Diorama Operativo

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar lug 18, 2017 10:58 am

Come prima volta davvero niente male :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 16
Stato: Non connesso

Messaggio da benigni99 » mar lug 25, 2017 10:50 pm

Davvero un bel lavoro!! Continua Così!! :wink:
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4131
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 » mar lug 25, 2017 10:52 pm

Caspita... veramente bello :cool:
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » sab ago 05, 2017 11:18 pm

Ciao a tutti.

Piccoli aggiornamenti
In questi giorni ho costruito i nuovi bagni della stazione piccola in sostituzione di quelli commerciali Hornby.


Immagine:
Immagine
345,78 KB


Immagine:
Immagine
356,83 KB


Adesso passo a completare il paesaggio intorno alla cabina elettrica e poi voglio rifare i collegamenti elettrici della rimessa perché mi serve completamente amovibile per creare gli interni e poterla invecchiare. Ho comprato per pochissimo dei micro connettori che spero possano funzionare.


Immagine:
Immagine
318,56 KB


Vi lascio con una foto altezza binari della stazione piccola che piano piano sta prendendo forma.


Immagine:
Immagine
363,51 KB

ciao
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
MarcoG
Messaggi: 658
Iscritto il: mar ago 30, 2016 4:54 pm
Nome: Marco
Regione: Toscana
Città: fiesole
Età: 46
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MarcoG » dom ago 06, 2017 10:17 am

Un gioiellino!
Marco

Avatar utente
corsaroromano
Messaggi: 46
Iscritto il: mar mag 21, 2013 9:59 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Basilicata
Città: Potenza
Età: 40
Stato: Non connesso

Messaggio da corsaroromano » dom ago 06, 2017 10:19 am

Davvero carino, anche i binari con la massicciataa sembrano venuti bene.
Giuseppe - La differenza tra adulti e bambini è il prezzo dei loro giocattoli

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » dom ago 06, 2017 10:45 am

Bel lavoro Andrea, molto belli i bagni, complimenti per la realizzazione :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » dom ago 06, 2017 6:49 pm

Ottimi lavori :grin: :wink:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11785
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » lun ago 07, 2017 10:02 am

Bello !! :cool: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4516
Iscritto il: lun lug 23, 2012 12:56 pm
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Età: 58
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marioscd » lun ago 07, 2017 10:49 am

impianto molto ben realizzato e dimostrativo di cosa si può fare anche in poco spazio. Ottimo lavoro!

ciao
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » ven ago 25, 2017 10:46 pm

Grazie a tutti, nei giorni passati come anticipavo ho fatto alcune migliorie all'impianto elettrico inserendo dei micro-connettori che mi permettono di rimuovere gli edifici (per il momento quelli della stazione piccola: stazione e rimessa). Ho poi aggiunto una sorta di quadro comandi remoto sotto la stazione piccola (nascosto dietro uno sportello) perché per semplicità volevo comandare alcune cose da lì.


Immagine:
Immagine
212,86 KB

Questo è il risultato dei nuovi collegamenti...sì lo so il fumo dal camino della stazione è una bambinata [:I] ma ci sto prendendo gusto con gli accessori elettrici :grin:





Immagine:
Immagine
205,14 KB

Un saluto a tutti
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » sab ago 26, 2017 10:26 am

Ottimo effetto :cool: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » mer set 20, 2017 5:01 pm

Ciao a tutti

Finalmente tutte i lampioni a cetra sono al loro posto.

Immagine:
Immagine
408,58 KB

Adesso per variare un pò il lavoro e non annoiarmi (ci sarebbero ancora mesi di lavoro sulla stazione piccola tra particolari, invecchiamento ecc.) mi cimenterò con la zona del ponte.


