Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Viaggio: da Torino a Porretta Terme

Recensioni di viaggi in treno, esperienze relative ai treni, libri ed articoli tecnici riguardanti il mondo delle ferrovie reali.

Moderatore: Fabrizio

Messaggio
Autore
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#1 Messaggio da Fabrizio »

Il giorno 20 Novembre 2021 faccio un viaggio da Torino a Porretta Terme, con l'obbiettivo di percorrere la linea ferroviaria Bologna-Porretta Terme Pistoia.

Per fare il viaggio utilizzerò 7 treni tra Regionali e Frecciarossa.

Parto da Torino Porta Nuova alla ore 8:00, con il treno Frecciarossa per Reggio Calabria. Utilizzo il servizio di livello Executive, quindi prendo posto nella vettura 1 del treno ETR 500 oggi in servizio sul Frecciarossa 9583, che si presenta in ordine e pulito. Partiamo da Torino Porta Nuova alle 8:08, con 8 minuti di ritardo, procedendo verso Torino Porta Susa e Milano Centrale, dove giungiamo in orario alle 9:00. A bordo viene offerto il drink di benvenuto con snack dolce o salato, acqua e bevande, mentre dopo la fermata di Milano Centrale, il personale della ristorazione serve la colazione personalizzata. E possibile scegliere dal menù di bordo la colazione e il pranzo, che però viene servito dopo le ore 12, quindi per chi prosegue per Roma, Napoli e Reggio Calabria. Per la colazione scelgo brioches, caffè, un succo di frutta e yogurt, che viene servita direttamente al posto utilizzando materiali di qualità e non stoviglie usa e getta.

Treno Frecciarossa - Interni livello di servizio Executive
Treno Frecciarossa - Interni livello di servizio Executive
Treno Trenitalia ETR 500 - Livello servizio Executive
Treno Trenitalia ETR 500 - Livello servizio Executive

La tratta da Torino a Bologna richiede circa due ore e mezza, quindi scendo dal Frecciarossa e attendo il treno Regionale per Porretta Terme, previsto in partenza dal binario 4 ovest. Prima della partenza da Torino, tramite la applicazione infomobilità di Trenitalia, apprendo che la ferrovia tra Porretta Terme e Pistoia è interrotta, tuttavia non è sufficientemente chiaro, né dalla applicazione né dagli annunci in stazione se oggi, Sabato 20 Novembre, siano previsti o meno servizi sostitutivi con autobus sulla tratta completa tra Porretta Terme e Pistoia o solo fino a Pracchia.

Procedo verso Porretta Terme, dove è in servizio un treno ETR 104, che si presenta in ordine e pulito. Il treno parte in orario e ferma a Borgo Panigale, Casteldebole, Caselecchio Garibaldi, Caselecchio di Reno, e Borgonuovo, quindi inizia la salita nella valle del Reno sulla ferrovia Porrettana. La ferrovia è a binario unico ed è stato il primo collegamento ferroviario attraverso l' Appennino Tosco-Emilano, seguito poi dalla ferrovia Faentina e Direttissima. Fino alla apertura della Direttissima, nel 1934, su questa ferrovia transitavano tutti i treni che collegavano Milano con Roma ed era quindi una delle ferrovie più importanti d' Italia. Il treno sale agevolmente verso Porretta Terme in un ambiente caratterizzato dalla presenza di colline non troppo scoscese, poche infrastrutture e una presenza antropica poco impattante. Il treno ferma a Sasso Marconi, Lama di Reno, Marzabotto, Pian di Venola, Pioppe di Salvaro, Vergato, Riola e Silla, per giungere in orario a Porretta Terme alle 12:14.

Nella stazione di Porretta Terme non sono presenti annunci più chiari riguardo la presenza o meno di bus sostituivi verso Pistoia, né ci sono indicazioni sul punto di partenza degli stessi. La ferrovia è interrotta per una frana. Decido così di rientrare a Bologna attraverso lo stesso percorso di andata. Tramite la applicazione per smartphone Trenitalia acquisto il biglietto per Bologna, quindi quello del Frecciarossa per la tratta Bologna-Torino ed utilizzo il treno regionale delle 13:22 per recarmi a Bologna. Da Bologna uso il Frecciarossa delle 15:36, che giunge a Torino alle 18:00.


