MODULO curvo bivalente "Bassa Padana"

Se pensi di realizzare un modulo o lo stai facendo, inserisci qui la tua discussione.

Moderatori: Andrea, Riccardo

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

MODULO curvo bivalente "Bassa Padana"

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 10:44 am

Ciao a tutti, dopo il thread aperto da Mauro (Docburg) a riguardo della versatilità delle curve:

topic.asp?TOPIC_ID=9632

e dopo matura riflessione a riguardo un mio progetto che mi frullava "nel capo" da Novegro, sono giunto alla conclusione che per ora avere una seconda linea di parata di fronte e più bassa di 10 cm. rispetto ai moduli già esistenti, mi sembra ancora prematuro e, come giustamente ha osservato Mauro nel thread citato in precedenza, comporterebbe un nuovo anello di ritorno od in alternativa un'altro elicoidale per risalire in quota standard.....[8]
A questo punto disponendo di 4 testate ho pensato di "buttarmi" nella costruzione di un modulo in curva che sia bivalente, ossia, si possa, alla bisogna, disporre la curva in maniera esterna od interna rispetto all'osservatore.
Il progetto che stò avviando ha preso spunto da Mauro, ossia consta di 3 moduli di cui due di raccordo che dalla sede standard della linea porti la medesima in centro modulo e viceversa in maniera tale da avere la linea in curva perfettamente a centro modulo, onde poter consentirne l'utilizzo come precedentemente descritto.
I due moduli di raccordo alla curva saranno di circa 50/60 centimetri di lunghezza quel tanto che consenta l'avvicinamento al centro del modulo garantendo una certa sinuosità del raccordo ed evitando quindi delle curve strette poco coreografiche e credibili.
La scelta di questa lunghezza è data dall'esperienza dei miei precedenti moduli (I monti della Luna) che sono lunghi 1 metro, la linea, in quel caso, doveva compiere uno spostamento considerevole rispetto al movimento che dovrà compiere in questo caso, praticamente la metà.....
La scenografia, sempre seguendo l'idea del Doc che condivido pienamente, sarà di campagna, molto semplice, in linea con quello che è il nome citato nell'argomento, in quanto i rilievi presenti saranno pressochè percettibili (collinette) quel tanto da garantirne una certa profondità di visione prospettica evitando il totale appiattimento della scenografia.
Nel cosiderevole spazio a disposizione troveranno sicuramente posto campi, canali di irrigazione, una coltura di alberi da frutto e tutte, o quasi, la tipologia di alberi che si trovano nella pianura Padana, dai pioppi, salici etc.....
Come costruzioni bucoliche credo di limitarmi ad un casale ed a qualche capanno.....anche se non nascondo che mi piacerebbe fare una cascina fortificata, ma terrò per altra occasione questa idea...... :wink:
Per ora non ho ancora effettuato un disegno, la bozza è nella mia mente, e vedrò quanto prima di porla in essere su carta :grin:
A voi , ora, le vostre impressioni su questo progetto! :wink: :grin:

Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
saverD445
Socio GAS TT
Messaggi: 4019
Iscritto il: mer mag 02, 2012 9:07 pm
Nome: Valerio
Regione: Sardegna
Città: Macomer
Ruolo: Moderatore
Età: 47
Stato: Non connesso

Messaggio da saverD445 » gio nov 14, 2013 11:01 am

Carlo, credo sia una bell'idea e utile per il crescendo numero dei moduli.
Non vedo l'ora di poter vedere il progetto.

Tanti auguri per la nuova avventura :cool:
Valerio -- Plastico H0-H0m Epoca IV-VI Il mio canale YouTube

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 3650
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 42
Stato: Non connesso

Messaggio da MrPatato76 » gio nov 14, 2013 12:57 pm

Molto bene Carlo!!

Già vedo le mondine raccogliere il riso!!!
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 2:12 pm

Grazie Valerio!!! :wink:

@Roberto:
...ti ringrazio!!!!....sai che mi hai dato un gran bel suggerimento!!!! :cool: :wink:


Immagine:
Immagine
27,75 KB

Sarebbe un ritorno alle mie origini, i miei Nonni paterni erano della provincia di Vercelli (Olcenengo e Lignana Vercellese)........ chiederò a Mario una consulenza visto che ha reallizzato un diorama con le risaie.... :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 5974
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 51
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da roy67 » gio nov 14, 2013 8:09 pm

Una curva bivalente mi sembra un ottima idea.

