Got(ri)tardo

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » dom mar 03, 2019 5:03 pm

Prima loco con cablaggio sistemato e chiusa.
Forse adesso lo noti meglio... spero [246]
Allegati
20190303_164749.jpg
20190303_164759.jpg
20190303_164901.jpg
20190303_164850.jpg
Carlo

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13708
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da MrMassy86 » dom mar 03, 2019 5:39 pm

Mi ripeto, ottimi lavoro di digitalizzazione, bravo!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » dom mar 03, 2019 5:42 pm

MrMassy86 ha scritto:
dom mar 03, 2019 5:39 pm
Mi ripeto, ottimi lavoro di digitalizzazione, bravo!!!
Massimiliano [253]
"DENGHIU" [253]
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4600
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Excalibur » dom mar 03, 2019 6:23 pm

Effettivamente ora il tutto è molto più chiaro, complimenti, sei un ottimo "intrallazzatore". :mrgreen:
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » dom mar 03, 2019 7:30 pm

Sulle luci occorre fare un po di attenzione specialmente con la normativa Svizzera assai complessa .
Locomotiva in testa al convoglio: anteriormente tre luci bianche ( due in basso , una in alto ) posteriormente una bianca in basso a destra
Doppia trazione: loco anteriore tre luci bianche anteriormente _ loco posteriore una luce bianca sul retro a destra . In mezzo sulle testate delle due loco nessuna luce.
Locomotiva in coda al convoglio: solo una luce rossa a destra in basso.
Fermata in emergenza della locomotiva tre luci bianche anteriori , tre rosse posteriori
Circolazione su binario illegale: ( binario per la marcia nel senso opposto ) due luci bianche in basso è una rossa in alto ( terzo faro ) frontalmente, posteriormente luce bianca in basso a destra.
Locomotiva in manovra: tre luci bianche anteriormente è una rossa o bianca in basso a destra posteriormente.
Locomotore da manovra : una V bianca luminosa in alto e due luci bianche in basso al altezza dei respingenti, posteriormente due luci bianche al altezza dei respingenti ( tutte accese in contemporanea )
Luci di fine convoglio: Una luce rossa a destra o due luci lampeggianti o fisse.
Per le luci rosse posteriori mai accese con convogli al traino, ma solamente a locomotiva isolata ( Italia è Germania ), non guardando il regolamento Svizzero. Rimane permesso alle locomotive Tedesche o delle compagnie internazionali movimento merci mantenere il proprio sistema di luci poichè movimentano convogli merci facendo solo qualche manovra sugli scali svizzeri.
Tolto il paragrafo normativa luci utilizzato in Svizzera hai fatto un buon lavoro
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 04, 2019 12:40 am

v200 ha scritto:
dom mar 03, 2019 7:30 pm
Sulle luci occorre fare un po di attenzione specialmente con la normativa Svizzera assai complessa ........
In scala G si potrebbe anche fare, ma in N... [204] [204]

Comunque adesso le mie loco sono finite [99]

Adesso passerò alle Ciwl.
Ho preso al mercato una striscia di 5mt. di LEd bianchi per 7€...
Considerando che per ogni carrozza ne servono 10 cm, potrei illuminarne 50.
Allegati
20190303_230715-1200x900.jpg
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » lun mar 04, 2019 12:56 am

Si , si può ma non con un normale decoder a sei refori per presa NEM 651 . Devi utilizzare le uscite Aux 1 è 2 che trovi sulle piazzole laterali ad esempio con gli ESU o i decoder D&H MTC 14 .
Ho le Re 460 Minitrix e Fleischmann sonorizzate che non con le luci Svizzere.
Addirittura la Re 460 Gufetta ( edizione speciale dedicata ai Ferrovieri ) ha le luci comutabili in analogico montando la schedina analogica in varie posizioni
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 04, 2019 9:31 am

Il problema non è il decoder, (sono con 6 uscite) e come è fatta la loco...
se ha le luci separate ok, altrimenti non c'è lo spazio per metterle... in queste non ci fai passare nemmeno la fibra ottica per arrivare ai fanali.
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 04, 2019 9:45 am