Porretta Terme - torrente Maggiore
Porretta Terme - torrente Maggiore
Porretta Terme - fiume Reno
Porretta Terme - fiume Reno
Giunto a Torino gli annunci su infomobilità sono ora più chiari, precisando che il servizio di bus sostitutivo è attivo sia tra Porretta Terme e Pracchia che tra Porretta Terme e Pistoia, ma mancano ancora le indicazioni sul punto di partenza del bus sostituivo. L'annuncio è comunque tardivo e ormai per me inutile. Vista l'impossibilità di completare il viaggio lungo tutto l'itinerario da Bologna a Pistoia, ne programmo uno successivo per quando la situazione della frana tra Porretta Terme e Pracchia sarà risolta.


Fabrizio

Avatar utente
marione
Socio GAS TT
Messaggi: 2187
Iscritto il: lunedì 4 marzo 2013, 13:41
Nome: mario
Regione: Lombardia
Città: treviglio
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#2 Messaggio da marione »

Sempre graditissimi questi 'servizi'!!!

Marione
Mario Mancastroppa

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 1560
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#3 Messaggio da FrancoV »

Fabrizio ha scritto: sabato 27 novembre 2021, 18:51
Nella stazione di Porretta Terme non sono presenti annunci più chiari riguardo la presenza o meno di bus sostituivi verso Pistoia, né ci sono indicazioni sul punto di partenza degli stessi. La ferrovia è interrotta per una frana. Decido così di rientrare a Bologna attraverso lo stesso percorso di andata. Tramite la applicazione per smartphone Trenitalia acquisto il biglietto per Bologna, quindi quello del Frecciarossa per la tratta Bologna-Torino ed utilizzo il treno regionale delle 13:22 per recarmi a Bologna. Da Bologna uso il Frecciarossa delle 15:36, che giunge a Torino alle 18:00.
So che è una domanda stupida, ma se uno avesse avuto "bisogno" di arrivare a Pistoia cos'avrebbe dovuto fare ?
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#4 Messaggio da Fabrizio »

Il bus c'era, ma non era ben segnalato. Attendendo l'ora esatta (13:22) il bus si sarebbe palesato davanti alla stazione ferroviaria, cosa confermata anche da alcune altre persone che hanno chiamato il numero verde. Tuttavia io avevo altre coincidenze a Pistoia, Firenze, Bologna e dovevo rientrare a Torino entro le 19. Ho preferito tornare a Bologna con il treno in partenza da Porretta Terme alle 13:21 (un minuto prima della presunta partenza del bus). Avrei potuto attendere le 13:22 per vedere se questo bus ci fosse o meno, ma avrei rischiato, nel caso non ci fosse stato, di dover tornare poi a Bologna troppo tardi per giungere a Torino alle 19.

Per oggi, per esempio, su infomobilità, è riportato un programma di bus sostitutivi molto più chiaro e comprensibile. Ci fosse stato già Sabato scorso, sarebbe stato tutto molto più chiaro e semplice.
26.11.2021 Pracchia treni e bus 28.11.pdf
(140.51 KiB) Scaricato 20 volte
Fabrizio

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 1560
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#5 Messaggio da FrancoV »

Capisco ...:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 15434
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Capannori
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#6 Messaggio da MrMassy86 »

Bel racconto di viaggio come al solito!
Peccato per l'interruzione che non ti ha permesso di fare tutta la tratta, anche perché quella tra Porretta e Pistoia è a livello costruttivo e scenografico secondo me molto interessante!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#7 Messaggio da Fabrizio »

Ciao Massy, infatti uno dei motivi per cui sono tornato indietro da Bologna è anche quello. Il mio scopo era fare un viaggio sulla linea ferroviaria completa da Bologna a Pistoia, compreso il tratto toscano. Il bus magari c'era anche, ma vista la situazione ho deciso che ci sarei ritornato in un altro momento più opportuno.
Fabrizio

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#8 Messaggio da Fabrizio »

