Cassa di Manovra per scambi

Edifici - strutture ferroviarie - segnali - binari - paesaggi - vegetazione

Moderatori: Andrea, cararci, adobel55

Avatar utente
tRAIn-MONDO
Messaggi: 99
Iscritto il: gio mar 27, 2014 7:35 pm
Nome: raimondo
Regione: Sicilia
Città: pietraperzia
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da tRAIn-MONDO » mar nov 25, 2014 5:06 pm

Andrea ha scritto:
tRAIn-MONDO ha scritto:
Mi rimetto sempre a disposizione se si volesse approfondire l'argomento con una guida.

Facciamola Raimondo. :wink:

Ok Andrea facciamola, ma per me sarebbe la prima volta, se puoi dammi delle linee guida su come la si deve impostare.
:? :? :?

Raimondo
Raimondo - I trenini Lima, ricordo di un infanzia lontana.

Avatar utente
Milacris
Messaggi: 53
Iscritto il: gio apr 18, 2013 11:18 pm
Nome: Cristian
Regione: Veneto
Città: Trevignano
Età: 39
Stato: Non connesso

Messaggio da Milacris » mer nov 26, 2014 1:31 pm

Ciao Raimondo, inizio col farti i complimenti, sta venendo davvero bene.
Domandina, le misure le hai prese al vero o sono presunte o calcolate?
Te lo chiedo perchè ci sto lavorando anch'io in questi giorni, e ho fatto parecchio tempo fa delle foto ad una cassa al vero, ma mai preso le misure e volevo tornarci in questi giorni per misurarla, ne ho realizzato un prototipo ma non sono soddisfatto perchè lo spazio all'interno è pochino, e volevo vedere se riuscivo ad allargarmi un pò..
Io l'ho realizzato con del lamierino, per la precisione col coperchio delle scatolette del tonno, si taglia e piega facilmente, poi incollato con colla cianoacrilica, il fondo è un foglietto di legno e i muretti in cartoncino. i particolari in legno (sono un falegname :wink: )
Purtroppo non ho le foto qui in ufficio.
Io posso tranquillamente andare a far le misure se dite..
Cristian - Continuerai ad avere ciò che hai, fino a quando continuerai a fare ciò che fai.

Avatar utente
Milacris
Messaggi: 53
Iscritto il: gio apr 18, 2013 11:18 pm
Nome: Cristian
Regione: Veneto
Città: Trevignano
Età: 39
Stato: Non connesso

Messaggio da Milacris » mer nov 26, 2014 10:01 pm

Ciao Ragazzi, eccomi con le misure al REALE.
Sono espresse in millimetri.
Spero si capisca
Sono abbastanza precise, la tolleranza portata in scala sarà di qualche centesimo di millimetro..
La scatola di alimentazione, in questa foto è a destra guardando il binario, quella che ho misurato, era a sinistra, qualcuno sa dirmi da cosa dipende la posizione? c'è una regola? ho notato anche che in alcune foto del web sono all'interno del muretto..[8]


Immagine:
Immagine
801,75 KB
Cristian - Continuerai ad avere ciò che hai, fino a quando continuerai a fare ciò che fai.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21302
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » mer nov 26, 2014 10:16 pm

tRAIn-MONDO ha scritto:
Ok Andrea facciamola, ma per me sarebbe la prima volta, se puoi dammi delle linee guida su come la si deve impostare.

Bene Raimondo, ti scrivo in privato così ci organizziamo. :wink:
Tra l'altro la discussione aiuta ad avere contributi interessanti sull'argomento.
Milacris ha scritto:

Ciao Ragazzi, eccomi con le misure al REALE.

