Tecniche per realizzare alberi

Edifici - strutture ferroviarie - segnali - binari - paesaggi - vegetazione

Moderatori: Andrea, adobel55, cararci

Rispondi
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar ago 25, 2015 8:07 am

Modulo stupendo. Per non parlare dell' albero che situato li fa la sua bella figura !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mar ago 25, 2015 9:30 am

adobel55 ha scritto:

Direi che di ambienta facilmente.
Solo l'imbarazzo della scelta.
È un tipo socievole.
Complimenti
Ciao
Adolfo



:cool: :cool: :cool: ....accidenti è vero!!!!! Grazie Adolfo per i complimenti!!!!

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mar ago 25, 2015 9:33 am

Egidio ha scritto:

Modulo stupendo. Per non parlare dell' albero che situato li fa la sua bella figura !! Saluti. Egidio. :cool:


...si Egidio è molto bello...questa scala consente veramente di far emergere ogni piccolo particolare e, .....non perdona!!!! :smile:
Grazie ancora Egidio per i complimenti!!! :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar ago 25, 2015 12:42 pm

Ma figurati Carlo. Mi inchino a cotanta bravura di un vero maestro nel sapere riprodurre flora di ogni tipo........ :grin: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar ago 25, 2015 2:48 pm

Complimenti Carlo, l'albero fa un gran figura sul modulo :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mar ago 25, 2015 4:07 pm

Grazi ancora Egidio e Massy!!! :cool: :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
luciano lepri
Messaggi: 719
Iscritto il: lun gen 30, 2012 12:30 pm
Nome: Luciano
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da luciano lepri » mar ago 25, 2015 7:24 pm

MrMassy86 ha scritto:

Continuano i miei esperimenti boschivi, avendo idea di ricreare nel futuro modulo un boschetto mi piaceva avere vari alberelli realizzati con tecniche diverse, in questo caso sono tornato alle origini creandomi alcuni alberelli con la tecnica del filo elettrico intrecciato e dacron precedentemente utilizzata cercando di rivedere ogni passaggio per migliorarne il risultato, questi i primi tre alberelli :wink:

Immagine:
Immagine
259,79 KB
Immagine:
Immagine
252,52 KB

Immagine:
Immagine
238,32 KB

Immagine:
Immagine
204,77 KB

Immagine:
Immagine
270,95 KB

Immagine:
Immagine
255,47 KB

Sinceramente mi sembra un buon risultato e anche per questo se può interessare per i prossimi sto realizzando le foto passo passo, magari si potrebbe realizzare una fotoguida utile a tutti [:I]

Massimiliano :cool:
Vedo solo ora Massimiliano. Questa credo sia una fra le migliori tecniche che rendono realistici i nostri alberelli!!! A te sono venuti veramente bene.
Luciano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar ago 25, 2015 9:48 pm

luciano lepri ha scritto:
MrMassy86 ha scritto:

Continuano i miei esperimenti boschivi, avendo idea di ricreare nel futuro modulo un boschetto mi piaceva avere vari alberelli realizzati con tecniche diverse, in questo caso sono tornato alle origini creandomi alcuni alberelli con la tecnica del filo elettrico intrecciato e dacron precedentemente utilizzata cercando di rivedere ogni passaggio per migliorarne il risultato, questi i primi tre alberelli :wink:

Immagine:
Immagine
259,79 KB
Immagine:
Immagine
252,52 KB

Immagine:
Immagine
238,32 KB

Immagine:
Immagine
204,77 KB

Immagine:
Immagine
270,95 KB

Immagine:
Immagine
255,47 KB

Sinceramente mi sembra un buon risultato e anche per questo se può interessare per i prossimi sto realizzando le foto passo passo, magari si potrebbe realizzare una fotoguida utile a tutti [:I]

Massimiliano :cool:
Vedo solo ora Massimiliano. Questa credo sia una fra le migliori tecniche che rendono realistici i nostri alberelli!!! A te sono venuti veramente bene.
Luciano