Immagine:
Immagine
362,77 KB

ciao
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3323
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da Andrew245 » mer set 20, 2017 5:09 pm

E' Bellissimo Andrea ! :cool: :cool: un ottimo lavoro, ben concepito !! :cool: :cool:

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9326
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da v200 » mer set 20, 2017 6:24 pm

Bello anche ben studiato,
hai diviso le due zone con il viadotto creando varietà scenografica :wink: :grin:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8670
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » mer set 20, 2017 7:05 pm

In rete puoi vedere il plastico di Masserona, se non lo hai già visto, anche se più lungo, simile al tuo.
qui il link http://www.marmari.org/modellismo/menu.htm
E' stata escogitata una soluzione interessante per alternare i treni con una stazione nascosta sottostante al plastico, accedibile con una rampa mimetizzata in una galleria, dove entra il treno in posizione orizzontale, poi si abbassa il lato di entrata in discesa creando una rampa che porta il treno alla stazione nascosta che ha un binario di entrata che si dirama in più binari di varia lunghezza a seconda della lunghezza dei convogli.
E' presente anche un trasbordatore per girare le loco da coda in testa.
Stessa cosa per portare il treno dalla stazione nascosta in superficie, il treno sale sulla rampa, la stessa dal lato di entrata poi si riposiziona in orizzontale.
In alternativa si potrebbe pensare di creare una rampa che sale e scende da ambo i lati tipo ascensore col treno posizionato sopra.
Visto che ti piace cimentarti in aggeggi elettrici potrebbe essere una soluzione per aumentare la cirolabilità con convogli diversi.
Complimenti.
Ciao.
Adolfo

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11785
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » gio set 21, 2017 10:07 am

Ottimo lavoro !! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MarcoG
Messaggi: 658
Iscritto il: mar ago 30, 2016 4:54 pm
Nome: Marco
Regione: Toscana
Città: fiesole
Età: 46
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MarcoG » gio set 21, 2017 11:17 am

Bel lavoro ANDREA !
Marco

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13977
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » gio set 21, 2017 5:36 pm

Ottimo impatto visivo, complimenti :cool: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » gio set 21, 2017 9:01 pm

Grazie a tutti,
Grazie Adolfo per l'interessante segnalazione. Conoscevo il plastico perchè lo avevo visto su TT Modellismo Numero 54 e mi aveva talmente colpito da conservare il numero della rivista a distanza di qualche anno. Non conoscevo invece il sito molto ben fatto ed interessante. Ti ringrazio per la fiducia ma più che cimentarmi con gli aggeggi elettronici più che altro pasticcio con gli stessi. Comunque quando vidi quel plastico mi balenò subito l'idea di copiare il meccanismo dell'ascensore e della coulisse; purtroppo il tracciato all'epoca era già stato fissato ed oggi sotto la montagna c'è pochissimo margine per interventi così invasivi sul tracciato. Non so poi onestamente se ne sarei in grado, dubito fortemente. Il plastico mi colpì comunque così tanto che mi ripromisi di tenerne in considerazione le soluzioni una volta che il mio plastico avesse raggiunto uno stadio più avanzato. La mia idea in un futuro potrebbe essere quella di ricavare un pò di spazio al di là della rimessa a due vie e dove adesso ho un armadio per magari aggiungere un modulo del genere con il sistema di saliscendi e la coulisse. Vediamo non è detto che non ci provi.
ciao e grazie
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8670
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » gio set 21, 2017 9:08 pm

Grazie a te.
Infatti lato armadio si potrebbe prolungare il binario stazione con una galleria fino al muro e li pensare all' ascensore.
Oppure un insieme di binari due o tre per parcheggiare ed alternare i treni. Senza ascensore.
Ciao
Adolfo

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8670
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Messaggio da adobel55 » gio set 21, 2017 11:46 pm

Anche questo punto a punto è molto carino.
Ciao


Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » sab set 23, 2017 1:12 pm

E' vero nella sua semplicità è carino e ben studiato devo dire.
Grazie per la segnalazione.
Ciao
andrea
Andrea Spigarelli

Avatar utente
IlGrandePuffone
Messaggi: 244
Iscritto il: dom mar 17, 2013 7:19 pm
Nome: Andrea
Regione: Marche
Città: Cartoceto
Età: 44
Stato: Non connesso

Messaggio da IlGrandePuffone » gio ott 05, 2017 10:24 am

Buongiorno a tutti, un piccolo aggiornamento.
Sto lavorando alla parete rocciosa ed alla definizione del colore delle rocce.
Ciao
andrea

Immagine:
Immagine
336,61 KB



Immagine:
Immagine
334,81 KB
Andrea Spigarelli

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11785
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » gio ott 05, 2017 10:30 am

Ottimo aggiornamento Andrea. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Rispondi

Torna a “SCALA H0”