Volare su un ATR 72

Quando non sai dove mettere una discussione ovvero non è fermodellismo.

Moderatori: Fabrizio, liftman

Rispondi
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » sab nov 03, 2018 9:22 pm

Da un po' di tempo a questa parte, il mio interesse non è più solo riservato ai viaggi in treno, ma sto sperimentando l'utilizzo di più mezzi di trasporto. Volendo arricchire la mia esperienza in termini di aerei, proverò a volare su un ATR 72. Ho sentito dire che l'esperienza di volo su piccoli aeromobili può essere più interessante e quindi ho deciso di provare questo volo. Si tratta di un popolare turboelica da 68 posti, quindi immagino possa essere una cosa abbastanza interessante. Qualcuno di voi ha già provato questo tipo di aereo? E' effettivamente più interessante che volare su un comune aereo tipo l' A320 o il 737?

Le opzioni, per rientrare nei 50 euro ( [245] [245] [245] ) e voler fare una cosa in giornata, sfruttando un biglietto premio per i treni, erano due: o un 737 sulla Torino-Roma o un ATR 72 tra Venezia e Torino. Ho scelto quest'ultima, tra l'altro su una rotta abbastanza inconsueta. Non credo ci siano mai stati collegamenti tra Torino e Venezia, mentre oggi Blu Air offre questo collegamento con un ATR 72 svolto da Vladan Air. Visto il prezzo competitivo ho deciso di provare.

Qualcuno di voi ha esperienze in merito?
Fabrizio Borca

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4353
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Edgardo_Rosatti » sab nov 03, 2018 9:41 pm

Io ho volato su un ATR72 da Santorini ad Atene intorno all'anno 2000.
Mio figlio non era ancora nato ed io e mia moglie tornavamo da una vacanza passata nell'isola greca di Santorini (Fira).
Avremmo dovuto fare un volo diretto Santorini-Milano (charter), ma visto che in quel periodo eravamo in pochissimi a rientrare dall'isola, il vettore decise per uno scalo ad Atene.

Ricordo che è stato un volo "strano". Nel senso che essendo abituato ai jet, un aereo turboelica ha suscitato in me una strana impressione.
Spazi angusti; il bagaglio a mano lo tenevo in mano (appunto) perchè la cappelliera sopra i sedili non era abbastanza grande da contenerlo.
Molte vibrazioni, volo lento e turbo-lento.
Insomma, quasi un calvario.

Però, essendo appassionato anche io di aeronautica, posso dire che è stato un volo tutto sommato indimenticabile.

Facci sapre Fabrizio..

ED

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » sab nov 03, 2018 9:55 pm

Grazie del report, Edgardo. Io non avrò bagagli, a parte la borsa che mi porto per i viaggi di un giorno, ma è piccola (decisamente bagaglio a mano). La tua recensione sull' ATR 72 mi incuriosisce, proprio perché queste cose che mi dici sono quelle che mi hanno fatto scegliere questa soluzione. Ho tenuto conto che il volo su un normale jet sarebbe stato, appunto, normale. Così invece mi piacerebbe provare un qualcosa di più "rustico". Vedremo se sarà così, sicuramente vi farò sapere (ci sarà il consueto report). A livello di sicurezza non mi sono fatto problemi, ATR 72 di Vladan Air o jet di una compagnia di prim'ordine, immagino sia molto più sicuro quello che un normale viaggio in auto.

Vedremo se anche il mio volo sarà indimenticabile. Io non sono un appassionato di aeronautica, per ora rimango solo ferroviario, ma il mio interesse è da tempo rivolto a tutti i mezzi di trasporto ad esclusione di automobili e moto. Ora ho sperimentato qualche volo in aereo, quindi vorrei provare la nave. Un altra cosa a cui punto molto è l'uso di intermodalità nel viaggio.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4353
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Edgardo_Rosatti » dom nov 04, 2018 2:14 am

Quello che ti ho raccontato è un'esperienza vissuta 20 anni fa. Magari, su quel tipo di aeromobile oggi le cose sono migliorate, o peggiorate, non so.
Ricordo che prima dell'11/09 si poteva visitare la cabina di pilotaggio durante un volo e per chi è appassionato è sempre stato bello poterlo fare.

