Plastico CARNATE USMATE - avanzamento lavori

Il primo plastico del Gruppo Appassionati Scala TT.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Plastico CARNATE USMATE - avanzamento lavori

Messaggio da Andrea » sab nov 05, 2011 7:27 am

Per fare un pò di ordine, apro una discussione ad hoc nella quale inserirò le foto dell'avanzamento lavori.
Per questioni di tempo, inserisco qui le foto più significative ed i dettagli nella pagina del sito.
http://www.scalatt.it/

:wink:
telaio e piano base
Immagine

i primi "approvvigionamenti"
Immagine

Prova di posa del primo supporto con linea a doppio binario. Si tratta della curva a sinistra con interbinario 43mm
Immagine

Ho anche razionalizzato gli spazi in funzione del futuro magazzino a binario interno (per la parte alta vedremo più avanti)
Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marco
Messaggi: 973
Iscritto il: ven ott 28, 2011 9:22 am
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Savona
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marco » sab nov 05, 2011 9:30 am

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">Andrea</font id="red">

Ho anche razionalizzato gli spazi in funzione del futuro magazzino a binario interno [/quote]
Ho visto che ci sta bene il magazzino a binario interno, per il raccordo nel bosco hai qualche idea? :smile:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 05, 2011 10:02 am

Mumble mumble... ci dovrei pensare.
Devo scovare qualche immagine nel web e postarla.
Però ditemi se avete altre idee o alternative...
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marco
Messaggi: 973
Iscritto il: ven ott 28, 2011 9:22 am
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Savona
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marco » sab nov 05, 2011 10:35 am

Andrea ha scritto:

Mumble mumble... ci dovrei pensare.

Io ci metterei un piano di carico, magari con del legname, poi ho visto che si potrebbe far circolare una piccola tradotta in automatico con il magazzino merci a valle (qui entrerebbe in gioco Edgardo).

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 05, 2011 10:54 am

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Io ci metterei un piano di carico, magari con del legname[/quote]
Si può fare, la legna non mi manca!
Pe quanto riguarda la tradotta da far circolare in automatico, quella è nella parte alta (colore azzurro).
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 07, 2011 10:49 pm

Vi aggiorno sugli sviluppi...
http://www.scalatt.it/plastico%20CARNATE.htm
Ho deciso che non poteva mancare un tratto della superstrada Milano-Lecco!
Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » lun nov 07, 2011 10:58 pm

Ho visto sul sito il bel lavoro che stai facendo, hai anche dato un po' di inclinazione verso l'interno ai binari?
Dalla foto non si capisce, qui in Liguria abbiamo spesso curve strette e l'inclinazione é utile e realistica.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 07, 2011 11:01 pm

Giuseppe Risso ha scritto:

hai anche dato un po' di inclinazione verso l'interno ai binari?

A dire il vero no [8]
In passato ho avuto problemi con i rotabili e preferisco andare sul sicuro.
Ma ti garantisco che sarà ben fatto e realistico.
Eventualmente, per il servizio fotografico, incliniamo un pò il plastico...
:cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » lun nov 07, 2011 11:11 pm

Il regista sei tu e se la tua esperienza dice questo...é sicuramente la soluzione migliore. :smile:
Però le foto falle fare a Massimo :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar nov 08, 2011 8:06 am

Giuseppe Risso ha scritto:
Però le foto falle fare a Massimo :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:

Si certo, porterò il plastico sul suo balcone...
Speriamo non cado di sotto con tutti quei semafori a VELA ...
:cool: :cool: :cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » mar nov 08, 2011 11:04 am

Ciao Andrea

Per le foto sul balcone non c'è problema, basta chiedere il permesso alla signora Salvadori, ma di solito è ben disposta , o meglio rassegnata, a lasciarci usare lo stendibiancheria.
Per l' inclinazione del binario in curva, io l'ho realizzata su uno dei moduli che hai visto nella mia cantina, il risultato è fantastico, ma non so se potrebbero dare problemi, se vuoi possiamo verificare sul segmento di plastico che ho preparato.
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mar nov 08, 2011 11:45 am

E vada per lo stendibiancheria!
Per l'inclinazione ne riparliamo :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 12, 2011 7:26 pm

I lavori procedono ed ho posato anche la curva di destra.
Appena riesco posto la foto.
Ora devo chiudere il tracciato ma il mio fornitore di fiducia (Massimo :wink: ) mi deve procurare il materiale mancante.
Visto che in Carnate Scalo abbiamo deciso di montare dei deviatoi con ago elastico, dobbiamo montare dei motori sottoplancia.
In totale ne servono 3.
Il deviatoio nascosto invece non monta alcun motore.
Manca anche un deviatoio destro che è quello che condurrà al tronchino.
Inoltre le scarpette isolanti.
Fatto ciò, entreranno in scena gli "elettricisti" Edgardo e Tiziano.
:wink:
x Massimo: 1 deviatoio DX con ago elastico - 3 motori sottoplancia - scarpette isolanti.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » dom nov 27, 2011 2:55 pm

Stamane riunione tecnica del GAS TT...
Abbiamo messo in funzione l'aerografo.

