Linee Biella-Santhià e Biella-Novara

Ferrovie in esercizio e dismesse, stazioni, impianti, segnalamento e infrastrutture.

Moderatori: Fabrizio, MrMassy86

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Linee Biella-Santhià e Biella-Novara

Messaggio da Fabrizio »

Sarà elettrificata, a 3000 V in corrente continua, la linea ferroviaria Biella-Santhià.
L'elettrificazione permetterà di istituire dei collegamenti diretti tra Biella e Torino, nonché di usare treni elettrici di cui c'è maggiore disponibilità e il cui uso impone meno limitazioni.

http://www.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnex ... 16f90aRCRD

I lavori saranno finanziati da Rete Ferroviaria Italiana, nell'ambito di un protocollo di intesa fra la Regione Piemonte, la Provincia di Biella, i Comuni di Biella e Cossato nonché di alcune realtà anche private che operano nella zona.


Immagine
226,15 KB

La linea, lunga 26 km, è esercita in trazione termica con blocco conta assi e Sistema Supporto Condotta (SSC, ammette circolazione nei ranghi A e B con velocità massima di 120 km/h. In fase di elettrificazione, la linea sarà dotata di Sistema Controllo Marcia Treni.


Fabrizio
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12489
Iscritto il: giovedì 17 maggio 2012, 13:26
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Linee Biella-Santhià e Biella-Novara

Messaggio da Egidio »

Grazie Fabrizio per aver condiviso la notizia. Saluti. Egidio. :cool:
Egidio Lofrano
Avatar utente
Andreacaimano656
Messaggi: 1914
Iscritto il: lunedì 4 marzo 2013, 19:23
Nome: Andrea
Regione: Lazio
Città: Roma
Stato: Non connesso

Messaggio da Andreacaimano656 »

Grazie per la notizia Fabrizio :wink:
Ciao
Andrea
Andrea Ferreri
Avatar utente
Capotrenogio
Socio GAS TT
Messaggi: 236
Iscritto il: sabato 24 dicembre 2011, 17:50
Nome: Giovanni
Regione: Piemonte
Città: Biella
Stato: Non connesso

Messaggio da Capotrenogio »

Ciao Fabrizio, ho letto anch'io la notizia sul quotidiano locale.
Cosi', la prossima fiera a Candelo potrai venire direttamente con un treno da Torino senza cambiare a Santhia'. Comuque il minuetto diesel aveva il suo fascino. Scherzo, sara' veramente comodo per noi di BIella, poter andare velocemente a Torino o a Milano senza dover cambiare :smile:

A presto
Gio'
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio »

Ciao Giovanni. Si, sicuramente sarebbe molto più comodo venire a Candelo direttamente da Torino. Non so se sarà già per il prossimo anno, non ho trovato informazioni in merito ai tempi di realizzazione, comunque si farà :wink: . Quest'anno ho ancora fatto in tempo ad usare il Minuetto diesel, ma prevedo anche una escursione sulla Biella-Novara, magari su una ALn 663.

Riguardo ai treni diesel, in alcune parti d'Italia, si sta pensando alla elettrificazione di alcune linee anche laddove la trazione termica potrebbe essere comunque adeguata. Specie se la lunghezza non è eccessiva, si preferisce elettrificare per potere usare i mezzi elettrici, di cui c'è più disponibilità e con i quali si possono organizzare turni più versatili.
Fabrizio
Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 14801
Iscritto il: sabato 10 novembre 2012, 15:42
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da MrMassy86 »

Grazie per le informazioni Fabrizio :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10423
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2011, 21:17
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Linee Biella-Santhià e Biella-Novara

Messaggio da Fabrizio »

Dal 26 Marzo 2018, entra in vigore il nuovo orario sulla linea Biella-Santhià.

Gli orari sono stati leggermente rimodulati in modo da ottenere migliori coincidenze con i treni Regionali Veloci della linea Torino-Milano.

Confermati gli investimenti per l'elettrificazione della linea Biella-Santhià, mentre sono previsti ulteriori fondi per il rinnovo dei passaggi a livello. Saranno invece eseguiti lavori di consolidamento dei ponti lungo la ferrovia Novara-Biella, in modo che, in aggiunta ai lavori di rinnovo dell'armamento già in corso, la velocità possa essere innalzata a 115/120 km/h su almeno il 60% del percorso, permettendo una riduzione dei tempi di percorrenza.
Fabrizio

Torna a “LINEE ED IMPIANTI”