La moto di Valentino.

Discussioni relative al modellismo di ogni tipo, ad eccezione di quello ferroviario

Moderatori: liftman, v200

Rispondi
Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » sab mar 30, 2019 2:55 pm

Il fascicolo N°73 prevede l'assemblaggio ed il montaggio dell'ammortizzatore di sterzo, nonchè il montaggio del cruscotto, già assemblato addirittura col fascicolo N°17.
Lo stantuffo principale era talmente preciso nel corpo dell'ammortizzatore, che ho dovuto ingrassarlo per farlo scorrere agevolmente.

Istruzioni di montaggio
Immagine

Ammortizzatore di sterzo e cruscotto montati
Immagine
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » sab mar 30, 2019 9:50 pm

Una foto presa dall'alto che mostra il bel cruscotto montato.
Allegati
009.JPG
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar apr 09, 2019 9:43 pm

Col fascicolo N°74 viene fornita la gomma posteriore, da notare la sua grandezza rispetto all'accendino.

Immagine

Però le istruzioni prevedevano il montaggio di elementi forniti col numero precedente, connessioni elettriche ed idraulichequesti.

Immagine

Ed ecco le istruzioni del montaggio da eseguire.

Immagine
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar apr 16, 2019 6:08 pm

Col fascicolo N°75 viene fornito il cerchione, interamente in metallo ed il suo peso è di ben 690 gr.
Eccolo con la sua gomma montata.

Immagine

Le istruzioni di montaggio, oltre alla gomma, prevedono pochi particolari, soltanto gli innesti dei tubi dei freni anteriori.

Immagine
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mer apr 24, 2019 3:27 pm

Il fascicolo N°76 prevede delle operazioni relativamente semplici da effettuare, il cablaggio ed il montaggio dei tubi del circuito frenante anteriore, forniti col numero precedente.
Credo sia inutile postare una foto del montaggio avvenuto.

Immagine
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mer mag 01, 2019 11:18 am

Col fascicolo N°77 viene montato il disco del freno posteriore e la corona.

Immagine
Allegati
001.JPG
002.JPG
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mer mag 08, 2019 11:03 am

Il fascicolo N°78 prevede l'assemblaggio ed il fissaggio della pinza del freno posteriore alla sua staffa di sostegno.
Allegati
003.JPG
Istruzioni di montaggio
001.JPG
Pinza assemblata
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2493
Iscritto il: ven gen 25, 2013 6:32 pm
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Età: 70
Stato: Non connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da lorelay49 » mer mag 08, 2019 1:32 pm

Per curiosità hai provato a pesare il tutto quanto fa??
Giuliano

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mer mag 08, 2019 2:22 pm

lorelay49 ha scritto:
mer mag 08, 2019 1:32 pm
Per curiosità hai provato a pesare il tutto quanto fa??
Sì, certo Giuliano, fino ad ora pesa la bellezza di quasi 8 Kg. e non è ancora terminata, dovrò prevedere una mensola a prova di bomba per reggerla. [102]
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7296
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da liftman » gio mag 09, 2019 3:19 pm

Excalibur ha scritto:
mer mag 08, 2019 2:22 pm
fino ad ora pesa la bellezza di quasi 8 Kg. e non è ancora terminata, dovrò prevedere una mensola a prova di bomba per reggerla. [102]
al limite puoi sempre optare per il box :mrgreen:
Ciao! Rolando

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » gio mag 09, 2019 4:53 pm

E' già tutto occupato. :mrgreen:
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7296
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da liftman » ven mag 10, 2019 12:15 am

Excalibur ha scritto:
gio mag 09, 2019 4:53 pm
E' già tutto occupato. :mrgreen:
un bel lucchettone con catena e la piazzi in strada :-D
Ciao! Rolando

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » ven mag 10, 2019 9:59 am

Ma tutte a te vengono in mente, Rolando ?
Al limite la metto al posto del televisore e mi guardo lei, invece che le attuali trasmissioni demenziali. :mrgreen:
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7296
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da liftman » ven mag 10, 2019 11:21 am

