Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3094
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da lorelay49 »

Molto ben curata....


Giuliano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Grazie Giuliano.
Approfitto per postare un paio di foto che mia figlia ha appena scattato con la sua macchina fotografica...

IMG_3117_segrino.JPG
IMG_3127_segrino.JPG

Queste due invece furono scattate dal caro Massimo nel lontano 2006 in occasione di una delle sue visite durante l'esecuzione dei lavori.
La stazione di Segrino iniziava a prendere forma in quegli anni.

segrino04.jpg
segrino04a.jpg
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
Senialas
Messaggi: 239
Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2012, 16:50
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Gallarate
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Senialas »

Andrea ha scritto: mercoledì 6 gennaio 2021, 13:57 Vero, questa è solo una prova.
Comunque questa Vitrains (che a me piace moltissimo) mi ha sempre dato problemi, soprattutto su curve e deviatoi...
Andrea, le ALn668 di Vitrains hanno qualche problema perché non sono isostatiche e basta la minima ondulazione del tracciato per sollevare un lato del carrello e far perdere la presa di corrente. Io ho collegato le due unità con ganci conduttivi in modo da raddoppiare le prese.

Molto bello il filmato.
Mi sembra, però, ti manchi la regolazione delle luci. A me sembra di vedere le luci accese anche dove sono collegate. O mi sbaglio?
Roberto M.
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Vero Roberto, avevo letto di questa problematica sulle ALn668 di Vitrains, spero di risolvere elettrificando anche l'altro carrello.
Per quanto riguarda il filmato, le luci sono sempre accese tranne che nell'ultimo tratto in quanto l'elettromotrice in realtà va in "retromarcia".
Essendo presenti le luci solo sulla motrice, nel filmato non le vedi.
Intendo da qui in poi...

Immagine.jpg
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
Senialas
Messaggi: 239
Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2012, 16:50
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Gallarate
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Senialas »

Certo Andrea, ho visto che era in spinta, ma sarebbe meglio comunque non accendere (vedi immagine) le luci anteriori della motrice (basta far scorrere leggermente, con un piccolo cacciavite, il deviatore sotto al pancone).
Per la rimorchiata si potrebbe poi inserire un decoder funzioni e dare così altro valore aggiunto al plastico, ottenendo un effetto più realistico con le luci che si invertono con il senso di marcia.
Inoltre, con il decoder funzioni nella rimorchiata e avendo già il decoder installato nella motrice, diventa anche molto semplice illuminare i rotabili, aggiungendo un paio di strips a led economiche (dato che i decoders li hai già).
Volendo poi, con un paio di impostazioni, si può anche accendere l'illuminazione con l'effetto neon.

2021-01-09_094839.jpg
Roberto M.
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Vero Roberto, in realtà le luci avrei potuto semplicemente spegnerle...
Per la rimorchiata si potrebbe fare come dici tu... bisogna solo esserne capaci... [108]
In ogni caso grazie per il contributo. [264]
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3094
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da lorelay49 »

Andrea se vogliamo prendere in considerazione un upgrading della rimorchiata è il momento giusto per farlo in occasione della sistemazione presa secondo carrello motrice [264]
Giuliano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Grande Giuliano, mi sono sempre piaciuti gli upgrading!!
Dimmi solo se devo fare qualcosa nell'attesa di capire le benedette colorazioni (DPCM)...
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3094
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da lorelay49 »

Ti chiamo così ci mettiamo d'accordo su come fare [264]
Giuliano
Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 914
Iscritto il: venerdì 2 dicembre 2011, 8:22
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Bigliettaio »

Davvero molto belle le automotrici ALn 668. Pur essendo veicoli ferroviari piuttosto datati, credo che molte di loro prestino ancora servizio. Questo tipo di livrea a me piace particolarmente.
Carlo
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Andrea ha scritto: sabato 9 gennaio 2021, 12:49 ... nell'attesa di capire le benedette colorazioni (DPCM)...
Giuliano...come prevedibile alla roulette è uscito il rosso... la Aln dovrà starsene parcheggiata ancora un pò al binario nr. 6...

segrino_03_aln.jpg
segrino_02_aln.jpg
segrino_01_aln.jpg

La stazione ha sette binari, l'ultimo è ormai in fase di dismissione...

segrino_04_aln.jpg
segrino_05_aln.jpg
Bigliettaio ha scritto: sabato 16 gennaio 2021, 20:57 Questo tipo di livrea a me piace particolarmente.
Idem Carlo.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3094
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da lorelay49 »

Portiamo pazienza e vedrai che presto potremo affrontare i lavori di ristrutturazione [264] [253] [253]
Prima o poi uscirà anche il bianco (speriamo)
Giuliano
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Bene Giuliano, intanto grazie a un magheggio :shock: , è uscito l'arancione...
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7591
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 14:40
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da liftman »

lui il fatto di riuscire a trovare un pallottoliere funzionante lo chiama magheggio :-D
Ciao! Rolando
Avatar utente
Bigliettaio
Messaggi: 914
Iscritto il: venerdì 2 dicembre 2011, 8:22
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Milano
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Bigliettaio »

Bellissima la scenetta con i lavori in stazione, immagino che il binario non sia elettrificato.
Carlo
Avatar utente
morese
Socio GAS TT
Messaggi: 198
Iscritto il: lunedì 2 settembre 2013, 17:21
Nome: lorenzo
Regione: Puglia
Città: giovinazzo
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da morese »

E si Andrea - bellissimo ... un altro mondo ... io per ora mi accontento ma non dispero

20210201_113250.jpg
Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 22597
Iscritto il: mercoledì 26 ottobre 2011, 19:42
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Stato: Non connesso

Re: Plastico la "Valle incantata": trucchi e segreti

Messaggio da Andrea »

Eccomi... [99]
Carlo, ero in debito di una risposta. Si confermo, quella tratta non è elettrificata, ho voluto simulare la dismissione del vecchio binario ormai in disuso...
In merito alle mie fantasie modellistiche, in quel tratto c'era un deviatoio appena rimosso e questo spiega la nuova massicciata...

lav_132420.jpg
lav_132440.jpg
Visto che si parla di segreti... nella parte sinistra c'è un tronchino abbandonato e le rotaie sono ormai sommerse dagli arbusti...

lav_132500.jpg
lav_132452.jpg
Evvai Lorenzo, bello il tuo plastico che cresce.

Rolando... non ci sono più i pallottolieri di un tempo!
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Torna a “SCALA H0”