Illuminazione edifici.

Tutto ciò che è elettricità applicata al fermodellismo.

Moderatori: liftman, roy67

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Buon pomeriggio, siccome vorrei illuminare l' interno di alcuni edifici volevo chiedere innanzitutto consigli sui led da acquistare (buon rapporto qualita'/prezzo e dove prenderli) e se possibile un breve tutorial su come collegarli e gestirli.
Premetto che in campo elettrico-nico non sono un granche'. [101]
Grazie, saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14569
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da MrMassy86 »

Egidio nella mia piccola esperienza per l'illuminazione degli edifici mi sto trovando bene con le strisce led, le quali tra l'altro anno le resistenze incorporate, come luminosità meglio quella a luce calda o al massimo naturale, eviterei la fredda.
Per acquistare le puoi trovare anche nei discount cinesi
Per la gestone puoi unirli in serie, magari sezionando varie zone del plastico da unire tra loro e poi comandi tutto con i classici interruttori, l'alimentazione io preferisco farla a se(per ora sto utilizzando l'uscita AC del trasformatore analogico, ho idea di mettere poi un trasformatore dedicato) per non sovraccaricare la centralina.
Spero di essermi spiegato perché anch'io non sono molto ferrato in campo elettrico.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Quindi mi consigli di usare quelle li Massimiliano, inteso che si possono tagliare per ogni tre led dove compare il simbolo delle forbici. Chiaramente anch' io predilico luce calda. Ma io intendevo anche l'uso di singoli micro led questo per evitare l'effetto presepe. Comunque aspetto che altri mi rispondono Grazie amico mio. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10295
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Età: 35
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Fabrizio »

Un consiglio che ti posso dare è quello di realizzare delle specie di "box" in cartoncino nero da installare dietro le finestre con dentro un led e relativa resistenza (messa fuori dal box). In questo modo potrai illuminare la singola finestra ed evitare l'effetto tutto acceso poco realistico in un edificio. Se la situazione lo consente (per esempio hai installato le tende in ogni finestra e quindi di giorno dalle finestre non si vede l'interno) puoi anche chiudere con un cartoncino nero le finestre che non vuoi illuminare e usare una sola sorgente luminosa per ogni edificio. La cosa più importante è appunto evitare l'effetto presepe con tutte le finestre accese.
Fabrizio Borca
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9231
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da adobel55 »

Io uso una luce unica ed oscuro con cartoncino nero le finestre che non voglio illuminare.
Consiglio dipingere di nero le pareti interne per non far filtrare la luce all'esterno.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Ok grazie per i consigli. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Pierluigi1954 »

Puoi tranquillamente acquistare le strisce e tagliarle oppure 3 led singoli collegati tra loro in serie con una resistenza da 1000/1500 ohm. se alimenti a 12 volt. I led vanno bene tutti sta a te scegliere il colore.
Tieni presente di non superare i 20 mA di assorbimento, ma vai tranquillo già con 10 mA fanno già molta luce per i nostri scopi.
Una lampadina assorbe circa 100 mA, scalda e col tempo brucia inevitabilmente, i led collegati così sono praticamente eterni e non scaldano.
In pratica una lampadina a filamento consuma come 30 led.
Ti consiglio, per esperienza di acquistare un alimentatore della Mean Well, costano poco, sono sicuri e protetti contro i corti circuiti. Li trovi in rete o nei negozi di elettronica.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Grazie Pierluigi per le dritte. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14569
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da MrMassy86 »

adobel55 ha scritto: ven giu 12, 2020 8:52 pm Io uso una luce unica ed oscuro con cartoncino nero le finestre che non voglio illuminare.
Consiglio dipingere di nero le pareti interne per non far filtrare la luce all'esterno.
Egidio io utilizzo la solita tecnica di Adolfo, la luce è unica(per le strisce si tagliano come hai spiegato poi saldi i due fili dove indicato) ed oscuro quello che non voglio illuminare proprio per evitare l'effetto presepe.
D'accordassimo con Adolfo, una mano di nero alle pareti interne è fondamentale per evitare che la luce filtri soprattutto su alcune plastiche, se poi devi far vedere gli interni ti consiglio prima di dare una passata di nero che fa da filtro e poi ridipingere eventualmente le pareti interne del colore che preferisci.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9231
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da adobel55 »

Egidio,
io uso questa soluzione della Faller che sono un insieme di tre micro led, il vantaggio è che sono già cablati e non c'è bisogno di resistenze, bisogna solo stare attenti alla polarità altrimenti non si accende.
Se la luminosità è troppo forte puoi sempre inserire una resistenza se necessario.
Non sono economici, su Amazon 1,53 euro l'uno, Lippe 1,59 euro l'uno entrambi più spedizione.
Ciao.
Allegati
Luce 180667.jpg
Luce 180667.jpg (1.61 KiB) Visto 826 volte
IMG_20200613_162741.jpg
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Ok grazie per i consigli amici. :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4479
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da MrPatato76 »

