Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11631
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » mar gen 29, 2019 6:06 pm

Grazie Massimiliano per il veloce tutorial.... :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9181
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » mar gen 29, 2019 6:42 pm

Ottimo lavoro Massy , i colori risultano molto naturali.
Sapevo dello spruzzare un po d'acqua con uno spruzzino per stabilizzare il ballast per poi passare la miscela collante, quello che mi ha sempre lasciato un po titubante è passarlo sui deviatoi. Come hai fatto per i deviatoi?
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11631
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » mer gen 30, 2019 9:34 am

v200 ha scritto:
mar gen 29, 2019 6:42 pm
Ottimo lavoro Massy , i colori risultano molto naturali.
Sapevo dello spruzzare un po d'acqua con uno spruzzino per stabilizzare il ballast per poi passare la miscela collante, quello che mi ha sempre lasciato un po titubante è passarlo sui deviatoi. Come hai fatto per i deviatoi?
Infatti me lo sono chiesto anch' io......... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » mer gen 30, 2019 11:32 am

Grazie Roby :D
La tecnica di nebulizzare con acqua prima del collante come ho scritto lo provata per la prima volta nel lavoro presentato, quindi niente deviatoi, considera che per ora ho steso il ballast solo nei punti strettamente necessari(interni gallerie) per poter fissare i portali e procedere con la parte scenografica, la stesura completa del ballast l'andrò a fare poi in seguito con tutta calma, l'unico deviatoio che per ora ha ricevuto il ballast è quello di ingresso lato sx stazione perché rientrava in questi lavori necessari, ma è stato fatto con il sistema tradizionale senza nebulizzare.
Per quanto mi riguarda non credo che nebulizzare con acqua sui deviatoi porti a problemi, il mio impianto e tutto sottopancia e poi alla fine è solo un po' di acqua, credo basti non andare ad accendere l'impianto finche il tutto non si è asciutto per bene(se ci si pensa bene vale la stessa cosa per il collante che quando si stende nei deviatoi si cerca di stare attenti per non fare danni) :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11631
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » mer gen 30, 2019 11:51 am

Ottima spiegazione. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9181
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » mer gen 30, 2019 5:51 pm

Grazie Massy, molto utile la tua esperienza.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1169
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da fabio » mer gen 30, 2019 7:03 pm

ottimo lavoro! :wink:
Fabio - plastico H0 epoca II-III -
GFRS Gruppo Fermodellistico Romano Sogliola

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1205
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » gio gen 31, 2019 9:44 am

Ottimo lavoro Massimiliano. Confermo. Lo spruzzare acqua e sapone da piatti su uno scambio non porta nessun effetto , ovviamente bisogna aspettare ch e tutto asciughi prima di alimentare nuovamente il plastico. Per la miscela vinavil-acqua, invece, deve essere applicata a siringa con estrema attenzione. Eventuali errori possono essere risolti.con un lavaggio di alcool denaturato puro sul punto in cui la colla non deve fare presa.
Cordialmente
Gian Luca "Littlejohn"
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio gen 31, 2019 5:14 pm

Grazie Fabio e Gianluca :)
Gianluca condivido in pieno le tue parole :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9181
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » gio gen 31, 2019 6:42 pm

Grazie Gianluca
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Tomcat13
Socio GAS TT
Messaggi: 531
Iscritto il: mer apr 30, 2014 6:34 pm
Nome: Andrea
Regione: Toscana
Città: Pisa
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Tomcat13 » ven feb 01, 2019 10:13 am

Ciao Massy,
belle foto e ottimi colori, stanno venendo alla luce le tue doti artistiche ........

Un caro saluto
Andrea

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 01, 2019 4:52 pm

Grazie Andrea :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
nieuwenhuis
Messaggi: 180
Iscritto il: sab gen 19, 2013 8:18 pm
Nome: Erik
Regione: Estero
Città: Almelo - Olanda
Età: 51
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da nieuwenhuis » mer feb 06, 2019 10:46 pm

MrMassy86 ha scritto:
mer nov 14, 2018 4:49 pm
Nuovo aggiornamento boschivo :D
Buona sera Massimiliano.
Innanzitutto, congratulazioni per il tuo bellissimo plastico!
Posso chiederti: quale marca la camion con fieno sulla sesta e settimo foto del messaggio allegato?

Ciao,

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 07, 2019 5:35 pm

Grazie Erik per i complimenti,
L'OM Lupetto in foto è un mezzo elaborato della ditta Brekina, è un elaborazione che aveva fatto tempo fa il negozio di modellismo di Bologna CFB.
Nel Frattempo in questi giorni mi sto dedicando alla realizzazione di un nuovo edificio per il plastico, il progetto è nato in seguito ad una visione di come sarà il plastico una volta posizionato il fondale, nella parte centrale del plastico dietro la stazione superiore(zona rimessa-carbonaia per capirsi) dovevo collocare nei miei piani la casa rurale con relativo podere, ma lo spazio tra la zona ferroviaria e il finale non è molto in quella zona e facendo qualche ulteriore prova ho preferito scartare quel tipo di edificio che vedevo sacrificato in quel punto ma che ho gia in mente dove collocare, diventerà la casa del fattore, a questo punto ho iniziato a costruire un nuovo edificio più consono.
Visto il mio lavoro l'idea di cosa metterci è venuta da solo, un bel ristorante in collina con piccolo podere(devo vedere se fare un vigneto, uliveto o frutteto)raggiungibile con strada sterrata dal borgo che si sorgerà sulla destra del plastico dietro la stazione superiore, il nome del locale per non avere conflitti d'interesse da "Da Pinzo" è diventato "Villa Pinzo" :D

