Modulare minimalista in Z

Discussioni relative alla scala Z 1:220

Moderatori: v200, sal727

Rispondi
Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 12:09 pm

Dopo molto tempo riprendo il discorso sulla possibilità di fare un modulare in scala Z.
Come sappiamo di modelli per un modulare ne esistono di molti tipi dai più complessi ai più semplici in digitale o analogico, a norma F.R.E.M.O , T-Track Z e via dicendo ma per iniziare un discorso di fattibilità ho puntato su un modello semplice, analogico, con costi contenuti, di facile costruzione , trasportabilità, assemblaggio in loco ma specialmente con un ingombro ridotto.
La scelta di mini moduli è dovuta principalmente per poterlo montare in casa, a manifestazioni e riunioni sociali , questa scelta permette di creare un layout componibile in posti anche piccoli e basta un po di tavoli o cavalletti con plance per montarlo.
girando su vari Forum, siti o pagine F.B mi sono imbattuto in un modulare minimalista proposto dal associazione Z-Friends Springe il sistema Deister-Dilen XS.
Aprendo questa discussione cercherò di illustrare il concetto di questo sistema, tenete conto che in corso d'opera potranno essere apportate delle migliorie ma senza stravolgere il progetto originale votato alla semplicità.
Ora chiudo perchè devo scappare, spero a presto di riprendere con più calma il discorso.
IMG_3486_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 909
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da robiravasi62 » lun mar 12, 2018 12:30 pm

attendiamo
Roberto

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da carlo mercuri » lun mar 12, 2018 3:10 pm

Molto interessante!! Puntare sulla semplicità è sicuramente positivo!!
E' previsto un fondale, anche minimo? :) :)
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13757
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da MrMassy86 » lun mar 12, 2018 3:19 pm

Bene Roby, curioso di questa tua nuova avventura :)
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 6:07 pm

Prima del fondale occorre mettere a punto altre parti del modulare tra cui l'altezza max dei manufatti e rilievi da mettere sui mini moduli. Non lo escludo a priori.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 6:21 pm

Per le misure del mini modulo mi sono basato sul progetto originale creato in seno al Z-Friends Springe ma portando le misure per gli spessori della plancia e supporti a numeri tondi senza decimali in modo da facilitarne il taglio dei centri fai da te o dal falegname di fiducia. Mentre per la lunghezza e larghezza ho mantenuto le misure originali 220 mm X 110 mm / spessore plancia 1 cm / spessore supporti per il rialzo 1 cm lunghi 110 mm larghi 2 cm.
A questo link potrete scaricare il PDF delle plance Deister http://www.zfs.z-insider.de/index.php?article-list/ ultimo articolo nel menu a tendina sulla sinistra.
Ricapitolando le misure:
lunghezza 220 mm
larghezza 110 mm
spessore plancia 1 cm
Misure per i supporti:
spessore 1 cm
lunghezza 110 mm , come la plancia lato corto
larghezza dei supporti 2 cm
Il materiale per costruirlo è in multistrato o a scelta MDF
IMG_3475_1024x768.JPG
IMG_3474_1024x768.JPG
IMG_3473_1024x768.JPG
IMG_3472_1024x768.JPG
IMG_3471_1024x768.JPG
IMG_3468_1024x768.JPG
IMG_3467_1024x768.JPG
IMG_3466_1024x768.JPG
IMG_3464_1024x768.JPG
IMG_3463_1024x768.JPG
IMG_3458_1024x768.JPG
IMG_3462_1024x768.JPG
IMG_3457_1024x768.JPG
IMG_3455_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 6:35 pm

