Novità dell'aerografo..

Fotoincisioni - ottone - metalli - motorizzazioni - plastica - resina - sporcature.

Moderatori: Fabrizio, v200

Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Bazzicando per ebay, ho scoperto recentemente l'esistenza di una novità, assai comoda a mio avviso, per diversi motivi che vado ad esporre ;
stanno per diffondersi un tipo di aerografi con compressore incorporato che funziona con carica batteria via USB ; ho visto un paio di video e la cosa mi ha convinto,i risultati che si ottengono nelle verniciature sono molto buoni ; viene fornita un'aeropenna di buona qualità a doppia azione ed un compressore da collegare nel raccordo sottostante , con una pressione massima di 2,5 P.S. il chè è più che sufficiente per i nostri lavori .
Non ho trovato indicazioni riguardo l'autonomia ed i tempi di ricarica, ma comunque è una bella novià, se pensiamo quanto scomodo sia l'utilizzo di una normale aeropenna collegata al compressore ; con questo abbiamo anche la possibilità, giusto per la sua maneggevolezza, di intervenire in eventuali invecchiamenti successivi direttamente su un plastico senza pericolo di danneggiare le varie opere eseguite e magari difficilmente raggiungibili normalmente . Praticamente è quasi come utilizzare una comune bomboletta spry di vernice, ovviamente però con un flusso aria e vernice controllabile e molto più fine .
Come al solito si può acquistare tramite Ebay, Amazon ecc. ; i prezzi dovrebbero essere di circa 50.00 € , il che lo ritengo conveniente .
A dire il vero, me ne servirebbe uno ora e mi accontenterei, mi trovo infatti senza aerografo che ha il compressore guasto e da riparare o riacquistare, il che mi invoglia poco ora, io necessito di un compressore da utilizzare in casa silenzioso, non del tipo a pistoni rumoroso, quello che cerco io costa abbastanza, ma mi ha dato forfait ! :cry: :cry:
Allegati
Screenshot_1.jpg
Screenshot_2.jpg
Screenshot_3.jpg
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7446
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da liftman »

interessante, ma sono perplesso sul "compressorino", io le rare volte che ho usato l'aerografo (molto, molto scarso...) collegato ad un normale compressore da 24lt, sento che il compressore ricarica abbastanza spesso, anche se non si interrompe il getto, e la vedo dura senza serbatoio.
Ciao! Rolando
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Beh , Rolando, esistono diversi video , ne posto uno a caso, e spero rimanga qui visibile ; non ho riscontrato pareri negativi ; qui abbiamo un compressorino utile per piccoli lavoretti e giusto per i nostri scopi che non richiedono grandi superfici di verniciatura, quindi con tempi sufficienti per l'impiego ; un modellino di locomotiva per es. è facilmente verniciabile e rapidamente, ma pensiamo anche alle quantità di sfumature che possiamo dare agli edifici.. ; nelle mie tecniche per es. e giusto perchè non amo edifici nuovissimi, mi bastano mani leggere per ottenere effetti di sfumatura varia ; meno pratico invece sarebbe l'utilizzo per i modelli in grande scala ; in definitiva io lo proverei . Osserva i risultati dei due cucchiai verniciati....più che buono direi..[104]
Avatar utente
liftman
Socio GAS TT
Messaggi: 7446
Iscritto il: dom gen 29, 2012 2:40 pm
Nome: Rolando
Regione: Liguria
Città: La Spezia
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da liftman »

Bho.. certamente è comodo perchè non ti devi portar dietro il tubo, ma continuo ad essere perplesso sull'autonomia, perchè in quell'impugnatura ci deve stare il serbatoio la pompa, la batteria la parte elettronica per la ricarica. Tu acquistalo poi ci saprai dire :mrgreen:
Ciao! Rolando
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Appena si sblocca questa situazione :? Rolando , penso lo acquisterò , ora non conviene ordinare nulla ...
Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 10295
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Età: 35
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Fabrizio »

E' una cosa interessante. Forse bisognerà avere un po' di pazienza viste le piccole capacità, ma credo che per lavori fini e piccoli modelli, per chi lavora in casa, possa essere un ottima soluzione. Facci sapere.
Fabrizio Borca
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Senz'altro Fabrizio, vi saprò dire delle prestazioni , mi incuriosisce anche la qualità dell'aeropenna, speriamo sia buona, casomai , per quanto mi riguarda , la sostituisco con la mia Paasche a doppia azione, ma essendo il raccordo del compressore universale, ovviamente potete sostitiurla con la vostra ; sarebbe un peccato comunque che fosse mediocre, in fondo paghiamo anche quella..chissà...
Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4479
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da MrPatato76 »

