Tecniche per realizzare alberi

Edifici - strutture ferroviarie - segnali - binari - paesaggi - vegetazione

Moderatori: Andrea, cararci, adobel55

Rispondi
Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Tecniche per realizzare alberi

Messaggio da giuseppe_risso » ven nov 04, 2011 2:07 pm

Carlo, per il mio plastico della stazione di Rivarolo devo realizzare gli alberi che si vedono nella foto. Consigli prima di iniziate ? :grin:
Immagine:
Immagine
371,82 KB

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 04, 2011 10:09 pm

Ciao Giuseppe, indicazioni particolari non ne ravvedo, sono abbastanza semplici come forma e facilmente riproducibili, che tecnica e che fioccaggio usi?
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » ven nov 04, 2011 10:24 pm

I pochi che ho fatto li ho fatti con filo di rame (filo della luce spellato) e poi dei pezzi di cotone sfilacciati su cui, dopo una coloritura scura, ho spruzzato della colla e delle piccole foglie.
Però quelli riproducevano dei pitosfori, piante basse con una chioma molto compatta. E comunque non mi soddisfano. Puoi vedere qui http://www.ferromodellista.it/index.php ... Itemid=181
Ho paura che per questi essendo più radi dovrò usare un fogliame diverso.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » ven nov 04, 2011 10:49 pm

Fantastici lavori Giuseppe.
Non sapevo che avessi realizzato anche un centro polisportivo del dopolavoro ferroviario.
Ma le porte del campo da calcetto non le hai più realizzate?
Molto bello anche il campo da tennis, decisamente realistico.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » ven nov 04, 2011 10:58 pm

Andrea ha scritto:

Fantastici lavori Giuseppe.
Non sapevo che avessi realizzato anche un centro polisportivo del dopolavoro ferroviario.
Ma le porte del campo da calcetto non le hai più realizzate?
Molto bello anche il campo da tennis, decisamente realistico.

Se il plastico "imperfetto" va avanti al rallentatore indovina un po' di chi/cosa é la colpa? :wink:
Comunque il campo di calcetto deve ancora essere fissato, e le porte non le ho ancora realizzate, così come la recinzione perché non ho trovato nulla di tanto fine da poter fare le reti. Ma mi sta frullando in testa la voglia di fare un tentativo... vedremo.
Sto lavorando alle cose più grandi e sono quasi finite poi metterò tutte le ringhiere , i segnali e i pali della catenaria (non la catenaria) ecc... insomma tutte quelle cose che ora mi impiccerebbero.

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 05, 2011 6:15 am

Giuseppe Risso ha scritto:

I pochi che ho fatto li ho fatti con filo di rame (filo della luce spellato) e poi dei pezzi di cotone sfilacciati su cui, dopo una coloritura scura, ho spruzzato della colla e delle piccole foglie.
Però quelli riproducevano dei pitosfori, piante basse con una chioma molto compatta. E comunque non mi soddisfano. Puoi vedere qui http://www.ferromodellista.it/index.php ... Itemid=181
Ho paura che per questi essendo più radi dovrò usare un fogliame diverso.


...intanto debbo farti i complimenti per le tue realizzazioni, sia gli edifici che la scala esterna (così l'ho vista solamente in scala N già pronta di una ditta americana ma la tua è veramente realizzata troppo bene :wink: ) veramente belle!!!,.
Per la pianta l'hai realizzata molto bene per la sua tipologia, come tecnica ci siamo; per le piante che dovrai realizzare, dovresti solamente inspessire il tronco, usando sia del filo elettrico con il diametro dei fili della treccia più grossi che aumentando l'intreccio, o meglio preparando delle matassine della lunghezza di filo necessaria (tieniti sempre più abbondante della lunghezza di cui vuoi realizzare il tronco) in numero sufficienti per realizzare il diametro del tronco desiderato.
Se è di dimensione oltre ai 12 - 13 cm., devi necessariamente stagnare la struttura portante con il saldatore, per conferire la necessaria rigidità.
Ovviamente, aumentando gli elementi citati il filo tende a far trasparire la sua trama, prima di dare la mano di vernice dai una mano di gesso acrilico (si trova presso i negozi di belle arti - confezione da 250 gr,. 3,5 euro) ha un alto potere coprente ed aggrappante per qualsiasi cosa che tu gli applichi successivamente.
Se vuoi simulare la corteccia devi ricoprire l'intera struttura del tronco e dei rami più grossi (principali) con della segaturafine (si recupera da qualsiasi falegname a costo zero) e setacciata successivamente finemente con il colino da tè.
La segatura la puoi applicare sia a gesso ancora fresco che successivamente dando una mano di vinavil molto diluito, la fai cadere a pioggia, e dopo averla lasciata asciugure hai pronta la superficie.
Per il fogliame la tua tecnica va molto bene utilizzerei meno cotone per dare più spazio fra i rami.....
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 05, 2011 7:29 am

