Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, adobel55, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2413
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da lorelay49 » gio lug 19, 2018 9:26 am

Bella Roby ottimo lavoro [264] [253]
Giuliano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13778
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da MrMassy86 » gio lug 19, 2018 10:49 am

Sta proseguendo molto bene Roy, ammiro e prendo appunti, non si sa mai!!!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9157
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da v200 » gio lug 19, 2018 5:21 pm

Il manuale tecnico da quante pagine è composto? FISCI !!!!!!!!!!
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » gio lug 19, 2018 9:18 pm

Questa è la parte che odio di più.
La posa dei binari, gli elicoidali, il collegamento, la verifica funzionale.... :( :( :( :( :( :( :( :( :( :(

Anche il BUS del DCC è stato steso, solo dalla parte "sx" della stazione nascosta.
17-Dcc.jpg
partitore base DCC
Dal PCB di ripartizione principale si dirama la linea "DCC1", ovvero la gestione del Dcc alla stazione nascosta (compresi i circuiti della frenata Lenz ABC).
18-Dcc.jpg
Alimentazione binari stazione nascosta
Alimentando anche i deviatoi e binari di uscita "sx".
19-Dcc.jpg
P.S. Roby: Il manuale, nel vecchio plastico, era di una quarantina di pagine, comprese anche quelle della mappa connettori. :D
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9157
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da v200 » gio lug 19, 2018 9:24 pm

Socc...... :shock:
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11617
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da Egidio » ven lug 20, 2018 10:11 am

[264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
EMIGRANTE
Messaggi: 279
Iscritto il: dom gen 20, 2013 7:41 pm
Nome: gabriele
Regione: Campania
Città: Napoli
Età: 41
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da EMIGRANTE » ven lug 20, 2018 8:18 pm

Inutile dirvi che non c'ho capito un caxxo... :(
Gabriele - DEA PARTENOPE DIFENDI I TUOI GUERRIERI

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » sab lug 21, 2018 3:03 pm

EMIGRANTE ha scritto:
ven lug 20, 2018 8:18 pm
Inutile dirvi che non c'ho capito un caxxo... :(
Peccato. Fra tante stupidaggini scritte ci sono anche tanti buoni consigli... :D :D :D :D :D :D
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
EMIGRANTE
Messaggi: 279
Iscritto il: dom gen 20, 2013 7:41 pm
Nome: gabriele
Regione: Campania
Città: Napoli
Età: 41
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da EMIGRANTE » sab lug 21, 2018 3:18 pm

roy67 ha scritto:
sab lug 21, 2018 3:03 pm
EMIGRANTE ha scritto:
ven lug 20, 2018 8:18 pm
Inutile dirvi che non c'ho capito un caxxo... :(
Peccato. Fra tante stupidaggini scritte ci sono anche tanti buoni consigli... :D :D :D :D :D :D
Colpa mi che sono una capra...Dovrò mettermi a studiare...Mi affascina moltoquesto aspetto del modellismo.
Gabriele - DEA PARTENOPE DIFENDI I TUOI GUERRIERI

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » sab lug 21, 2018 9:50 pm

Un poaio di aggiornamenti.

I binari 1 e 2 della staz. nascosta sono praticamente terminati. alcune foto:
21-binari.jpg
22-binari.jpg
Se avete fatto caso... la in fondo... a 4 mt di distanza... C'è una carrozza Lima...
Dotata di pantografo, viene usata da simulacro per allineamento binari e catenaria.

Oggi ho dato anche la scossa al sinottico.
Incredibile (direte voi): Funziona ancora come è stato creato..... Dieci anni fa.... Dopo uno e mezzo, smontato, sezionato, disassemblato e riposto in cantina.
20-sinottico.jpg
Ecco anche un breve video:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1202
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da littlejohn » sab lug 21, 2018 10:08 pm

Grande. Complimenti Roberto.
Un eccellente risultato ma non c'erano dubbi.
Un fraterno abbraccio
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11617
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da Egidio » dom lug 22, 2018 8:26 am

[264] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9157
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da v200 » dom lug 22, 2018 6:25 pm

Quando uno sa fare i cablaggi............
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21283
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da Andrea » dom lug 22, 2018 7:17 pm

Tutto molto bello Roby, provo un senso di invidia (quella buona) nel vedere un quadro sinottico così ben fatto.
D'altronde la classe non è acqua e tu di acqua te ne intendi, vero? [255]
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » dom lug 22, 2018 9:54 pm

Grazie ragazzi. :lol:
Andrea ha scritto:
dom lug 22, 2018 7:17 pm
Tutto molto bello Roby, provo un senso di invidia (quella buona) nel vedere un quadro sinottico così ben fatto.
D'altronde la classe non è acqua e tu di acqua te ne intendi, vero? [255]
Purtroppo, caro Andrea, è una prerogativa impostaci dal "grande fiume".
Acqua in alluvioni, in umidità, nelle bonifiche... Nella pianura padana ci si adegua.
Se dal Po scendesse Lambrusco non esisterebbero le alluvioni..... [245] [245] [245] [245] [245] [245] [245]

A parte gli scherzi.. Oggi, per la prima volta in assoluto, dopo la ricostruzione, una locomotiva si è mossa con le sue forze lungo il "primo binario" della stazione nascosta (per ora l'unico collegato e funzionante).
Ho immortalato anche il momento dell'accensione del "multimaus".

