Plastico Italiano in scala N

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, lorelay49, sal727

Rispondi
Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » dom feb 09, 2020 8:25 pm

Benchè da molti di voi giudicata "imperfetta" la scala N ha il vantaggio di poter realizzare qualcosina di fruibile anche in presenza di spazi angusti; ne è la prova il numero cospicuo di plastici "DeAgostini" presenti in questo forum.
Vi presento ciò che sto realizzando in stile FS sulla base del noto "Baden Baden" della Noch, con il tracciato ormai impostato e le prime corse di collaudo per testare la circolabilità dei rotabili. In corsa la D 343 FS Danifer con carrozze 1959 Danifer, la D.445 che ho realizzato su meccanica Fleischmann al traino di un navetta TD con carrozze Lo.Co mdvc ed una coppia di ALn 663 ACAR.
In seguito arriveranno anche le fasi di lavorazione successive...

il link al filmato:



Buona visione e a voi le prime impressioni e considerazioni.
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9112
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da adobel55 » lun feb 10, 2020 12:27 am

Molto carino, mi piace

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da MrMassy86 » lun feb 10, 2020 5:23 pm

Sta venendo molto bene, aspetto curioso i prossimi aggiornamenti, complimenti Luigi!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9610
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da v200 » mar feb 11, 2020 6:52 pm

Ciao Luigi ben tornato a scrivere sulle nostre pagine,
non amo molto i plastici pre formati Noch per via dei compromessi tecnici curve strette è salite un po troppo ripide.
Ma se si sa lavorare con il tracciato dal " baden Baden " si riesce a fare un plastico carino non troppo grande, tipo passerella per far circolare alcuni convogli ( corti ) della nostra collezione.
Aspetto i prossimi aggiornamenti.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12170
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Egidio » mer feb 12, 2020 6:21 pm

Ottimo lavoro. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 1846
Iscritto il: lun mar 04, 2013 1:41 pm
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Età: 66
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da marione » mer feb 12, 2020 8:07 pm

Maestri si nasce, non si diventa ... :wink: !
GraNde!

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » dom apr 19, 2020 12:58 pm

Vi comunico, qualora possa essere di Vostro interesse, che potete vedere altri brevi video girati sul costruendo plastico al canale Youtube

E.444.107

dove faccio sgranchire le ruote ad alcuni modelli autocostruiti o elaborati :) .
(Non aspettatevi grandi cose perchè come cineoperatore non valgo molto.... :( )
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14502
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da MrMassy86 » dom apr 19, 2020 3:51 pm

Grazie della segnalazione Luigi, riporto per praticità i link del canale :wink:
https://www.youtube.com/channel/UCeMSAq ... _uQ6YFNg7Q
Complimenti per i video e i modelli, molto belli!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » dom apr 19, 2020 6:34 pm

Grazie....ma per ora il plastico è assai al....grezzo....solo l'armamento è fissato e sarà ancora suscettibile di variazioni....faccio quel poco che posso... :wink: .
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 241
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da FrancoV » dom apr 19, 2020 8:04 pm

Il plastico è simpatico, l'unica cosa che mi lascia perplesso è quel "serpeggiamento" all'uscita su lato destro, .... è vero che una cosa del genere c'era sulla linea FTC tra la stazione e la fermata dell'aeroporto ma nel '90 si sono finalmente decisi a rettificare il tracciato.
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » dom apr 19, 2020 10:44 pm

Se non "serpeggiavo" non inforcavo più le gallerie predisposte con raggi di curvatura decenti....
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 241
Iscritto il: sab feb 15, 2020 5:45 pm
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Età: 63
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da FrancoV » lun apr 20, 2020 10:50 am

Capisco, immagino non fosse neanche possibile mettere la stazione un po' più in diagonale :-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » lun apr 20, 2020 12:26 pm