Su Aliexpress ho trovato 50 microled cablati con resistenza a 11€....
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2862
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da lorelay49 »

MrPatato76 ha scritto: dom giu 14, 2020 1:28 pm Su Aliexpress ho trovato 50 microled cablati con resistenza a 11€....
Roberto potresti mettere il link per cortesia?
Grazie mille
Giuliano
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4479
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da MrPatato76 »

B502BA4D-1400-40E4-9EBB-5F5B5D2B69B2.jpeg
I led che ho preso sono questi.
Ho dato una info sbagliata: 50 microled li ho pagati quasi 16€, ma sono già cablati con resistenza dedicata.
Allego foto,
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Pierluigi1954 »

Personalmente consiglio di prenderli da Ledbaron su Ebay, sia per l'ampia scelta, per la qualità e per la velocità di spedizione. [104]
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Ok grazie per i consigli di acquisto. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Pierluigi1954 ha scritto: lun giu 15, 2020 2:40 am Personalmente consiglio di prenderli da Ledbaron su Ebay, sia per l'ampia scelta, per la qualità e per la velocità di spedizione. [104]
Quale tipologia di led dovrei prendere Pierluigi ?
Ho dato uno sguardo ma vedo che vendono una miriade di led........... :cry:
Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Pierluigi1954 »

In effetti ledbaron non ha quelli "di dimensioni normali"
Hanno led molto particolari anche da 0,5 mm che ho acquistto per i lampioni e per le loco.
Una veloce ricerca mi ha portato qui:
https://www.ebay.it/itm/DIODI-LED-3-5-m ... SwCKlekHZk
Dove con poco prezzo puoi prendere quel tipo che poi sono quelli che ho usato per le abitazioni.
Hanno un diametro da 3 o 5 mm e funzionano a 3 volt, quindi 3 led in serie più resistenza (1000/1550 ohm). Avendo i reofori puoi tranquillamente orientarli come ti pare, comunque hanno un angolo di luce di 120°. Il reoforo più lungo è il positivo.
Io consiglio il bianco caldo che simula al meglio le lampade ad incandescenza, se vuoi invece ottenere una luce più fredda tipo neon prendi quelli a luce fredda, oppure colorati se vuoi ottenere degli effetti particolari.
Comunque sono led comuni che, se hai la possibilità, puoi acquistare in tutti i negozi di elettronica e quindi anche le resistenze da 1/4 di watt.
Per le prove di luce e consumo prendi alcune resistenze di diverso valore (da 680 a 1500 ohm) in modo da vedere e regolare l'intensità a tuo piacimento, tieni sempre presente di non superare i 20 mA di assorbimento totale del tris di led + resistenza.
Ciao
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

Grazie Pierluigi per le dritte. :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Pierluigi1954 »

Ho notato oggi che l'inserzione è scaduta, comunque ne trovi quanti ne vuoi:

https://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R4 ... d&_sacat=0

Ciao [99]
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Egidio »

[264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
claudioredaelli
Messaggi: 392
Iscritto il: mar gen 03, 2012 4:42 pm
Nome: Claudio
Regione: Lombardia
Città: Usmate Velate
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da claudioredaelli »

domanda da incompetente
ho un alimentatore da 12 volt 10 amp con due linee di uscita, devo calcolare 10 amp per ogni uscita ( 10+10) o dividere tra le due uscita (5+5= 10)? in entrambi i casi quanti led bianchi da 3v + resistenza posso collegare senza sovraccarico?
grazie e buone vacanze.
Claudio
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4479
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da MrPatato76 »

4 led in serie
Quante serie in parallelo dipende da quanto assorbe ogni singolo led.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9231
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da adobel55 »

Di media, ma bisogna conoscere le caratteristiche dei led, consumano 3 volt e assorbono 20 milliampere.
Avatar utente
Pierluigi1954
Socio GAS TT
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun gen 28, 2013 8:42 am
Nome: Pierluigi
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Illuminazione edifici.

Messaggio da Pierluigi1954 »

claudioredaelli ha scritto: ven ago 07, 2020 4:07 pm domanda da incompetente
ho un alimentatore da 12 volt 10 amp con due linee di uscita, devo calcolare 10 amp per ogni uscita ( 10+10) o dividere tra le due uscita (5+5= 10)? in entrambi i casi quanti led bianchi da 3v + resistenza posso collegare senza sovraccarico?
grazie e buone vacanze.
Sicuramente hai 5+5 A
Riguardo ai led devi comporre serie da 3 led + una resistenza (quasi obbligatoria)
Tieni presente che una serie consuma circa 10/20 mA, con 10 mA hai gia una luce forte e sufficiente.
Quindi in teoria se ogni serie di 3 led consuma 10 mA potrai mettere 1000 serie e cioè 3000 led. Sono sufficienti?

Ciao

Torna a “COLLEGAMENTI ELETTRICI”