Fondazione FS

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14936
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrMassy86 »

MrPatato76 ha scritto: domenica 23 giugno 2019, 12:32 Se non ricordo male, questo convoglio possiede ancora gli interni originali, mentre il fratello maggiore 7Bello è stano snaturato più volte sia come livrea sia negli interni.
Anch'io la sapevo così, l'arlecchino al contrario del settebello dovrebbe avere gli interni originali.
Massimiliano [253]


Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10471
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Fabrizio »

Ho recuperato un manualetto di ETR e dice che l'interno non ha mai ricevuto sostanziali modifiche, a parte la carrozza 3, dove è stata eliminata la cucina e ricavato al suo posto una zona bar. A questo punto credo che gli interni siano pressoché sempre quelli originali, a parte forse questo dettaglio della cucina. In occasione di questa revisione sono anche stati installati freni a disco, vetri triplex nei belvedere ed eseguita la bonifica da amianto. In questa configurazione, l' ETR 252, ha eseguito alcuni treni charter, per poi essere accantonato definitivamente nel 1999.
Fabrizio
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

Bene, sono estremamente contento. E' un rotabile bellissimo che merita........... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10471
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Fabrizio »

Interni del treno ETR 250 "Arlecchino"


65201460_2437801699573311_1443288665643024384_n.jpg
65371103_2437804636239684_6614296704386596864_n.jpg
arlint3-fill-650x489.jpg

Fabrizio
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

Grazie Fabrizio per la condivisione. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22429
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Andrea »

Davvero interessante.
Bellissimi gli interni estremamente lussuosi ed anche originali.
Immagino che il confort non mancasse e che il servizio ristorante fosse di ottimo livello.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14936
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrMassy86 »

Articolo molto interessante, una bella notizia per tutti gli ETR di fondazione :D
http://blog.tuttotreno.it/32237-deposit ... i-bologna/
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10471
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Fabrizio »

Molto probabilmente sarà una D 341 la prossima macchina che entrerà a far parte del parco rotabili storici di Fondazione FS. Si tratta di una delle tre locomotive cedute tempo fa da FCU a Fondazione e finora accantonate ad Umbertide.

La D 341 è una locomotiva diesel-elettrica costruita in due differenti serie tra il 1957 ed il 1963, rimaste in servizio fino al 1991. Oggi diverse di queste locomotive operano ancora con i treni cantiere per diverse aziende che si occupano di manutenzione e costruzione di linee ferroviarie.

Le tre locomotive candidate ad entrare nel parco rotabili storici sono le D.341.1022, D.341.1029 e D.341.1066, tutte macchine di seconda serie.


2013719132346_In giro per l Umbria Terni Sansepolcro 15 07 2013 034.jpg
2013719132313_In giro per l Umbria Terni Sansepolcro 15 07 2013 033.jpg
2013719132240_In giro per l Umbria Terni Sansepolcro 15 07 2013 032 (1).jpg
Foto di Stefano T
Fabrizio
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

Bene Fabrizio, grazie per l' aggiornamento. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 2990
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da lorelay49 »

Una domanda mi sorge spontanea........... Ma perché la gente si diverte a danneggiare le cose altrui senza porsi un minimo di esame di coscienza, sono proprio vandali in tutti i sensi [103] [103] [103]
Giuliano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14936
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrMassy86 »

Ottima notizia, la prescelta dovrebbe essere l'unita 1022 :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

lorelay49 ha scritto: martedì 13 agosto 2019, 10:18 Una domanda mi sorge spontanea........... Ma perché la gente si diverte a danneggiare le cose altrui senza porsi un minimo di esame di coscienza, sono proprio vandali in tutti i sensi [103] [103] [103]
Beh vedi Giuliano, carissimo, la risposta la sai gia'. Purtroppo in Italia non esiste rispetto per nulla, come pure non esiste alcun senso civico.
E questo vale sia per le persone giovani che per quelle meno giovani................ [105] Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14936
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrMassy86 »

Brutte notizie purtroppo :evil:

https://www.triesteallnews.it/2020/05/0 ... po-marzio/

Tra l'altro la Le840 era l'ultima esistente :x

Tristi saluti, Massimiliano
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

Non commento....... :evil: Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 821
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da IpGio »

MrMassy86 ha scritto: giovedì 7 maggio 2020, 16:24 Brutte notizie purtroppo :evil:

https://www.triesteallnews.it/2020/05/0 ... po-marzio/

Tra l'altro la Le840 era l'ultima esistente :x

Tristi saluti, Massimiliano
Credo che sia noto oramai a tutti, che non esiste il "controllo del territorio" come un tempo avveniva su qualsiasi piazzale o infrastruttura ferroviari.
Il problema non è solo in casa nostra, basta vedere anche in altre amministrazioni ferroviarie sparse per il mondo cosa succede.
Che tristezza... veramente!!!
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10471
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Fabrizio »

Operazioni di restauro per la E 655.530.