MOlto interessante Cristian, grazie per la condivisione.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
AXEL
Messaggi: 2553
Iscritto il: sab gen 21, 2012 8:34 pm
Nome: Alessandro
Regione: Calabria
Città: Tropea
Età: 43
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da AXEL » gio nov 27, 2014 12:51 pm

Grazie per la condivisione.Ottimo!!!
La Torre Alessandro - il mio blog

Avatar utente
tRAIn-MONDO
Messaggi: 99
Iscritto il: gio mar 27, 2014 7:35 pm
Nome: raimondo
Regione: Sicilia
Città: pietraperzia
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da tRAIn-MONDO » ven nov 28, 2014 11:46 pm

Milacris ha scritto:

Ciao Raimondo, inizio col farti i complimenti, sta venendo davvero bene.
Domandina, le misure le hai prese al vero o sono presunte o calcolate?
Te lo chiedo perchè ci sto lavorando anch'io in questi giorni, e ho fatto parecchio tempo fa delle foto ad una cassa al vero, ma mai preso le misure e volevo tornarci in questi giorni per misurarla, ne ho realizzato un prototipo ma non sono soddisfatto perchè lo spazio all'interno è pochino, e volevo vedere se riuscivo ad allargarmi un pò..
Io l'ho realizzato con del lamierino, per la precisione col coperchio delle scatolette del tonno, si taglia e piega facilmente, poi incollato con colla cianoacrilica, il fondo è un foglietto di legno e i muretti in cartoncino. i particolari in legno (sono un falegname :wink: )
Purtroppo non ho le foto qui in ufficio.
Io posso tranquillamente andare a far le misure se dite..


Ciao Cristian grazie per i complimenti, per le misure mi sono riferito in parte ad un progetto già quotato in scala h0 trovato per la rete è in parte sono andato ad occhio riferendomi ad una serie di scatti fotografici fatti l'estate scorsa a delle casse di manovra presso la stazione ferroviaria di Santa teresa di riva.
Raimondo - I trenini Lima, ricordo di un infanzia lontana.

Avatar utente
tRAIn-MONDO
Messaggi: 99
Iscritto il: gio mar 27, 2014 7:35 pm
Nome: raimondo
Regione: Sicilia
Città: pietraperzia
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da tRAIn-MONDO » ven nov 28, 2014 11:50 pm

Milacris ha scritto:

Ciao Ragazzi, eccomi con le misure al REALE.
Sono espresse in millimetri.
Spero si capisca
Sono abbastanza precise, la tolleranza portata in scala sarà di qualche centesimo di millimetro..
La scatola di alimentazione, in questa foto è a destra guardando il binario, quella che ho misurato, era a sinistra, qualcuno sa dirmi da cosa dipende la posizione? c'è una regola? ho notato anche che in alcune foto del web sono all'interno del muretto..[8]


Grande Cristian queste misure sono davvero utilissime, era ciò che speravo di trovare sul web e non ho mai trovato.
Grazie per la condivisione.
Raimondo - I trenini Lima, ricordo di un infanzia lontana.

Avatar utente
tRAIn-MONDO
Messaggi: 99
Iscritto il: gio mar 27, 2014 7:35 pm
Nome: raimondo
Regione: Sicilia
Città: pietraperzia
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da tRAIn-MONDO » ven nov 28, 2014 11:57 pm

Va bene Andrea, il tempo di prepararla e te la mando in allegato ad un MP, ok
Raimondo - I trenini Lima, ricordo di un infanzia lontana.

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21302
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » lun dic 08, 2014 9:41 am

In onda ora l'utilissima guida di Raimondo:
http://www.scalatt.it/bottega%20plastic ... mbi_H0.htm
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13819
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da MrMassy86 » lun dic 08, 2014 11:24 am

Ottima guida :grin: Massimiliano :cool:
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
tRAIn-MONDO
Messaggi: 99
Iscritto il: gio mar 27, 2014 7:35 pm
Nome: raimondo
Regione: Sicilia
Città: pietraperzia
Età: 48
Stato: Non connesso

Messaggio da tRAIn-MONDO » lun dic 08, 2014 2:54 pm

MrMassy86 ha scritto:

Ottima guida :grin: Massimiliano :cool:

Grazie max.

Confesso di aver provato una certa emozione nel vedere la pubblicazione della mia guida che spero possa essere di aiuto a chi vorrà cimentarsi nella realizzazione.
Raimondo - I trenini Lima, ricordo di un infanzia lontana.

