vogliamo chiamarlo plastico ?

Discussioni relative alla scala H0 1:87

Moderatori: cararci, MrMassy86, adobel55, lorelay49

Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

ed eccomi qua, appena iscritto e già con le prime domande, ma prima vi voglio raccontare della mia "ignorantitudine" in materia e delle mi ambizioni:

ho un po' di loco stile US diesel, una quindicina e null'altro, niente vagoni, solo qualche pezzo di binario per esporle su di uno scaffale, senza pretese.
Sta di fatto che ho cambiato casa da un mesetto e ho preso di mira la parte superiore di una libreria, 8.20 mt per 35 cm. e mi è venuta la malsana idea di farle muovere
Lo so che 35 cm sono pochissimi ma non mi interessa un plastico ma una serie di binari con un po' di scambi per fargli fare avanti/indietro, tipo scalo per intenderci

Ho messo giu' uno schizzo ma non mi convince del tutto
la linea tratteggiata la pensavo come binario morto

Immagine

Veniamo però al dunque:
* mi suggeriscono di utilizzare binari con interscambio il piu stretto possibile [107]
* ho provato a mettere giù qualcosa con anyrail, scarm e chi piu ne ha piu ne metta ma non ne vengo a capo

queste sono le loco e lo spazio



grazie a chiuque voglia dare una mano ad un povero ignorantone in materia [104]


Diego
Avatar utente
lorelay49
Socio GAS TT
Messaggi: 3038
Iscritto il: venerdì 25 gennaio 2013, 18:32
Nome: giuliano
Regione: Lombardia
Città: Locate di Triulzi
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da lorelay49 »

Ma che bel parco macchine che hai.... fai solo americano??
Giuliano
Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 9640
Iscritto il: venerdì 18 novembre 2011, 15:51
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da adobel55 »

Sono macchine in analogico e non in digitale vero ?
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da MrPatato76 »

5 binari su 35 cm di larghezza sono decisamente troppi.
Prova qui http://www.wymann.info/ShuntingPuzzles/SPL-build.html
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 823
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da FrancoV »

vogliamo chiamarlo plastico ? .... e perchè no? ;-)
anche a te consiglio di dare un'occhiata qui www.carendt.com
:D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

grazie a tutti per le risposte

* si, faccio solo americano, nasce dal mio primo trenino rivarossi F7A+B regalatomi dai miei genitori negli anni 60, ritrovato troppi anni dopo in cantina e messo su un mobile. Mi sembrava un po' triste quindi nel tempo ne ho comperate un po'
* di già digitalizzate, o meglio nella confezione c'è il decoder va solo installato, ci sono le 2 enormi DD40 AX della Union Pacific, le altre sono analogiche o nel migliore dei casi predisposte. Ho in mente di fare il tutto digitale quindi qualcuna mi piacerebbe digitalizzarla, le altre continueranno a fare bella mostra

Vado a vedere i link che mi avete allegato
Diego
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

allora, dopo aver sfogliato i link che mi avete suggerito e guardato un po sul web ho finalmente le idee ..... più confuse :D

Però una cosa l'ho recepita, il tracciato che avevo postato era un ammasso di scambi buttato li senza senso. Ora ho trovato sul sito suggeritomi da Roberto questa idea

Immagine

che ho modificato così, perchè forse 5 binari come suggerisce sempre Roberto son troppi ed eventualmente c'è sempre tempo per aggiungerne uno.
E' praticamente lo stesso tracciato con rovesciato il gruppo di sinistra

Immagine

che mi dite ?
Diego
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da MrPatato76 »

Mi sembra molto meglio.
Verifica solo se ti ci stanno anche le loco più lunghe, soprattutto nei raddoppi di destra.
Per il resto buon divertimento.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

cavoli vero, non ci avevo pensato.

che binari mi suggerisci ?
Diego
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 823
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da FrancoV »

diego1958 ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 15:50 allora, dopo aver sfogliato i link che mi avete suggerito e guardato un po sul web ho finalmente le idee ..... più confuse :D

Bene, è dal caos che nasce l'ordine .... (questa non è mia lo ammetto :wink:)

Però una cosa l'ho recepita, il tracciato che avevo postato era un ammasso di scambi buttato li senza senso. Ora ho trovato sul sito suggeritomi da Roberto questa idea

.... direi che hai colto l'essenza della questione ....

