Got(ri)tardo

Discussioni relative alla scala N 1:160

Moderatori: cararci, v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 5:47 pm

Anche se molto lentamente, sto procedendo pure io... (da qui il nome Got- RI -tardo
Mi limiterò a postare le modifiche principali, evitando quindi tutte le fasi che bene o male sono comuni a tutti.
Per il piano della stazione ho preferito usare un foglio di compensato al posto del polistirolo, rialzandolo in modo da essere alla misura del poli + plance, (evitando quini di usarle) e ampliandolo sia in larghezza che in lunghezza e realizzando una rampa sul lato dx per andare a collegarmi all'altro plastico, che già avevo cominciato, in modo da poterli collegare e fare anche un circuito unico o usarli in modo indipendente.
Questo mi ha richiesto delle modifiche anche all'altro, (oltre al poco tempo...) da qui il ritardo in tutti e 2 i plastici.
nelle foto, fatto a pennarello si può' intravedere l'idea del tracciato alla stazione , e la modifica delle plance per il collegamento al piano stazione.
Allegati
20180304_125914.jpg
Piano stazione
20180304_125857.jpg
Piano stazione Lato Dx
20180304_125829.jpg
Piano stazione Lato Sx
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9047
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » mer mar 28, 2018 5:57 pm

Mi raccomando presta attenzione nella disposizione dei deviatoi in base al collegamento con l'altro plastico in modo che non si formino cappi, situazione che si può facilmente creare
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:05 pm

sara' tutto in digitale...
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:08 pm

Posato sughero sulle plance, la parte del stazione e fatta in un pezzo unico.
nella parte a sinistra delle foto, si vede che ho realizzato un secondo binario rialzato, che serve per il collegamento all'altro plastico.
e in alto, si intravede l'affiancamento dei 2 plastici
Allegati
IMG_20180318_105410.jpg
IMG_20180318_110217.jpg
IMG_20180318_105435.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:19 pm

Prove binari e affiancamento (1)
Allegati
IMG_20180318_112051.jpg
IMG_20180318_112031.jpg
IMG_20180318_111943.jpg
IMG_20180318_111902.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:23 pm

Prove binari e affiancamento (2)
Allegati
IMG_20180318_112149.jpg
IMG_20180318_112126.jpg
IMG_20180318_110235.jpg
IMG_20180318_105255.jpg
IMG_20180318_105229.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:31 pm

Come si nota, non ho fatto (e non farò) i fori di ispezione...
Carlo

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9047
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » mer mar 28, 2018 6:41 pm

Carino il plastico che collegherai al Gottardo, puoi fare delle feritoie in corrispondenza del tracciato in galleria occultabili con uno sportellino per la pulizia o recuperi
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:50 pm

Per quanto riguarda le montagne, non utilizzerò nemmeno qui il polistirolo... sul lato sinistro farò una base in compensato che sara' asportabile,per permettere di accedere alla parte sottostante, mentre nella parte destra niente montagna, ma metterò li tutti e 3 gli chalet (posizioni visibili in verde, C1 C2 C3)
Allegati
20180326_174557.jpg
sagoma in cartone ritagliata
20180326_172902.jpg
preparazione sagoma cartone
20180326_172855.jpg
preparazione sagoma cartone
Carlo

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13629
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da MrMassy86 » mer mar 28, 2018 6:53 pm

Molto interessante il progetto del plastico collegato ad un altro esistente, ti seguirò con piacere :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 6:54 pm

v200 ha scritto:
mer mar 28, 2018 6:41 pm
Carino il plastico che collegherai al Gottardo, puoi fare delle feritoie in corrispondenza del tracciato in galleria occultabili con uno sportellino per la pulizia o recuperi
la parte della montagna nel plastico, e' aperta dietro per recuperi ed e' asportabile in caso di manutenzione
Carlo

Avatar utente
Excalibur
Socio GAS TT
Messaggi: 4527
Iscritto il: mer giu 28, 2017 7:56 pm
Nome: Alceo
Regione: Abruzzo
Città: Silvi Marina
Età: 71
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Excalibur » mer mar 28, 2018 6:58 pm

