Treni ETR 485

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Treni ETR 485

Messaggio da Fabrizio »

Il treno ETR 485 n°36, costruito da Fiat Ferroviaria Savigliano nel 1997 (come ETR 480) e coinvolto nell'incidente ferroviario di Cisternino (BR) il 24 Settembre 2012, è stato trasferito da Bologna a Vicenza, dove riceverà le ultime lavorazioni prima di essere rimesso in servizio. Il treno, riparato presso le Officine ETR di Bologna, ha ora raggiunto l'impianto di Vicenza, poiché l'impianto di Bologna è stato dismesso.

Il treno aveva subito notevoli danni derivanti da un incidente ad un passaggio a livello, che causò la morte del macchinista e il ferimento lieve di 13 passeggeri. La vettura 9, vettura di testa con cabina di guida, subì danni tali da non poter essere riparata, mentre le vetture 8 e 7 subirono danni più lievi, ma si è deciso comunque di dismetterle.

Il treno è stato ricostruito usando le vetture dalla 1 alla 6 del treno di origine ETR 485 n° 36, mentre le vetture 7, 8 e 9 sono state ricostruite sulla base di altrettante unità prelevate dal treno ETR 470 n°09, dismesso da SBB nel 2017.

Foto: http://www.ferrovie.it/portale/articoli/7460
Casse 1, 2 e 3 del treno ETR 485 di origine dopo la revisione completa.
Casse 1, 2 e 3 del treno ETR 485 di origine dopo la revisione completa.

Le parti del treno ETR 470 n°09, utilizzate per ricostruire il treno, erano giunte a Bologna dalla Svizzera nel 2017.

viewtopic.php?f=108&t=11994&p=215270#p215270

viewtopic.php?f=108&t=11994&p=215422#p215422


Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da Fabrizio »

Il treno ETR 485 n° 36 ha svolto oggi la sua corsa di prova pre-consegna. Il mezzo ha percorso in prova la tratta tra Vicenza e Torino Stura, per poi fare rientro nell'impianto Trenitalia di Vicenza. Se l'esito delle prove è positivo, il treno potrebbe rientrare in servizio a breve, dopo quasi sei anni di inattività.

Foto: http://www.ferrovie.info/index.php/it/4 ... r-485-n-36
Il treno ETR 485 in prova nel nodo di Milano
Il treno ETR 485 in prova nel nodo di Milano
Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

ETR 470 in Grecia

Messaggio da Fabrizio »

Allo scopo di eseguire alcune prove, è stato inviato in Grecia il treno ETR 485 n°31. Il treno sarà impiegato sulla rete greca e nella fattispecie tra Atene e Salonicco, in vista della possibile cessione degli ETR 470 all'operatore greco TrainOse.

Sarebbero infatti destinati ad entrare in servizio in Grecia per TrainOse i 5 elettrotreni ETR 470 di Trenitalia. I mezzi sarebbero ceduti da Trenitalia a TrainOse, azienda di trasporto ferroviario che opera in Grecia e facente parte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane.

I treni ETR 470, dopo una opportuna riconversione per adattarli alla tensione di 25 kV, entrerebbero in servizio sulla ferrovia Atene-Salonicco, la più moderna dell'intera Grecia.

Gli ETR 470 sarebbero stati scelti per la facilità di ottenere la conversione a 25 kV, visto che già sono attrezzati per essere alimentati 15 kV. Durante la fase di riconversione è possibile che siano eliminati i dispositivi per la marcia a 3 kVcc, superflui per operare in Grecia. Non sono previsti cambi nel rapporto di trasmissione e di conseguenza nella velocità massima raggiungibile dai treni, che dovrebbe quindi rimanere di 200 km/h. Non pare essere prevista la riattivazione dei dispositivi di assetto variabile, quindi è probabile che treni viaggeranno con sistemi di assetto cassa disattivati (forse si procederà al loro smontaggio).