Credimi....ho "rubato" tutto quello che potevo in termini di spazi e geometrie.....
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
dondi
Messaggi: 3
Iscritto il: mar mag 12, 2020 7:36 pm
Nome: donato
Regione: Canton Ticino, Svizzera
Città: Gordola
Età: 52
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da dondi » lun mag 18, 2020 10:25 am

Buongiorno e complimenti per il plastico. Sono nuovo del forum e devo ancora presentarmi, lo farò nei prossimi giorni. Volendo acquistare un plastico baden-baden le volevo chiedere se sull'anello esterno possono circolare senza problemi delle lunghe composizioni. In particolare nel precedente plastico ho avuto qualche problema nelle curve con il TEE Gottardo della KATO.
Cordiali saluti,
Donato Brianza, Gordola, Svizzera
Donato

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » lun mag 18, 2020 11:05 am

Buongiorno Donato.
Ho volutamente postato qui e nel mio canale Youtube (canale E.444.107, ove trovansi un paio di filmatini con le prove di circolabilità dei treni) alcuni esempi e prove di circolazione effettuati proprio per testare problemi ed inconvenienti potenzialmente insorgenti.
La linea di base a doppio binario tutto sommato non presenta grosse criticità. I raggi sono a destra R4 ed R3 a sinistra R6 ed R5 Roco, quindi abbastanza larghi; io ho fatto circolare composizioni sino a 9 vetture trainate da locomotiva senza problematiche particolari, e modificando la linea di montagna con raggio minimo R2, seppur con qualche difficoltà e cautela, passa anche qualche trenino che non pensavo potesse circolare (persino le UIC-X più lunghe e moderne..).
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
dondi
Messaggi: 3
Iscritto il: mar mag 12, 2020 7:36 pm
Nome: donato
Regione: Canton Ticino, Svizzera
Città: Gordola
Età: 52
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da dondi » lun mag 18, 2020 7:18 pm

Buonasera e grazie per la veloce risposta. Ho visto i filmati e mi sono iscritto al canale Youtube.
Per la linea di montagna come ha fatto a modificare sul tracciato prestampato della noch? Eventualmente per il circuito largo prenderei i binari flessibili che penso siano meglio...
Buona serata,
Donato
Donato

Avatar utente
dondi
Messaggi: 3
Iscritto il: mar mag 12, 2020 7:36 pm
Nome: donato
Regione: Canton Ticino, Svizzera
Città: Gordola
Età: 52
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da dondi » lun mag 18, 2020 8:06 pm

...volevo anche chiederle se le rampe non siano troppo accentuate nel plastico della noch...
Grazie per la disponibilità,
Donato
Donato

Avatar utente
Luigi Voltan
Messaggi: 164
Iscritto il: sab ago 09, 2014 11:07 am
Nome: Luigi
Regione: Veneto
Città: San Donà di Piave
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da Luigi Voltan » lun mag 18, 2020 9:46 pm

Sicuramente sono impegnative.....ma la linea e la stazione che ho ricavato non permettono certo treni lunghi. Una locomotiva traina convogli sino a 5 carrozze, purchè non di metallo, sin troppo rispetto alla lunghezza del binario di incrocio della stazione di montagna che ho predisposto, tarata per 3 carrozze unificate e locomotiva al traino.
Luigi Voltan - Alcuni indicano la luna, altri guardano solo il dito; diffida sempre di questi ultimi.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9610
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Plastico Italiano in scala N

Messaggio da v200 » mar mag 19, 2020 6:19 pm

I plastici preformati della Noch sono molto compatti con rettilinei corti è rampe abbastanza ripide in alcuni modelli ( in catalogo ve ne sono di vari modelli, più altri fuori produzione ancora reperibili ) si arriva anche al 3,5% .
Andava meglio con i plastici preformati componibili, potendo allungare il plastico a piacere nel tratto centrale si allungava il tracciato potendo far salire ai convogli le rampe più ripide
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Rispondi

Torna a “SCALA N”