Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86

Rispondi
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8702
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » lun ott 22, 2018 5:33 pm

Sempre più raffinato nei tuoi lavori, complimenti Massy :)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » lun ott 22, 2018 6:41 pm

Grazie Roby :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
fabio
Messaggi: 1138
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:16 pm
Nome: fabio
Regione: Lazio
Città: roma
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da fabio » lun ott 22, 2018 11:51 pm

[100] Ottimo lavoro
Fabio - plastico H0 epoca II-III -

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4033
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Ruolo: Moderatore
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da saverD445 » lun ott 22, 2018 11:57 pm

Sempre più' bello .
Bravo Massi [1]
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
AleGio
Messaggi: 127
Iscritto il: ven dic 27, 2013 10:59 pm
Nome: Alessandro
Regione: Piemonte
Città: Terruggia
Età: 43
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da AleGio » mar ott 23, 2018 10:48 am

Bello Massy! Molto ben riuscito lo scalo della cartiera, con i binari perfettamente integrati con il piazzale. Hai utilizzato il gesso per realizzarlo?
Ciao
Alessandro

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1174
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » mar ott 23, 2018 12:45 pm

Massy, veramente bello! Commenti vivissimi.
Cordialmente
Gian Luca :Littlejohn"
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » mar ott 23, 2018 5:18 pm

Grazie a tuTTi :D
Alessandro per il piazzale ho utilizzato la gomma crepla, è un materiale che aveva presentato tempo fa Alex la Torre, a un costo irrisorio ed è molto duttile, l'ho acquistato e devo dire che è un ottimo materiale, lo trovato molto valido per realizzare strade o piazzali ma potendo inciderlo come il Forex, solo che questo basta pochissima pressione, è ottimo anche per fare lastricati, io ci ho realizzato anche dei muri, in questo caso essendo gomma a bisogno di essere incollata ad un sostegno rigido :)
Il piazzale della cartiera, il muro di recensione, parte della strada e il marciapiede è tutto in gomma crepla :wink:
a questa pagina trovi le fasi di realizzazione del piazzale,
viewtopic.php?f=105&t=13169&start=1100
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio ott 25, 2018 3:06 pm

I lavori vanno avanti :)
Ho completato la segnaletica stradale della strada principale e della stradina che va alla stazione con relativa piazzetta con parcheggio e fermata del bus
IMG_20181024_175055.jpg
IMG_20181024_175105.jpg
IMG_20181024_175120.jpg
IMG_20181024_175139.jpg
IMG_20181024_175202.jpg
La segnaletica è stata fatta tutta con molta pazienza aiutandomi con il nastro carta per le linee guida, poi bianco dato con la tecnica del pennello a secco o giallo per la fermata del bus, la tecnica del pennello a secco mi ha permesso di non avere una segnaletica troppo vistosa in quanto volevo ricreare una situazione vissuta, per le scritte ho trovato le foto in rete, ridimensionate e con il cutter svuotate le lettere usando il tutto come dima, poi solita tecnica per il colore :wink:
Ora con calma sto mi sto realizzando i vari cartelli che comunque applicherò più avanti in quanto dovendo lavorare sulle zone limitrofe rischi di sciuparli, a tal proposito ho chiesto aiuta qui [101]
viewtopic.php?f=87&t=14607&p=259344#p259344
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8702
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » gio ott 25, 2018 5:47 pm

Complimenti il risultato lo trovo ottimo, molto valido usurato al punto giusto
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio ott 25, 2018 6:02 pm

Grazie Roby :)
Una piccola cosa che mi è stata giustamente segnalata e che ho già corretto, all'incrocio a forza di fare righe ne ho fatta una di troppo, alla sinistra dello stop logicamente essendo la corsia per il verso opposto non ci vogliono le linee tratteggiate.
Aiutandomi con la rete oggi ho fatto una prima prova dei cartelli per vedere se le proporzioni vanno bene, voi che dite?
IMG_20181025_175855.jpg
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8702
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » gio ott 25, 2018 6:05 pm

Per me si, mi sembrano in scala :)
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » gio ott 25, 2018 6:13 pm

Grazie :)
Purtroppo anche vero non esiste una misura standard, ci sono misure per cartelli piccoli, medi e grandi, io ho quindi scelto una via di mezzo, mi sembra quella che esteticamente rende di più :wink:
Questi essendo una prova è solo la carta tagliata ed incollata alla veloce, sicuramente hanno bisogno di un minimo di spessore
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11216
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » gio ott 25, 2018 6:19 pm

Scorci bellissimi !! Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 1923
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 61
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Criss Amon » gio ott 25, 2018 6:21 pm

I cartelli blu sono 40 per 150 centimetri, per cui 4,6 mm per 17,2 mm in HO!!! Questo ti potrà servire!!!
http://cittametropolitanafirenze.055055 ... Art136.pdf
Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 1923
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 61
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Criss Amon » gio ott 25, 2018 6:27 pm