Foto: http://www.ferrovie.it/portale/articoli/7727
Treno ETR 485 31 in trasferimento verso la Grecia. Notare i respingenti estratti, per permettere l'accoppiamento con locomotive tradizionali nel percorso tra il confine italiano e la Grecia.
Treno ETR 485 31 in trasferimento verso la Grecia. Notare i respingenti estratti, per permettere l'accoppiamento con locomotive tradizionali nel percorso tra il confine italiano e la Grecia.

Il treno raggiungerà la Grecia attraversando la Slovenia, Croazia, Serbia e Macedonia, dove sarà trainato come treno merci da diverse locomotive. Per le prove è stato scelto un treno ETR 485 poiché questi mezzi bitensione possono operare da subito sotto la catenaria a 25 kV della rete greca, ma sono costruttivamente molto simili agli ETR 470 che poi dovrebbero entrare in servizio stabile sulla relazione Atene-Salonicco.
Fabrizio
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14801
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie per gli interessanti aggiornamenti!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da Fabrizio »

Il treno ETR 485 n° 31 sta eseguendo le prove in Grecia







Le prove vengono eseguite tra Salonicco e Katerini. La linea ferroviaria tra Salonicco e Atene non è ancora del tutto rinnovata, ma è ora tutta elettrificata.

Durante il viaggio di trasferimento, in Croazia

Fabrizio
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da Fabrizio »

E' rientrato in Italia il treno ETR 485 n°31, impiegato nelle prove sulla rete greca. Il treno è giunto al valico di Villa Opicina attraversando i Balcani, dove ha viaggiato trainato da diversi tipi di locomotive a seconda dei paesi attraversati. Il mezzo è stato ricoverato a Cervignano Smistamento, quindi è stato trasferito nell'impianto Trenitalia di Vicenza, dove subirà alcune verifiche e risistemazioni prima di rientrare in servizio nella flotta Frecciargento.

Sembra che le prove abbiano avuto esito positivo e il treno abbia avuto un buon margine di gradimento, anche se pare che giungeranno in Grecia i poco più anziani ETR 470, che saranno modificati per alimentazione a 25 kV c.a e senza assetto cassa attivo.
Fabrizio
Avatar utente
matteob
Messaggi: 895
Iscritto il: venerdì 12 giugno 2015, 12:06
Nome: matteo
Regione: Veneto
Città: San Bonifacio
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da matteob »

Fabrizio, hai notizie sull'assetto variabile di questi 485? Hanno deciso definitivamente per smontarli?
Matteo
Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1130
Iscritto il: domenica 10 agosto 2014, 14:42
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da benigni99 »

matteob ha scritto: martedì 25 settembre 2018, 10:43 Fabrizio, hai notizie sull'assetto variabile di questi 485? Hanno deciso definitivamente per smontarli?
Non sono stati smontati, sono stati semplicemente disattivati, almeno dalle informazioni a me pervenute.
Ultima modifica di benigni99 il martedì 25 settembre 2018, 13:35, modificato 1 volta in totale.
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12489
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da Egidio »

Grazie per gli aggiornamenti Fabrizio. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da Fabrizio »

Esatto. I dispositivi di assetto variabile sembra che non siano stati utilizzati durante le prove con ETR 485, questo anche perché non credo la linea sia stata certificata per l'utilizzo di tali sistemi. Il sistema è ovviamente stato riattivato al rientro del treno dalle prove.

Sui treni che andranno definitivamente in Grecia, è probabile che i dispositivi di assetto variabile saranno mantenuti, ma resi inattivi. Non credo che saranno smontati, anche se questo dipende da come si procederà in fase di modifica dei mezzi.
Fabrizio
Avatar utente
matteob
Messaggi: 895
Iscritto il: venerdì 12 giugno 2015, 12:06
Nome: matteo
Regione: Veneto
Città: San Bonifacio
Stato: Non connesso

Re: Treni ETR 485

Messaggio da matteob »

Grazie per le risposte.
Matteo

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”