Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » mar feb 19, 2019 3:51 pm

aleps ha scritto:
mar feb 19, 2019 3:38 pm
Spero che la pagina in questione rimanga attiva ancora per parecchio tempo :D , io ho iniziato a costruire da poco e di dubbi me ne verranno tantissimi quindi spero di trovar sempre qualcuno in grado di rispondere.
Detto questo un ringraziamento a tutti per vostra disponibilità e vostri insegnamenti che mi hanno permesso di conoscere questo mondo/passione fino a poco tempo fa sconosciuta.

P.S. Secondo voi in futuro la Dea riproporrà delle nuove uscite con un nuovo tracciato? :D
Tranquillo Alessandro, anche se questi ultimi post sembrano un commiato, non si chiude, come ha detto Roby saremo sempre qui per chi ha bisogno di aiuto e forti anche dell'esperienza maturata da chi ha già svolto il lavoro, ci saranno consigli molto utili.
Per i futuri programmi della DeA non si può ipotizzare nulla, nel commercio si guarda molto al profitto, se una collana rende non si esclude che ve ne siano altre [98]
Ciao, Salvatore

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar feb 19, 2019 4:02 pm

Charlie63 ha scritto:
mar feb 19, 2019 3:47 pm
Ho visto che qualcuno ha digitalizzato le loco Dea/Darstaed.
Si potrebbero avere info dettagliate? io ho trovato solo questo video su youtube https://www.youtube.com/watch?v=_CVzy2gJ2fY
Grazie
Oltre quel filmato c'è qualcosa quì http://forum.model-space.com/default.as ... ts&t=22858
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » mar feb 19, 2019 6:15 pm

Tranquilli non chiudiamo ,) ma daremo sempre risposta alle richieste di aiuto di chi si trova in difficoltà :) Alessandro chiedi tranquillamente.
Carlo si può digitalizzare tutte le loco ma questa comporta un po più di lavoro per via dei cablaggi più complessi che il solito. Nel filmato chi sta montando il decoder sta utilizzando le piazzole di un pcb per evitare lo smontaggio dei vari cavetti, purtroppo non fa vedere su che piazzole si sta connettendo è questo non fa ben capire come procede. In via alternativa si può eliminare i due pcb e cablare il motore è i led al decoder più semplice come metodo . Occorre però prestare molta attenzione nel tagliare i cavetti che conducono elettricità dai carrelli ai pcb ( entrambi i carrelli sono cablati ai rispettivi pcb , sfilare il mini pcb dei led dalla sua sede e rifare il cablaggio per poi arrivare infine al motore.
Per darvi un idea di massima guardate qui viewtopic.php?f=106&t=14534&start=3425 avevo smontato completamente la loco in tutte le sue parti , potrete vedere di che lavoro dovrete sobbarcarvi. personalmente non lo consiglio per via della bassa qualità dei materiali che compongono gli ingranaggi
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar feb 19, 2019 7:09 pm

Arrivato l'ultimo invio, ora non mi resta che concludere l'opera :mrgreen:
Allegati
IMG_20190219_175557-1984x1488.jpg
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Vincenzo Passalacqua
Messaggi: 213
Iscritto il: mer mar 29, 2017 1:53 pm
Nome: Vincenzo
Regione: Sicilia
Città: PALERMO
Età: 66
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Vincenzo Passalacqua » mar feb 19, 2019 8:06 pm

FraPis ha scritto:
mar feb 19, 2019 3:31 pm
Confermo e condivido quanto scritto da Alceo e anch'io vorrei ringraziarvi per la vostra pazienza e disponibilità nei nostri confronti, sicuramente continuerò a seguirvi e non vi libererete di me tanto facilmente
Grazie di cuore
Mi associo e poi vi devo ancora fare vedere il Mio San Gottardo finito e completamente rivisto in digitale. Tanto tanto lavoro ma anche immense soddisfazioni e i Vostri compiacimenti sono stati il catalizzatore.
Vincenzo
Vincenzo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mar feb 19, 2019 9:35 pm