Per l'armamento sono stati scelti i binari e deviatoi Rokuhan. Sia per la loro robustezza, sistema di connessione, reperibilità, scelta dei componenti degli spezzoni sia per i componenti diritti che curvi che per i deviatoi con il motore integrato con due tipi di deviatoi diritto uno da 110 mm ed l'altro da 55 mm , la non necessità di posare il ballast ( accelera la posa dei binari e si evita la perdita di pietroline ).
Ma cosa importantissima
grazie al loro sistema di connessione permette l'unione di micro moduli in modo stabile e facilmente agganciabile/sganciabile.
Il sistema Rokuhan sarà utilizzato per gli ottimi controller i C02 / C 03 , le pulsantiere e altri accessori sia per la traccia che per i cappi
Per vedere i vari componenti Rokuhan viewtopic.php?f=146&t=15430
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 6:44 pm

La plancia nella sua misura max di lunghezza 220 mm divisibile in 4 parti da 55 m, in 2 da 110 mm e uno da 220 mm ne permette il posizionamento dei vari binari/deviatoi in modo molto flessibile in modo da creare variazioni del tracciato.
La scelta del tracciato è per una linea unica secondaria con trazione diesel vapore in modo da non utilizzare la catenaria con relativa palificazione.
Il posizionamento dei binari avviene a 7 mm dal bordo esterno in modo da lasciare maggior spazio per eventuali raddoppi e ambientazione.
Alimentazione tracciato 10 V in CC, alimentazione servizi 10 ( deviatoi ) v in CC
Oltre ai moduli rettilinei esistono i moduli per le curve nelle misure 210 X 210 mm ne parleremo in seguito appena arrivano gli elementi curvi da posizionare.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 6:44 pm

Questa sera provati i primi quattro moduli, alimentazione ottima tramite le scarpette metalliche , alta facilità di connessione e cablaggio tramite proprio spinotto da inserire sui binari diritti nella propria sede.
IMG_3488_1024x768.JPG
IMG_3489_1024x768.JPG
IMG_3490_1024x768.JPG
IMG_3491_1024x768.JPG
IMG_3492_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
carlo mercuri
Messaggi: 3495
Iscritto il: sab nov 12, 2011 9:37 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Scandicci
Età: 55
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da carlo mercuri » lun mar 12, 2018 9:46 pm

Azz, che esposizione completa!!!! Mi piace molto questo modulo, e sono sicuro che in tanti lo sceglieranno!! :) :)
We will rock you! - Officine Mercuri

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3157
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da sal727 » lun mar 12, 2018 9:53 pm

Belli, i moduli come li fissi, con viti o ganci?
Ciao, Salvatore

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 10:31 pm

No per collegare i moduli bastano i ritegni del binario Rokuhan, in Giappone addirittura montano i tracciati sui pavimenti o tavoli per le sessioni sociali senza una base a cui vincolari.
L' aggancio è molto stabile.
Sotto la rotaia trovate un incavo dove viene inserito un accoppiatore a scatto, sopra vi è la sede per la scarpetta.
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » lun mar 12, 2018 10:33 pm

Carlo la sua semplicità rimane il grande punto di forza
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 909
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da robiravasi62 » mar mar 13, 2018 6:39 am

il binario a 7mm dal bordo: a 7mm inizia la massicciata rokuhan, o c'e' la prima rotaia? Se ho capito bene gli agganci tra i moduli sono solo tramite aggancio binario con massicciata Rokuhan (che non ho...) Non ho capito bene l'alimentazione con gli spinotti..., hai foto? Scusate l' ignoranza, ma la mia esperienza è su "plancia" di cemento armato altezza 1,10 m su cui si posano i binari (con tassellini) con rotaie a massa negli scambi, poichè si viaggia a vapore o a batterie.
Roberto