Foto: facebook Fondazione FS
116264646_3309639782389494_5939321060264136421_o.jpg
116598501_3309639722389500_5443605503829424724_o.jpg
116683670_3309639765722829_6200569779040364238_o.jpg
La locomotiva è stata costruita come E 656 da Ansaldo-Reggiane nel 1985 ed è stata trasformata in E 655 nel 2003. Fa parte delle macchine di 5° serie con due gruppi statici ARSA da 120 kVA per alimentazione ausiliari.
Fabrizio
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12603
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Egidio »

Ottimo........... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10471
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da Fabrizio »

E' stata consegnata a Fondazione FS la locomotiva elettrica E 444 005. La macchina è stata riportata nelle condizioni post-ristrutturazione nell'impianto Trenitalia di Foligno, dove ha ricevuto la livrea bianco-rossa, risanamento cassa e riordino parti elettriche e meccaniche. La locomotiva mantiene SCMT e dispositvi per la lateralizzazione. Si tratta di una Tartaruga costruita nel 1976 da TIBB e trasformata in E 444R (R sta per riqualificazione) nel 1996 dalle officine FS di Foligno. La locomotiva, in origine, era stata costruita con azionamenti di tipo "full chopper", ovvero con comando di trazione completamente elettronico, una soluzione all'epoca molto innovativa e che aveva aperto la strada all'applicazione della elettronica di potenza ai mezzi di trazione. Terminata la fase sperimentale, nel 1989 la locomotiva è stata riportata alle condizioni delle altre locomotive di serie (con azionamento tradizionale reostatico) per poi essere riqualificata con nuove cabine nel 1996. Nel 1996, in occasione della riqualificazione, la macchina è stata la prima a ricevere la livrea XMPR, quindi, a rigore, questa locomotiva non ha mai rivestito la livrea che è stata applicata. In ogni caso, la livrea applicata, è quella che caratterizzava tutte le E 444R negli anni in cui erano impiegate per i treni più veloci in circolazione. La macchine era stata ritirata del servizio nel 2019.

Foto: Facebook Fondazione FS
118396584_3402326449787493_7360287647928262139_o.jpg
118615940_3402326563120815_8608235329014415256_o.jpg
Fabrizio
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 821
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da IpGio »

Evviva... bella.
Ma non si era parlato di riportare una Tartaruga con le vecchie cabine di seconda serie, naturalmente adattate dai disegni originali?
Grazie per la condivisione.
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4742
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrPatato76 »

Gran bel falso storico...
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 951
Iscritto il: martedì 30 dicembre 2014, 11:49
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da robiravasi62 »

Non è un falso storico,è la 005 con un nuovo vestito, molto bello ed elegante... Scelto dagli appassionati con una votazione
Roberto
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4742
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrPatato76 »

Falso storico perché, al vero, dopo la ristrutturazione uscì dalle officine direttamente con la livrea XMPR 1 e non con questa.
Vero il discorso del sondaggio: meglio questa che la XMPR. Ma ciò non toglie che storicamente sia un falso..d'autore ma falso...
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 740
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da FrancoV »

Purtroppo chiunque si accinga a un restauro si troverà, prima o poi, di fronte al paradosso della nave di Teseo (o di Ulisse o di Achille a seconda delle versioni) :-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14936
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da MrMassy86 »

E' venuta molto bene,purtroppo come dice Roberto al vero questa macchina non l'ha mai avuta perché riqualificata direttamente al XMPR, comunque alla fine è la livrea del gruppo e sempre meglio del XMPR, sono anche del parere che noi appassionati sappiamo che la 005 in questione non l'ha mai avuta ma la grande maggioranza delle persone riconoscono quella livrea come la livrea del gruppo ed apprezzano la cosa.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 740
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: Fondazione FS

Messaggio da FrancoV »

Giustamente, dopotutto anche il "David" che si vede in Piazza della Signoria è una copia e a nessuno importa molto
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”