Grazie mille Luciano per i complimenti, condivido appieno il tuo pensiero, tra le tecniche che ho sperimentato questa è sicuramente la migliore :cool: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar ago 25, 2015 10:24 pm

Riconfermo a pieni voti tale tecnica...... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
AXEL
Messaggi: 2614
Iscritto il: sab gen 21, 2012 8:34 pm
Nome: Alessandro
Regione: Calabria
Città: Tropea
Età: 43
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da AXEL » mer ago 26, 2015 7:27 am

Complimenti Massimiliano, sono alberi perfetti...e poi lo sai che io sono un grosso sostenitore del dacron :wink:

Complimenti anche a Carlo :smile:
La Torre Alessandro - il mio blog

Avatar utente
dilan
Messaggi: 3959
Iscritto il: mar mag 07, 2013 7:32 am
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Età: 74
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan » mer ago 26, 2015 10:44 am

Complimenti per l'ottimo lavoro.
Antonio

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mer ago 26, 2015 11:52 am

Gtazie a tutti per i complimenti :wink:

@Alex tu sei stata la mia guida quando ho iniziato a provare questa tecnica, i tuoi complimenti, non me ne vogliano gli altri amici, mi fanno molto piacere, vuol dire che ho appreso bene. :grin:

Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mer ago 26, 2015 2:40 pm

Grazie Axel!!! :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven ago 28, 2015 3:26 pm

Rieccomi :grin:
Considerando anche i commenti positivi ricevuti, mi sono realizzato qualche altro albero con la tecnica del filo elettrico e dacron, sperando di fare cosa gradita questa volta a fatto un passo passo correlato dalle immagini [:I]

Per prima cosa con il filo elettrico si crea la struttura base dell'albero

Immagine:
Immagine
227,73 KB

A questo punto, io mi aiuto con una morsa, con il saldatore si applica lo stagno nei punti più critici in modo che la struttura diventi bella salda

Immagine:
Immagine
230,5 KB

Immagine:
Immagine
218,05 KB

Si ripete l'operazione su tutti gli alberi

Immagine:
Immagine
236,6 KB

A questo punto la struttura risulta bella solida e si passa a dare maggiore realismo al tronco e i rami, io ho trovato ottima la polvere di legno, quindi mi creo uno soluzione di colla vinilica leggermente allungata con acqua, la quale viene passata su tutta la struttura per poi procedere con la prima spolverata di polvere di legno, questo passaggio va ripetuto più volte fino ad ottenere l'effetto voluto, l'importante è che la struttura sia più grande alla base e più fine alla punte, ecco il risultato su i vari alberi in lavorazione [:I]

Immagine:
Immagine
240,09 KB

Immagine:
Immagine
271,72 KB

Immagine:
Immagine
260,02 KB

Immagine:
Immagine
244,28 KB

A questo punto si può inserire il dacron sulla chioma, è un passaggio molto importante perché poi dara l'effetto finale del nostro albero, mi raccomando il dacron deve essere dipanato molto, deve essere un velo leggero

Immagine:
Immagine
250,27 KB

Gli ultimi passaggi sono la colorazione di base del tronco e dacron in base al tipo di albero che vogliamo riprodurre e poi una volta asciutto si applica il fogliame, io come fissante utilizzo la lacca per capelli, quindi passaggio di lacca, applicazione delle fibre e nuova passaggio di lacca per fissare il tutto, ecco quindi gli alberi ultimati

Immagine:
Immagine
290,27 KB

Immagine:
Immagine
286,53 KB

Spero che questa mini guida sia utile per chi voglia riprodurre gli alberi con questa tecnica :cool: la persona che è doveroso citare che è maestro in questa tipo di realizzazione è il grande Alex, io ho solo ripreso questo suo fenomenale metodo che trovo ottimo, spero che il risultato vi piaccia [:I]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
loredano
Messaggi: 312
Iscritto il: mar set 04, 2012 9:11 pm
Nome: Loredano
Regione: Lombardia
Città: COLNAGO
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da loredano » ven ago 28, 2015 3:39 pm