ED

Avatar utente
acampanella
Socio GAS TT
Messaggi: 275
Iscritto il: lun ott 13, 2014 1:06 pm
Nome: Andrea
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: Trieste
Età: 42
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da acampanella » lun nov 05, 2018 1:28 pm

aprile 1995 volo da Venezia a Milano Linate... ATR turboelica angusto e super rumoroso... avevo viaggiato solo su DC9/MD 80 alitalia... quasi da spavento!

penso proprio sarà un bel viaggio!

ciao
Andrea
Andrea C.

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » dom nov 11, 2018 7:27 pm

Speriamo in bene, nell'ultima settimana il volo è già stato cancellato due volte.
er.JPG
Sta a vedere che mi tocca tornare con il caro e fedele treno [255]
Fabrizio Borca

Avatar utente
squirrel
Messaggi: 9
Iscritto il: sab gen 23, 2016 12:25 pm
Nome: Carlo
Regione: Lombardia
Città: Lissone
Età: 67
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da squirrel » dom nov 11, 2018 10:15 pm

Una sola esperienza su turboelica ATR42, che pero' dovrebbe avere lo spazio passeggeri come ATR72 solo con la fusoliera piu' corta.
Viaggiavo abitualmente con una borsa di tipo pilotina ( come quella che usano normalmente i piloti, solo piu' larga di circa 10cm.) e non ho avuto problemi a posizionarla sotto il sedile. Mi sembra di ricordare che i posti sulla linea fossero 4 e non 6 come sui 737, per via della sezione della fusoliera piu' piccola.
Al decollo il rumore e' un po' diverso e la prima spinta, quando le eliche cambiano il passo per iniziare a rullare, e' un po' diversa che sui reattori. Per il resto non ricordo particolari differenze.
Carlo M.

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » gio nov 15, 2018 9:48 pm

Niente da fare. Vedendo che i voli Venezia-Torino sono sempre stati cancellati nella ultima settimana, per non rischiare di andare a Venezia e trovare il volo cancellato, ho spostato il biglietto del treno per programmare un altro viaggio.

L'avventura dei voli Venezia-Torino è durata davvero molto poco, da Domenica 18 il servizio è soppresso. Peccato, sarebbe stata una esperienza interessante.

EDIT: come volevasi dimostrare, il volo è stato effettuato :) :) ma ormai io non ero partito.
Fabrizio Borca

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4353
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Edgardo_Rosatti » ven nov 16, 2018 11:26 pm

Che peccato Fabrizio. Avrai sicuramente modo di trovare un'altra occasione in futuro...

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » ven nov 16, 2018 11:59 pm

Già. A dire il vero sono stato stupido, perché avrei comunque potuto partire. Al massimo tornavo indietro in treno. Invece poi il volo lo hanno fatto, anche se con un Boeing 737 e non con l'ATR 72. Sarebbe stato comunque interessante, perché non l'ho mai usato.

Sto già provando ad intercettarlo. I servizi con ATR 72, in Italia, non sono moltissimi e pare che questo aereo sia impiegato da Blue Air sulle rotte Torino-Napoli, Torino-Stoccarda e Torino-Pescara. Mi verrebbe comodo il Torino - Napoli, ma devo capire come fare a sapere su quale volo è impiegato l'ATR 72. Al ritorno potrei poi provare il Boeing 717 con Volotea, che non è altro che il McDonnell Douglas MD-95.

Voi per caso sapete come fare per sapere se un determinato velivolo è su un determinato volo?
Fabrizio Borca

Avatar utente
Edgardo_Rosatti
Socio GAS TT
Messaggi: 4353
Iscritto il: ven ott 28, 2011 12:59 am
Nome: Edgardo
Regione: Lombardia
Città: Muggiò
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Edgardo_Rosatti » sab nov 17, 2018 1:17 am

Io non saprei Fabrizio. É come se mi venisse chiesto che tipo di treno (modello e matricola) guiderò domani sulla tabella "x" [99]
A dire il vero, conoscendo i colleghi potrei saperlo, ma solo perchè faccio parte di una ristretta cerchia di persone che lavora in un determinato settore; e sarebbe comunque complicato.

So che tramite siti che mostrano il traffico aereo in tempo reale è possibile vedere anche il tipo di aeromobile, ma non prima che questo spicchi il volo.
Magari, tramite le app dedicate delle compagnie aeree è possibile reperire info in tal senso.