Excalibur ha scritto:
ven mag 10, 2019 9:59 am
Ma tutte a te vengono in mente, Rolando ?
ovvio! :mrgreen:
Al limite la metto al posto del televisore e mi guardo lei, invece che le attuali trasmissioni demenziali. :mrgreen:
ecco, questa mi pare la miglior soluzione :-D
Ciao! Rolando

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mer mag 15, 2019 11:13 am

Col fascicolo N°79 viene fornito il parafango posteriore, con poco o nulla da montare, un semplice tubicino al sensore del disco del freno, pertanto mi limito a postare soltanto la foto delle pagine di istruzioni.
Allegati
001.JPG
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » sab mag 18, 2019 7:37 pm

Il fascicolo N°80 fornisce il forcellone posteriore, al quale va montata la ruota già fornita ed assemblata precedentemente.
Forcellone e ruota pesano la bellezza di 1,350 Kg, che aggiunti al peso del motore e telaio fanno arrivare il modello già a quasi dieci chili.

Immagine
Allegati
003.JPG
002.JPG
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 722
Iscritto il: ven dic 02, 2011 8:22 am
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Bigliettaio » sab mag 25, 2019 7:47 pm

Urka, che bella realizzazione, bravo!!
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » sab mag 25, 2019 9:07 pm

Io non ho nessun merito Carlo, sto soltanto eseguendo le istruzioni di montaggio proposte dalla DeA e posso assicurarti che è un gran bel modello, detto da uno che da sempre si è dedicato a montare modelli di qualsiasi genere e marca di moto, puoi crederci. [101]
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar mag 28, 2019 11:34 am

Col fascicolo N°81 viene fornita la catena di trasmissione, interamente di metallo, con tanto di falsa maglia per giuntarla.

Immagine

Le istruzioni di montaggio indicano come montare il forcellone posteriore.

Immagine

La moto inizia a prendere la sua forma definitiva.
A vederla così, sembrerebbe che abbia un passo molto lungo, ma mancano da montare ancora il serbatoio, il sellino, la carena ed il codone che le daranno l'aspetto definitivo.

Immagine

Immagine
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar mag 28, 2019 1:00 pm

Questa Sezione non è seguita da molti, oppure inesperti, mi sono accorto ora, riguardando le foto postate, che ho invertito la posizione della corona col disco del freno, ma ho rimediato subito. [101]
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8669
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 65
Stato: Non connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da adobel55 » mar mag 28, 2019 1:35 pm

Meno male che ci sei te a rimediare.
:-)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar mag 28, 2019 2:29 pm

E chi altro avrebbe potuto rimediare ? [101]
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar mag 28, 2019 4:00 pm

Ecco le nuove foto con corona e disco del freno montati nel verso giusto, non c'è stata nessuna complicazione, è stato sufficiente sfilare il perno della ruota, ruotarla di 180° e fissarla di nuovo col perno. [280]
Allegati
007.JPG
008.JPG
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3247
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da sal727 » mar mag 28, 2019 4:27 pm

Adolfo, già poteva solo Alceo, gli altri sono inesperti :lol:
chissà se questo risolve il problema della yamaha di Valentino che non riesce a vincere più, se monta la ruota alla rovescio forse va più forte e può avere una buona frenata con la pinza del freno sulla corona [105]
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4745
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Connesso

Re: La moto di Valentino.

Messaggio da Excalibur » mar mag 28, 2019 4:49 pm

Hai ragione Salvatore, con la pinza del freno montata sulla corona, la moto non frena, quindi va più forte, potrebbe essere una soluzione per Valentino. [102]
PS : Io dicevo che gli altri sono inesperti, considerando il fatto che nessuno si è accorto dell'errore, se non lo avessi fatto notare io stesso. [105]
Alceo - Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza. (Oscar Wilde)

Rispondi

Torna a “MODELLISMO VARIO”