"Trazione Termica"

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: adobel55, cararci, MrMassy86, lorelay49

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » gio giu 26, 2014 9:21 am

Bravo Marco, stai procedendo bene. Ti seguiro' volentieri anch' io. :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » gio lug 24, 2014 6:16 pm

Tra una vacanza e l'altra...
Ho terminato (grazie all'acquisto di un seghetto alternativo, sempre utile) il piano di appoggio dei binari, che si è rivelato molto robusto.
adesso però dovro andar via due settimane e quando torno provvederò all'acquisto e alla posa dei binari, per poi elettrificare il tutto. l'unica cosa che non ho ancora fatto è la base del piano bina ri del magazziono merci, perché sona ancora insicuro su come farlo.


Immagine:
Immagine
161,7 KB

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14134
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » gio lug 24, 2014 10:44 pm

Ottimo telaio Marco, continua cosi :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven lug 25, 2014 10:17 am

Ben fatto ! Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » lun ago 11, 2014 9:21 pm

Stasera sono alquanto agitato, perché, domani, dopo due mesi di attesa, inizio realmente (dal mio punto di vista) il plastico, poiché acquisterò tutti i binari necessari, quindi, domani sarà il momento della verità per me, dato che se tutti i binari s'incastrano vorrà dire che ho fatto bene i conti :smile:

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar ago 12, 2014 7:57 am

Bene, aspetteremo novita' in merito.... :wink: Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Tomcat13
Socio GAS TT
Messaggi: 536
Iscritto il: mer apr 30, 2014 6:34 pm
Nome: Andrea
Regione: Toscana
Città: Pisa
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Tomcat13 » mar ago 12, 2014 11:54 am

In bocca al lupo Marco :wink: , la posa dei binari da la sensazione di iniziare a vedere realizzato il proprio lavoro!!

Un saluto
Andrea
Andrea

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » gio ago 14, 2014 8:38 pm

Ho comprato e posato i binari, (fissato la massicciata fonoassorbente) non definitivamente perché appunto devo fare l'impianto elettrico, purtroppo quando ho preso i binari, il negoziante non aveva i motori tillig e quindi ho rinviato l'acquisto a settembre. Intanto voglio prendermi avanti nel realizzare i sezionamenti per le stazioni.
Inoltre, visto il piano binari vorrei provare a realizzare una matrice di dioidi per itinerari.
Più o meno il funzionamento con motori in CC lo ho capito, mentre con motori come i tillig in CA non molto. Qualcuno potrebbe gentilmente farmi uno schemino??
Più avanti posterò una tabella con gli itinerari che vorrei avere

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » ven ago 15, 2014 8:36 am

Bene, aspetteremo di vedere in seguito le foto dell' avanzamento dei tuoi lavori..... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » mer set 03, 2014 2:44 pm

I lavori vanno avanti a singhiozzo quà e là, sto decidendo come posizionare i binari della zona merci, voglio inserirci una piccola rimessa per 1 LOCO con i binari che ho ho messo giù questo schema, che mi piace, ma non so se è realistico. Che ne Pensate?

Immagine:
Immagine
63,76 KB

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » mer feb 25, 2015 6:30 pm

È molto tempo che non aggiungo materiale, ed è anche molto tempo che sono fermo immobile.
Questi giorni ho iniziato il ponte, e mi sono trovato a questo punto:
Immagine:
Immagine
445,98 KB

Ebbene per un errore "spannometrico" il ponte è risultato più stretto del previsto, dunque secondo me dovrei allargarlo di almeno 7-8mm per parte, oppure potrebbe andare bene così?

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » gio feb 26, 2015 4:59 pm

Nessuno :sad: :sad:

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14134
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 26, 2015 5:08 pm

Ciao Marco, scusa ho visto solo ora [:I] dalla foto sembra che vada bene, c'è abbastanza luce tra binario e muro del ponte, io lo lascerei cosi, poi se ti puo essere utile io per il mio ponte ho lasciato 6cm interni, a occhio direi che ci siamo :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » gio feb 26, 2015 5:39 pm

Sono 53mm totali, e riconfrontando con delle foto di un bellissimo libro potrebbe andare bene, stavo pensando di aggiungere dei cordoli giusto per dare un effetto visivo di un ponte più largo, inoltre sulla parte in muratura aggiungerò una balaustra.

