Ben arrivato! Fate login o registratevi per fruire di tutte le funzionalità del forum e del sito.
Se eri già registrato e non ti ricordi la password usa questo link per recuperare l'accesso
Sito e forum dedicati al fermodellismo, il nostro hobby viene praticato in molte maniere diverse, tutte ugualmente valide: hai un plastico? oppure sei un collezionista? oppure un semplice appassionato? Non esitare a scrivere nel forum, tutti gli interventi sono benvenuti ... Postate foto e video del vostro plastico e chiedete aiuto per ogni problema o curiosità inerente al nostro hobby.

Alstom Coradia Stream

Locomotive, carri, carrozze, servizi ferroviari e treni in generale.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Messaggio
Autore
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Alstom Coradia Stream

#1 Messaggio da Fabrizio »

Sono in prova sul circuito di Velim, in Repubblica Ceca, gli elettrotreni Alstom Coradia Stream per servizi a lunga percorrenza. Si tratta di una versione costruita sulla stessa piattaforma degli ETR 104 che andranno in servizio per Trenitalia nel settore trasporto regionale. A differenza della versione italiana, quella per le ferrovia olandesi, ha meno porte di accesso, interni configurati per il servizio a lunga percorrenza e differenti caratteristiche tecniche. I mezzi per NS possono raggiungere i 200 km/h, sono alimentabili a 1,5 kV c.c. e 25 kV 50 Hz c.a. e sono costruiti nella versione a cinque ed otto casse. L'operatore olandese Nederlandse Spoorwegen (NS) prevede di utilizzare questi treni per delle relazioni veloci Intercity che prendono il nome di ICNG (Intercity Nuova Generazione). Sono previsti 79 convogli, di cui 49 a cinque casse (lunghi 110 metri) e 30 a otto casse (lunghi 165 metri). Due treni saranno alimentabili anche a 3 kVcc per l'esercizio in Belgio.

Foto: http://www.ferrovie.it/portale/articoli/8520
Un treno ICNG di NS in prova sul circuito di Velim
Un treno ICNG di NS in prova sul circuito di Velim


Fabrizio

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Alstom Coradia Stream

#2 Messaggio da Fabrizio »

Un inconveniente ha riguardato la consegna di alcuni mezzi Alstom Coradia Stream per l'Olanda. Un mezzo in consegna ha subito un incidente durante il percorso, riportando gravi danni. Nessun ferito grave nell'incidente.
alstom_coradiastream_ns54henkzwoferink_Dreileben-Drackenstedt20201016ynrp.jpg
30vqiv6nh2u51.jpg
Il mezzo è la versione da 200 km/h e per le lunghe percorrenze prevista per l'operatore olandese NS ed è molto simile ai treni in consegna per Trenitalia. Il treno, nuovo, doveva essere consegnato a NS, ma ha subito un incidente con successivo deragliamento durante il viaggio di consegna.
Fabrizio

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Alstom Coradia Stream

#3 Messaggio da Fabrizio »

E' in ritardo la messa in esercizio dei treni ICNG per le ferrovie olandesi NS. I mezzi, prodotti sulla piattaforma Alstom Coradia Stream, potrebbero entrare in servizio nel 2023. Il ritardo sarebbe imputabile a problemi dovuti alla pandemia di Covid 19 e da problemi tecnici ai software di bordo e sistemi di frenatura.

L'operatore olandese NS aveva ordinato ad Alstom, nel 2016, 99 composizioni denominate ICNG (Inter City New Generation), ovvero treni simili ai "Pop" circolanti in Italia ma disponibili nella versione a 8 o 5 pezzi, atti ad una velocità massima di 200 km/h e in configurazione per viaggi a media percorrenza. Un caso simile si verificò nei primi anni 2000, quando 17 treni Ansaldo Breda V250 "Fyra" furono soggetti a gravi ritardi nella immissione in servizio, fino al recesso del contratto e alla introduzione di composizioni di vetture e locomotive Bombardier TRAXX MS2 da 160 km/h, tutt'oggi in servizio e che gli ICNG dovrebbero sostituire.
Fabrizio

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10860
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Alstom Coradia Stream

#4 Messaggio da Fabrizio »

Una nuova versione dei treni Coradia Stream sta per essere immessa in servizio, questa volta per le ferrovie del Lussemburgo (CFL). Si tratta di mezzi a doppio piano per traffico regionale ad alta densità, velocità massima 160 km/h, tritensione 1,5 kV cc, 3 kVcc e 25 kV c.a.

I mezzi, denominati Coradia Stream HC (High Capacity), sono disponibili nelle versioni a tre e sei carrozze e sono progettate a Valenciennes, in Francia e prodotte a Barcellona, ​​in Spagna. Le sedi Alstom in Germania, Italia, Belgio e Francia fungono da fornitori di componenti. La serie 2400, composta da tre pezzi, è lunga 80 metri e offre 334 posti, la serie 2450 a sei vetture lunga 160 metri offre 692 posti.

Foto: https://railcolornews.com/2022/08/16/lu ... 8TxxGvb5vs
Trasferimento di una unità serie 2400 a tre pezzi.
Trasferimento di una unità serie 2400 a tre pezzi.
I mezzi sono della stessa serie dei "Pop" circolanti in Italia.
Fabrizio

Torna a “MATERIALE ROTABILE E CIRCOLAZIONE FERROVIARIA”