Se vuoi un idea... originale.. :wink: Per dare realismo alla pianura padana, potresti creare una "chiavica da bonifica", con tanto di canali "pieno" e "vuoto".

Non dico di ricreare la "bonifica del Navarolo" di S. Matteo delle chiaviche (Mn)... Ma...

P.S. Il ponte di barche sul Navarolo, in località Commessaggio, c'è ancora. :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20424
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » gio nov 14, 2013 8:14 pm

Fantastico Carlo, sarà l'ennesima opera d'arte. :grin: :grin: :grin:
In effetti il diorama di Mario al quale ti riferisci, è stupendo.
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 8:46 pm

roy67 ha scritto:

Una curva bivalente mi sembra un ottima idea.

Se vuoi un idea... originale.. :wink: Per dare realismo alla pianura padana, potresti creare una "chiavica da bonifica", con tanto di canali "pieno" e "vuoto".

Non dico di ricreare la "bonifica del Navarolo" di S. Matteo delle chiaviche (Mn)... Ma...

P.S. Il ponte di barche sul Navarolo, in località Commessaggio, c'è ancora. :wink:


Grazie Roberto dell'idea, ora vado a documentarmi in merito alla "chiavica da bonifica" poichè non nè ho vista mai nessuna....[:I]
Anche l'idea del ponte di barche non è affatto male.....per ora raccolgo tutti i suggerimenti e poi si vede di procedere....grazie ancora!!!! :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 8:48 pm

Andrea ha scritto:

Fantastico Carlo, sarà l'ennesima opera d'arte. :grin: :grin: :grin:
In effetti il diorama di Mario al quale ti riferisci, è stupendo.


Grazie Andrea, con l'acqua me la cavo abbastanza bene e mi diverto molto nel riprodurla.....vediamo cosa ne verrà fuori.... :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
badmax28
Socio GAS TT
Messaggi: 1421
Iscritto il: lun apr 30, 2012 8:51 pm
Nome: massimo
Regione: Lombardia
Città: tradate
Età: 59
Stato: Non connesso

Messaggio da badmax28 » gio nov 14, 2013 8:57 pm

Ciao Carlo devo dire che hai avuto proprio una bella idea, e la scenografia che vuoi sviiluppare sarà sicuramente di grande effetto
Max

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 9:13 pm

:razz: :razz: :razz: .....Roberto, ho capito che cosa sono, questa di Santo Stefano Lodigiano è magnifica :cool: :



Immagine:
Immagine
126,98 KB

....anche quest'altra:

Immagine:
Immagine
382,71 KB

....il ponte di barche poi non nè parliamo!!!!..... :cool: :cool: :cool: :

Immagine:
Immagine
103,87 KB

la soggettiva del fiume:

Immagine:
Immagine
154,53 KB

...se stanotte la passo insonne, so di chi è la colpa...... :cool:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » gio nov 14, 2013 9:18 pm

badmax28 ha scritto:

Ciao Carlo devo dire che hai avuto proprio una bella idea, e la scenografia che vuoi sviiluppare sarà sicuramente di grande effetto


Grazie Max!!! :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Edo Mazzo
Socio GAS TT
Messaggi: 1680
Iscritto il: mar lug 16, 2013 9:34 pm
Nome: Edoardo
Regione: Veneto
Città: Treviso
Età: 17
Stato: Non connesso

Messaggio da Edo Mazzo » gio nov 14, 2013 9:55 pm

Ottima idea :wink: :wink: :wink:

Fantastico....... sarà fantastico :grin: :grin: :grin:

Aspetto un primo progetto :smile:
Edoardo Mazzonetto - Il mio profilo Facebook https://www.facebook.com/edoardo.mazzonetto

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 20424
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 55
Stato: Connesso
Contatta:

Messaggio da Andrea » gio nov 14, 2013 10:57 pm

<div align="center" id="quote2"><table class="quote"><tr><td class="quotetd"></td></tr><tr><td class="quotetd2"><span class="quotetext">Messaggio di <font color="red">Marshall61</font id="red">
...Il progetto che stò avviando ha preso spunto da Mauro, ossia consta di 3 moduli di cui due di raccordo che dalla sede standard della linea porti la medesima in centro modulo e viceversa...[/quote]
Quindi saranno tre moduli, ho capito bene? :cool:
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
roy67
Socio GAS TT
Messaggi: 5974
Iscritto il: dom gen 27, 2013 8:13 am
Nome: Roberto
Regione: Emilia Romagna
Città: Parma
Ruolo: Moderatore
Età: 51
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da roy67 » gio nov 14, 2013 11:36 pm

Marshall61 ha scritto:

...se stanotte la passo insonne, so di chi è la colpa...... :cool:

Ciao, Carlo


He he he... :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:

Se vuoi riproporre qualcosa della pianura padana.. Ricorda che è (era) un territorio paludoso, soggetto ad innondazioni, per vasi comunicanti, con il livello delle acque del fiume Po.