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14134
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » gio feb 26, 2015 5:58 pm

Sei al limite, però dipende anche dal tipo di ponte che andrai a realizzare, con i cordoli credo che vada bene :wink: anch'io all'inizio avevo considerato male le misure, ero convinto che 50mm interni bastassero, infatti il treno ci passava molto preciso, però io ho voluto fare i muretti con le balaustre e con quel tipo di realizzazione 50mm era troppo poco e ho dovuto allargare il corpo interno a 60mm [:I] Buon lavoro e tienici informati, Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » mer dic 02, 2015 1:50 pm

Dopo un lungo periodo di inoperatività(vari motivi). Mi è tornata la voglia di lavorare sul plastico. Il primo è stato un intervento radicale, ho smantellato completamente tutto ciò che era stato fatto e ho deciso di ricominciare da (quasi) zero. Questa decisione per risolvere alcuni errori commessi, e portare avanti un lavoro realizzato con più criterio.
Il principale cambiamento verrà attribuito alla struttura (che ho già riassemblato in parte)che si adatterà meglio al paesaggio che ho intenzione di creare.
Il telaio sarà dunque costituito da una cornice esterna, sulla quale assemblerò perpendicolarmente dei pannelli di compenstato da 10mm a distanze dati da dividere il plastico (5000 mm x 1100 mm) in 8 settori pressoché uguali, saranno sagomati opportunamente seguendo la linea del paesaggio che verrà realizzato. Ecco uno schizzo esemplificante.
Immagine:
Immagine
50,75 KB

Con l'occasione ho rimaneggiato anche il tracciato che non dista molto da quello precedente, con cambiamenti specialmente nella stazione. Ed è qui che sorgono gli interrogativi, la rimessa è in una posizione accettabile e/o sensata?
Qualcuno ha qualche idea per la zona rimessa/merci o saprebbe come usare meglio il deviatoio inglese (singolo)?
Immagine:
Immagine
119,75 KB
Buona giornata a tutti.

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mer dic 02, 2015 3:33 pm

Bene attendiamo di poter vedere anche le foto delle variazioni sul plastico. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14134
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mer dic 02, 2015 7:21 pm

Bene Marco, mi sembra un'ottimo progetto, aspettiamo le foto degli avanzamenti :wink: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Marco16.10
Messaggi: 880
Iscritto il: mar apr 16, 2013 6:57 pm
Nome: Marco
Regione: Liguria
Città: Leivi
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Marco16.10 » mer dic 02, 2015 8:06 pm

Ciao, io metterei il magazzino merci vicino alla stazione, in vecchio stile fs e la rimessa frontalmente alla stazione, collegata al terzo binario, ovviamente è solo un parere soggettivo, dettato dal fatto che a volte vedo questa soluzione.
The Watchmaker

Avatar utente
dilan
Messaggi: 3960
Iscritto il: mar mag 07, 2013 7:32 am
Nome: Antonino
Regione: Lombardia
Città: Scanzorosciate
Età: 73
Stato: Non connesso

Messaggio da dilan » gio dic 03, 2015 8:20 am

È un bel progetto, però io invertirei la posizione del magazzino merci vicino alla stazione e la rimessa al posto del magazzino.
Antonio

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » mar dic 15, 2015 3:55 pm

Ho stravolto il piano binari, sono indeciso se inserire la rimessa, e lasciare soltanto l'asta di manovra. Pareri?
Immagine:
Immagine
118,8 KB

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14134
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » mar dic 15, 2015 4:32 pm

Personalmente Marco la rimessa li io non ce la vedo, ci vedo meglio l'asta di manovra [:I]
Io la rimessa cercherei di trovarli un posto sul lato opposto della stazione, magari facendo delle modifiche al terzo binario [8]
Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11872
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Messaggio da Egidio » mar dic 15, 2015 6:16 pm

Al limite potresti scambiare la posizione fra rimessa e magazzino merci..... Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano

Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5235
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da Docdelburg » mar dic 15, 2015 6:32 pm

Egidio ha scritto:

Al limite potresti scambiare la posizione fra rimessa e magazzino merci..... Saluti. Egidio. :cool:


Concordo.
Mauro Menini - CMP - GAS TTGalleria dell’orso - Deposito merci di Casteggio - Ponte sul fiume Po
Salva una pianta, mangia un vegano! Viva gli onnivori consapevoli.

Avatar utente
Ferroviere delle Dolomiti
Messaggi: 312
Iscritto il: lun feb 24, 2014 9:04 pm
Nome: Marco
Regione: Veneto
Città: Seren del Grappa
Età: 20
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Ferroviere delle Dolomiti » mar dic 15, 2015 7:13 pm

La ragione per cui non cui non voglio mette il M.M dal lato osservatore è perchè c'è poco spazio, intralcerebbe la vista del piano binari e infine non sarebbe collegata al resto del plastico da una strada (i preiser hanno il diritto di arrivare con un motocarro fino al magazzino! :grin: ) Penso proprio che rinuncerò alla rimessa (anche se ormai in avanzato stato di costruzione), per quanto riguarda il P.C.M., mi va bene che la strada che lo serve svanisca nel nulla. Al limite il terzo binario può essere un semplice tronchino, oppure non esserci affatto. Ma questo posso deciderlo anche in fase di costruzione.

Rispondi

Torna a “SCALA H0”