L'attrezzatura di Massimo:

Immagine

Ecco Tiziano in azione:

Immagine

L'effetto finale con una loco Diesel, non è un granchè ma ci sono affezionato perchè è la mia prima laoco in 1:120.

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da carlo mercuri » dom nov 27, 2011 7:06 pm

Forte il compressore........
Il locomotore è simpaticissimo.....è una riproduzione di
fantasia è esistito davvero?

Carlo.
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » dom nov 27, 2011 7:22 pm

carlo mercuri ha scritto:

Il locomotore è esistito davvero?

Credo di si ma sono piuttosto ignorante in materia. :cool:
Sentiamo Massimo che lo sa di sicuro, o chi vuole intervenire.
Ciao!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » dom nov 27, 2011 10:36 pm

Il locomotore, o meglio, locomotiva diesel a trasmissione idraulica rodiggio C, esiste eccome. In qualche centinaio di esemplare è stato costruito in ( ex ) Cecoslovacchia negli anni '70, e venduto in vari paesi dell' ex Blocco Comunista quale macchina tipica per la trazione sui raccordi industriali.
Nella DDR furono importate 43 macchine di questo tipo, avevano una potenza di 410 PS ( cavalli vapore ) e una velocità di 30 km/h in servizio di manovra e di 60 km/h nei trasferimenti in piena linea.
Il prototipo è stato riprodotto dalla Zeuke & Wegwerth poi confluita nella Berliner TT Bahnen VEB, il modello si è prestato egregiamente sia ad una produzione raffinata, con alcuni particolari da aggiungere a cura del modellista e mancorrenti, sia ad una produzione più economica priva di mancorrenti, in una serie prodotta per le scatole di primo ingresso era addirittura con due soli assi montati. In ogni caso il modello non è ami stato dotato di illuminazione.
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » dom nov 27, 2011 10:51 pm

Colore a parte, è simile a questa?

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » dom nov 27, 2011 11:48 pm

Ma neanche un cicciolo ! la giallona è una V60 delle DR, venduta credo a qualche impresa italiana di lavori ferroviari. E' una grossa e pesante macchina da circa 600 PS, rodiggio D, è stata riprodotta da Jago in scala 1 : 120, poi cessata la collaborazione è rimasta nel catalogo Tillig. E' una macchina molto bella che ho comprato e fatto digitalizzare da Portigliatti.
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7385
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » dom nov 27, 2011 11:51 pm

:cool: Massimo :cool: peccato :cool: non ci sia più :cool: rischiatutto :cool: :cool: :cool: :cool:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 28, 2011 12:01 am

Massimo ha scritto:

Ma neanche un cicciolo ! la giallona è una V60 delle DR...

Ma guarda che lo sapevo benissimo.... volevo metterti alla prova.
:cool: :cool: :cool: :cool:
E' questa?
Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » lun nov 28, 2011 12:10 am

Noooo ! La "giallona" era immatricolata presso la DR con i gruppi 105 - 106, la "rossona" invece appartiene ai gruppi 110 - 111 ed è una BB. La rossa è stata in anni recenti aggiornata nella meccanica , con motore moderno e volani in ottone per dargli un po' di inerzia. Dovresti avere una qualche foto della " giallona " tra quelle del vecchio plastico di Kirchbach, nel mio parco è in colore arancione/giallo. :grin: :grin: :grin:
http://www.scalatt.it/idea%20struttura%20tracciato.htm
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 28, 2011 7:55 am

Scovata...
Mi ha tratto in inganno il colore...
Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun nov 28, 2011 4:59 pm

Complimenti a Massimo per la cultura ferroviaria e ad Andrea per il "Rischiatutto"..... :cool:
...a perte gli scherzi è bello sapere sempre cose in più, a me interessa molto! :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21425
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 28, 2011 8:25 pm

Marshall61 ha scritto:
...a perte gli scherzi è bello sapere sempre cose in più, a me interessa molto! :wink:

e a noi piace condividere le nostre esperienze con altri appassionati... :wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Rispondi

Torna a “PLASTICO CARNATE USMATE”