Un'altra cosa! Credo che i cartelli grandi si usino in autostrada o simili, i medi im strade extraurbane e i piccoli in strade urbane: credo che sia sia per migliorare la percezione dell'automobilista nei confronti della velocità. In autostrada si corre ed è bene che il cartello sia visibile a grande distanza!
Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4033
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Ruolo: Moderatore
Età: 47
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da saverD445 » gio ott 25, 2018 7:23 pm

Complimenti Massi, la tua pazienza ti sta facendo fare degli ottimi lavori.
E' tutto molto bello... mi piace.. [1]
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
littlejohn
Socio GAS TT
Messaggi: 1174
Iscritto il: sab dic 24, 2011 1:17 pm
Nome: Gian Luca
Regione: Sardegna
Città: CAGLIARI
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da littlejohn » ven ott 26, 2018 8:50 am

Bravo Massy. Ottimo lavoro. Se posso darti una dritta. Per fare i cartelli io.uso dei fogli di plasticard da 0.5 o 0.75 mm che poi ritaglio a misura. In alternativa, in modo molto più economico, potresti usare anche il cartoncino che contiene le merendine tipo quello delle Brioss.
Cordialmente
Gian Luca "Littlejohn "
Gian Luca "Littlejohn" - Il plastico della Val di LEO -1^parte - Modulo (doppio) TT "Stazione Campeda"- Modulo "Nuraghe OES" TT

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » ven ott 26, 2018 10:54 am

Grazie a tuTTi :D
Francesco le misure che hai evidenziato sono quelle che ho trovato anch'io in rete ed ho ridimensionato quindi ok, ho fatto bene :wink:
Gianluca grazie mille per la dritta, hai confermato quello che presumevo, infatti ero orientato proprio su uno spessore di mezzo millimetro, io avevo pensato al cartoncino rigido, quelli che si usavano a scuola per i disegni, io ne avevo un rimasuglio in casa e provato con il calibro è proprio dello spessore desiderato, ho visto che al negozio cinese qui vicino a casa li tiene e ci sono di diversi colori, se lo spessore è uguale, presumo di si, pensavo di comprarne uno grigio cosi avevo già il colore che mi occorre per il retro :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11216
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 54
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Egidio » ven ott 26, 2018 10:08 pm

Hai fatto un ottimo lavoro. Ho soltanto un piccolo dubbio per cio' che concerne il logo ed il colore dei cartelli adoperati da te.
Mi spiego subito: che epoca intendi rappresentare sul plastico ? Non so se quella tipologia di cartellonistica rispecchino l' epoca
rappresentata. Il mio e' soltanto un semplice appunto.......al fine di non "falsificare" un lavoro fin qui troppo bello e preciso. :wink:
Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » sab ott 27, 2018 10:54 am

Egidio il tuo dubbio me lo sono posto anch'io infatti mi sto documentando su internet e con l'aiuto di amici per non fare errori [101]
Considera che quelli posizionati erano solo una prova(lo stop per esempio non va bene, troppo moderno), per i cartelli stradali utilizzerò quelli in epoca IV, ho la fortuna di avere il file disponibile qua sul forum, i quali verranno inglobati con alcuni cartelli di indicazione fatti da me, qui mi rimane qualche dubbio che spero di levarmi proprio su carattere e colore di fondo, devo capire bene se quelli che ho realizzato possono andare per il mio plastico o no, in questa discussione viewtopic.php?f=87&t=14607 che tratta l'argomento si parla dal 1980 in poi, quindi andrebbero bene, ma voglio essere sicuro, anzi se qualcuno ne sa di più ben venga cosi mi tolgo il dubbio :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Criss Amon
Messaggi: 1923
Iscritto il: gio ott 01, 2015 11:14 pm
Nome: Francesco Maria
Regione: Sicilia
Città: Catania
Età: 61
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da Criss Amon » sab ott 27, 2018 11:17 am

Se son vecchi vanno sempre bene!! Almeno da quello che vedo nella mia zona!!!
Ciao!!!
Francesco Maria Spampinato - Viaggio fantastico - Canale Video

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 8702
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da v200 » sab ott 27, 2018 6:09 pm

Mi è capitato in zone fuori dalle comuni arterie di circolazione , come le strade comunali tra paesini di vedere cartelli vecchisimi e in alcuni casi nemmeno più a norma del C.S.
Valutando con la realtà un mix può al limite andare bene tra gli anni del epoca IV
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » sab ott 27, 2018 6:50 pm

