessuno sa il perché! (Albert Einstein)
La Mia “Sottostazione Elettrica F.S.” - La Mia "PACIFIC 6001 P.L.M." - Il Mio Canale Youtube
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Andrea ha scritto:

Giuseppe, voglio premiare la tua approssimazione e il tuo pressapochismo... :cool: :cool: :cool:

Immagine

(da stanotte)


Grazie, ma non si tratta ne di approssimazione, ne di pressapochismo, sono normali passaggi prima di trovare la soluzione definitiva.
Questa è una delle cose che fanno la differenza tra un rotabile in fotoincisione e uno fatto "arrangisticamente" :grin: .
Nel secondo caso si deve subito realizzare il definitivo, nel primo ci si arriva migliorando di volta in volta il migliorabile.
Almeno, questo è il mio sistema :grin: .
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10341
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio »

Molto bene Giuseppe, il tuo modello sta crescendo bene :wink: Mi piace molto l'idea dei finestrini da lasciare aperti e la soluzione che hai studiato per il vetro.

A volte uno non ci pensa, ma vedere tutti i finestrini chiusi (nel caso di rotabili moderni il problema non si pone) non è sempre così realistico.

Condivido in pieno il tuo spirito, ovvero quello di realizzare tanti prototipi fino ad arrivare alla soluzione definitiva.

Ciao

Fabrizio
Fabrizio Borca
Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5585
Iscritto il: domenica 11 dicembre 2011, 9:26
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Lombardia
Età: 52
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo »

UAU !!! Giuseppe,
come la vedo io è semplicemente STRAORDINARIA !!! :cool: :cool: :cool:
Riccardo
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Tra l'altro non ho ancora preso in considerazione gli interni, che servono ancora più del solito perché con i finestrini aperti si vede ancora meglio l'interno.
Avatar utente
dilan
Messaggi: 3959
Iscritto il: martedì 7 maggio 2013, 7:32
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan »

Anche se con qualche piccola imperfezione, che sicuramente scomparirà nei successivi modelli, già così è molto bella. Complimenti!
Antonio
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Grazie, ma sarebbe utile, oltre a quello che ho citato io, mi segnalaste quello che vi sembra non vada bene, magari mi è sfuggito e comunque si discute e si spiega :grin: :grin: :grin:
Avatar utente
Enrico57
Messaggi: 1052
Iscritto il: venerdì 11 novembre 2011, 9:53
Nome: Enrico
Regione: Abruzzo
Città: Montesilvano
Stato: Non connesso

Messaggio da Enrico57 »

Giuseppe, plaudo alla meticolosità con cui affronti i tuoi lavori in fotoincisione e ne rimango affascinato anche per la disarmante semplicità con la quale esponi i tuoi progressi.
Un lavoro che già adesso è superbo!
Ciao Enrico. il plastico di Enrico 57
L'uomo è ciò che sceglie di essere. (Soeren Kierkegaard)
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Enrico57 ha scritto:

Giuseppe, plaudo alla meticolosità con cui affronti i tuoi lavori in fotoincisione e ne rimango affascinato anche per la disarmante semplicità con la quale esponi i tuoi progressi.
Un lavoro che già adesso è superbo!



Grazie Enrico, devo dire che mi diverto a progettare e cercare soluzioni per realizzare le varie parti tanto quanto a montare le lastrine.
Avatar utente
Peppe Petronio
Messaggi: 854
Iscritto il: mercoledì 17 luglio 2013, 21:37
Nome: Giuseppe
Regione: Sicilia
Città: ENNA
Stato: Non connesso

Messaggio da Peppe Petronio »

Ciao Giuseppe, hai fatto un buon inizio, ma mi pare che l'imperiale sia ancora da perfezionare negli angoli arrotondati e mi pare che deve essere ancora un pò più sporgente alle estremità, certo dalle foto non riesco a vedere bene, ma come dici bene tu ancora è da migliorare anche come verniciatura.
Buona continuazione
Peppe
Peppe Petronio
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Messaggio da giuseppe_risso »

Peppe Petronio ha scritto:

Ciao Giuseppe, hai fatto un buon inizio, ma mi pare che l'imperiale sia ancora da perfezionare negli angoli arrotondati e mi pare che deve essere ancora un pò più sporgente alle estremità, certo dalle foto non riesco a vedere bene, ma come dici bene tu ancora è da migliorare anche come verniciatura.
Buona continuazione
Peppe


Mi fa piacere che cerchi di aiutarmi a migliorarlo.
Hai ragione, gli angoli dell'imperiale sono una delle parti critiche e va sicuramente migliorato.
La sporgenza, invece, dovrebbe corrispondere alla quota dei disegni.
Comunque controllerò :grin: .
Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sabato 9 agosto 2014, 11:07
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Stato: Non connesso

Messaggio da Luigi Voltan »

Giuseppe

mi pare che il risultato si di tutto rispetto. Certo, sapendo che questa è la "versione beta" e che mammano sei abituato a perfezionare i tuoi modelli sino ad ottenere il "top", guardo questo modello con spirito critico, ma l'unica osservazione fattibile l'hai già fatta tu, e riguarda il raccordo e la curvatura del tetto.

Ma, del resto, cosa si potrebbe pretendere di più?

Una volta perfezionato il kit, potrai realizzarlo in almeno 3 versioni, variando solo l'aspetto 2 assi / carrelli, e di queste ultime, con e senza aereatori sull'imperiale, prevedendo come variante la presenza o meno dei cassoni del riscaldamento elettrico.

Moltiplica poi per le tre livree possibili (castano-Isabella, castano e grigio ardesia) e le varie classificazioni (3^ o 2^ classe, e di queste ultime in grigio con marcatura FS o UIC) ti escono una decina di modelli possibili.....

Grande!
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.
Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4515
Iscritto il: lunedì 23 luglio 2012, 12:56
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Stato: Non connesso

Messaggio da marioscd »

promette bene, anzi benissimo!! sono certo che la prossima lastrina modificata con tutte le esperienze che ne hai tratto finora sarà semplicemente perfetta! Grande Giuseppe, vorrei avere un decimo del tuo talento sulla definizione dei dettagli di tutte le tue opere...

ciao!
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7479
Iscritto il: giovedì 27 ottobre 2011, 22:44
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Stato: Non connesso

Re: Corbellini scala TT

Messaggio da giuseppe_risso »

Non avevo messo le fasi di montaggio della mia Corbellini sul sito perché, come detto più volte, non perfetta.
Aspettavo la successiva versione.
Ma, sinceramente, per vari motivi, non so se ci sarà.
Quindi ho cercato di sistemare questo modello e ho messo i vari passaggi sul mio sito, come documentazione, anche se c'è qualche mancanza perché non tutto era stato fotografato.
A chi interessa: http://www.ferromodellista.it/index.php ... Itemid=183

Torna a “AUTOCOSTRUZIONI ed ELABORAZIONI IN SCALA 1:120”