MODULO "Il treno e la diga"

Se pensi di realizzare un modulo o lo stai facendo, inserisci qui la tua discussione.

Moderatore: Andrea

Rispondi
Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4382
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

MODULO "Il treno e la diga"

Messaggio da cararci » lun feb 25, 2019 7:52 pm

Da un po' di tempo mi frullava in testa l'idea di un modulo che rappresentasse una diga, l'invaso, il canalone e un ponte ferroviario.
Mi è capitato di vedere questa foto della diga di S. Giustina in Val di Non, Trentino:

Diga S. Giustina.jpg
e ho cominciato a pensare come realizzarne l'ambientazione, con le dovute proporzioni, in un modulo in scala TT.
Dopo averne disegnato il progetto, ho costruito una simulazione riducendo con fattore 1:4 le dimensioni di un modulo standard 100 x 55 cm.

simulazione 1 Diga S. Giustina.jpg
simulazione 2 Diga S. Giustina.jpg
simulazione 3 Diga S. Giustina.jpg
Il risultato è indicativo, perché penso di ampliare innanzitutto l'area dell'invaso con un'integrazione al modulo base.
Rispetto alla foto ispiratrice, invece della strada c'è ferrovia.
Nella simulazione, la vicinanza del ponte alla diga sembra eccessiva, ma credo che nel modulo essa risulterebbe meno appariscente. Ma su questo devo ragionare meglio. Eventualmente, come suggerito da Gianluca, che ha già visto la simulazione, potrei passare dai 55 cm. standard ai 75-80.

Naturalmente nella simulazione mancano particolari come un camminamento illuminato sulla diga, una casupola, un rigagnolo d'acqua il fondo al vallone.

Avatar utente
benigni99
Socio GAS TT
Messaggi: 1129
Iscritto il: dom ago 10, 2014 2:42 pm
Nome: Filippo
Regione: Toscana
Città: Firenze
Età: 16
Stato: Non connesso

Re: Il treno e la diga

Messaggio da benigni99 » lun feb 25, 2019 8:21 pm

Promette molto bene Carlo, l'idea è buona e sicuramente molto originale. In quanto all'integrazione tra i vari elementi a me sembra che vada più che bene, ma non mi stupirei affatto di essere smentito dai più esperti in questo campo... Comunque sia, buona progettazione!

Filippo
Filippo Benigni - Il mio canale YouTube - Il mio profilo Instagram

"Imparare a vedere è il tirocinio più lungo in tutte le arti." Edmond De Goncourt

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3184
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Il treno e la diga

Messaggio da sal727 » lun feb 25, 2019 8:38 pm

Per notizia, una volta c'era anche un ponte ferroviario oltre a quello stradale
Cattura.JPG
7.jpg
lago-di-santa-giustina-val-di-non-ponte-ferroviario-lago-artificiale.jpg
Ciao, Salvatore

Avatar utente
sal727
Messaggi: 3184
Iscritto il: dom apr 26, 2015 5:22 pm
Nome: Salvatore
Regione: Emilia Romagna
Città: Bologna
Ruolo: Moderatore
Età: 62
Stato: Connesso

Re: Il treno e la diga

Messaggio da sal727 » lun feb 25, 2019 8:59 pm

Mi correggo, c'e ancora
Cattura_2.JPG
Ciao, Salvatore

Avatar utente
cararci
Socio GAS TT
Messaggi: 4382
Iscritto il: gio ott 04, 2012 2:56 pm
Nome: Carlo
Regione: Veneto
Città: Volpago
Ruolo: Moderatore
Età: 68
Stato: Non connesso

Re: Il treno e la diga

Messaggio da cararci » lun feb 25, 2019 9:23 pm

Lo so, ma quello ferroviario è troppo distante e non l'ho preso a modello. Anch'io avevo visto quelle foto.

Avatar utente
MrPatato76
Socio GAS TT
Messaggi: 4044
Iscritto il: lun ago 27, 2012 11:14 am
Nome: Roberto
Regione: Lombardia
Città: Nova Milanese
Età: 43
Stato: Non connesso

Re: Il treno e la diga

Messaggio da MrPatato76 » lun feb 25, 2019 9:44 pm

Secondo me la diga andrebbe allontanata ancora di una spanna dalla linea.
E poi, il bordo superiore della diga dovrebbe essere a filo del piano del ferro non sopra.
Roberto - "...il bambino che vede un treno lo saluta con la manina, questo non succede con un auto!" (Cit.) - Ciao Roberto

Avatar utente
MrMassy86
Socio GAS TT
Messaggi: 13813
Iscritto il: sab nov 10, 2012 3:42 pm
Nome: Massimiliano
Regione: Toscana
Città: Marlia - Lucca
Ruolo: Moderatore
Età: 33
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il treno e la diga

Messaggio da MrMassy86 » mar feb 26, 2019 5:10 pm

Il progetto si presenta molto interessante Carlo, condivido i consigli di Roberto!
Massimiliano [253]
Massimiliano Paolinelli - il mio canale YouTubeViaggio in quel di Verni -Il Ponte dei Pescatori - C.L.A.F. Lucca

Avatar utente
Andrea
Socio GAS TT
Messaggi: 21302
Iscritto il: mer ott 26, 2011 7:42 pm
Nome: Andrea
Regione: Lombardia
Città: Segrate
Ruolo: Amministratore
Età: 56
Stato: Non connesso
Contatta:

Re: Il treno e la diga

Messaggio da Andrea » mar feb 26, 2019 9:00 pm

MrPatato76 ha scritto:
lun feb 25, 2019 9:44 pm
...E poi, il bordo superiore della diga dovrebbe essere a filo del piano del ferro non sopra.
Cofermo, avremmo così un "modulo speciale" come previsto nel nostro normativo:
http://www.scalatt.it/GASTT_norme.htm

Immagine
Andrea - “I fermodellisti sono tanti e legati da un'amicizia sincera, che esplode in una cordialità ormai rara nel mondo rumoroso ed incerto di oggi”. La valle incantata

Avatar utente
Egidio
Messaggi: 11640
Iscritto il: gio mag 17, 2012 1:26 pm
Nome: Egidio
Regione: Abruzzo
Città: Ortona
Età: 55
Stato: Non connesso

Re: MODULO "Il treno e la diga"

Messaggio da Egidio » lun mar 04, 2019 10:32 am

Bene Carlo, anche questo lavoro s prospetta davvero interessante....... Saluti. Egidio. [51]
Egidio Lofrano

Rispondi

Torna a “PLASTICO MODULARE GAS TT - MODULI IN COSTRUZIONE/PROGETTAZIONE”