Quindi è costellata di canali di bonifica che raccolgono tali acque e le rendono utilizzabili per l'irrigazione, oppure "ripompate" di nuovo in Po.

Le foto del ponte di barche sono proprio relative al "canale navarolo". Uno dei più grandi e lunghi della provincia di Mantova e Cremona.

E' infatti improponibile riprodurre le Chiaviche del navarolo, servirebbero 4 moduli. Però una "chiavica" secondaria, di livellamento, credo sia una bella idea. :wink:
Ciao. Roberto Alinovi - L'uomo non teme ciò che in lui non c'è. (Hermann Hesse)

Avatar utente
Fabrizio
Socio GAS TT
Messaggi: 9279
Iscritto il: gio nov 10, 2011 9:17 pm
Nome: Fabrizio
Regione: Piemonte
Città: Piossasco
Ruolo: co-amministratore
Stato: Non connesso

Messaggio da Fabrizio » ven nov 15, 2013 12:14 am

Ciao Carlo, credo sia una gran bella idea :wink:
Fabrizio Borca

Avatar utente
Riccardo
Socio GAS TT
Messaggi: 5507
Iscritto il: dom dic 11, 2011 9:26 am
Nome: Riccardo
Regione: Lombardia
Città: Varese
Ruolo: Moderatore
Stato: Non connesso

Messaggio da Riccardo » ven nov 15, 2013 6:21 am

bene Carlo,
bellissima idea per un modulo fantastico.... :cool: :cool:
Riccardo

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 7:40 am

Andrea ha scritto:
Quindi saranno tre moduli, ho capito bene? :cool:


Si Andrea, la curva, a grande raggio del tipo realizzato da Mauro, e due moduli di raccordo, lunghezza per ora stimata di 50/60 cm. oguno, che portino la linea ferroviaria dalla sede standard dei moduli alla metà della testata, per avere la curva esattamente al centro della testata ottenendo così la polivalenza (esterna o interna) della curva stessa.
Nel frattempo ho finito di trasferire attrezzi e quant'altro nel nuovo locale e quindi posso iniziare i lavori..... :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 7:58 am

roy67 ha scritto:



.........

He he he... :cool: :cool: :cool: :cool: :cool:

Se vuoi riproporre qualcosa della pianura padana.. Ricorda che è (era) un territorio paludoso, soggetto ad innondazioni, per vasi comunicanti, con il livello delle acque del fiume Po.

Quindi è costellata di canali di bonifica che raccolgono tali acque e le rendono utilizzabili per l'irrigazione, oppure "ripompate" di nuovo in Po.

Le foto del ponte di barche sono proprio relative al "canale navarolo". Uno dei più grandi e lunghi della provincia di Mantova e Cremona.

E' infatti improponibile riprodurre le Chiaviche del navarolo, servirebbero 4 moduli. Però una "chiavica" secondaria, di livellamento, credo sia una bella idea. :wink:


I tuoi consigli sono preziosi Roberto, pur essendo piemontese di nascita a Torino ci sono il Po, la Dora Baltea e quella Riparia come ben sai ma di chiaviche nemmeno l'ombra...... :grin:
Tutto il discorso è servito anche a farmi tornare in mente che tra il Comune di Livorno e quello di Pisa, c'è una struttura uguale da cui posso trarre utili spunti per la realizzazione; ad ogni buon conto ho cercato in rete qualche informazione in merito a canali e golene, ed ho trovato perlomeno un disegno di massima di come debbono essere fatti gli argini, l'alveo dei canali, la forestazione di rinforzo agli argini (molto interessante poichè oltre ai salici, pioppi ci sono anche gli ontani), e le colture/allevamenti, che si possono svolgere in queste terre bonificate.
L'unico dubbio riguarda il percorso che possono avere i canali sui moduli, ma a questo sopperirò con fantasia e conseguente logica..... :grin:
Ancora grazie Roberto e se dovessi avere "dritte" o consigli li terrò ben in considerazione! :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 8:01 am