Come base di partenza ho scelto il corpo centrale della stazione hacette, ne ho due, questo mi era stato regalato, smontato in ogni sua parte e con l'aiuto del dremel tagliato ed rincollato secondo le mie esigenze :)
IMG_20190131_152818.jpg
IMG_20190201_114628.jpg
Ho poi realizzato il loggiato anteriore con listelli di legno e fatte le prime verifiche :wink:
IMG_20190203_115543.jpg
Dopo un accurata levigatura iniziato a fare le prime colorazioni e creato il logo :)
IMG_20190205_092225.jpg
Continuate le colorazioni e sporcature, la cosa interessante dei pezzi hacette e che sono ad incastro ben fatti senza bisogno di colla, sfruttando questa cosa ho preferito fare prima del solito l'impianto elettrico cosi da lavorarci meglio :wink:
IMG_20190207_165226.jpg
Il corpo edificio puo considerarsi ultimato mentre devo ancora terminare il loggiato realizzando la copertura e inserendo vari particolari che ho ordinato ma ancora mi devono arrivare :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3176
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da sal727 » gio feb 07, 2019 5:43 pm

Bello, fanno anche le pizze? :D
Ciao, Salvatore

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9181
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » gio feb 07, 2019 5:47 pm

Il graticcio ( calcolando la foto ) mi sembra che abbia le travi di sostegno un pochino grosse, se fosse così basta poi mascherarle con una vite frondosa o un glicine ;)
Mi piace molto questa idea del osteria ( o anticamente "frascheria " ), trovo piacevole la tinta scelta, un classico dei casolari di campagna dove le pareti venivano dipinte con il verderame utilizzando l'apposita pompa manuale portata a spalle ;) :)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 07, 2019 6:09 pm

Grazie :D
Si Sal fanno anche le pizze forno a legna :)
Roby ho utilizzato listelli di 3x3mm e 5x3mm come nella casa rurale e mi sembrava fosse tutto in scala, poi come ho detto manca la copertura che ho intenzione di farla come se ci fosse un canniccio, l'idea è di metterci anche un rampicante sul retro, credo che con la copertura l'effetto migliorerà ulteriormente, le ultime foto saranno con l'edificio terminato, ancora si vede che alcuni particolari non sono fissati come la base che non sta pari perché solo appoggiata :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
nieuwenhuis
Messaggi: 180
Iscritto il: sab gen 19, 2013 8:18 pm
Nome: Erik
Regione: Estero
Città: Almelo - Olanda
Età: 51
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da nieuwenhuis » gio feb 07, 2019 6:38 pm

MrMassy86 ha scritto:
gio feb 07, 2019 5:35 pm
L'OM Lupetto in foto è un mezzo elaborato della ditta Brekina, è un elaborazione che aveva fatto tempo fa il negozio di modellismo di Bologna CFB.
Grazie per l'informazione Massimiliano! Ho trovato questo.

Ciao,

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 07, 2019 6:43 pm

nieuwenhuis ha scritto:
gio feb 07, 2019 6:38 pm
MrMassy86 ha scritto:
gio feb 07, 2019 5:35 pm
L'OM Lupetto in foto è un mezzo elaborato della ditta Brekina, è un elaborazione che aveva fatto tempo fa il negozio di modellismo di Bologna CFB.
Grazie per l'informazione Massimiliano! Ho trovato questo.

Ciao,
Si è il solito, vedo che erò è non disponibile, non so si trovi ancora perchè era un articolo di qualche anno fa.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1205
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » gio feb 07, 2019 7:03 pm

Massimiliano, bel lavoro. BRAVOOOO!!!
Cordialmente
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3176
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da sal727 » gio feb 07, 2019 7:06 pm

MrMassy86 ha scritto:
gio feb 07, 2019 6:43 pm
nieuwenhuis ha scritto:
gio feb 07, 2019 6:38 pm
...
Grazie per l'informazione Massimiliano! Ho trovato questo.
Ciao,
Si è il solito, vedo che erò è non disponibile, non so si trovi ancora perchè era un articolo di qualche anno fa.
Massimiliano [253]
C'è disponibile lo stesso prodotto senza le balle di fieno, queste si possono fare
http://www.artedeltreno.com/it/modellis ... 68250.html
codice articolo:
Brekina 34600F
Ciao, Salvatore

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1757
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 65
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da marione » gio feb 07, 2019 8:10 pm

... e chi ti ferma più!
Bravo!

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8464
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da adobel55 » gio feb 07, 2019 8:40 pm

Bello Massy.
Gli interni sono una fotografia o li hai realizzati.
Complimenti
Ciao
Adolfo

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11631
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » ven feb 08, 2019 9:14 am

Ottima elaborazione. Bravo !! Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13802
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven feb 08, 2019 5:12 pm

Grazie a tuTTi :D
Adolfo gli interni sono fotografie del ristorante vero, messe ad una certa distanza per dare l'effetto profondità :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA H0”