Si prospetta un lungo periodo di chiusura della tratta tra Porretta Terme e Pracchia, per via della frana che ha causato danni alla ferrovia la notte del 14 Novembre scorso. Dopo i primi interventi preliminari è stato avviato un progetto di messa in sicurezza dell'intero versante, che si prolungherà per diverso tempo. Nel frattempo i treni sono sostituiti da bus tra Porretta Terme e Pracchia nei giorni feriali e sull'intera tratta da Pistoia a Porretta Terme nei giorni festivi.
Fabrizio

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 13303
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#9 Messaggio da Egidio »

Bel racconto, ottima condivisione Fabrizio. Grazie. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#10 Messaggio da Fabrizio »

Ieri, Sabato 9 Luglio 2022, ho portato a termine il viaggio. Poiché la scorsa volta mi ero dovuto fermare a Porretta Terme a causa di una frana che aveva interrotto la linea, ieri, dopo la riapertura ho riprogrammato il viaggio. Per fare la tratta Porretta Terme-Pistoia ho usato il treno Regionale delle 13:25, che era un ETR 425.

Treni ETR 350 ed ETR 104 a Bologna Centrale
Treni ETR 350 ed ETR 104 a Bologna Centrale
Porretta Terme - Fiume Reno
Porretta Terme - Fiume Reno
Stazione di Porretta Terme
Stazione di Porretta Terme
Interni treno ETR 425 "Jazz" per Pistoia
Interni treno ETR 425 "Jazz" per Pistoia
Paesaggio nei pressi di Piteccio
Paesaggio nei pressi di Piteccio
Paesaggio nei pressi di Piteccio
Paesaggio nei pressi di Piteccio

Partiti da Porretta Terme ci siamo diretti verso Ponte della Venturina e Pracchia, dove c'è il culmine della linea e si inizia a scendere verso Pistoia. La ferrovia transita in un ambiente dominato dalla natura, molto verdeggiante. Nel primo tratto, fino a Pracchia, si costeggia il fiume Reno, poi si attraversa lo spartiacque e si scende rapidamente a Pistoia, percorrendo una ferrovia decisamente tortuosa.

Da Pistoia ho poi utilizzato un treno Regionale Pisa-Firenze e quindi un Frecciarossa per rientrare a Torino
Fabrizio

Avatar utente
Alfaluna
Messaggi: 360
Iscritto il: martedì 7 giugno 2022, 20:43
Nome: Lorenzo
Regione: Lombardia
Città: Vittuone
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#11 Messaggio da Alfaluna »

Bel viaggio in mezzo al verde
Lorenzo Gran pasticcione in libertà vigilata

Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 1560
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#12 Messaggio da FrancoV »

Fabrizio ha scritto: domenica 10 luglio 2022, 21:19 Ieri, Sabato 9 Luglio 2022, ho portato a termine il viaggio. Poiché la scorsa volta mi ero dovuto fermare a Porretta Terme a causa di una frana che aveva interrotto la linea, ieri, dopo la riapertura ho riprogrammato il viaggio.
Come Lee van Cleef ne "Il buono, il brutto, il cattivo" .... porti sempre a termine il lavoro .... ;-) [263]
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10864
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#13 Messaggio da Fabrizio »

Questa volta avrei voluto provare a salire lato Pistoia e scendere lato Bologna, perché la parte più acclive è la salita da Pistoia a Pracchia. In ogni caso, con i mezzi moderni ed elettrici, non si nota grande differenza. E' invece diverso salire con un mezzo diesel, in quel caso un po' di differenza si sente.

Mi ricordo, inoltre, che il primo numero della rivista "i treni" che ho letto, nel 2000, parlava proprio di un viaggio fatto da Pistoia a Bologna con una composizione di ALe 803, allora molto utilizzate su quella relazione. Oggi non ci sono più collegamenti diretti e lato Bologna sono in servizio treni ETR 103/104, mentre lato Pistoia i loro "fratelli maggiori" ETR 324 ed ETR 425.
Fabrizio

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 13303
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Viaggio: da Torino a Porretta Terme

#14 Messaggio da Egidio »

Racconto davvero interessante. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Torna a “RECENSIONI DI FERROVIE REALI”