Treno con il LEGO (recensione)

Spazio dedicato alle recensioni dei modelli in scala, prodotti per il modellismo, libri e tutto ciò che è modellismo.

Moderatore: v200

Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1985
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Treno con il LEGO (recensione)

Messaggio da 58dedo »

bei tempi ci passavo i pomeriggi interi, ma ancora oggi, la nostalgia, mi porta a cercare sul tubo filmati, oppure navigare per osservare i pezzi particolari che si possono acquistare, ho addirittura trovato una casa d'aste on-line che ha messo all'asta i mattoncini lego sfusi a chili


Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7581
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Treno con il LEGO (recensione)

Messaggio da liftman »

Io i miei vecchi mattoncini li regalai ad un nipote che ero già bello grande, e ho titubato parecchio prima di separarmene.. Peccato che adesso se non fosse per le confezioni già pronte per realizzare costruzioni ad hoc, la Lego sarebbe morta e sepolta da tempo. I ragazzini di adesso mica son come eravamo noi :-D
Ciao! Rolando
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7581
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Treno con il LEGO (recensione)

Messaggio da liftman »

Giampypampy ha scritto: martedì 5 gennaio 2021, 15:22
di seguito due miei video e realizzati con materiale che va dagli anni '70 ai '90. Il motore e la meccanica sono originali del 1974...
ah bhè... ed io che credevo che il Lego fosse ormai passato nel dimenticatoio [101]
ci troviamo libretti di istruzioni come delle enciclopedie, dove ogni figura si attacca al massimo uno o due pezzi. E per forza ci vuole tempo: no si riesce nemmeno a tenerle aperte, queste istruzioni!
200 pagine per 2 vagoni e una loco sono decisamente troppe... da ragazzino si inventava e basta (io per qualche strano motivo realizzavo distributori di benzina... [101] )
Se ti fai prendere la mano con scambi e circuiti è fatta, dammi un fischio! Mi stai facendo venire una certa fregola... ;)
Sono in stand-by per un plastico "vero" da 2 anni, ed ancora non ho idea se o quando potrò iniziare a muovere le mani.... [105] [106] [107] [108]
Ciao! Rolando
Avatar utente
58dedo
Socio GAS TT
Messaggi: 1985
Iscritto il: mercoledì 19 dicembre 2012, 17:17
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Rovellasca
Stato: Non connesso

Re: Treno con il LEGO (recensione)

Messaggio da 58dedo »

ai tempi ho avuto anche questo treno, funzionamento a batteria, poi regalato al cugino......non so se esiste ancora, non credo

Torna a “RECENSIONI DI MODELLISMO”