E444 in accantonamento

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12608
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da Egidio »

Bella notizia....... :mrgreen: Saluti. Egidio. [51]


Egidio Lofrano
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10483
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da Fabrizio »

Inviate in demolizione le E 444.091 e 042. Si tratta di macchine costruite rispettivamente da Sofer-Italtrafo nel 1974 (trasformazione in E 444R 1990) e Fiat-Italtrafo nel 1972 (trasformazione in E 444R 1994).



Le locomotive erano accantonate a Milano Greco Pirelli e sono state inviate a San Giuseppe di Cairo per la demolizione.
Fabrizio
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 744
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da FrancoV »

Consideravo che, grossomodo, la nostra generazione sta vivendo quello che videro gli appassionati negli anni a cavallo tra XIX e XX secolo quando furono demolite le macchine ottocentesche per far spazio a quelle più "moderne" tipo le 640 - 685 - 740 .....giusto per citare le più famose :D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 826
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da IpGio »

Io ad agosto del 1974, iniziavo a lavorare... adesso di professione faccio il dipendente INPiSi... come passa il tempo... non sono le locomotive di una volta. [104]
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 744
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da FrancoV »

Ah, hai cominciato da giovane, io avevo ancora tre anni di scuola davanti (la seconda mi piacque talmente che volli farla due volte ;-)).... e viaggiare su un treno tirato da una tartaruga ti faceva sentire proiettato nel futuro.
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10483
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da Fabrizio »

L'ultima volta che ho viaggiato "veramente" al traino di una Tartaruga è stato nel 2012 tra Ancona e Roma, poi da allora forse qualche viaggio tra Torino e Genova, sui cui Intercity ci sono state le tartarughe quasi fino all'ultimo. Dico "veramente" perché quel treno percorreva la Direttissima tra Orte e Roma, toccando i 200 km/h. La vettura era una Gran Confort originale. Era un viaggio per provare l' ETR 450, ma mi andò male e c'era una composizione di vetture Gran Confort e tipo Z trainate da una E 444R.
Fabrizio
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 744
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da FrancoV »

Beh, quantomeno a livello di comfort ci hai guadagnato alla grande ....;-)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10483
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da Fabrizio »

Si, le vetture Gran Confort sono sempre state molto confortevoli. E' stato però un peccato perché poi non sono più riuscito a provare un ETR 450. L'unica altra relazione su cui viaggiavano era la Roma-Reggio Calabria e avrei sempre dovuto prenderlo, ma alla fine sono stati dismessi tutti e io non ne ho mai provato uno.
Fabrizio
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 744
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: E444 in accantonamento

Messaggio da FrancoV »

Avresti visto questo .....
Pend1.jpg
e questo ....
Pend2.jpg
dal punto di vista della comodità per il personale non si andava molto oltre quello delle Ale 840, per i viaggiatori mi viene da dire che le MDVE/C erano quasi più comode
:D

(mi scuso per la qualità delle foto, ma sono vecchie diapositive digitalizzate con uno scanner da Euro 19,90)
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”