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » sab nov 17, 2018 8:08 pm

Incrociando un po' di dati sono riuscito ad individuare i voli operati con ATR 72. In definitiva, simulando un acquisto, quando sulla piantina dei posti si vedono 4 file di sedili, il velivolo è un ATR 72, se le file sono 6 si tratta invece di un Boeing 737 (Blue Air ha in servizio solo queste due tipologie di aereo). Chiaramente nulla vieta alla compagnia di usare un altro aeromobile al posto di quello previsto. La certezza, come giustamente fatto notare sopra da Ed, c'è solo poco prima del decollo.

Il prossimo tentativo dovrebbe essere il 12 Dicembre con un volo Torino-Napoli [246]
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » dom nov 25, 2018 2:59 pm

Ho organizzato il prossimo tentativo.

L'ATR 72 dovrebbe volare per Blue Air tra Torino e Napoli, quindi ho acquistato un biglietto per il volo delle 11:30 da Torino, che dovrebbe essere fatto proprio con ATR 72 (la mappa dei posti in fase di acquisto mi ha confermato la cosa). In occasione del black friday ho poi acquistato il volo di ritorno a 15 euro con Volotea e un Boeing 717. Anche quel velivolo non l'ho mai usato, quindi proverò.

Il volo con ATR 72 richiede circa 40 minuti in più rispetto a quello con Boeing 737, credo per via della minore velocità del turboelica rispetto al jet.


ty.JPG
Fabrizio Borca

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8446
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da adobel55 » dom nov 25, 2018 3:31 pm

Attento al giramento di pale.
Ciao

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » dom nov 25, 2018 3:49 pm

Speriamo che non si rompano [246] [246] [246]
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » sab mar 30, 2019 9:59 pm

Nonostante vari tentativi, non sono riuscito a volare sull' ATR 72. Ho così ripiegato su un Embraer E 175, un altro aereo di linea regionale. Si tratta di una aereo da 78 posti con due motori turbofan, quindi molto più comune rispetto al turboelica ATR 72.

Ho usato questo aereo sulla tratta Roma Fiumicino - Milano Malpensa. Il mezzo ha una cabina a corridoio centrale con file di sedili da due ed internamente la cabina è abbastanza spaziosa, anche se si nota una certa differenza con gli Airbus A320 che hanno disposizione dei sedili su file di tre.

Effettivamente il volo, su un aereo di questo tipo, si sente un po' di più, soprattutto nelle fasi di decollo ed atterraggio, mentre in crociera non ho notato differenze di sorta.


20190330_143958 (2).jpg
Embraer E 175 (EI RDB) a Milano Malpensa
Fabrizio Borca

Avatar utente
adobel55
Socio GAS TT
Messaggi: 8446
Iscritto il: ven nov 18, 2011 3:51 pm
Nome: Adolfo
Regione: Lazio
Città: Roma
Ruolo: Moderatore
Età: 64
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da adobel55 » dom mar 31, 2019 8:51 am

Ora anche Aeroman....
Ciao

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » lun apr 01, 2019 7:10 am

Non ho ancora trovato aerei vuoti da fotografare da dentro :lol:
Fabrizio Borca

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9941
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Volare su un ATR 72

Messaggio da Fabrizio » sab nov 02, 2019 10:30 pm

Fabrizio ha scritto:
sab nov 03, 2018 9:22 pm
......un ATR 72 tra Venezia e Torino. Ho scelto quest'ultima, tra l'altro su una rotta abbastanza inconsueta. Non credo ci siano mai stati collegamenti tra Torino e Venezia, mentre oggi Blu Air offre questo collegamento con un ATR 72 svolto da Vladan Air. Visto il prezzo competitivo ho deciso di provare.
.....
La prova ha dato esito negativo ed i voli Torino-Venezia sono stati cancellati in breve tempo. Anche l' ATR 72 di Vladan Air non ha avuto un gran successo e dopo aver volato riscuotendo poco successo tra Torino e Pescara/Napoli/Stoccarda per Blue Air è stato ritirato dal servizio. Ora si trova in un hangar di Malta, nelle disponibilità del noleggiatore, che però non ha ancora trovato un altro cliente che lo voglia utilizzare.
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “OFF TOPIC”