Immagine

che ho modificato così, perchè forse 5 binari come suggerisce sempre Roberto son troppi ed eventualmente c'è sempre tempo per aggiungerne uno.
E' praticamente lo stesso tracciato con rovesciato il gruppo di sinistra

Immagine

che mi dite ?
Che se metti un divisore scenico prima del fascio di binari a sinistra e usi questo come "coulisse, ambientando il resto in uno spazio industriale " ti fai uno "shunting layout" che è una favola, se ti interessa ti metto il link di quello che sta facendo un amico :D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

"se ti interessa ti metto il link di quello che sta facendo un amico"

che fai me lo chiedi pure ?? :D coem ho detto più su sono completamente a digiuno riguardo il fermodellismo e ho bisogno di qualsiasi aiuto vi venga in mente
Diego
Avatar utente
Koploper
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 29 giugno 2020, 17:05
Nome: Diego
Regione: Lazio
Città: Roma
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da Koploper »

Ciao Diego
Molto bello il parco macchine complimenti.
Mi sono sempre piaciute le loco americane.. cosi.. americane appunto, ma non ne ho mai acquistata una. Se in futuro volessi acquistarne una d'epoca ti consiglio la Big Boy..ma credo tu la conosca già.
Per l'armamento io ti consiglio i peco cod 83. Hanno le traverse più ravvicinate come le linee USA.

Buon divertimento
Diego
Avatar utente
IpGio
Socio GAS TT
Messaggi: 896
Iscritto il: domenica 20 maggio 2018, 9:22
Nome: Giorgio
Regione: Lombardia
Città: Nerviano
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da IpGio »

Suggerimento... per i tronchini.
Qualora si adotti il DCC e di conseguenza poi usare automatismi, nel sezionare ogni singolo tronchino calcolare la giusta distanza dal deviatoio della scarpetta isolante onde evitare che parte del convoglio in manovra o della loco stessa, si fermi "a cavallo" del deviatoio.
Suggerimento bis... occhio all'angolo dei deviatoi non siamo in piena linea, per cui possono essere più abbondanti.
Mi raccomando inoltre, da subito pensare allo sfondo.
Da ultimo... 8,20 mt, veramente uno spettacolo, anche se ristretti...!
Per il resto progetto interessante per le sue innumerevoli soluzioni.
Riassumendo:
- Scala H0
- Stile americano
- Trazione termica
Mancano epoca e ambientazione...
Buon lavoro!
[253]
[36] IpGio
Giorgio - Nihil difficile volenti
H0-Ep.III-Italia
IpGio - I plastici di Gio - https://www.gtg3b.it
Avatar utente
FrancoV
Messaggi: 823
Iscritto il: sabato 15 febbraio 2020, 17:45
Nome: Franco
Regione: Piemonte
Città: Bosconero
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da FrancoV »

diego1958 ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 16:10 "se ti interessa ti metto il link di quello che sta facendo un amico"

che fai me lo chiedi pure ?? :D coem ho detto più su sono completamente a digiuno riguardo il fermodellismo e ho bisogno di qualsiasi aiuto vi venga in mente
Eccolo qui, https://forum.e-train.fr/viewtopic.php?f=2&t=72540
un consiglio, non farti spaventare da certe soluzioni non esattamente da principiante e, per il momento, limitati a catturare "l'atmosfera" .... per il resto siamo sempre qui :D
Franco -Etroit, quoi qu'il soit!
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

Koploper ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 17:59 Se in futuro volessi acquistarne una d'epoca ti consiglio la Big Boy..ma credo tu la conosca già.
si che la conosco, bellissima ma è vapore. Credo che il mio prossimo acquisto (la sto cercando ormai da un paio d'anni )
sarà questa


IpGio ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 18:05
Mi raccomando inoltre, da subito pensare allo sfondo.
non credo che ci sarà sfondo, ci sono finestre dietro, non posso oscurarle
Koploper ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 17:59
Per l'armamento io ti consiglio i peco cod 83. Hanno le traverse più ravvicinate come le linee USA.
nella mia mente bacata prendevo in considerazione di far sembrare i binari affogati nel cemento, come se fosse una zona industriale, non so se si può fare o no, soprattutto nella parte degli scambi.

Ecco, gli scambi: chiedevo suggerimento per l'armamento perchè ho letto da qualche parte che ci sono scambi che permettono con la loro geometria di ridurre l'interbinario, cosa che sarebbe super gradita visto la larghezza disponibile
Diego
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da MrPatato76 »

diego1958 ha scritto: venerdì 26 marzo 2021, 8:31
Koploper ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 17:59 Se in futuro volessi acquistarne una d'epoca ti consiglio la Big Boy..ma credo tu la conosca già.
si che la conosco, bellissima ma è vapore. Credo che il mio prossimo acquisto (la sto cercando ormai da un paio d'anni )
sarà questa


IpGio ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 18:05
Mi raccomando inoltre, da subito pensare allo sfondo.
non credo che ci sarà sfondo, ci sono finestre dietro, non posso oscurarle
Koploper ha scritto: giovedì 25 marzo 2021, 17:59
Per l'armamento io ti consiglio i peco cod 83. Hanno le traverse più ravvicinate come le linee USA.
nella mia mente bacata prendevo in considerazione di far sembrare i binari affogati nel cemento, come se fosse una zona industriale, non so se si può fare o no, soprattutto nella parte degli scambi.