FraPis ha scritto:
mar feb 19, 2019 7:09 pm
Arrivato l'ultimo invio, ora non mi resta che concludere l'opera :mrgreen:
Davvero strano Francesco, io con l'ultimo fascicolo acquistato in edicola ho ricevuto soltanto il motore dell'ultimo locomotore, mentre lo chassis della carrozza Ciwl l'avevo ricevuto col numero precedente, tanto strano a ripensarci bene poi non è, considerato che come abbonato tu ricevi quattro fascicoli in una sola volta.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar feb 19, 2019 10:22 pm

Certo Alceo, la raccolta (95 fascicoli) viene suddivisa in 24 spedizioni, 3 fascicoli il primo invio... 2 fascicoli ciascuno per 4 invii... 4 fascicoli
per 18 invii ed infine un invio (l'ultimo) per 2 fascicoli, quindi l'ultimo arrivo contiene il fascicolo 94 e 95

eri convinto che ne arrivasse uno alla settimana? [109]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mar feb 19, 2019 11:14 pm

No affatto Francesco, sapevo bene che gli abbonati ricevono quattro fascicoli in ogni singola spedizione, l'importante è che, abbonati o meno, i fascicoli vengano ricevuti tutti,
A proposito, ad ogni raccolta solitamente alla fine viene fornito un raccoglitore per tutti i fascicoli, cosa invece che non avviene per questa.
Io ho portato i miei 95 fascicoli da un rilegatore che me li suddiverà e creerà cinque volumi.
Tu hai deciso qualcosa in merito ?
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mar feb 19, 2019 11:18 pm

Ho utilizzato tre raccoglitori ad anelli a quattro fori, ho forato i fascicoli e via
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mar feb 19, 2019 11:26 pm

Già, soluzione logica, semplice e soprattutto.........economica. [104]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » mar feb 19, 2019 11:43 pm

Non so in edicola, comunqe a noi son stati forniti due conteniori spartani per mettere i fascicoli.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mar feb 19, 2019 11:54 pm

Il video è di poco aiuto perché le pcb sono differenti da quelle delle 3 loco in mio possesso...

In ogni caso su ogni pcb ci sono 2 condensatori, 1 induttanza 1 diodo, 1 resistenza e 6 fili. (Tutti contrassegnati sulla scheda)
2 dei led (L+ L-)
2 del motore (M+ M-)
2 dei carrelli. (TL TR) traction left, traction right

In teoria, sarebbe tutto da eliminare tranne le 2 resistenze (sono quelle di limitazione per i led) collegare i fili del decoder ai rispettivi fili sulla pcb e quelli dell'illuminazione sulla piazzola dove adesso c'è il positivo del diodo, senza smontare nulla.

Ancora più semplice sarebbe scollegare solamente i 4 fili (M+ M- TL TR) e unirli a quelli del decoder senza dissaldare niente dalla pcb e saldare le 2 uscite per le luci al positivo dei diodi.

In quanto al decoder,nel mio caso uno Zimo mx 617, sta all'interno della loco con la pcb ancora integra (come vedi in foto, ho fatto uscire i fili da un finestrino per non tagliarli)
Allegati
20190219_232629-900x1200.jpg
20190219_232852-900x1200.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mer feb 20, 2019 12:12 am

Ho scritto erroneamente 2 condensatori e 1 induttanza...ma come si vede in foto c'è solo 1 condensatore e non esiste l'induttanza...
Refuso credo dovuto alla loco che ho digitalizzato oggi (BR151) su cui era presente.

Appena ho tempo, provo a montare il decoder su una RE4.
Carlo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mer feb 20, 2019 8:39 am

Una volta alimentato il decoder qual'è la tensione di uscita per alimentare i led? mi spiego meglio, è necessaria una resistenza di caduta o il decoder eroga l'alimentazione a 3V per il led?
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mer feb 20, 2019 12:30 pm

Il led è a 3 volt, ma l'uscita del decoder dà la tensione massima quindi serve una resistenza (già presente sulla pcb 3.3k).
Poi mi pare si possa anche modificare tramite un CV ma non ricordo quale.
Ho collegato per prova il decoder, con una cablaggio provvisorio, senza accorciare i fili, solo per vedere se era come pensavo... e ha funzionato al primo colpo..
Quando torno a casa posto le foto di come è adesso, poi farò il cablaggio come si deve.
Carlo

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3079
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da sal727 » mer feb 20, 2019 12:40 pm