In teoria sarebbe anche possibile farlo, ma si dovrebbero separare i diffusori e fresare mezzo chassis (nelle zone dove adesso ci sono i led) per ottenere lo spazio dove inserire gl altri diodi...
Carlo

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3137
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da sal727 » lun mar 04, 2019 10:28 am

Charlie63 ha scritto:
lun mar 04, 2019 12:40 am
...
Adesso passerò alle Ciwl.
Ho preso al mercato una striscia di 5mt. di LEd bianchi per 7€...
Considerando che per ogni carrozza ne servono 10 cm, potrei illuminarne 50.
fai attenzione che nelle strisce i led sono normalmente a gruppi di 3 o 4 con tensione 12v, se ne tagli 10 qualche led rimane senza le resistenze e li bruci.
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11575
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Egidio » lun mar 04, 2019 10:29 am

Bravo. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » lun mar 04, 2019 12:41 pm

sal727 ha scritto:
lun mar 04, 2019 10:28 am
Charlie63 ha scritto:
lun mar 04, 2019 12:40 am
...
Adesso passerò alle Ciwl.
Ho preso al mercato una striscia di 5mt. di LEd bianchi per 7€...
Considerando che per ogni carrozza ne servono 10 cm, potrei illuminarne 50.
fai attenzione che nelle strisce i led sono normalmente a gruppi di 3 o 4 con tensione 12v, se ne tagli 10 qualche led rimane senza le resistenze e li bruci.
Sono a gruppi di 3.
Inoltre bisogna aggiungere un ponte di diodi (smd) per raddrizzare la tensione (essendo in digitale sono alimentate in CA e non in CC) ed un condensatore da 220uF/470uF 25V (miniatura)per eliminare gli eventuali cali/mancanze di tensione dovute a saltelli, sporco sul tracciato etc etc...
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 07, 2019 7:45 pm

Prova Illuminazione Ciwl...

Ho fatto delle prove con delle resistenze di limitazione per diminuirne la luminosita' che e' troppo alta senza metterle.
Ecco il confronto.
Si puo' notare la differenza dell' alone di luce, che in realta' e' maggiore che nelle foto.
Allegati
20190306_195109.jpg
Con Resistenza da 2,2 KΩ
20190306_195243.jpg
Con Resistenza da 2,2 KΩ
20190306_195122.jpg
Con Resistenza da 1,2 KΩ
20190306_195209_008.jpg
Con Resistenza da 1,2 KΩ
20190306_195047.jpg
Senza resistenza
20190306_195235.jpg
Senza resistenza
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » gio mar 07, 2019 9:11 pm

Hai provato con led rossi? Da una foto sembra di si oppure è un effetto delle foto?
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 07, 2019 9:30 pm

Sono led bianco freddo.
Il rosso che vedi è dovuto al divisore interno della Ciwl che è, appunto, rosso mattone.
Le foto sono a coppie, una per lato della carrozza.
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » ven mar 08, 2019 6:51 pm

Grazie per la precisazione , ora capisco il colore per reperire dei led a luce calda mi servo da led baron su ebay
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » ven mar 08, 2019 9:34 pm

io preferisco quelli a luce fredda... poi li colori come vuoi
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » sab mar 09, 2019 4:54 pm

Si trovi sul web un apposito colore ambra, l'intensità e colore va presa in considerazione per l'epoca che si utilizza
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » sab mar 09, 2019 5:20 pm

A dire il vero, non servono nemmeno vernici, basta la carta delle caramelle... e fa pure da diffusore.
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » sab mar 23, 2019 7:12 pm

Arrivati i moduli di retroazione che avevo ordinato...
Ora posso cominciare a:
1) litigare con rocrail [205]
2) cercare i punti migliori dove sezionare i binari [27]
Allegati
20190323_190118.jpg
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9093
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » sab mar 23, 2019 7:30 pm

Buona fortuna , aspettiamo notizie :)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Rispondi

Torna a “SCALA N”