E' sicuramente un ottimo lavoro ed un bel complesso, anche se, a mio avviso, i due paesaggi sono in netta contraddizione fra di loro. [104]
Alceo - La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre. (Albert Einstein)

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 7:00 pm

cosi é all'incirca come vedo io il plastico...
Allegati
20180326_181902.jpg
20180326_181849.jpg
20180326_181840.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 7:04 pm

Excalibur ha scritto:
mer mar 28, 2018 6:58 pm
E' sicuramente un ottimo lavoro ed un bel complesso, anche se, a mio avviso, i due paesaggi sono in netta contraddizione fra di loro. [104]
contraddizione o no, sono 2 realizzazioni partite in tempi molto differenti tra loro... nessuna intenzione di cambiare edifici per uniformarli!
D'altronde, puoi vederle come 2 valli separate... una piu antica e l'altra costruita (o ricostruita) in epoca piu recente
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » mer mar 28, 2018 7:11 pm

Ho dato una colorata veloce per rendermi meglio conto degli ingombri e della posizione delle strade e del lago credo che ci starebbe anche un 4°chalet... a qualcuno ne avanza 1? :wink:

qui e dove sono arrivato sino ad oggi... adesso devo ancora modificare la sagoma per la salita della strada, poi passero alla realizzazione della stessa in compensato
Allegati
20180326_190043.jpg
20180326_190016.jpg
Carlo

Avatar utente
gio_gio
Messaggi: 111
Iscritto il: dom feb 18, 2018 3:31 pm
Nome: Giovanni
Regione: Veneto
Città: Cerea
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da gio_gio » mer mar 28, 2018 7:18 pm

A me non dispiace per niente... tutto molto semplificato nel paesaggio a tutto vantaggio della circolazione dei treni.

Seguo. ^_^
Giovanni

Avatar utente
geluc
Messaggi: 186
Iscritto il: mar apr 11, 2017 1:46 pm
Nome: MAURIZIO
Regione: Liguria
Città: GENOVA
Età: 60
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da geluc » gio mar 29, 2018 2:55 pm

Ciao ho curiosato e sono d’accordo con Charlie, tanto complimenti per la pulizia metodologica ,poi l’idea delle due vallate non è male la condivido, forse un suggerimento ,ma magari l’hai già previsto,creare una separazione più marcata ex novo fisica di paesaggio tra le due zone, proprio come succede sulla tratta del Gottardo che si susseguono staz di centri urbani moderni e paesini di montagna ciao
Maurizio - in ogni Genoano c’è un po’di masochismo e quindi anche di voler essere fermodellista in enne

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 29, 2018 2:57 pm

v200 ha scritto:
mer mar 28, 2018 6:41 pm
Carino il plastico che collegherai al Gottardo, puoi fare delle feritoie in corrispondenza del tracciato in galleria occultabili con uno sportellino per la pulizia o recuperi
la parte della montagna nell'altro plastico, e' aperta dietro per recuperi ed e' asportabile in caso di manutenzione (non è ancora del tutto completata, come puoi vedere) ed e' ancorata alla base con 4 calamite di quelle per gli sportelli dei mobili, che la tengono ben ferma anche in caso di spostamento del tutto, senza doverla togliere.
Allegati
20180329_125237.jpg
20180329_125213.jpg
calamita.jpg
calamita.jpg (5.09 KiB) Visto 1404 volte
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 29, 2018 3:10 pm

Aspettando che mi venga un'idea sul come fare la strada in salita vicino al ponte, ho cominciato a preparare una parte della chiusura con zanzariera in plastica, chiodini e graffette, (che verra' rivestita con carta da cucina) per fare le rocce, nella parte destra...
Allegati
20180329_114706.jpg
20180329_114840.jpg
20180329_115418.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 29, 2018 3:11 pm

e nella parte vicino alla stazione
Allegati
20180329_120100.jpg
20180329_121222.jpg
20180329_121821.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 29, 2018 3:20 pm

la parte destra, a grandi linee, dovrebbe essere una cosa del genere... e piu' la guardo, piu' sono convinto che un altra casetta ci starebbe benissimo
Allegati
20180329_124349.jpg
20180329_124406.jpg
Carlo