Nel cilindro sotto l'aereopenna, si trovano solo batterie e compressore.
Nessuna riserva d’aria.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Eh si Roberto, non ha riserva d'aria, comunque per i nostri impieghi lo credo di valido aiuto, generalmente non abbiamo grandi superfici da verniciare , a me interessa soprattutto per gli invecchiamenti..ma ero veramente stanco di essere vincolato al compressore con il tubo di raccordo, il mio posto di lavoro è piccolo ed ogni volta è una lotta dura, una battaglia per fare attenzione a come mi muovo ! :(
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Egidio »

Grazie Andrea, ottima condivisione. Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Nick8526 »

ciao, grazie per la segnalazione
Io ho acquistato questo:
https://it.aliexpress.com/item/40005276 ... hweb201603_

tanto prima che arriva dalla Cina il covid sarà passato...
Nicola
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Ciao Nicola ! Infatti , sarerebbe lo stesso che prenderei io, facci sapere come va intanto !..Per l'impiego attuale dei miei modelli mi andrebbe più che bene ! [253] [253]
Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Nick8526 »

Vedremo! Son curioso, anche perchè paradossalmente da quando ho cambiato casa, son riuscito a portare in casa il plastico... ma non posso usare il compressore da 50 litri che usavo prima. Nella vecchia casa lo mettevo in ascensore, qui non è possibile, inoltre il parquet e la moglie non gradirebbero :D
A quanto pare su questo affare potrei usare sia questo aerografo, che dovrebbe essere a singolo effetto, sia quello che ho già che è a doppio.

Vedremo!

Ciao e grazie per la dritta!
Nicola
Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Nick8526 »

è in consegna oggi, son troppo curioso!
Nicola
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Molto bene , facci sapere Nicola ! [253] [253]
Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Nick8526 »

Ciao,
ieri sera ho fatto la prova. Comincio col dirvi che con l'aerografo non ho grande esperienza ed ho sempre avuto robaccia cinese, quindi consideratelo quando leggete.


Smontando l'aerografo si vede che la qualità non è eccelsa, l'ago pare dritto, ma il grilletto ha un pò di gioco, in ogni caso funziona.
Si tratta di un singola azione ed ha 3 caricatori di diverse dimensioni.
Smontandolo ho notato che ha l'ugello che è fatto in modo strano (almeno per me), lo vedete sezionato qui affianco ad un'altro cinesino preso a Novegro alla fiera della auto d'epoca.
20200507_152414.jpg
quello sopra è l'aerografo che stiamo trattando, come noterete ha l'ugello che si smonta senza chiave e che ha la forma leggermente diversa dal consueto.

Del compressore c'è poco da dire, ha un tasto ed un jack. Premi il tasto e soffia, lo ripremi e si ferma, col jack lo carichi.
L'ho aperto e dentro è banale, un pacco batterie, ed il motorino... stop

Funziona discretamente, si scalda un pò con l'uso, ma il suo lavoro lo fa. Non dura tantissimo, io sono riuscito giusto a verniciare questo:
20200508_085430.jpg
facendoci 3 mani ed intasando un sacco di volte l'aeropenna. Ma questo è causato dalla vernice assolutamente non da aerografo che ho usato (Acrilico Americana). Nonostante questo il risultato mi pare discreto. La vaporizzazione non è eccezionale, ma per verniciare i modelli senza sfumature va bene.
Ho provato a montare sul compressore l'altro aerografo che si vede in foto e ci sono riuscito rimuovendo la valvola dell'aria (rendendolo quindi a singola azione). Temo però che questa pompetta non sia adatta ai doppia azione in quanto a lungo andare il motore potrebbe risentirne.