Grazie Fabrizio e Riccardo!!!....vediamo che cosa ne verrà fuori..... :grin: :wink:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
marioscd
Socio GAS TT
Messaggi: 4511
Iscritto il: lun lug 23, 2012 12:56 pm
Nome: Mario
Regione: Lombardia
Città: Valera Fratta
Ruolo: Moderatore
Età: 57
Stato: Non connesso
Contatta:

Messaggio da marioscd » ven nov 15, 2013 9:00 am

leggo solo ora... gran bella idea questo modulo! (ma lo sapete, io sono di parte... sono un appassionato della pianura e delle risaie e canali della "bassa"!!).
Con un grande della vegetazione e della scenografia come Carlo verrà fuori qualcosa di spettacolare!

ciao
Mario Scuderi - C.M.P. Club Modellismo Pavese ...ciò che è piccolo a volte diventa grande...

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 9:29 am

marioscd ha scritto:

leggo solo ora... gran bella idea questo modulo! (ma lo sapete, io sono di parte... sono un appassionato della pianura e delle risaie e canali della "bassa"!!).
Con un grande della vegetazione e della scenografia come Carlo verrà fuori qualcosa di spettacolare!

ciao


....[:I]...grazie Mario!!!...per le risaie, come detto in precedenza, prenderò spunto dal tuo diorama che è stupendo!!! :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
claudio
Socio GAS TT
Messaggi: 951
Iscritto il: gio apr 26, 2012 9:47 am
Nome: Claudio
Regione: Emilia Romagna
Città: Novellara
Età: 64
Stato: Non connesso

Messaggio da claudio » ven nov 15, 2013 5:43 pm

Carlo mi sa che farai una cosa stupenda,se ti servono foto chiedi pure guardo nel mio archivio, ho visto il ponte di barche e posto questa foto scattata un mese fa.
Ciao

Immagine:
Immagine
308 KB
Claudio

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 5:56 pm

....[:I]....grazie Claudio!!!....la foto mi è utile così vedo il ponte completo! :wink:
Se pensi di averne altre che riguardano canali e golene e la campagna circostante, postale pure!
Grazie ancora, ciao!!!

Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Avatar utente
cipiferrari
Socio GAS TT
Messaggi: 321
Iscritto il: mer nov 07, 2012 2:00 pm
Nome: claudio
Regione: Veneto
Città: san bonifacio
Età: 56
Stato: Non connesso

Messaggio da cipiferrari » ven nov 15, 2013 6:02 pm

Si vede chi ha passione totale ed esperienza sul campo da come parli.Ne verrà fuori di certo qualcosa di spettacolare.Se trovo anche io foto le posterò sicuramente.Del resto pure io sono della bassa anche se non così bassa :grin: .Ciao e complimenti

ideona sei mai stato a Comacchio?Potresti riprodurre i canali che usavano per prendere le anguille.Se trovo foto le metto
Claudio

Avatar utente
Marshall61
Socio GAS TT
Messaggi: 7197
Iscritto il: mar nov 01, 2011 8:50 pm
Nome: Carlo
Regione: Toscana
Città: Livorno
Età: 57
Stato: Non connesso

Messaggio da Marshall61 » ven nov 15, 2013 6:13 pm

cipiferrari ha scritto:

Si vede chi ha passione totale ed esperienza sul campo da come parli.Ne verrà fuori di certo qualcosa di spettacolare.Se trovo anche io foto le posterò sicuramente.Del resto pure io sono della bassa anche se non così bassa :grin: .Ciao e complimenti

ideona sei mai stato a Comacchio?Potresti riprodurre i canali che usavano per prendere le anguille.Se trovo foto le metto


Grazie Claudio, spero di rendere tutto credibile ed armonioso....la passione è tanta e la voglia di realizzare pure......vediamo ciò che ne verrà fuori.... :grin:
Sinceramente nelle Valli di Comacchio non ci sono mai stato, non penso di realizzare un delta, lo spazio a disposizione non è molto, ma se hai qualche foto di canale e costruzioni rurali attigue, mi potranno certamente essere utili, ti ringrazio anticipatamente.... :wink: :grin:

Ciao, Carlo
NON ESISTONO PROBLEMI, ESISTONO SOLO LE SOLUZIONI. E' LO SPIRITO DELL'UOMO A CREARE IL PROBLEMA DOPO. (Andrè Gide)

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI IN COSTRUZIONE/PROGETTAZIONE”