Ecco, gli scambi: chiedevo suggerimento per l'armamento perchè ho letto da qualche parte che ci sono scambi che permettono con la loro geometria di ridurre l'interbinario, cosa che sarebbe super gradita visto la larghezza disponibile
Bella macchina, ma per il genere di layout che vuoi fare non penso ci possa circolare (come al vero)
Lo sfondo lo puoi fare amovibile in modo che, quando non usi il diorama, puoi toglierlo e riporlo via.
Ottima idea quella di affogare i binari nella strada, ma questo ti obbligherà a qualche lavoro di autocostruzione soprattutto sui deviatoi ( cosa che ti potrebbe essere di aiuto anche per il tuo bisogno di riduzione spazio).
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da MrPatato76 »

Qui un link dove puoi trovare la tua bestia a turbina...

https://www.trainworld.com/manufacturer ... s-turbine/
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

MrPatato76 ha scritto: venerdì 26 marzo 2021, 9:08 Qui un link dove puoi trovare la tua bestia a turbina...

https://www.trainworld.com/manufacturer ... s-turbine/
mi capita o meglio, vista la situazione devo dire "mi capitava" di volare spesso a NY per lavoro. C'è un negozietto a manhattan che da fuori non gli daresti una lira, piccolissimo e anonimo. E' una finta la vetrina, il vero paradiso si sviluppa nei sotterranei, un'infinità di scaffali dove ci si passa appena pieni di treni in tutte le scale nuovi ed usati a degli ottimi prezzi. Avrei voluto acquistarla li, provenienza di quasi tutti quelli che possiedo

Immagine

Immagine
Diego
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

non ne vengo a capo, che cosa usate per la progettazione ?
Diego
Avatar utente
sal727
Messaggi: 3727
Iscritto il: domenica 26 aprile 2015, 17:22
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Stato: Connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da sal727 »

Scarm, c'è una versione free
http://www.scarm.info/index.php?l=it
Ciao, Salvatore
Avatar utente
Senialas
Messaggi: 200
Iscritto il: lunedì 8 ottobre 2012, 16:50
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Gallarate
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da Senialas »

Wintrack.
Le versioni vecchie si riescono a trovare gratuite.
Roberto M.
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

Inizio con il primo suggerito, vediamo cosa riesco a combinare con questo Scarm
Diego
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

forse ho capito come funziona Scarm, "FORSE" !

Binari: mi sono stati suggeriti PECO, vedo che sono cod 83, ci gireranno le mie vecchie loco anni 70 ?
Come siamo messi a prezzi ? c'è qualcosa di non troppo costoso ?
MrPatato76 ha scritto: venerdì 26 marzo 2021, 9:05
Ottima idea quella di affogare i binari nella strada, ma questo ti obbligherà a qualche lavoro di autocostruzione soprattutto sui deviatoi ( cosa che ti potrebbe essere di aiuto anche per il tuo bisogno di riduzione spazio).
Questo è un bel suggerimento MA: è una strada percorribile per un principiante ? soprattutto per gli scambi, li vedo belli complicati
Diego
Avatar utente
diego1958
Messaggi: 30
Iscritto il: lunedì 22 marzo 2021, 14:32
Nome: diego
Regione: Lombardia
Città: Bergamo
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da diego1958 »

ho iniziato a buttar giù qualche binario con Scarm
Vi chiedo una cortesia: non riesco a capire cosa c'è che non va perchè nello spazio di 35 cm di larghezza mi ci stanno - secondo il disegno - ben più di 4 binari paralleli, devo aver sbagliato qualcosa ma non capisco cosa. Ricordo che le misure saranno 8.20 mt x 35 cm

Vi allego il progetto, avete voglia di dargli un'occhiata ? grazie

Diego
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4833
Iscritto il: lunedì 27 agosto 2012, 11:14
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: vogliamo chiamarlo plastico ?

Messaggio da MrPatato76 »

diego1958 ha scritto: giovedì 8 aprile 2021, 12:15 ho iniziato a buttar giù qualche binario con Scarm
Vi chiedo una cortesia: non riesco a capire cosa c'è che non va perchè nello spazio di 35 cm di larghezza mi ci stanno - secondo il disegno - ben più di 4 binari paralleli, devo aver sbagliato qualcosa ma non capisco cosa. Ricordo che le misure saranno 8.20 mt x 35 cm

Vi allego il progetto, avete voglia di dargli un'occhiata ? grazie

Non si vede....
Pubblica direttamente la foto.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Torna a “SCALA H0”