Etr 250 Arlecchino

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
Stanislao61
Messaggi: 60
Iscritto il: mar mar 27, 2012 3:16 pm
Nome: Stanislao
Regione: Lazio
Città: ROMA
Età: 59
Stato: Non connesso

Etr 250 Arlecchino

Messaggio da Stanislao61 » mer giu 26, 2019 2:27 pm

Appena passato da Roma Tiburtina trainato da una motrice elettrica in direzione Roma Tuscolana.

Avete notizie se ci sia un progetto di restauro.

saluti
Stanislao

Avatar utente
Stanislao61
Messaggi: 60
Iscritto il: mar mar 27, 2012 3:16 pm
Nome: Stanislao
Regione: Lazio
Città: ROMA
Età: 59
Stato: Non connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da Stanislao61 » mer giu 26, 2019 2:36 pm

Scusate ho visto la discussione sul ripristino dell'Etr 252, quindi quello che è passato, è il ristrutturato Etr 252 probabilmente in trasferimento verso la Fondazion FS.

saluti
Stanislao

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14466
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da MrMassy86 » mer giu 26, 2019 4:29 pm

Si Stanislao quello che hai visto era l'ETR 252 "Arlecchino" in trasferimento a Roma trainato dalla E656 023 per la presentazione ufficiale a restauro ultimato.
Qui un video del trasferimento da Pistoia a Roma

Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Stanislao61
Messaggi: 60
Iscritto il: mar mar 27, 2012 3:16 pm
Nome: Stanislao
Regione: Lazio
Città: ROMA
Età: 59
Stato: Non connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da Stanislao61 » mer giu 26, 2019 4:38 pm

Proprio lui
Stanislao

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4328
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 44
Stato: Non connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da MrPatato76 » mer giu 26, 2019 4:50 pm

Interessante!!
L'arlecchino aveva un pantografo alzato nonostante fosse trainato.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1130
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 16
Stato: Non connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da benigni99 » gio giu 27, 2019 9:43 am

MrPatato76 ha scritto:
mer giu 26, 2019 4:50 pm
L'arlecchino aveva un pantografo alzato nonostante fosse trainato.
Si, e non è la prima volta; anche su rete TFT e durante il primo trasferimento su rete FS aveva il pantografo alzato.

Filippo
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9068
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da adobel55 » gio giu 27, 2019 12:57 pm

Si sarà rotto in posizione alzata :-)

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10189
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Etr 250 Arlecchino

Messaggio da Fabrizio » gio giu 27, 2019 7:31 pm

Immagino che il treno abbia viaggiato con pantografo alzato perché, in quel modo, è possibile abilitare il treno. La trazione non sarà stata inserita, ma tutti i servizi ausiliari si e mi sembra che questo permetta di eseguire il trasferimento con meno limitazioni (velocità, condizioni speciali ecc). Probabilmente, essendo possibile abilitare il treno, si possono usare appieno e senza limitazioni le prestazioni frenanti del mezzo, con il risultato di consentire il trasferimento a velocità maggiori.
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”