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 9:17 am

Bordo massicciata coincide con i 7 mm dal bordo esterno della plancia.
Alimentazione tramite i propri connettori che si inseriscono a meta dei binari diritti estraendo il coperchietto lateralmente
IMG_3206_1024x768.JPG
IMG_3206_1024x768.JPG (29.08 KiB) Visto 2363 volte
IMG_3205_1024x768.JPG
IMG_3205_1024x768.JPG (25.63 KiB) Visto 2363 volte
IMG_3204_1024x768.JPG
IMG_3204_1024x768.JPG (28.82 KiB) Visto 2363 volte
IMG_3203_1024x768.JPG
IMG_3203_1024x768.JPG (24.67 KiB) Visto 2363 volte
IMG_3183_1024x768.JPG
IMG_3183_1024x768.JPG (24.56 KiB) Visto 2363 volte
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 9:23 am

Esattamente la unione dei moduli avviene tramite gli incastri del binario.
IMG_3208_1024x768.JPG
IMG_3208_1024x768.JPG (25.31 KiB) Visto 2361 volte
IMG_3221_1024x768.JPG
IMG_3221_1024x768.JPG (25.72 KiB) Visto 2361 volte
IMG_3219_1024x768.JPG
IMG_3219_1024x768.JPG (23.7 KiB) Visto 2361 volte
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
robiravasi62
Messaggi: 909
Iscritto il: mar dic 30, 2014 11:49 am
Nome: roberto
Regione: Lombardia
Città: belgioioso
Età: 57
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da robiravasi62 » mar mar 13, 2018 9:31 am

Grazie, capito. (Non mi piace tanto lo spinotto di alimentazione). dove ti rifornisci, da plaza japan (o qualcosa di simile)?
Roberto

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 9:33 am

DAL negozio on line 1zu220
https://www.1zu220-shop.de/
Eviti le spese doganali dal Giappone quando superi i 100,00 Eu
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 9:36 am

Kato,Rokuhan e Tomix utilizzano questi sistemi rapidi e pratici. Volendo puoi saldare due cavetti al di sotto delle rotaie, la massicciata ha dei fori in corrispondenza delle rotaie.
Il connettore per ora rimane la scelta per la sua rapidità di innesto
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 5:04 pm

Per posizionare il binario sul modulo ho utilizzato colla Bostik bianca e dei chiodini in N più lunghi che gli omologhi in Z.
Come primo passo ho tracciato una linea guida a 7 mm dal bordo esterno per avere il riferimento corretto.
IMG_3455_1024x768.JPG
Poi ho segnato l'ingombro della massicciata sul lato opposto.
IMG_3471_1024x768.JPG
A questo punto girando il binario ho riportato i punti da non incollare come le sedi degli incastri sulle due testate
IMG_3210_1024x768.JPG
IMG_3210_1024x768.JPG (26.24 KiB) Visto 2338 volte
IMG_3211_1024x768.JPG
IMG_3211_1024x768.JPG (22.85 KiB) Visto 2338 volte
Con una puntina da disegno ho perforato le sedi dove inserire i chiodini
IMG_3213_1024x768.JPG
IMG_3213_1024x768.JPG (24.18 KiB) Visto 2338 volte
IMG_3214_1024x768.JPG
IMG_3214_1024x768.JPG (20.06 KiB) Visto 2338 volte
IMG_3215_1024x768.JPG
IMG_3215_1024x768.JPG (21.01 KiB) Visto 2338 volte
Sul modulo le tracce per poi incollare il binario
IMG_3473_1024x768.JPG
[attachment=0]IMG_3475_1024x768.JPG[/attachmentQui sopra la traccia dove non deve esserci colla i due rettangoli veso le testate
Allegati
IMG_3475_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 5:13 pm

Preparato le tracce di riferimento e aperto i fori per i chiodini passiamo a fissare il binario al modulo.
Passiamo un po di colla bianca al interno delle tracce fino alle due linee laterali che indicano dove non incollare
IMG_3475_1024x768.JPG
IMG_3475_1024x768.JPG (18.27 KiB) Visto 2337 volte
IMG_3473_1024x768.JPG
IMG_3473_1024x768.JPG (14.11 KiB) Visto 2337 volte
IMG_3477_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 5:23 pm