...puoi vedere una delle ultime mie realizzazioni, la quercia, che è stata magistralmente messa a dimora nel diorama di Antonio Zambelli ed ora l'intera realizzazione si trova in questi giorni in concorso alla mostra di Venturina:

http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1404

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » sab nov 05, 2011 3:07 pm

Inarrivabile! :cool:
Farti i complimenti é riduttivo.
Cercherò di seguire i tuoi consigli.

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » sab nov 05, 2011 10:26 pm

Grazie Giuseppe del complimento!!!! :grin: ,....vedrai che con la pazienza e osservando quello che ci circonda otterrai ottimi risultati! :wink:
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » sab nov 05, 2011 10:51 pm

Marshall61 ha scritto:

...puoi vedere una delle ultime mie realizzazioni, la quercia, che è stata magistralmente messa a dimora nel diorama di Antonio Zambelli ed ora l'intera realizzazione si trova in questi giorni in concorso alla mostra di Venturina:

http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1404

Ciao, Carlo

Ciao Carlo, ma io a questo link non vedo nulla... :sad:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » dom nov 06, 2011 12:07 am

Andrea ha scritto:
Marshall61 ha scritto:

...puoi vedere una delle ultime mie realizzazioni, la quercia, che è stata magistralmente messa a dimora nel diorama di Antonio Zambelli ed ora l'intera realizzazione si trova in questi giorni in concorso alla mostra di Venturina:

http://www.marklinfan.com/f/topic.asp?TOPIC_ID=1404

Ciao, Carlo

Ciao Carlo, ma io a questo link non vedo nulla... :sad:

Ho dovuto registrarmi.

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » dom nov 06, 2011 7:32 am

....non pensavo bisognasse essere loggati....vedo comunque di girare poi delle fotografie :wink:
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun nov 07, 2011 9:40 am

Come promesso vi posto la foto del diorama di antonio Zambelli dove è stata messa a dimora la mia quercia secolare, lopera messa a concorso al Modelexpo di Venturina durante l'ultimo week-end ha vinto il primo premio per la sua categoria:

Immagine

Ciao a tutti e buona giornata!

Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Massimo Salvadori
Socio GAS TT
Messaggi: 2554
Iscritto il: mar nov 01, 2011 12:01 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Peschiera Borromeo
Età: 71
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Massimo Salvadori » lun nov 07, 2011 11:56 am

Ci credo che abbia preso il 1° premio, edificio perfetto e vegetazione mozzafiato !
Massimo Salvadori - la mia collezione in scala TT

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 07, 2011 1:43 pm

Carlo, diorama davvero spettacolare.
Averlo saputo ti avrei prestato qualche pollo che ho messo da parte per "Rocca Taccagna"...
:cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun nov 07, 2011 2:17 pm

Ringrazio tutti dei complimenti!!! E' stata una gradita sorpresa, non sapevo che Antonio, avesse intenzione di partecipare, io ero lì per il plasstico modulare Marklinfan con 4 valligiate di materiale rotabile da far girare e così è anche stato, quadrupla trazione di Taurus e convogli merci da 30 carri, erano anni che non mi divertivo così! :razz: :grin:
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
giuseppe_risso
Socio GAS TT
Messaggi: 7376
Iscritto il: gio ott 27, 2011 10:44 pm
Nome: Giuseppe
Regione: Liguria
Città: Chiavari
Età: 74
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da giuseppe_risso » lun nov 07, 2011 3:13 pm

Hai capito, Andrea, come dovrà essere il plastico di Carnate?
Certo che se Carlo facesse qualcosa da inserire anche li.... :cool:

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 07, 2011 7:39 pm

Giuseppe Risso ha scritto:

...Certo che se Carlo facesse qualcosa da inserire anche li....