Grazie ad entrambi per i consigli :)
Ho terminato proprio ora una piacevole conversazione telefonica con il mio amico Paolo di Pasquale, iscritto tra l'altro qua sul forum, che mi ha chiarito le idee: allora per quanto riguarda i cartelli di indicazione quelli blu che ho realizzato possono andare bene in epoca IV, lui però mi consiglia, e farò cosi, visto che il mio plastico è ambientato in epoca IV ma con la possibilità di far girare convogli anche per la III di adottare i cartelli di indicazione più vecchi che vanno bene per entrambe le epoche, esteticamente uguali ma con il colore del blu più scuro ed una diverso carattere delle scritte, siccome lui li ha già fatti per se e ha tutte le basi(colore e caratteri) pronto per riprodurli mi ha detto che me li fa volentieri lui i tre cartelli che servono a me in quanto i restanti cartelli come centro, stazione o poli industriali mi ha confermato che sono tutti di epoca recente e per nella mia epoca di riferimento non c'erano ancora quindi non servono :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
titoit
Messaggi: 48
Iscritto il: dom nov 10, 2013 8:03 am
Nome: Paolo
Regione: Liguria
Città: Genova
Età: 45
Stato: Non connesso

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da titoit » dom ott 28, 2018 5:16 pm

MrMassy86 ha scritto:
sab ott 27, 2018 6:50 pm
Grazie ad entrambi per i consigli :)
Ho terminato proprio ora una piacevole conversazione telefonica con il mio amico Paolo di Pasquale, iscritto tra l'altro qua sul forum, che mi ha chiarito le idee: allora per quanto riguarda i cartelli di indicazione quelli blu che ho realizzato possono andare bene in epoca IV, lui però mi consiglia, e farò cosi, visto che il mio plastico è ambientato in epoca IV ma con la possibilità di far girare convogli anche per la III di adottare i cartelli di indicazione più vecchi che vanno bene per entrambe le epoche, esteticamente uguali ma con il colore del blu più scuro ed una diverso carattere delle scritte, siccome lui li ha già fatti per se e ha tutte le basi(colore e caratteri) pronto per riprodurli mi ha detto che me li fa volentieri lui i tre cartelli che servono a me in quanto i restanti cartelli come centro, stazione o poli industriali mi ha confermato che sono tutti di epoca recente e per nella mia epoca di riferimento non c'erano ancora quindi non servono :wink:
Massimiliano [253]
Scusa se mi intrometto sull'argomento, ma anche a me la cosa interessa, soprattutto per i cartelli di epoca III e IV. C'è sul forum o sul sito una guida per i cartelli stradali? Ho visto che c'è anche un topic con l'utilizzo di Paint, ma non ci ho capito moltissimo, anche perché io ho Paint 3D che è diverso da quello che è stato indicato.
Grazie e complimenti per il tuo lavoro MrMassy.
Paolo - Saluti ferroviari

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13239
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia
Ruolo: Moderatore
Età: 32
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il plastico di Verni 2.0 by MrMassy86

Messaggio da MrMassy86 » dom ott 28, 2018 5:47 pm

Ciao Paolo, grazie innanzitutto per i complimenti, per i cartelli stradali in epoca IV c'è il comodo file nella sezione download,(dovrebbero andare bene anche per l'epoca III, l'unico neo potrebbe essere il colore blu che poi ti spiego dopo)per i cartelli di indicazione in epoca IV possono andar bene come quelli che ho realizzato io,(nella foto postata sopra di prova al dire il vero dopo la conversazione con il mio amico ho capito che ne ho inseriti troppi, ci vanno solo quelli che indicano le località, gli altri tipo centro, stazione ecc. sono venuti dopo, vanno bene se si fa epoca moderna)io ho semplicemente trovato le foto in rete tramite ricerca Google, ci sono immagini con i cartelli vuoti di ottima risoluzione che poi con paint(io ho la versione semplice) puoi personalizzare facilmente, il sistema è quello spiegato da filippo, si apre l'immagine in paint e si scrive dentro il cartello, e poi si salva, io poi per ridimensionarli una volta calcolate le misure personalmente uso Excel perché lo trovo molto comodo, faccio un copia incolla e ridimensiono l'immagine in base alla cella a cui ho impostato le misure corrette.
In epoca III invece come mi ha spiegato questo mio amico il cartello in se era uguale, cambiava il colore blu che è molto più intenso e il tipo di scrittura, a me in fondo servivano tre cartelli e avendo lui il master pronto mi ha detto che me li fa volentieri e mi gira il file finito, eventualmente ho visto che con un po' di pazienza si puo prendere il cartello utile per l'epoca IV e gli si cambia il colore(la fregatura e che sono immagini e quindi ci vuole un po') va utilizzato poi l'altro tipo di carattere che però non gli ho chiesto visto che me li faceva lui ma quando lo risento gli chiedo il tipo di scrittura da adoperare visto che puo tornare utile a tutti :wink:
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Rispondi

Torna a “SCALA H0”