Avatar utente
FRANCO
Messaggi: 587
Iscritto il: ven ott 26, 2012 6:05 pm
Nome: Franco
Regione: Friuli-Venezia Giulia
Città: UDINE
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da FRANCO » mar dic 09, 2014 8:49 pm

Grazie per l'utilissima guida appena finita la sottostazione che sto assemblando in questi giorni ci provero' senz'altro.
Franco
Franco

Avatar utente
FerryMEG
Messaggi: 1
Iscritto il: mar mar 13, 2018 12:11 am
Nome: Massimo
Regione: Lombardia
Città: Mezzanino
Stato: Non connesso

Cassa di Manovra per scambi

Messaggio da FerryMEG » dom set 08, 2019 6:15 pm

Buon giorno a tutti,
ho di recente comprato una stampante 3D Flashforge Creator Pro.
Preso dal sacro fuoco dell'entusiasmo mi sono lanciato a scaricare di ogni, dai muri ai bidoni ecc ecc..
Tornato in me ho realizzato che mancavano "pezzi" essenziali:
Telefono di linea, Cassa di manovra per scambi e tanti piccoli accessori spesso realizzati in fusione.
Partendo da questo forum (http://www.scalatt.it/bottega%20plastic ... mbi_H0.htm) ho realizzato un primo esemplare, disponibile su www.tinkercad.com (https://www.tinkercad.com/things/3Axsgm ... nza-bracci).
Purtroppo Tinkercad ha un limitato numero di forme preconfezionate.... per cui il risultato non è perfettamente in scala....
Conto di migliorarlo con Autodesk ReCap usando le misure postate da Cristian (Milacris).
Fatemi saper un vostro parere.
Massimo
cassa.jpg
Massimo

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Cassa di Manovra per scambi

Messaggio da Fabrizio » dom set 08, 2019 9:51 pm

FerryMEG ha scritto:
dom set 08, 2019 6:15 pm
Buon giorno a tutti,
....
Ciao Massimo, lo staff del forum GAS TT ti da il benvenuto nel forum.

Ti invitiamo a presentarti nella apposita sezione viewforum.php?f=44 , in modo da poter fare conoscenza con gli altri iscritti e favorire così la formazione di un rapporto di amicizia.

Lo staff ti ringrazia e ti augura una piacevole permanenza.
Fabrizio Borca

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13819
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Cassa di Manovra per scambi

Messaggio da MrMassy86 » lun set 09, 2019 4:09 pm

Mi sembra un buon risultato Massimo.
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3188
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Non connesso

Re: Cassa di Manovra per scambi

Messaggio da sal727 » lun set 09, 2019 6:30 pm

Non avendo trovato risposte in merito, volevo chiedere che differenza c'è nel posizionamento delle casse di manovra in orizzontale o vertticale rispetto alla rotaia
images.jpg
orizzontale
images.jpg (21.18 KiB) Visto 200 volte
images_2.jpg
verticale
images_2.jpg (19.36 KiB) Visto 200 volte
Ciao, Salvatore

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9954
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Re: Cassa di Manovra per scambi

Messaggio da Fabrizio » ven set 13, 2019 9:14 pm

Ciao Salvatore. Non ho una risposta sicura per il tuo quesito, ma posso immaginare alcune cose. Si tratta di due apparecchiature diverse, fornite da due costruttori diversi, ciascuno dei quali ha usato la sua tecnologia e metodologia per costruire l'apparato (apparato inteso come complesso di cassa e sistemi di manovra). In relazione al tipo di tecnologia impiegato e a come è stato pensato il macchinario, il posizionamento della cassa è una conseguenza.

Un altra ipotesi riguarda gli spazi. Alcune tipologie di cassa di manovra e relativi leveraggi possono prevedere la posa parallela alla rotaia per ragioni di ingombro, stessa cosa per il posizionamento in verticale. A seconda di dove si dispone di spazio, si userà l'una o l'altra configurazione.

Tuttavia sono delle ipotesi, perché non sono a conoscenza di "regole" per la scelta.

Ciao

Fabrizio
Fabrizio Borca

Rispondi

Torna a “EDIFICI & SCENERY”