Bene, sarebbe interessante se posti anche con delle foto tutti i passaggi della digitalizzazione per chi volesse farlo
Grazie
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mer feb 20, 2019 12:44 pm

si, appena posso metto le foto che ho fatto, anche se sembreranno abbastanza ridicole per il cablaggio, ma ho fatto il tutto solo per prova.
Carlo

Avatar utente
FraPis
Messaggi: 1633
Iscritto il: dom mar 19, 2017 7:32 pm
Nome: Francesco
Regione: Sardegna
Città: Quartu Sant'Elena
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da FraPis » mer feb 20, 2019 12:56 pm

poi farò il cablaggio come si deve
Quando farai il cablaggio puoi fare un breve tutorial con le foto delle fasi più importanti, tornerà utile a tanti.. me compreso [102]

P.s. domanda da ignorante: una volta digitalizzata può ancora circolare in analogico? mi sembra di aver letto che la cosa è possibile ma non ricordo se bastano alcuni settaggi sulla configurazione oppure eseguire piccole modifiche al cablaggio [251] [251]
*Francesco* - Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso. (Albert Einstein)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mer feb 20, 2019 12:59 pm

si, una volta digitalizzata, funziona anche in analogico senza nessun settaggio o modifiche al cablaggio da fare.
Carlo

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13570
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da MrMassy86 » mer feb 20, 2019 2:21 pm

Una macchina digitale puo funzionare in analogico, dipende anche dalla marca del decoder, mi sembra che non tutti i decoder siano predisposti ma potrei sbagliare, le mie macchine per esempio montano i Lenz e questi possono andare anche in analogico, c'è una particolare CV che riguarda la cosa, di default normalmente e settata come attiva(io l'ho lasciata cosi), si puo disattivare ed allora le macchine digitali non possono più girare sull'analogico, altrimenti si rischierebbe di bruciare il decoder.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Charlie63 » mer feb 20, 2019 2:49 pm

Qui viewtopic.php?f=106&t=15654&p=265713#p265713 ho messo abbastanza dettagliatamente la procedura che ho fatto per la prova di digitalizzazione della RE 4/4 Dea.
Non scandalizzatevi per il cablaggio... [261] so' bene che e' orribile, ma funziona!!! [17]
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mer feb 20, 2019 5:17 pm

Excalibur ha scritto:
mar feb 19, 2019 11:14 pm
A proposito, ad ogni raccolta solitamente alla fine viene fornito un raccoglitore per tutti i fascicoli, cosa invece che non avviene per questa.
Io ho portato i miei 95 fascicoli da un rilegatore che me li suddiverà e creerà cinque volumi.
Mortacci................ [103] Poco fà mi ha chiamato il rilegatore chiedendomi nove Euro a volume senza copertina e tredici con la copertina.
La copertina mi interessa poco, sono comunque 45 Euro per i cinque volumi che ho richiesto.....................arimortacci. [103]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9011
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da v200 » mer feb 20, 2019 7:08 pm

Ho utilizzato i comuni raccoglitori a quattro anelli utilizzando gli appositi fogli trasparenti per contenere due fascicoli. in totale tre raccoglitori
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4464
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da Excalibur » mer feb 20, 2019 7:29 pm

v200 ha scritto:
mer feb 20, 2019 7:08 pm
Ho utilizzato i comuni raccoglitori a quattro anelli utilizzando gli appositi fogli trasparenti per contenere due fascicoli. in totale tre raccoglitori
Una soluzione buona, ma non permette di voltare le pagine come fosse un libro, si è costretti a tirar fuori i fascicoli dalla loro custodia in plastica per poterli visionare.
Trovo che il prezzo per la rilegatura sia eccessivo, ma dopo aver speso un migliaio di Euro per l'intera raccolta, penso che una cinquantina di Euro in più non faccia la differenza e che comunque ne valesse la pena.
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
aleps
Messaggi: 165
Iscritto il: mar feb 28, 2017 8:33 pm
Nome: alessandro
Regione: Marche
Città: pesaro
Età: 33
Stato: Non connesso

Re: Ferrovia del Gottardo De Agostini scala N

Messaggio da aleps » gio feb 21, 2019 3:23 pm

Ciao a Tutti,
sapete consigliarmi un buon manuale sul modellismo ferroviario che parta dalle basi e affronti circa quasi tutte le tematiche? Grazie :)
Alessandro

Rispondi

Torna a “SCALA N”