Complimenti Massimiliano gli alberi fanno il loro bel effetto.
Penso che però sia giunto il momento di fare il salto di qualità e cominciare a costruire non più un generico albero, ma una quercia, leccio, faggio, tiglio ecc.
Cominciare a studiare la forma, il colore della corteccia , rami rivolti verso l'alto oppure il contrario e tutte le varie differenza che distinguono una varietà di piante dalle altre.
Piccolo suggerimento colora prima del dracon la corteccia, ricorda che la base non è marrone ma grigio, nota se la corteccia e rugosa o liscia, effettua qualche lavaggio per evidenziare nodi e rugosità varie.
Ciao
Loredano
Loredano - C.M.P. Club Modellismo Pavese

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven ago 28, 2015 3:47 pm

Ottimo Massimiliano ed altrettanto ottimo tutorial !! :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven ago 28, 2015 3:54 pm

loredano ha scritto:

Complimenti Massimiliano gli alberi fanno il loro bel effetto.
Penso che però sia giunto il momento di fare il salto di qualità e cominciare a costruire non più un generico albero, ma una quercia, leccio, faggio, tiglio ecc.
Cominciare a studiare la forma, il colore della corteccia , rami rivolti verso l'alto oppure il contrario e tutte le varie differenza che distinguono una varietà di piante dalle altre.
Piccolo suggerimento colora prima del dacron la corteccia, ricorda che la base non è marrone ma grigio, nota se la corteccia e rugosa o liscia, effettua qualche lavaggio per evidenziare nodi e rugosità varie.
Ciao
Loredano


Grazie Loredano per i complimenti e suggerimenti :wink: diciamo che faccio un passettino alla volta, pian piano arriverò anche qualche realizzazione più dedicata, al momento mi sento ancora molto lontano dai i livelli tuoi, di Carlo o Alex, ecco perché cerco di andare ancora un pò su realizzazioni generiche, io mi sento ancora molto principiante e questo passo passo credo sia utile per quelli che come me vogliono provare a realizzare i loro primi alberi, una volta affinata ulteriormente la tecnica comincerò sicuramente a realizzazione più complesse [:I] Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven ago 28, 2015 3:54 pm

Egidio ha scritto:

Ottimo Massimiliano ed altrettanto ottimo tutorial !! :wink: Saluti. Egidio. :cool:


Grazie mille Egidio :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3446
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 63
Stato: Connesso

Messaggio da sal727 » ven ago 28, 2015 3:56 pm

Bello :wink:
mi toccherà copiare anche questo [:I]
Ciao, Salvatore

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9112
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » ven ago 28, 2015 5:17 pm

Visto come gli vengo gli aberi io farei una copia di Massimo, così la utilizzo per fare i miei alberi.
:grin:
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9610
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » ven ago 28, 2015 5:37 pm

Ottimo tutorial Massimo naturalmente molto ben fatti gli alberi :smile: :wink:
Penso di utilizzare questa tecnica prossimamente.
Ciao Roby
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven ago 28, 2015 6:13 pm

Grazie a tutti, mi fa piacere sapere che il risultato vi piace :grin:
Ho inserito volutamente il passo passo perché possa essere di ispirazione per gli altri, se ad Andrea interessa, potrebbe essere anche una foto guida "Come realizzare un albero con filo elettrico e dacron" , non mi sembra ci sia questa tecnica [:I]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven ago 28, 2015 6:23 pm

Questa volta hai fatto davvero il ...... botto. B R A V O ancora Massimiliano !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » ven ago 28, 2015 6:37 pm

Egidio ha scritto:

Questa volta hai fatto davvero il ...... botto. B R A V O ancora Massimiliano !! Saluti. Egidio. :cool:


Grazie ancora Egidio :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Marshall61
Messaggi: 7196
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun ago 31, 2015 1:24 am

Molto bravo Massy, continua così che sei sulla giusta strada.... :wink: :cool: :cool: :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Rispondi

Torna a “EDIFICI & SCENERY”