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » gio mar 29, 2018 3:27 pm

geluc ha scritto:
gio mar 29, 2018 2:55 pm
Ciao ho curiosato e sono d’accordo con Charlie, tanto complimenti per la pulizia metodologica ,poi l’idea delle due vallate non è male la condivido, forse un suggerimento ,ma magari l’hai già previsto,creare una separazione più marcata ex novo fisica di paesaggio tra le due zone, proprio come succede sulla tratta del Gottardo che si susseguono staz di centri urbani moderni e paesini di montagna ciao
grazie...
non ho ancora previsto nulla, vado a braccio, quindo cambio in continuazione idea a seconda di come mi sembra meglio.
anche per questo preferisco non usare polistirolo e colla, ma cartone, compensato, viti e graffette, in modo da poter mettere/togliere e riposizionare quello che non mi quadra senza troppe difficolta' e spreco di materiale.
Comunque si, hai ragione credo che non sia una brutta idea fare un minimo di divisione tra i due plastici, magari anche solo rialzando le parti esterne che andranno vicine con una rocciata
Carlo

Avatar utente
NinoLamezia
Messaggi: 1094
Iscritto il: mer mar 14, 2018 10:04 pm
Nome: Antonio
Regione: Calabria
Città: Lamezia Terme
Età: 59
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da NinoLamezia » sab mar 31, 2018 9:46 pm

Charlie63 ha scritto:
gio mar 29, 2018 3:10 pm
Aspettando che mi venga un'idea sul come fare la strada in salita vicino al ponte, ho cominciato a preparare una parte della chiusura con zanzariera in plastica, chiodini e graffette, (che verra' rivestita con carta da cucina) per fare le rocce, nella parte destra...
Bella soluzione, usare la rete per zanzariera,per la creazione delle rocce....Ti chiedo se ciò è possibile fare ciò avendo come base polistirolo e non legno....in poche parole un sistema di ancoraggio senza usare chiodini o graffette?
Antonio

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9047
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da v200 » sab mar 31, 2018 10:34 pm

La rete ha bisogno di una struttura resistente per sorreggerla e darle forma, oggi al posto di chiodi o graffe si può utilizzare la colla a caldo
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
Charlie63
Messaggi: 262
Iscritto il: dom apr 08, 2012 1:06 pm
Nome: Carlo
Regione: Piemonte
Città: Torino
Età: 56
Stato: Non connesso

Re: Got(ri)tardo

Messaggio da Charlie63 » sab mar 31, 2018 11:24 pm

io preferisco usare chiodini e graffe, perchè posso toglierle e riposizionare senza sporcare nulla, se non sono soddisfatto del risultato. volendo si possono anche preparare rocce a a parte: su una base si prepara la forma con la retina, si mette la carta e una volta asciutta togli la retina... che (quella che uso io è di plastica) si stacca facilmente.
la colla a caldo ha lo svantaggio che fa fili, ha una sua dimensione che e' molto piu grande della retina, specialmente quando la fissi sulla base
e finchè si scalda la pistola della colla, hai già posizionato tutta la rete che ti serve
per i sostegni, ne bastano pochisssimi... con 5 sostegni da 5 x 5 mm puoi fare 1 mt di montagna volendo... ed essendo abbastanza rigida la sagomi come vuoi.
se vuoi molta rigidità basta mettere (in piu' volte) 5-6 strati di carta, una volta asciutta per tagliarla devi usare un seghetto... quando hai questa durezza, i sostegni potresti anche toglierli, se hai l'accortezza di far appoggiare il tutto su almeno 3 lati...
Ultima modifica di Charlie63 il sab mar 31, 2018 11:33 pm, modificato 3 volte in totale.
Carlo

Rispondi

Torna a “SCALA N”