Ecco l'attimo.. che non fuggì alla telecamera. :D
Gli onori di casa li ha fatti la Rh 693.324 ÖBB

Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1202
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 61
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da littlejohn » lun lug 23, 2018 7:21 am

Veramente una bella cosa. Un lavoro eccellente da seguire ed imparare . Il mio restailing sta andando hai alcune foto sul tuo Whatsapp.
Un fraterno abbraccio
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11617
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da Egidio » lun lug 23, 2018 9:19 am

Bravo ancora, Roby !! :wink: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13778
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da MrMassy86 » lun lug 23, 2018 10:44 am

Veramente un bel lavoro che seguo con ammirazione e come Andrea con un pizzico di invidia :D
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » lun lug 23, 2018 2:18 pm

Ma che invidia, ragazzi....
Io pubblico proprio per darvi spunto. Per dirvi che non devete aver timore ad osare.

Al massimo vi sarete sbagliati ed avrete buttato un foglio di carta stampato.... :wink:

Considerando che ho intenzione (seriamente) di creare l'automatismo di "gira convoglio"... (Non scherzo!) il pannello di comando stazione nascosta vorrà rivisto totalmente.
Intanto una foto del quadro elettrico "stazione nascosta lato sx" con i fili che penzolano, in attesa del loro collegamento.
40-itinerari-sx.jpg
Questa la foto dell'attuale pannello "gestione stazione nascosta"
10-pannello.jpg
Fra la parte superiore (ingresso sx) e la parte inferiore (ingresso dx) dovrà trovare spazio l'automatismo di interconnessione fra i due sistemi (Sx e Dx), con binario di sosta con frenata Lenz ABC e dispositivo di presenza convoglio. Il tutto dovrà avere un automatismo di transito sulle deviate in base alla provenienza, che girerà in maniera corretta i deviatoi.

Qualcuno dirà... Ma siamo nel 2018... perché non usi arduino?

Appunto, rispondo io (preventivamente).
Nel 2018 cosa aspettate "voi" ad imparare a creare un circuito, "senza farsi preparare la pappa dagli altri"? :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7252
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da liftman » lun lug 23, 2018 2:50 pm

roy67 ha scritto:
lun lug 23, 2018 2:18 pm

Qualcuno dirà... Ma siamo nel 2018... perché non usi arduino?

Appunto, rispondo io (preventivamente).
Nel 2018 cosa aspettate "voi" ad imparare a creare un circuito, "senza farsi preparare la pappa dagli altri"? :wink:
Voglio lanciare una spada (cit.) a favore degli arduinisti:

prendere un arduino modificare con tentativi anche maldestri i programmi già fatti da altri cercando per quanto possibile di adattarli alle proprie esigenze, è di gran lunga più facile che non progettarsi un circuito che sia qualcosa di più complicato che un lampeggiatore con 2 led e 2 transistor (e pure questo, senza nessuna base non è alla portata di tutti).
Ciao! Rolando

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » lun lug 23, 2018 9:44 pm

Ecco, vedi Rolando, io invece, spezzo una Lancia, una Fiat, un Alfa, una Chrysler, una Dodge ed anche una Jeep in favore del serio ed utile.... :lol: :lol:

Il sistema di programmazione del processore di arduino è assimlabile a "MS-DOS" del 1992.

Oggi, i PLC professionali, utilizzano altro linguaggio.
Sapere gestire arduino è come sapere fare "coccodè". Ma non significa essere grandi rapaci, trasvolatori oceanici.... :wink: :wink: :wink: :wink:

Rimane un buon mezzo per giocare e divertirsi... :D :D :D :D :D
Spesso ottenendo anche belle cose.
Arricchendo chi lo vende, per la briga di impegnarsi un po'.

La butto li... per informazione...
Un modulo input da 24 ingressi per PLC (evito la marca) costa € 375,00 più IVA. :wink:
Ultima modifica di roy67 il lun lug 23, 2018 9:49 pm, modificato 2 volte in totale.
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4353
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da Edgardo_Rosatti » lun lug 23, 2018 9:47 pm

Non mischiamo 2 cose completamente diverse tra loro, scusate.
Si possono risolvere problemi indipendentemente dalle tecniche utilizzate.

Roy, no, nessuno ti chiedera :"perchè non usi Arduino?", tranquillo.

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 6355
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 52
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da roy67 » lun lug 23, 2018 9:53 pm

Ed. Il discorso che volevo fare è un altro.

Non ce l'ho con gli arduinisti.... Solo con quelli che pensano di essere "grandi programmatori".

Ne vedo, purtroppo, tutti i giorni. Mi dispiace per loro.
Non hanno capito che giocare con arduino non insegna loro il futuro dell'elettronica. Ma giocano soltanto!!!!!
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
EMIGRANTE
Messaggi: 279
Iscritto il: dom gen 20, 2013 7:41 pm
Nome: gabriele
Regione: Campania
Città: Napoli
Età: 41
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da EMIGRANTE » mar lug 24, 2018 12:41 pm

...Mi son perso un passaggio...Cos'è o chi è Arduino?
Gabriele - DEA PARTENOPE DIFENDI I TUOI GUERRIERI

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3164
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Nuovo plastico di roy67 (scala H0)

Messaggio da sal727 » mar lug 24, 2018 12:59 pm

EMIGRANTE ha scritto:
mar lug 24, 2018 12:41 pm
...Mi son perso un passaggio...Cos'è o chi è Arduino?
Arduino è una scheda con la quale hai la possibilità di fare molte cose utilizzando un programma da inserire nella sua memoria insieme a dei circuiti elettronici, in parte già reperibili altri si possono fare, puoi vedere alcune applicazioni ferromodellistiche dal sito GASTTLab
http://gasttlab.altervista.org/gasttlab ... 7119140625
oppure in rete ci sono numerosi siti che ne parlano e pubblicano progetti, come questo
http://www.progettiarduino.com/progetti-e-tutorial.html
Ciao, Salvatore

Rispondi

Torna a “SCALA H0”