É tutto... Ciao
Nicola
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Grazie Nicola ; certamente non può competere con un normale compressore, però credo possa farmi comodo, ormai non realizzo più modelli grandi che necessitano di parecchia autonomia e verniciatura, devo limitarmi a cose piccole visto la carenza di spazio in casa... :cry: credo che lo proverò, eventualmente cambiando aeropenna, sono curioso di vedere se si comporta meglio con gli acrilici che intasano meno l'aeropenna piuttosto che con gli smalti...vedremo...
[253] [253]
Avatar utente
Nick8526
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 23, 2017 2:11 pm
Nome: Nicola
Regione: Lombardia
Città:
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Nick8526 »

Guarda, secondo me per fare i rotabili è ottimo (per il prezzo) e non penso che abbia problemi nemmeno con rotabili grandi come carrozze.
Io pure ho un problema simile al tuo, nella casa vecchia portavo su il compressore 50 litri dal box. Tanto una volta caricato in box, non era necessario avviarlo mai.
In questa nuova non è possibile portarlo in casa, questo è una ottima soluzione.
Ora ho preso questi colori per fare il treno armato:
http://www.greenstuffworld.com/en/hobby ... &results=1

son sempre acrilici, ma mi sembrano più liquidi e pensati per l'aerografo. Gli americana sono più da dare a pennello e son più per belle arti.
Vedremo come funzionano! Dovrei avere in giro anche una scocca di un Truman da verniciare con puravest, proveremo!
Ciao
Nicola
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Nick8526 ha scritto: ven mag 08, 2020 12:14 pm Guarda, secondo me per fare i rotabili è ottimo (per il prezzo) e non penso che abbia problemi nemmeno con rotabili grandi come carrozze.
Io pure ho un problema simile al tuo, nella casa vecchia portavo su il compressore 50 litri dal box. Tanto una volta caricato in box, non era necessario avviarlo mai.
In questa nuova non è possibile portarlo in casa, questo è una ottima soluzione.
Ora ho preso questi colori per fare il treno armato:
http://www.greenstuffworld.com/en/hobby ... &results=1

son sempre acrilici, ma mi sembrano più liquidi e pensati per l'aerografo. Gli americana sono più da dare a pennello e son più per belle arti.
Vedremo come funzionano! Dovrei avere in giro anche una scocca di un Truman da verniciare con puravest, proveremo!
Ciao
Perfetto Nicola , provali ma credo avrai soddisfacenti risultati ; con il tempo ho imparato che gli acrilici sono di gran lunga migliori degli smalti Humbrol (che sono sempre stato costretto ad acquistare per facilità di reperimento ), per tre motivi : hanno una resa più fine e delicata,quindi si stendono meglio, permettono una più facile pulizia dell'aerografo e non necessitano di acqueragie o particolari diluenti appositi non molto salutari per la pulizia , ed inoltre sono adattissimi appunto per l'aerografo che mediante una buona diluizione lavora molto meglio, essendo la vernicie stessa più leggera . [104] [253] [253]
Avatar utente
Docdelburg
Messaggi: 5516
Iscritto il: mar set 04, 2012 6:16 pm
Nome: Mauro
Regione: Lombardia
Città: Borgo Priolo
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Docdelburg »

Con gli acrilici e l'aerografo non scordate di usare anche l'alcool denaturato come diluente; ottimo come pulitore dell'attrezzo, è utile miscelato con acqua per accelerare l'essicamento del colore.
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Egidio »

Ottima dritta Doc...........Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
Andrew245
Messaggi: 3468
Iscritto il: lun gen 23, 2012 9:12 pm
Nome: Andrea
Regione: Veneto
Città: Venezia
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Andrew245 »

Esatto Mauro ! [253] [253]
Avatar utente
wmax53
Socio GAS TT
Messaggi: 553
Iscritto il: ven giu 15, 2012 10:03 pm
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Assago
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da wmax53 »

Io con i colori Tamiya ho sempre usato l'alcol etilico, e' molto simile al diluente Tamiya. Quello denaturato non l'ho ai provato. la prossima verniciatura lo proverò.
Ciao Massimo
Avatar utente
Egidio
Messaggi: 12269
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da Egidio »

Scusate la mia banalita', quello di color rosa ch usiamo spesso in questo periodo per sanificare va bene ? [101]
Vorrei provarlo anch' io e non vorrei poi trovarmi con danni seri all' aerografo......... :mrgreen:
Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano
Avatar utente
wmax53
Socio GAS TT
Messaggi: 553
Iscritto il: ven giu 15, 2012 10:03 pm
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Assago
Stato: Non connesso

Re: Novità dell'aerografo..

Messaggio da wmax53 »

Egidio, quello rosa, che usiamo anche per sanificare e' il denaturato ( da non bere) quello che ho usato io fino ad ora come diluente dei Tamiya, è quello trasparente che si usa per fare i liquori, detto anche spirito ( ciliegie sotto spirito).
Ciao Massimo

Torna a “TECNICHE”