L'incollaggio del binario tramite la colla Bostik è molto rapido bastano 5 min di moderata pressione. Possiamo procedere a inserire i chiodini nei fori creati in precedenza
IMG_3479_1024x768.JPG
IMG_3480_1024x768.JPG
IMG_3481_1024x768.JPG
IMG_3481_1024x768.JPG
IMG_3484_1024x768.JPG
IMG_3485_1024x768.JPG
Aiutando l'incollaggio definitivamente. L'utilizzo dei chiodini va mantenuto anche dopo l'avvenuto incollaggio per mantenere ben saldo il binario nelle varie fasi di incastro e sgancio, ricordiamoci che l'unione dei moduli avviene grazie agli incastri presenti sulle due teste del binario. Inchiodando il binario aumentiamo assieme la colla la sua unione al modulo
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 5:38 pm

Una volta che il binario è ben fissato al modulo andremo a rifinire le testate del modulo, la base in legno deve essere ben a filo con la testata del binario in modo da permettere una buona unione tra i moduli senza lasciare troppo spazio e permetterne l'aggancio.
IMG_3453_1024x768.JPG
IMG_3451_1024x768.JPG
Anche con buoni macchinari da taglio qualche mm può essere in più creando difficoltà nel unire i moduli per questo occorre che facciamo un controllo e se nel caso eliminare lo spessore in più carteggiando ( molto comodo rimane utilizzare le levigatrici elettriche con forma triangolare di ridotte dimensioni, ora si trovano a prezzi tra i 25/40 Eu. )
Per compiere questa operazione occorre che vengano levate le scarpette metalliche e i ritegni in plastica ad incastro
IMG_3483_1024x768.JPG
IMG_3482_1024x768.JPG
Levigatrice
Bosch-PSM-18-LI-levigatrice-palmare-per-il-fai-da-te.jpg
Bosch-PSM-18-LI-levigatrice-palmare-per-il-fai-da-te.jpg (25.33 KiB) Visto 2331 volte
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mar mar 13, 2018 5:44 pm

Per levare gli incastri basta tirali verso l'esterno, ma attenzione facendo questa operazione vengono via le scarpette metalliche quindi posizionatevi sopra un coperchio in cartone di una scatola in modo da non perderle. Nel rimontaggio prima vanno inseriti i ritegni e poi le scarpette, aiutatevi con delle pinzette, senza premere sui lati. Utilizzare pinze a becchi sottili per inserire la scarpetta sulla rotaia.
A questo punto possiamo unire i moduli
IMG_3491_1024x768.JPG
IMG_3492_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Avatar utente
v200
Socio GAS TT
Messaggi: 9132
Iscritto il: dom mag 03, 2015 6:31 pm
Nome: roberto
Regione: Piemonte
Città: torino
Ruolo: Moderatore
Età: 58
Stato: Non connesso

Re: Modulare minimalista in Z

Messaggio da v200 » mer mar 14, 2018 6:37 pm

Oggi finalmente sono arrivati gli elementi mancanti tra cui le curve R 195 mm- 45° art. R 002.
Il modulo per creare le curve misura 210 mm X 210 mm alti 2 cm con supporti sui quattro lati.
Sul piano vengono tracciate le due linee per delimitare i 7 mm dal bordo, per ora costruiremo quattro curve due SX e due DX.
Per ora posto le foto di massima delle prove posizionamento binari, ogni modulo per le curve sarà composto da due binari curvi. Due moduli con quattro binari compongono la curva completa.
A presto con le varie fasi di costruzione del modulo curvo.
IMG_3493_1024x768.JPG
IMG_3494_1024x768.JPG
IMG_3495_1024x768.JPG
IMG_3496_1024x768.JPG
IMG_3497_1024x768.JPG
IMG_3498_1024x768.JPG
IMG_3499_1024x768.JPG
Roby - In ogni fermodellista in enne c'è un po di masochismo.

Rispondi

Torna a “SCALA Z”