Vedrò di mettere un buona parola....
Carlo è davvero molto bravo ed in fatto di botanica non lo batte nessuno.
Le palme che ha realizzato sono stupende, peccato che a Carnate non ce ne sia nemmeno l'ombra :?
Anche un suo "misero" alberello darebbe lustro al plastico....
E poi finirebbe di diritto sulla targhetta che metteremo una volta che il plastico sarà finito...
Volete mettrere...
:wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun nov 07, 2011 9:33 pm

Grazie Andrea del complimento!, veramente non sono per niente un botanico e meno che mai ho il classico "pollice verde", ho solamente voluto approfondire un pochino quello che forse era una passione sopita o un piccolo talento che non sapevo di avere.....in fondo la cosa è nata così per caso....non ci avevo mai pensato prima... :smile:
Per ora ho solamente lavorato in scala H0, magari posso arrotondare la scala in 1:100 e provare a realizzare qualcosa che faccia al caso per la TT....
Perchè no?... :grin: , in fondo ci si tiene più bassi ed un pochino più stretti...dai se nè riparla a tempo debito.... :wink:
Ciao a tutti!
Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun nov 07, 2011 9:56 pm

Marshall61 ha scritto:
Perchè no?... :grin: , in fondo ci si tiene più bassi ed un pochino più stretti...dai se nè riparla a tempo debito.... :wink:

Va bene Carlo, grazie per la disponibilità a nome del gruppo.
C'è tempo, Novegro è ancora lontana...
:wink:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » lun nov 07, 2011 10:07 pm

Prego Andrea! :wink: :grin:
Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mer nov 09, 2011 10:06 pm

Giro l'altra fotografia relativa al cascinale, per ora sono solamente queste scaricate dal sito Marklinfan, quando mi invieranno da Bergamo altre le posterò; la luce della fiera purtroppo, a causa dell'illuminazione con una temperatura di colore molto calda, non rendono del tutto naturale l'insieme, dal vivo è tutta un'altra cosa:

http://img830.imageshack.us/img830/8649 ... 2011ae.jpg

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21367
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer nov 09, 2011 10:14 pm

Stupenda Carlo!
E' talmente bella che la "ingrandisco".
Però i miei polli di Rocca Taccagna...
:cool:
Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 58
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » mer nov 09, 2011 11:32 pm

Grazie per i complimenti, li giro a chi di dovere :grin: ...per i polli va bene così non c'è pericolo di concorrenza, Antonio ha messo le oche!!! :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
hobbimassimo
Socio GAS TT
Messaggi: 128
Iscritto il: gio nov 10, 2011 11:23 pm
Nome: massimo
Regione: Lombardia
Città: capralba
Età: 53
Stato: Non connesso

Messaggio da hobbimassimo » ven nov 11, 2011 12:57 am

Marshall61 ha scritto:

Come promesso vi posto la foto del diorama di antonio Zambelli dove è stata messa a dimora la mia quercia secolare, lopera messa a concorso al Modelexpo di Venturina durante l'ultimo week-end ha vinto il primo premio per la sua categoria:

Immagine

Ciao a tutti e buona giornata!

Carlo


ciao a tutti innanzitutto complimenti.....diorama veramente stupendo sotto tutti i punti di vista veramente ben fatto e curato in tutti i particolari
[?].. scusate se mi intrometto ma Antonio che fine ha fatto? l'ultima volta che l'ho visto circa un anno fa se non di più stava lottando con un gruppo di scambi della tillig poi ...... non l'ho più visto...[?]

Rispondi

Torna a “EDIFICI & SCENERY”